« si volta pagina...SLOGAN »

OSMOSI D'AMORE

Post n°22 pubblicato il 14 Febbraio 2009 da esperiMente

 

Tamara de Lempicka

Amavo allattare i miei figli. 

Mi rifiutai di affidarli ad una balia, come si conveniva ad una donna del mio rango, e la mia richiesta, ritenuta di poca importanza, venne facilmente accolta.
Per fortuna gli uomini non si curano di quelli che considerano capricci femminili, purchè essi non costituiscano evidente minaccia al loro potere ed alla loro autorità.
 

Ma se sapessero quale profondo piacere è custodito nei ritmi di quel tempo che non ha bisogno di esser misurato, nascosto nel richiamo doloroso e silente che, copioso, impregna le vesti; quale intimo godimento nel contatto con le tenere labbra avvolgenti e stringenti, quale inconsapevole scambio amoroso in quelle guance accaldate, rotonde e forti che succhiano e inghiottono avidamente il futuro. Ah, se sapessero, non esiterebbero un istante a privarcene, per riservarlo, ormai sporco, invidiosi e pentiti di averlo sbadatamente concesso persino alla Vergine Maria, soltanto a cagne, vacche e popolane. 

Ho provato, nel gesto originario, una soddisfazione intensa, che travalica il semplice senso del nutrimento primordiale.
L'accostare il figlio al seno non richiede pensiero, e non prevede dubbi; è osmosi necessaria, calma il vento e smorza la luce.
 

Cinque ne ho avuti, senza contare quelli morti, ma solo per tre di essi sono stata sorgente. Non per la prima, frutto di seme familiare andato a germogliare lontano e venuto a crescere con me,  e non per l'ultima, Eliza, la mia Eliza; utopia fatta carne, figlia di un segreto talmente bello, che non ho saputo proteggerlo abbastanza.
Per lei, rubata allo strazio delle mie braccia impotenti, ogni goccia versata si è trasformata in sangue, fino a quando anche la natura si è arresa alle leggi umane.

 Ed ora, che altre mani carezzeranno i loro capelli, ora che lo specchio non sorride più a un seno orfano di felicità e vuoto di speranza, ora che il mio tempo sta finendo, saluto e maledico questo corpo violato troppo presto, e ringrazio la vita per l'omaggio casuale di un sogno ancora una volta sognato, dove il fluido sgorga caldo, liquido e puro.

  

 

dopo aver visto il film "La Duchessa"

 

Tamara de Lempicka
Maternità

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

C_ARTIGLI

"L'amore non possiede né vuole essere posseduto."

K. Gibran

"L'amore non possiede né vuole essere posseduto. Parla per te."

Espe

*********

*****

qual è il colmo per un assessor alla cultura della Lega Nord?

 

Promuovere scambi gutturali

***************

FISIONOMIA DI UN AMICO

 

 

******

  

 **********

NON SEI LA ESPE SE

 

Non maledici l'antinfiammatorio perché l'hai preso da un'ora e non fa effetto, poi vedi il pastiglione sul tavolo.

******

 

 ESPE CONSIGLIA 

Il nuovo libro di non.sono.io

*************

 

 

**************

ANGELO VASSALLO
Sindaco di Pollica (SA)

ucciso il 5 settembre 2010


Uccidendo Vassallo, la mafia non ha voluto solo difendere le attività legate al narcotraffico e all'edilizia. Ha ucciso un profeta. Un eletto dal popolo che affrontava con intensità e coraggio le disfunzioni più evidenti ella società contemporanea.

Alain Faure - direttore di ricerca Istituto di studi politici di Grenoble - LE MONDE 

*************

A PEPPINO IMPASTATO   
UOMO LIBERO

 LORO NON AVEVANO LA SCORTA

*****************

 

 

FOTO DI BOELLE

 

Grazie, magica b0!

 
Citazioni nei Blog Amici: 117
 

Ultime visite al Blog

PRONTALFREDOarianna680artchokerdaniela_elalila.qulinaewenpa.ro.lefrancacalzaPrimosireBinxusladonnachevorrei.iosimpatico_imperfettobeapisplaisirdivin2
 

ESPE LEGGE:

...un sorriso tra l'ironico e il malinconico, un sorriso da pastore, gli passò per gli occhi.

 

VI VEDO, SFACCENDATI

 

  

  ********************
RIFUGIO PESCATORUM
********************

 

 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31