Community
 
laura_brust...
   
 
Creato da laura_brustenga il 23/02/2008

Dedicato a Karol

Questo blog mi ha accompagnata in diretta nella storia più bella e incredibile della mia vita

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: laura_brustenga
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 51
Prov: RM
 

 

Votaci su Net-Parade.it 

Votaci su Net-Parade.it


Blog d'argento

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

boomerang2014apungi1950DIAMANTE.ARCOBALENOinfodolcelaura_brustengaGrafica_Maryfreezerinofiocca65briciolabauewanescente1monika.nowakenzo.toffgianellicarroPinktreeviva682011
 

  SOULMATES

 

Il silenzio esterno
di notizie stracciate e perdute,
la muta voce del tempo che scorre
e l'impossibilità di vederti al mondo
sono beffardi scherzi dell'essere.
Tutto il nostro amore, dov'è mai nascosto?
Che fine ha fatto l'amore dell'inebrio?
Il tacito pensiero che non ha risposta
a volte la vorrebbe e perde l'equilibrio.
Mi manchi tanto 
e non mi manchi affatto;
so che ci sei finchè l'eternità avrà vita.
Ma a volte cado e quando mi rialzo
mi sento un pò dubbiosa e un pò avvilita.
Amore immenso mio, amore vivo
che ancora stai asciugando il riso amaro,
sembra ch'io stia perdendo in te la fede
ma nel mio cuore è tutto molto chiaro.

 
® LAURA BRUSTENGA © 

 

 

« Solo per te Mary :)Anime nei prati »

M'innamorerò Di Te.

Post n°148 pubblicato il 10 Agosto 2008 da laura_brustenga
 

  .Un giorno ti accorgerai che l'amore perduto tornerà a vivere in un altro volto...

Un giorno m'innamorerò di te.

Poserò lo sguardo sui tuoi pensieri, 

farò cadere la rabbia che ancora tengo in pugno

e lentamente cercherò di afferrare un altro amore

 allentando la presa di un antico dolore...

Mi saprai sorprendere nei miei momenti solitari,

riuscirai ad entrare a far parte dei miei sogni nuovi,

e davanti a occhi perduti nel vuoto

 cancellerai la mia paura di volare ancora

 e scioglierai il cuore irrigidito

 che prova e riprova a battere di nuovo

ma che sa di poter morire lì dov'è,

 nel rimpianto  eterno dell'impossibile.

 Accarezzerai mani nude e spoglie

 pronte a chiudersi per non volere ancora

accogliere amori senza corpo.

Ma sfiorerai il gelo della pelle ed io mi stupirò

del calore che saprai dar loro,

 quando una carezza dolcissima

diventerà all'improvviso ...

... mani nelle mani.

 Spegnerai le luci tenui della mente

e accenderai di nuovo il sole...per me.

 Mi  aiuterai a capire

 che l'amore può anche rinascere

 nello stesso cuore,

 nella stessa mente,

 con la stessa intensità.

Mi aiuterai a capire

 che l'amore  non è dipendente da noi

ma  che siamo noi a dipendere a lui...

 Allora mi accorgerò che i miei occhi vedranno di nuovo,

 che non avrò più i pugni chiusi

e vedrò volare via la rabbia...

 e il cuore allenterà la tensione

dimenticando 

 il rimpianto eterno dell'impossibile,

e quel rimpianto svanirà

diventando il mio ricordo tenero

da ristabilire dentro la mia vita.

 E offrendoti le mani e un nuovo sorriso

 mi  accorgerò  di pensarti 

indisturbata  e felice.

 E quel giorno io m'innamorerò di te. 

Forse la mia vita ascolta.

Forse la mia vita cercherà per me.

Perchè io... voglio incontrarti.

 

LAURA

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog