Creato da francy_62 il 23/10/2008
pensieri in libertà

IL MIO NUOVO BLOG (sbagliato) SU VIRGILIO

 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2011 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

AMICI PRESENTI AL PRANZO DI DOMENICA 15-4-12

Francy_62
nuovavita2011
vogliorivivere1
gattoficcanaso (e gentile signora)
pennydog
bionda66
dolceelfa75
germano.capoverde

 

BRAZIR

Haiku:

occhi al cielo
cercando una strega
vidi la rana

 

ISRY

Parodia:

 occhi al letto
cercando una rana
vidi un pi ci

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2011 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 87
 

TRAFFICO

 

 

RADIO DG.VOICE

 

Messaggi di Aprile 2011

PENSIERINO DELLA NOTTE...

Post n°359 pubblicato il 29 Aprile 2011 da francy_62

... e chi ha orecchie per intendere, intenda!
Che poi... in-tenda o in camper... è uguale! *__^

Notte nottinaaaaaaaaa! Cra cra cra

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TEMPO VARIABILE? NO: PRESENTE CONDIZIONALE! AH AH AH....

Post n°358 pubblicato il 27 Aprile 2011 da francy_62

- sarebbe una bella giornata... peccato che piove;
- s
arei una bella donna... peccato che sono solo una rospa;
- sarebbe invidiabile il mio stagno... peccato sia diventato una prigione;
- sarei felice di essere sposata... peccato che il mio matrimonio sia fallito;
- sarebbe stata una rilassante settimana di vacanza... peccato che abbia solo lavato-pulito-cucinato-sistemato-riordinato...
- vorrei avere qualcuno da amare e che mi coccolasse... peccato che non ci sia...
- avrei un bel giardino... peccato che io non abbia il pollice verde...
- potrei vivere beata... peccato che si sono sempre mille problemi....

Avrei... vorrei... sarei... potrei... ma chi lo ha inventato 'sto condizionale del cappero? Uffff...

Se avrebbi tempo, resteressi qui ancora, invece pensassi che mi tocchi andà... *__^

Buona giornata a tutti. Cra cra cra.

PS: una precisazione: io, insegno italiano! Ah ah ah ah...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PENSIERACCI....

Post n°357 pubblicato il 26 Aprile 2011 da francy_62

Da qualche giorno sto facendo dei pensieracci...

Ho uno strano mal di stomaco... ad intermittenza...
Mi sento una certa oppressione al torace... una stretta allo stomaco...
Due respiri profondi e passa.
Potrebbe essere ansia... potrebbero essere dolori intercostali... potrebbe essere che sono ingolfata di cibo... (molto probabile... ehehehheh...).
Forse se fossi un rospo, sarei già andata in pronto soccorso pensando al cuore.
Ma mica è detto che essendo femmina, un infartino non possa venire anche a me... 
Del resto, anche andando a far controlli, non è prevedibile un infarto o cose simili...
Comunque aspetto qualche giorno per vedere se passa (o se passo io a miglior vita?) e poi andrò dal mio medico.

Comunque, a parte il farmi dare della pazza (sia per ciò che penso, sia per ciò che non faccio, tipo fare dei controlli), scrivo questo perchè, ho realizzato in questi giorni che se di colpo non mi vedete più saltellare nei blog, potrebbe essermi venuto davvero un colpo...

In effetti, ogni giorno scompaiono persone.
Se lo faccio io, sappiate che non dipende dalla mia volontà.

A parte gli scherzi: se mi succedesse davvero qualcosa, (anche di meno tragico) che mi costringesse lontano dal blog per molto tempo, e non potessi avvisarvi, cosa pensereste?

Va beh... e con questo bel pensierino della notte (che però pubblicherò domattina), vado a nanna...
A domani... se mi sveglio. Ah ah ah... Cra cra cra.

PS: beh, che mi sia svegliata, è palese, no? *__^

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

... E ANCHE QUESTA E' ANDATA...

Post n°356 pubblicato il 24 Aprile 2011 da francy_62

Già... anche questa Pasqua è passata.
Sembrava non arrivasse mai quest'anno, considerando che cadeva molto tardi. Ed ora che se ne è quasi andata, siamo già in maggio!
Qui il tempo è stato davvero inclemente: sembra più il ponte dei Santi, in novembre, con questo cielo grigio e la pioggia.
Peccato per tutti i turisti che sono arrivati qui... scoccia a me, che ci vivo qui nello stagno, dovermene stare chiusa in casa, figuriamoci a chi è venuto per rilassarsi un attimo al mare, pagando anche una cifra. E pensare che 15 gg fa, quando ero armata di idropulitrice, faceva un caldo estivo.

Avete almeno passato una bella e serena giornata con chi volevate?
Il detto recita: Natale con i tuoi, e Pasqua con chi vuoi.
Ma voi, siete stati davvero con chi volevate?
Mah... forse, come al solito, ha prevalso lo stare con chi dovevate... o no?
In fondo, al di là del detto, anche la Pasqua è una festa che si passa in famiglia, sperando che sia una vera famiglia, e non una famiglia di facciata.

Io l'ho passata qui, nel mio stagno: rospa, rospo e girino. Fine. 
Non è stata una giornata molto diversa da una qualsiasi altra domenica, a parte, forse, la tavola apparecchiata con più cura ed un menù più ricco del solito.
In effetti ora, sarebbe il caso di fare una bella passeggiatina o una corsetta. Ma, a causa del tempo, mi vedo costretta a malincuore a mettere da parte i buoni propositi e a spaparanzarmi qui, dove tra poco, credo anche che ci scapperà un bel pisolino.

Voi che avete mangiato di buono?
Da me il menù prevedeva:
- antipasto classico con tagliere di salumi, formaggi, crostini;
- antipasto tipico con uova sode in insalta, con cubetti di arancia e limone, olio, sale e pepe;
- lasagne verdi al forno;
- cappelletti in brodo;
- agnello arrosto con patate;
- bollito misto con insalata russa;
- pinzimonio;
- macedonia;
- colomba classica;
- uova di cioccolato;
- caffè.

Non vi spaventate: di ogni portata, un piccolo assaggio... giusto per differenziare questa giornata.
Il traffico per preparare c'è stato, ma ora mi ritrovo parecchie cose pronte e ci guadagnerò in tempo nei prossimi giorni.

Ora mi lascio... vado a smaltire... ;-)
Un abbraccio a tutti e, già che ci sono, Buona Pasquetta! Cra cra cra.

PS: corretti gli errori... grassie! Avevate capito che avevo sonno, no?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LADRI DI PASSWORD

Post n°355 pubblicato il 22 Aprile 2011 da francy_62

Agli inizi della mia avventura su internet, mi sono registrata su msn...

A dire il vero, l'ho utilizzato giusto agli inizi ed ora non lo utilizzo molto...

Prima ancora di registrarmi su Libero, utilizzavo Skype per parlare (non scrivere) con le mie amiche di qui e con quelle che ho a 300 km di distanza, per risparmiare sulle telefonate. Ormai non uso più nemmeno quello, perchè con le moderne tariffe telefoniche tutto compreso e senza scatto alla risposta, posso telefonare quanto voglio senza spendere un cent in più. Ed il telefono è decisamente più comodo che non stare attaccata al pc con delle cuffie, come una centralinista.

Comunque, stavo dicendo, che da quando sono su Libero, sono registrata anche su msn: ho sempre caricato le versioni aggiornate e tutto ha funzionato egregiamente, tranne ultimamente in quanto mi succedeva qualcosa di strano.

Avevo impostato la sua accensione in automatico all'avvio del pc e qualche giorno fa ho notato che mi usciva una finestra di dialogo con scritto, più o meno: "hai avuto accesso a msn anche da una seconda postazione". Cioè??? Non capivo...

Riavviando il pc, poi msn non si lanciava. E nemmeno dopo vari tentativi... mi segnalava sempre che o l'user id o la password erano sbagliati, cosa impossibile, perchè i campi si riempivano in automatico.

Va beh... un qui pro quo nella tecnologia ci può stare...
Per cui ho avviato la procedura per modificare la password e, da zuccona (ma soprattutto consapevole di essere smemorata), ho impostato ancora quella vecchia: bene, funzionava.

Ma per poco. Il giorno successivo, stessa storia: avevo avuto accesso da due postazioni...
Ed io, sacramentando un po', ho rifatto tutto.

La cosa si è ripetuta più volte, finchè finalmente (io, oca sprovveduta all'ennesima potenza.... grrrrr....) scopro che il secondo punto d'accesso è tramite web e FINALMENTE  mi si accende la lampadina!!!
Capisco che qualche brava persona entrava nel mio account e mi modificava la password.

Ora ho messo davvero un'altra password (che spero di ricordare... sigh!) e non si verificano più accessi da una seconda postazione.
Ho anche tolto l'avvio automatico ed il ricorda password.

Ma la cosa che mi lascia perplessa è CHI può averlo fatto...
Nella lista dei contatti ho pochissime persone... alcuni sono contatti molto vecchi che stanno lì da sempre anche se non utilizzati più da molto...
O forse si tratta di qualcuno che legge nel mio blog e per qualche strano motivo è riuscito ad arrivare a msn?

Mah.... fatto sta che la cosa mi lascia un po' di amaro in bocca.

Quasi quasi, mi cancello anche da msn...

Va beh, nulla di grave.
Un abbraccio e Buona Pasqua a tutti. Cra cra cra.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

IL BOTTINO

Post n°354 pubblicato il 20 Aprile 2011 da francy_62

Non vedevo l'ora di andar per boschi (alias pinete) a cercare asparagi selvatici e finalmente ho raccimolato un "piccolo bottino". Già... perchè se fosse stato grosso, non sarebbe stato un bott-ino ma un bott-one! Eh eh eh... E non è che ci puoi far frittate o risotti con i bottoni...

Per la frittata, io li cucino prima in acqua, per il risotto no.

Ci sono tremila variabili per farlo... io vi dico come lo faccio, alla mia maniera... forse un po' contaminato dal risotto alla milanese.

- fare un soffrittino di olio e cipolla;
- aggiungere il riso e dopo pochi secondi, bagnare con del vino bianco e far evaporare;
- unire gli asparagi selvatici tagliati a tocchetti e far rosolare un attimo;
- a questo punto, portare a cottura con del brodo già bollente;
- mettere anche lo zafferano;
- a cottura ultimata del riso (ma ben al dente), spegnere, aggiungere una noce di burro e una manciata di parmigiano;
- lasciar riposare un paio di minuti prima di servire;
- leccarsi i baffi! ;-)

Se non avete la possibilità di procurarvi gli asparagi selvatici, potete usare gli altri o quelli che qui si chiamano asparagina (sono quelli più sottili e lunghi), anche se il gusto di quelli selvatici è decisamente più intenso.
Io suggerisco di usare un buon brodo di carne, magari leggero, pittosto che un brodo vegetale, e lo zafferano, che dà un tocco di classe a questo risotto.

Poi ognuno ovviamente lo può fare come vuole: senza brodo... senza zafferano... senza vino bianco... senza soffritto... senza burro... senza asparagi selvatici... senza parmigiano...
Insomma, un buon riso all'olio... ;-)
O se proprio non ama il riso, anche senza riso! Ah ah ah ah...

Buon appet.... opssssss.... Data l'ora, meglio: notte nottina! Cra cra cra

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

DEDICATO....

Post n°353 pubblicato il 19 Aprile 2011 da francy_62

... a chi recentemente ha cambiato ufficio...

§

§

§

§

§

§

§

§

§

§

§


(Scusate il francesismo)

E dopo aver visto questo,

 che non osi più lamentarsi,

ok?

*___^

E voi, desiderate cambiare ufficio?
A volte, non conviene.... Ah ah ah....

Cra cra cra.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

VITE... SPRECATE

Post n°352 pubblicato il 16 Aprile 2011 da francy_62

Sto pensando alla vita dei miei genitori e penso tristemente come per loro, la vita sia trascorsa senza gioia.

Mio babbo ha avuto un'infanzia triste, segnata dalla separazione dei propri genitori quando lui era piccolissimo (ed all'epoca era una cosa rarissima che fece scandalo, anche perchè fu la madre a lasciare il marito); è vissuto con la nonna paterna, perchè la madre lo abbandonò e se ne andò a vivere all'estero, lasciandolo col padre che morì quando lui era solo un adolescente.

Mia madre, pure lei rimasta orfana di padre molto giovane, fin da bambina ha lavorato duramente nei campi e nelle saline. Poi per fatalità ha incontrato mio babbo che viveva al nord, e dopo anni di amore epistolare lo ha seguito in una grande città.
Per lei è stato l'inizio della fine: abituata qui, dove tutti si conoscevano e vivevano in campagna, dove aveva tutti i suoi affetti, dov'era il suo mondo, non si è mai abituata alla vita di città e al carattere chiuso e diffidente delle persone.

I primi anni di matrimonio furono duri per entrambi. Mio babbo allora, dopo aver lavorato come impiegato, si era licenziato per inseguire una passione e si era messo a fare il fotografo, ma nel periodo sbagliato, per cui i soldi erano pochi...
Io ero piccola e non potevano contare sull'aiuto di nessuno.
Mia mamma ricordo che attraversava a piedi, con me al seguito, tutta la città per acquistare, magari, l'olio in un negozio e il vino in un altro, dove i prezzi (stabili per mesi) erano più bassi.

Mio babbo poi chiuse il negozio di fotografia (che dopo pochi anni fece la fortuna dei proprietari, ed ancor oggi è di prestigio) e si fece riassumere come impiegato nella stessa ditta dove aveva già lavorato (aveva un diploma ed allora il lavoro c'era in abbondanza) dove, piano piano, fece carriera. 
Per cui non ci furono più problemi economici, ed anche se mia mamma non ha mai lavorato fuori casa, ha sempre contribuito facendo economia nella spesa e cucendo lei tutto ciò che ci serviva (dai cappotti, alle camicie per mio babbo, ai miei vestiti ecc ecc) perchè da ragazza aveva fatto pratica da una sarta.

Mio babbo è sempre stato un tipo espansivo, allegro, socievole, ottimista, spiritoso, giocherellone, affettuoso...
Mia mamma l'ho sempre vista
più chiusa, poco espansiva, triste, pensierosa, pessimista, arrabbiata...
Due caratteri diametralmente opposti che alla fin fine, non potevano certo andare d'accordo.
Se io fossi stata donna, non avrei mai sposato mio babbo... se fossi stata uomo, non avrei mai sposato mia mamma.

Non si sono mai separati... soprattutto perchè mio babbo avendo vissuto il dolore della separazione dei propri genitori sulla sua pelle, non ha voluto che io provassi la sua stessa sofferenza (ed io, forse sbagliando, faccio la stessa cosa di mio babbo).
Ma se penso a loro, non ho ricordi di giornate allegre, in cui regnasse l'armonia, la gioia, la spensieratezza...
Non ho respirato in un clima sereno di affetto, amore, comprensione, complicità tra di loro... Io ricordo solo ricorrenti litigate, scenate, borbottamenti...
Il loro amore forse è stato vissuto come un dovere reciproco... come un dovere di mandare avanti la famiglia... il dovere legato al vincolo del matrimonio, nel bene e nel male. 
Devono aver stretto i denti entrambi per oltre cinquant'anni.  A loro modo, ognuno di loro aveva a turno, le proprie ragioni...

Ora, si ritrovano anziani...
Non si sono mai concessi un lusso o una distrazione...
Mai un cinema, un ristorante, una colazione al bar...
Mai mia mamma dalla parrucchiera, se non per fare il taglio e la permanente quando era proprio necessario...
Mai una vacanza: credo che non siano mai stati in un albergo. Il viaggio di nozze dai parenti sparsi per l'Italia e le ferie che aveva mio babbo, consistevano nel venire qui d'estate, a casa di mia nonna, dove noi due trascorrevano tutto il periodo delle vacanze scolastiche...
Inizialmente risparmiavano perchè non arrivavano a fine mese, poi per riuscire ad avere una casa o per mettere da parte soldi per il mio futuro e per la loro vecchiaia. Ora per abitudine.
E devo dire che sono riusciti a fare davvero tanto, con un unico stipendio e l'impegno di entrambi...

Mio babbo è in pensione da parecchio ed hanno una certa sicurezza economica. Ora potrebbero godersi i frutti di una vita di sacrifici e privazioni, vivere serenamente e godersi la vita come non hanno mai fatto.
Ma continuano a non farlo... Non escono mai di casa, se non per fare la spesa o per andare dai medici. Un po' per i problemi di salute, un po' perchè il loro modo di vivere e di pensare non può certo cambiare proprio ora.
Continuano a vivere litigando e bisticciando come bambini, cento volte al giorno... sia per motivi seri che per stupidaggini... Perchè i loro caratteri, non sono certo migliorati col tempo. Mio babbo sopportando (non so come) la depressione di mia mamma... e mia mamma, sopportando gli scatti (motivati) e i difetti di mio babbo.

Io, sinceramente, sto meglio quando sono lontana da loro e non vedo. So che di questo, in futuro ne avrò un gran rimorso... ma non c'è volta che non trovino da dire per qualcosa. E' brutto da dire, ma mi fanno tenerezza e rabbia insieme.

E mi chiedo: ma le loro vite... a cosa sono servite? Lavoro, sofferenza, doveri, problemi, malattie, dispiaceri, litigate... Più di 80 anni a testa passati così, senza godersi nulla, nè da bambini, nè da giovani, nè da adulti, nè da anziani... aspettando ora di lasciare questo mondo, sperando nel modo meno doloroso possibile.

Tento spesso di coinvolgerli in qualcosa adeguato alla loro età... ma senza risultati. Anzi, a volte è peggio, perchè mio babbo mi verrebbe dietro e trova da dire con mia mamma.

Mi prende una gran tristezza...
Mi chiedo davvero che senso ha vivere una vita così, se ne valga veramente la pena, perchè trovo che le loro (e forse anche la mia) siano proprio delle vite sprecate.

Cra... cra... cra...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PER FARVI SCERVELLARE UN PO'...

Post n°351 pubblicato il 14 Aprile 2011 da francy_62

Leggete attentamente e poi rispondete alla mia domanda:

Mi trovavo in macchina quando,
mentre stavo guidando,
ho visto in mezzo alla strada
una gatta nera con i suoi micini, tutti neri.
Ho frenato e non li ho travolti.
...non avevo i fari accesi...
...percorrevo una strada asfaltata di fresco...
...non c'erano negozi aperti o insegne luminose...
...i lampioni erano spenti...
...non c'era la luna...
...non stavo incrociando nessuna macchina...
...avevo rotto gli occhiali... (aggiungo io... ehehehheh...)

Come ho fatto a vedere i gatti?

Buon divertimento!!! Cra cra cra

PS: qualcuno ha già dato la soluzione, ma ovviamente, non la pubblico... Troppo facile per chi arriva ora! *__^

SOLUZIONE:

*

*

*

*

*

*

*

*

*

*

* 

... stavo guidando....

*

*

*

*

*

*

*

*

*

*

*

*

*

... di giornooooo...

Ah ah ah ah...

*___^

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

ARMADI CHE FANNO RISPARMIARE ! ! !

Post n°350 pubblicato il 13 Aprile 2011 da francy_62

Da un po' di giorni si sente la primavera nell'aria e sabato, un caldo prettamente estivo, ha risvegliato in me la voglia di rinnovarmi un po' nell'abbigliamento.

E' vero che oggi è tornato ancora un bel freschino, ma di sicuro tutti i capi invernali ora non vanno più bene; per cui nasce il desiderio di indossare capi più leggeri, abbandonando anche le tinte cupe dell'inverno (che sia questo il motivo che mi ha spinto a prendere degli occhiali così colorati?).
Ed arriva anche la voglia di acquistare qualche capo nuovo.

Già, ma qui sorge spontanea una domanda: dove riporre i nuovi acquisti?

Chi mi segue da un po' di tempo, sa che tra tutte le camere, ho un armadio con una trentina di ante... E tutte piene!
Lo so... lo so che non è normale... Ma io, vi sembro per caso una rana normale? *__^

Personalmente, ho a mia disposizione un armadio a nove ante in guardaroba e un armadio nella camera dove dormo, di cui occupo quattro ante.
Ora, tanto per farvi capire la situazione, vi faccio notare che quello in guardaroba, a parte un po' di biancheria da letto, è quasi esclusivamente pieno di abiti di taglie che non mi vanno più bene, vuoi perchè stretti, vuoi perchè larghi.
Infatti, negli ultimi dieci anni, ho avuto il (dis)piacere di indossare dalla taglia XS alla XXXXXL, passando tra quelle intermedie e quasi ritorno (ora sono una via di mezzo). Il tutto merito del matrimonio! Averlo saputo, col piffero che mi sarei sposata!

Comunque, negli anni ho accumulato abiti per tutte le stagioni, in tutte le taglie.
Immaginate quindi, tutto ciò che avete voi ora nel vostro armadio, ripetuto per quattro o cinque taglie diverse... Alcune cose le ho eliminate ovviamente, ma certi capi d'abbigliamento di valore, non me la sento di darli via... ed occupano un armadio intero... :-(((

Questo mi fa passare la voglia di comprare, perchè altrimenti, credo che i miei armadi potrebbero esplodere e finirei come quel disgraziato di quella pubblicità scema dell'Ikea.

E poi... pensandoci bene, adesso bisogna mettersi un po'  a dieta e calare un po' (non tanto... dai... diciamo solo una decina di chili... eheheheh...),
Pertanto meglio non comperare nulla di nuovo: rischierei di dover accantonare il tutto come il resto tra due mesi.
Ecco trovato un valido motivo per risparmiare! Ahahahah...

Un abbraccio... Cra cra cra

Questo armadio ha SOLO 12 ante!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

UNA NOTA DI COLORE...

Post n°349 pubblicato il 11 Aprile 2011 da francy_62

DO

*

*

*

RE

*

*

*

MI

*

*

*

FA

*

*

*

Ma no!

Non queste note!

E non questi colori!

Bensì questa nota di colore:

*

*

*

*

*

 

A dire la verità,

non è nemmeno questa la tonalità.

Si tratta di un blu petrolio-turchese-verde smeraldo

tanto per essere semplici nella descrizione...

ma nella foto non rende per niente il vero colore.

Di sicuro è proprio una nota di colore deciso.

Ora, potete immaginare un po' di me:

una ranocchia (verde) con questi occhiali.

Notte nottina!

Cra cra cra

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TOTO TITOLO...

Post n°348 pubblicato il 09 Aprile 2011 da francy_62

Avevo intenzione di intitolare il post:

UN SABATO DI RELAX

(ma non questo) e di raccontarvi di come ho passato tutto il pomeriggio lavorando all'aperto, con un caldo assurdo, mentre il rospo consorte era a giocare una partita di basket e il girino a casa di un amico.
Sono fresca e riposata, proprio così:

Oppure:

TRATTAMENTO DI BELLEZZA

(ma non mio) considerando che ho ripulito parte della pavimentazione in palladiana che circonda la mia casa:

Ma anche:

MI SENTO ONNIPOTENTE

dato che armata di idropulitrice, ho tirato quasi a nuovo anche tutta la pavimentazione della rampa del garage, che dopo l'inverno, si era ridotta proprio maluccio... ed è una gran soddisfazione vedere il nero e le muffe sparire in un attimo.
Oddio... proprio un attimo no.
Ci ho passato quasi quattro ore e non ho finito, per cui domani mi aspetta il secondo tempo.

         
prima della cura                                                     dopo la cura

 Ma andava bene anche:

SGRUNT!

Perchè per chiudere in bellezza la giornata, ho visto bene  (ma da adesso ci vedrò sicuramente peggio! :-((... ) di rimetterci circa 500 euro perchè anzichè con un paio d'occhiali, mi sono ritrovata tra le mani questo:


(e, ovviamente, fuori tempo massimo per andare dal mio ottico oggi...
ufff... se ne parlerà lunedì)

E per finire:

UNA SERATA TUTTA MIA

Infatti stasera i miei due, sono andati in pizzeria per una pizza tra papà e figli che giocano a basket (anche se il mio girino è un infiltrato) ed è decisamente la prima serata in assoluto che trascorro tutta sola! Che pace!!!

Allora? Come lo intitolo questo post?

Forse:

FRITTO MISTO?

Ah ah ah ah!!!

Notte nottina a tutti!

Cra cra cra.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

IL MIO ANGOLO DI PARADISO

Post n°347 pubblicato il 07 Aprile 2011 da francy_62

Talvolta... sovente... spesso... mi capita di scoppiare...
Già, direte voi: tutto normale per la rana dalla bocca larga che voleva imitare il bue!
Naaaaaaaaa! Non si tratta affatto di questo!

Mi riferisco a quando sono sopraffatta dagli impegni... o dai problemi... o dai pensieri.
Ecco: quello è un trittico che mi devasta la vita.
Già ci son un mare di faccende da sbrigare... poi qualcuna non si infila per il verso giusto... se poi mi ci metto a ricamarci sopra con mille pensieri, ecco che il cocktail esplosivo è al massimo dell'efficienza.

Per cui ho bisogno, talvolta... sovente... spesso... di trovare una via di fuga da tutto ciò che mi circonda fuori e dentro (ed essere circondati dentro, ammettetelo che non è da tutti! Ah ah ah...).

Fortunatamente ho un rifugio tutto mio... esclusivamente mio... egoisticamente mio dove scappare.
E quando lo raggiungo, appena vi metto piede... prima ancora di assaporarne i profumi o le varie sensazioni, mi viene un gran sospiro di sollievo e mi esce un "ahhhhhh" di piena soddisfazione.

E' un posto magico, terapeutico... che mi fa star bene quasi subito e per il quale talvolta lascio tutto a metà...
Mi bastano pochi minuti per rigenerarmi, un po' come nella piscina di Cocoon. Poi riparto, sempre con i miei impegni-problemi-pensieri, ma con più leggerezza e voglia di fare.

Anche ora ci sono e ci sto bene...

Esser qui... aver letto qualcosa nei vostri blog... aver trovato un paio di messaggi... mi fa ripartire alla grande!
Siete un tonico, un integratore, un centro benessere.
Vi adoro e vi ringrazio!

Un bacio a tutti! Smack! Cra cra cra.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SONO CIRCONDATA DA ROSPI ! ! !

Post n°346 pubblicato il 05 Aprile 2011 da francy_62

Eh già!

Pare sia una condanna...

Ma ovunque mi giro, saltano fuori dei rospi!

E che nessuno abbia il coraggio di dirmi

che non abito in uno stagno!

Ufff...

*

*

*

*

*

*

*

*

*

*

*

*

*

*

Questi rospetti soggiornano nel mio stagno da qualche annetto... O erano i loro cugini quelli che vedevo in passato?
Solo ora siamo riusciti a prenderli per far loro un servizio fotografico completo, dal momento che sono ancora un po' intorpiditi dopo il letargo.
Beh... devo dire che quello a macchie è proprio carino.
E per dirlo io!!!

Notte nottina a tutti... i rospi! Ah ah ah ah...
Cra cra cra

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TANTI AUGURI A MEEEEEEEEEE!

Post n°345 pubblicato il 03 Aprile 2011 da francy_62

No, non è oggi il mio compleanno... ma sono una ariete e quindi ci sono passata da poco.

Io sul profilo di Libero mento, inserendo una data successiva a quella reale di qualche giorno... Passato il giorno fatidico, modifico di nuovo il profilo ad una data antecedente... così nessuno è costretto a farmi gli auguri per dovere.
In questo sono molto simile a qualcuno di voi...

Nonostante non lo pubblicizzi, qualche persona che lo ha saputo in passato, se ne è ricordato e mi ha fatto gli auguri.
Comunque, quelli più originali me li ha fatti uno di voi, inviandomeli tramite questo video
:

Un abbraccio a tutti, e scusatemi se in questo periodo sono piuttosto assente... ma altri doveri e impegni mi costringono ad essere presente altrove.
Buona serata. Cra cra cra

Molto PS: mi sa che con questo post, ho ottenuto tutto il contrario di ciò che per un anno ho tentato di evitare! Ahahahah...
Ma siete sicuri di avere proprio a che fare con una rana?
Secondo me... sono più pennuta di un'oca! :-((((

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

DA PARTE DI UN ROSPO SPECIALE...

"Ho fatto una prova improvvisando un pezzetto di un minuto e mezzo, sinceramente non so se è roba mia o una riminiscenza di qualche pezzo che facevo ai tempi che furono. 
Il risultato mi sembra soddisfacente tanto che vorrei dedicarlo a Francy, un po' perchè è tra le poche che mi apprezza come mariachi de noialtri, un po' perchè è probabilmente la persona a cui sono più legato qui dentro, nonostante affettuosamente la tratto sempre male."

 

FRANCY CRA CRA

Un regalo prezioso di un amico prezioso (post 296 del 7 gennaio 2011) (pubblicato da francy cra cra su youtube il 27 gennaio 2012: cra cra )

GRAZIE!!!

 

 

BACHATA

SAGGIO SALSA

 

 

ARCHIVIO POST 2008

ARCHIVIO POST 2009

 

ARCHIVIO POST 2010

LE MIE RICETTE

fOCACCIA RIPIENA DI
SCAROLA E PORRI
post n° 696

QUADRUCCIOLI AGLI SPINACI
post n° 645

TAGLIATELLE, CIPOLLA, PANNA
E SPECK
post n° 645

OLIVE VERDI SOTT'OLIO
post n° 628

OLIVE VERDI IN SALAMOIA
post n° 626

STINCO DI MAIALE AL FORNO
post n° 617

INVOLTINI
post n° 607

CROSTINO TOSCANO
post n°  599

YOGURT ALLA CANNELLA
(per regolarizzare la glicemia)
post n°  597

FRIGGIONE
post n°  591

RAGU' BIANCO ALLA UMBRA
post n° 588

TORTA DI ALBUMI
post n°  581

ZUPPA INGLESE
post n° 544

STROZZAPRETI VONGOLE E ASPARAGI
post n° 544

CIABATTE VELOCI
post n° 523

PANINI DI PASTA DURA
post n° 519

CASTAGNOLE ALLA RICOTTA
post n° 516

 

...segue...

CANTUCCI
post n°  493

PASTA E BROCCOLETTI
post n°  475

PEPERONI RIPIENI
post n°  459

SALE AROMATIZZATO
post n°  430

FICHI CARAMELLATI
post n°  427

VERDURE GRATINATE AL FORNO
post n° 423

BARCHETTE DI MELANZANE
post n° 408

FUNGHI E RUCOLA
post n° 390

IL MIO RISOTTINO PRIMAVERA
post n° 369

RISOTTO AGLI ASPARAGI SELVATICI
post n° 354

ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE
post n° 336

GATTEAU DI PATATE
post n° 322

CIME DI RAPA ALLA CRA CRA
post n° 304

 

...segue...

TORTA PAESANA
post n°  288

MARMELLATA DI MELONE BIANCO
post n°  266

SEMIFREDDO DI CACHI
post n°  263

MARMELLATA DI CASTAGNE
post n° 263

FICHI CARAMELLATI
post n° 217

VERDURE PASTELLATE 
post n° 237

PASSATA DI POMODORO
post n° 224

CIAMBELLA
post n° 228

DOLCE AL CAFFE'
post n° 196

AGNOLOTTI
post n 130

CHIACCHIERE DI CARNEVALE
post n° 142

ANGUILLA IN FOGLIE DI VITE
post n°242

PIADINA
post n° 132

 

Ultime visite al Blog

isryfrancy_62sagredo58estinetteesynkro2007arw3n63fosco6masaneta2CiaoGi_57vivodipanciaisab.72chiarastella770dannatamentefollempt2003IrrequietaD
 
 

MIA MARTINI

Il video di una canzone che amo a ricordo della stupenda artista che era e dei 15 anni trascorsi dalla sua scomparsa:

 

 

ALLELUIA

  

 

Ultimi commenti

Te la do io, la zucca!!!!!
Inviato da: francy_62
il 22/10/2017 alle 16:29
 
anche sulle zucche di halloween AH AH AH
Inviato da: isry
il 20/10/2017 alle 22:56
 
Sale? Certo. Soprattutto Ŕ utile metterlo sulla coda dei...
Inviato da: francy_62
il 20/10/2017 alle 20:13
 
mai provato col sale? ottimo su ferite... rampe di...
Inviato da: isry
il 19/10/2017 alle 20:56
 
Oh oh.................. Ero convinta di avertelo mandato...
Inviato da: francy_62
il 16/10/2017 alle 20:13
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova