Creato da atapo il 15/09/2007
Once I was a teacher

DOVE ANDRO' (FORSE)

IL VIAGGIO DI MAGGIO


CANADA

 

SCRIVO ANCHE QUI...

ASCOLTA...

 

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 1

 

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 2

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 3

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 4

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 5

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 6

GATTI DI FAMIGLIA

 



BETO


 
CHILLY

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 75
 

Ultimi commenti

Giuste riflessioni. Certo che questo tempo-Covid, che ha...
Inviato da: atapo
il 07/05/2021 alle 11:52
 
... e vedrai come accelerano!
Inviato da: atapo
il 07/05/2021 alle 11:50
 
Con l'avanzare dell'età è normale non avere...
Inviato da: surfinia60
il 04/05/2021 alle 19:40
 
effettivamente ricordo che fino a 18 anni il tempo non...
Inviato da: massimocoppa
il 04/05/2021 alle 12:38
 
Grazie per l'apprezzamento del racconto. In effetti...
Inviato da: atapo
il 03/05/2021 alle 22:45
 
 

Ultime visite al Blog

atapoexiettofedele.belcastroNonnoRenzo0Stratocoversvita.perezcuspides0surfinia60massimocoppaelyravanmicupramarittimabubibatacarmela.lamarinaartemisia_gent
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
 

Contatta l'autore

Nickname: atapo
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 70
Prov: FI
 

 

« Messaggio #34Messaggio #36 »

Post N° 35

Post n°35 pubblicato il 16 Ottobre 2007 da atapo
 

AL MERCATO


Questa mattina si presentava una
bellissima giornata, anche se un po' fredda all'inizio e così
sono andata al mercato.




C'era il banchetto della donnina dei
gatti
, come la chiama mia figlia.



E' una donna anziana, fa parte di
un'associazione di volontariato che gestisce un canile-gattile per
gli animali abbandonati, il banchetto serve proprio per raccogliere
fondi.


Ci puoi trovare di tutto, cose che la
gente lascia all'associazione, dalla peggior paccottiglia ad “avanzi”
firmati e ogni settimana ci sono sorprese: i prezzi vanno
dall'offerta libera, al 3 pezzi 1 euro, fino a 10-15 euro i pezzi più
preziosi.



Quando è stagione, sul banco c'è
anche una gabbia con dentro uno o più gattini trovatelli,
curati, vaccinati e in cerca di padrone: quelle volte attorno c'è
ressa, i micini commuovono e fanno di tutto per rendersi simpatici,
molti prima di sera trovano una famiglia. Anch'io sto lì a
sciogliermi, visto che il mio crudele marito non vuole gatti
per casa.




Stamattina fra i vari oggetti sono
stata colpita da una statuetta africana, alta circa 15 cm, di legno
scurissimo.


Rappresentava una donna
semiinginocchiata, che tiene su un ginocchio, teso in avanti, un
vaso.





La rigiravo tra le mani, ammirando la
cura con cui erano stati scolpiti i particolari:
le trecce dei capelli, fino a dei
tatuaggi sul viso
e mi chiedevo in quale villaggio fosse
stata scolpita e da chi,
se il suo autore avesse pensato al
lungo viaggio e al destino della sua statuina...






Un signore accanto a me ha detto.
Guarda quella statuina, sembra che parli con la signora!”
Sovrappensiero ho detto: “Chissà
da dove viene...

Lui: “Ma da dove vuole che venga,
dall'Africa!
” Non aveva intuito i miei pensieri.



Allora ho continuato:
Sa il
significato di questa statuetta?
In certi villaggi una statua fatta
così viene messa davanti alla porta della casa di una donna
che ha appena partorito, per indicare a chi è di passaggio che
lì c'è una donna che ha bisogno di aiuto nei primi
giorni col neonato. Il vaso indica proprio la necessità di
aiuto.”


Questo lo so da quando ho visitato con
i miei alunni il museo di Antropologia.



Le persone attorno ascoltavano
incuriosite.


Io ero contenta di aver dato vita
alla statuetta col mio racconto.



Naturalmente, ora la statuetta è
a casa mia.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: