Creato da atapo il 15/09/2007
Once I was a teacher

DOVE ANDRO' (FORSE).

IL VIAGGIO DI AGOSTO


MADAGASCAR

 

DOVE ANDRO' (FORSE)

IL VIAGGIO DI LUGLIO


NORVEGIA

 

SCRIVO ANCHE QUI...

ASCOLTA...

 

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 1

 

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 2

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 3

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 4

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 5

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 6

GATTI DI FAMIGLIA

 



BETO


 
CHILLY

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 75
 

Ultimi commenti

Ultime visite al Blog

massimocoppaatapoartemisia_gentrbtgodfedele.belcastroNonnoRenzo0elyravtonymorossaramar1959DoNnA.Ssurfinia60la.cozzaQuartoProvvisorioCherrysl
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
 

Contatta l'autore

Nickname: atapo
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 70
Prov: FI
 

 

« NOTIZIONAFRANCESE PER CUCCIOLI »

PLATANI

Post n°767 pubblicato il 28 Novembre 2011 da atapo
 

 

LUCI D' AUTUNNO



 

Dormo, forse sogno, ma i sogni non li ricordo quasi mai...All'improvviso mi sento avvolta da una luce forte, solare, che mi risveglia dolcemente facendo sbiadire e subito dimenticare l'ultima immagine del sogno che stavo facendo.

E' già mattina! Il mio primo pensiero. Ma perchè sono sul letto vestita, sotto al pile azzurro, la mia copertina di Linus? Tutto mi torna chiaro, sono appena riemersa dal pisolino del pomeriggio...e questa luce così strana, mai vista? Entra dalla finestra e illumina completamente la stanza. Fuori ci sono i platani della strada, con le loro foglie ingiallite che non cadono ancora perchè non c'è vento e nemmeno pioggia. Il sole si sta abbassando a ovest, io non lo vedo, ma è in una posizione da cui colpisce esattamente gli alberi davanti alla mia finestra e li fa diventare d'oro, risplendono letteralmente di una luminosità incredibile che mi è entrata nella stanza e...mi ha svegliato! Mi incanto, seduta sul letto, a guardare lo spettacolo...una decina di minuti, poi il sole si sposta, i raggi illuminano più in là, le foglie dei platani si spengono, tornano del loro colore originale. Una leggera velatura di grigio cittadino si vede ora dalla finestra, annuncio della sera vicina.

Da circa una settimana questo mi accade tutte le volte che al pomeriggio mi distendo per riposarmi un poco e ormai aspetto di essere risvegliata dallo spettacolo, consapevole che non durerà ancora a lungo. Gli altri anni non l'avevo mai notato. Già, ma questo autunno è diverso da quelli passati: si avvia verso l'inverno molto lentamente, tanto sole ancora tiepido per la maggior parte della giornata, il cielo sempre azzurro appena striato di leggere nuvole bianche...le foglie non cadono ancora dagli alberi perchè quasi mai c'è vento, però ingialliscono...si vedono in giro colori particolarmente vivaci e luminosi...E' un autunno vestito a festa, che mette allegria. Fra meno di un mese è Natale, ma ancora stonano gli addobbi natalizi con questa atmosfera. A pensarci bene non è per nulla positiva una stagione così strana, la natura alterata ce la farà pagare, in qualche modo.

Ma intanto al pomeriggio continuo a farmi risvegliare dalla carezza luminosa dei platani che il sole colora prima di tramontare...

...per poco ormai: questa mattina sono arrivati gli operai del Comune e hanno cominciato, più lontano lungo la strada, a potare drasticamente tutti i platani: via i rami, via le foglie dorate, così ai primi forti temporali non ci saranno rischi di cadute di rami o di tombini otturati dalle foglie...

Forse già domani dalla finestra vedrò solo il cielo e pochi rami nudi e mozzati. Tornerò a mettere la sveglia, per non dormire troppo nel pomeriggio, e il mio autunno avrà fatto un passo lungo verso l'inverno.

Guttuso R., Prato d'autunno

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/ricomincioda7/trackback.php?msg=10845165

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
alfredomaria1940
alfredomaria1940 il 28/11/11 alle 22:48 via WEB
ce que c'est beau!
(Rispondi)
 
atapo
atapo il 28/11/11 alle 22:49 via WEB
Oui, c'est vraiment beau! :-)
(Rispondi)
artemisia_gent
artemisia_gent il 28/11/11 alle 23:13 via WEB
pensavo alla stessa cosa ieri... ancora tante foglie gialle appese ai rami, uno spettacolo dorato che non ricordo di aver mai visto e che noi qui abbiamo già pagato ad alto prezzo il mese scorso
(Rispondi)
 
atapo
atapo il 29/11/11 alle 22:30 via WEB
Nemmeno io l'avevo mai visto così...e penso a quando poi si scatenerà la pioggia torrenziale...
(Rispondi)
Lolablu7
Lolablu7 il 28/11/11 alle 23:16 via WEB
Tranquilla,Renata!L'autunno tornerà ilprossimo anno con tutto il suo splendore.Ora,preparati al sonnolento inverno con il suo colore diafano.Preparati,ho detto?Ammesso che arrivi!La povera natura è stata sconvolta!Ormai per l'Italia si parla di clima monsonico.Speriamo che siano solo paure e non fatti.Ciao:-)
(Rispondi)
 
atapo
atapo il 29/11/11 alle 22:32 via WEB
Infatti si fatica a prepararsi all'inverno con questo sole ancora tiepido...Io rimando ancora il controllo dei vestiti e giacconi più pesanti, andrà a finire che dovrò tirarli fuori di corsa!
(Rispondi)
NonnoRenzo0
NonnoRenzo0 il 29/11/11 alle 07:29 via WEB
Bello L'autunno, mi piace moltissimo i suoi colori sono stupedi mentre le piante si preparano al lungo sonno invernale..Lieta giornata Renzo
(Rispondi)
 
atapo
atapo il 29/11/11 alle 22:32 via WEB
I colori autunnali sono stupendi, quest'anno poi ce li stiamo godendo a lungo...Buona serata a te!
(Rispondi)
trampolinotonante
trampolinotonante il 29/11/11 alle 12:55 via WEB
ma i platani devono esere potati!! Anche la terra va dal parrucchiere, ti pare?? Anche nel grande parco accanto alla mia casa a Modena, stanno potando i platani già da una decina di giorni!! Ma il parco è vastissimo!! Che meraviglia tutte ste cose!! Ma non pensare all'autunno!! pensa al sole che sorge tutte le mattine e che per una inclinazione della terra , viene l'inverno!! Però ci vuole un pò id freddo, ti pare?? E se hai freddo, copriti e vai a fare na bella passeggiata!! tt
(Rispondi)
 
atapo
atapo il 29/11/11 alle 22:37 via WEB
E' vero, la potatura è necessaria. Oggi l'hanno fatta, come pensavo, davanti a casa mia: ora è sparita tutta la bellezza che avevo descritto ieri, ma è nell'ordine naturale! Meno naturale è che gli operai comunali lascino mucchi di rami potati per dei giorni sui marciapiedi e nella strada, costringendo addirittura a restringere la sede stradale al traffico e a deviare l'autobus! In attesa che il Comune mandi il camion a raccogliere il tutto... Sai, io non ho la patente e di passeggiate ne faccio tante, con ogni tempo.
(Rispondi)
odio_via_col_vento
odio_via_col_vento il 30/11/11 alle 22:35 via WEB
È un peccato lì per lì, ma poi ricrescono più alti e più ricchi di fronde. È come la vita: ha bisogno di indirizzarsi, di scegliere, per crescere
(Rispondi)
 
atapo
atapo il 01/12/11 alle 19:51 via WEB
Riflessione filosofica...e vera: ogni tanto nella vita ci viene "potato" qualcosa, ma poi si continua a crescere, magari scoprendo la via più essenziale...
(Rispondi)
magdalene57
magdalene57 il 01/12/11 alle 19:46 via WEB
insomma, a me fanno un po' senso quando li potano... nel parco dove porto tex ci sono tantissime piante e sull'erba verdissima un tappeto di foglie coloratissime... una meraviglia, credimi... A sabato!
(Rispondi)
 
atapo
atapo il 01/12/11 alle 19:53 via WEB
Effettivamente, così nudi e mozzati...soprattutto se si pensa a come erano poche ore prima! Qui le foglie coloratissime sono ancora quasi tutte sugli alberi, cadranno alla prima pioggia. E sabato è vicinissimo!
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.