Creato da: giampi1966 il 13/03/2006
Questo blog si propone di promuovere la politica come servizio e la coerenza dei politici con gli obbiettivi programmatici. Troppo spesso l'agire del politico è distante anni luce dal suo programma e da ciò che professa. Per poter rinascere la politica deve sapersi imporre alle varie pressioni e deve guardare lontano.

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Tag

 

Ultime visite al Blog

amistad.siempreamici.futuroierimaresogno67jigendaisukegiampi1966aliasnoveArianna1921marabertowiltuocognatino1allegri.frprefazione09acer.250cassetta2MAGNETHIKA
 

OGM NO GRAZIE

 

SE TI PIACE QUESTO BLOG VOTALO CLICCANDO NELL'ICONA SOTTOSTANTE

classifica siti

 

vota il blog

vota blog

 

Area personale

 

Qui sotto alcuni dei messaggi del blog che a mio parere meritano di essere letti. Ringrazio i visitatori che usufruendo di questa funzione dimostrano un approccio non superficiale al blog.

Mi raccomando date un'occhiata anche ai Tags

 

I MITICI INDIANI

 

IL VALORE DELLA LAICITA'

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 86
 

EL PUEBLO UNIDO

 

Ultimi commenti

..anche perché non vedo alternative a contrastare la deriva...
Inviato da: maresogno67
il 07/01/2023 alle 17:56
 
Intanto spero che ora la salute sia ok, per il resto il...
Inviato da: jigendaisuke
il 02/01/2023 alle 19:13
 
Vi ringrazio per i molti messaggi, come vi avevo già detto...
Inviato da: giampi1966
il 02/01/2023 alle 16:12
 
Tutto ok?
Inviato da: jigendaisuke
il 20/09/2021 alle 04:00
 
:(
Inviato da: elyrav
il 22/07/2021 alle 08:22
 
 

CARMELA

carmela

 
 

BLOG DI SINISTRA

 

 

 
« Napolitano il qualunquistala "casta" cassa il magi... »

Università - No al numero chiuso

Post n°222 pubblicato il 20 Settembre 2007 da giampi1966
 

Come ho sostenuto varie volte, considero l’istruzione un fattore fondamentale per la costruzione di una società egualitaria, è per questo motivo che sono sempre stato contrario all’imposizione del numero chiuso per accedere alle facoltà universitarie, le solite motivazioni economicistiche non possono assolutamente giustificare questo tipo di provvedimento.

Come dimostrato dagli ultimi scandali riguardo ai test di ammissione alle università di Bari, Chieti e Ancona, tali test sono un modo per discriminare gli studenti che non godono di notevoli disponibilità economiche, infatti chi ha i soldi l’ammissione se la compra direttamente, o indirettamente partecipando a costosissime lezioni private.

Inoltre è alquanto ingiusto precludere il futuro di una persona mediante uno squallido test, ideato da quattro baroni, sovente può anche capitare che il giorno fissato per il test di ammissione, lo sfigato di turno non si senta tanto bene, si trovi imbottigliato nel traffico ecc… e per questo motivo non può iscriversi all’università???

Questo sistema risulta inoltre inefficiente anche dal punto di vista dell’economia culturale, escludere delle persone che hanno scelto una facoltà in base alle loro preferenze e capacità, indirizzandole verso delle altre facoltà, porta inevitabilmente all’esclusione di persone motivate che in alcuni casi possono essere dotate di notevoli capacità proprio nel settore da cui sono state escluse, può capitare di castrare la carriera di un potenziale scienziato solamente perché non ha passato uno stupido test di ammissione.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog