Creato da laura_brustenga il 23/02/2008

Dedicato a Karol

Questo blog mi ha accompagnata in diretta nella storia più bella e incredibile della mia vita

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: laura_brustenga
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 54
Prov: RM
 

ULTIME VISITE AL BLOG

lafarmaciadepocapaneghessamgf70Iltuocognatinokkno88Sky_Eagleoltreleparole_2010laura_brustengaoscardellestellefante.59moarte1245les_mots_de_sableanima_on_linecile54
 

 

Votaci su Net-Parade.it 

Votaci su Net-Parade.it


Blog d'argento

 

 
motori ricerca
 

 

« Cos'è amoreSacro & Profano »

Il Fluire Della Vita

Post n°334 pubblicato il 01 Aprile 2010 da laura_brustenga
 

Dopotutto l'amore ha dato vita all'universo e alla vita di tutto l'universo.
All'apice esiste quella forza grandiosa che molti di noi non sono ancora riusciti a comprendere e che si può esprimere in questo modo: un'energia creatrice scoppia e da lì miliardi e miliardi di cellule cosmiche si espandono e creano miliardi di altre energie diverse. Si sa che ogni cosa è energia e che a contatto con altre energie si sviluppano ulteriori energie vitali, di diverse forme ma sempre fatte di cellule.
Questa è LA VITA. E l'Energia creatrice è quella forza grandiosa che noi chiamiamo Dio. Quindi è giustissimo pensare che Dio si trova ovunque poichè la vita si trova ovunque, perfino nelle pietre che ai nostri occhi sembrano immobili: al microscopio si muovono.
Ora, pensare di avere un'anima potrebbe essere difficile, vista così. Non lo è, anzi è molto semplice. Noi siamo corpo, mente, sangue, acqua e molto altro ancora. Ma siamo soprattutto cellule.
Materialmente siamo fatti in una certa maniera, ma dentro di noi abbiamo L'ISTINTO, I SENTIMENTI, I SOGNI, I DESIDERI.
Soprattutto abbiamo L'AMORE.
Non è il corpo ad averne, nè la mente. La mente rivela ciò che sente ma non può percepire all'infuori della sua stessa esistenza e quindi dai ricordi. Ciò che essa rivela è qualcosa che ci vive dentro, è la nostra vera essenza, la nostra energia.
E' la vita ETERNA E IMMORTALE. E' DIO.  Dio non è "qualcuno" da cercare fuori di noi: non lo troveremmo mai.  Ce l'abbiamo dentro.  Dio è la vita. Perchè Dio "è". Semplicemente è. E quindi NOI SIAMO DIO perchè noi siamo LA VITA.
Tra corpo e anima c'è il legame del solo cambiamento. Tutto corre, cambia, si evolve. Ma tutto torna sempre. Anche noi ritorneremo sempre. E' il naturale flusso della vita. E' IL NOSTRO naturale flusso. Non possiamo ancora sapere se potremmo rinascere sotto l'energia di un fiore o di un vulcano, di una farfalla o di un ruscello. Potrebbe essere, ma non possiamo saperlo.
Personalmente sto credendo che si possa diventare tutto ciò che vogliamo, visto che siamo LA VITA, che siamo DIO. Ma tutta questa meraviglia nasce dall'AMORE UNIVERSALE, dall'AMORE COSMICO. Perchè, ripeto, la vita è amore.
E sotto l'iragionevole effetto della razionalità noi siamo incapaci di capire quanto questo sia vero. Questa verità è ben visibile quando si è "consapevoli di dover morire". In quel momento tutto ciò che abbiamo di materiale non c'interessa più: resta soltanto l'amore. Un esempio: le persone in viaggio negli aerei in quel terribile 11 settembre hanno visto in faccia la loro morte.
L'ultima cosa che tutti hanno sentito di fare è stato chiamare le persone care. I loro messaggi erano tutti d'amore: ABBRACCIA X, RICORDA CHE TI AMO, DAI UN FORTE ABBRACCIO AI BAMBINI.. Nessuno ha pensato di chiamare l'avvocato o il notaio o il commercialista. Tutti si sono aggrappati all'amore, alla disperazione del distacco.
Perchè solo nei momenti in cui la mente non riesce più a razionalizzare perchè subentra la paura e soprattutto la REALTA' abbiamo DISPERATAMENTE BISOGNO DELL'AMORE. L'amore ci accompagna dalla nascita alla morte come unica realtà indelebile dentro di noi. E quando l'anima, l'Essenza lascia il corpo non è morte.
"Dall'altra parte" si festeggia una nuova nascita. E' semplicemente un cambiamento. E in un tempo a noi sconosciuto TUTTO SI RIPETERA', la vita si ripeterà, gli amori si ripeteranno. Perchè siamo noi stessi a realizzare il nostro destino eterno, volendo sperimentare noi stessi come meraviglie infinite dell'Universo.


® -laura brustenga- ©

 
 
 
Vai alla Home Page del blog