Creato da LaDonnaCamel il 16/09/2006
Il diario intimo della Donna Camèl con l'accento sulla èl
 

 

« MadagascarStasera... »

EDS - Come se

Post n°1034 pubblicato il 07 Febbraio 2017 da LaDonnaCamel
 

Invece di salire in macchina si era fermata e aveva abbassato gli occhi all’ultimo momento, come se fosse timida o vergognosa o come se si fosse pentita di qualcosa. Mi ero voltato a guardarla e avevo notato quella luce così pulita, come se avesse piovuto e invece non aveva piovuto, le particelle di polvere danzavano nell’aria e facevano l’arcobaleno sulla gibigiana, nemmeno questo l’avevo previsto.

Avevamo macinato chilometri e chilometri, una quantità di spazio esagerata e inutile sotto un cielo bianco come un osso ma non eravamo ancora tranquilli, come se qualcosa di ineluttabile ci spingesse avanti, fino a quando non fosse finita la strada, o i soldi, o la nostra furia.

Lei aveva un ciondolo appeso a una catenella, una civetta di metallo brunito con gli occhi neri di pietra sfaccettata, la filigrana disegnava piccole onde di metallo che volevano rappresentare le penne dell'uccello ma a me ricordavano piuttosto le scaglie di un grosso pesce, mi dondolava davanti agli occhi quando si chinava a sfiorarmi il viso con i capelli, perché era stanca di cavalcarmi o perché posseduta da un’idea improvvisa e misteriosa e non mi sembrava neanche più lei, diventava un'altra, una che non conoscevo. Allora rotolava da una parte e lasciava che fossi io a sdraiarmi sopra, girava la testa di qua e di là e la civetta scivolava nell’incavo tra il collo e la spalla, si perdeva tra i suoi capelli e la catenina le si tendeva sul collo. Io restavo come ipnotizzato a guardare quella piccola collina liscia e bianca e vulnerabile che palpitava a ogni suo respiro, la catena che tracciava una riga dritta come un taglio e non sapevo niente di niente.

Aveva una gonna di vigogna color cammello, arricciata da una cintura di poco prezzo a forma di treccia, con la fibbia di metallo vile, la canottiera di seta con le spalline sottili sottili e la camicia con i fiori. Me la ricordo così, con la mano in tasca e il sorriso ambiguo, come se la vedessi per la prima volta ora, come se non fosse stata l’ultima.

 

come se

Con

Dario - Stelle
Hombre - Fino al Connemara
Lillina - Attraverso le barricate
Dario - Soldatini

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

Area personale

 

Ultimi commenti

Ma anche io ne dico poche e solo quelle inutili, che le...
Inviato da: LaDonnaCamel
il 26/04/2017 alle 21:34
 
Nessuno si lamentato ;-)
Inviato da: LaDonnaCamel
il 26/04/2017 alle 21:32
 
Ma dai, che bella storia! Io di bugie ne ho sempre dette...
Inviato da: Piperita Patty
il 26/04/2017 alle 20:46
 
Sembra una roba buonissima!
Inviato da: Piperita Patty
il 26/04/2017 alle 20:15
 
Ah no, non sempre. Chi capisce capisce ;-)
Inviato da: LaDonnaCamel
il 08/04/2017 alle 21:47
 
 

Ultime visite al Blog

ioguadagnolineElemento.Scostanteacer.250black.whalecar.briAnima.in.Vololacky.procinomax_riserLaDonnaCamelvidokcTerzo_Blog.Giusfalco1941KenthilinaRiccardoPenna
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Le avventure di Nonugo

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 39
 


ias

 

Chi pu scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Scrivere il mio gioco preferito

L'occhio del coniglio

Libro, mobi, epub come vuoi tu, compralo su Amazon o su lulu!

Da oggi anche su Anobii

 

 

Joomla! Lombardia

Caricamento...
 

Angie

Caricamento...
 

Capitano mio capitano

Caricamento...
 

Coniglio della moda

Caricamento...
 

Coniglio Mannaro

Caricamento...
 

La linea d'Hombre

Caricamento...
 

Mai Maturo

Caricamento...
 

Michele per caso

Caricamento...
 

Ora e qui

Caricamento...
 

Solo testo

Caricamento...
 

Sputa il rospo

Caricamento...
 

Tapirullanza

Caricamento...
 

Transmission

Caricamento...
 

Un pezzo di Milano che cammina con gli occhiali

Caricamento...
 

Vanamonde

Caricamento...
 

Vibrisse

Caricamento...