Tumore al polmone non a piccole cellule operabile: benefici dal trattamento precoce con Tecentriq

OncologiaMedica.net

Tecentriq è la prima immunoterapia oncologica ad aiutare persone con carcinoma polmonare, resecabile, in fase iniziale a vivere più a lungo senza che il tumore si ripresenti, in particolare nella popolazione PD-L1-positiva

Trattare precocemente il cancro del polmone, prima che si sia diffuso, può aiutare a prevenire la ricomparsa della malattia e quindi fornire la migliore opportunità di cura

Tecentriq has become the first cancer immunotherapy to help many people with resectable early lung cancer live longer without their cancer returning, particularly in the PD-L1-positive population.

Treating lung cancer early, before it has spread, may help prevent the disease from returning and therefore provide the best opportunity for a cure

Xagena News ->  

IMpower010: Atezolizumab migliora la sopravvivenza libera da malattia nelle persone con carcinoma polmonare resecabile, in stadio iniziale, rispetto alla migliore terapia di supporto

Lo studio di fase III IMpower010 che sta valutando Atezolizumab ( Tecentriq ), rispetto alla migliore terapia di supporto ( BSC ), ha raggiunto il suo endpoint primario di sopravvivenza libera da mala …

Oncologia Medica News

www.oncologiamedica.net
Oncologia Medica, le Novità in Oncologia. OncologiaMedica.net fornisce informazioni e aggiornamenti sui Tumori e sulle più recenti terapie mediche.

Farmaci

Oncologia Medica, le Novità in Oncologia. OncologiaMedica …

Tislelizumab

Oncologia Medica, le Novità in Oncologia. OncologiaMedica …

Focus

Oncologia Medica, le Novità in Oncologia. OncologiaMedica …

More Links

Oncologia Medica, le Novità in Oncologia. OncologiaMedica …

Oncologia Medica News …

Oncologia Medica, le Novità in Oncologia. OncologiaMedica …

Cause ambientali e genetiche

Cause ambientali e genetiche nell’insorgenza dei tumori. In uno …

Ceritinib

Oncologia Medica, le Novità in Oncologia. OncologiaMedica …

Cetuximab – OncologiaMedica …

Studio PETACC8: la aggiunta di Cetuximab alla chemioterapia …

Cixutumumab

Oncologia Medica, le Novità in Oncologia. OncologiaMedica …

Nivolumab per il tumore anale

Il carcinoma a cellule squamose del canale anale ( SCCA ) è un …

Novità nel Cancro al Polmone non a piccole cellule con mutazione EGFR: Osimertinib

OncoPneumologia

CANCRO AL POLMONE NON-A-PICCOLE CELLULE EGFR-MUTATO: OSIMERTINIB, UNA TERAPIA PIONIERISTICA IN ONCOPNEUMOLOGIA

Osimertinib ( Tagrisso ) ha esteso la sopravvivenza libera da malattia indipendentemente dalla precedente chemioterapia adiuvante nel carcinoma polmonare non-a-piccole cellule in stadio iniziale con mutazione di EGFR

Osimertinib ha ridotto il rischio di recidiva di malattia o di mortalità rispettivamente dell’84% e del 77% nei pazienti che avevano ricevuto una precedente chemioterapia adiuvante e in quelli non-trattati. CONTINUA  https://oncologia.xagena.it/farmaci/a931c7bf0d7fe52b7feb7c345a22708d.html

Studio ALEX: Alectinib versus Crizotinib nel carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ALK+ avanzato non-trattato: aggiornamento dei dati di sopravvivenza globale e di sicurezza

La sopravvivenza libera da progressione ( PFS ), finale, matura, dello studio di fase III ALEX rigurdante Alectinib ( Alecensa ) versus Crizotinib ( Xalkori ) nel carcinoma polmonare non-a-piccole c …


 

Osimertinib come terapia adiuvante nei pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule con mutazione in EGFR, fase IB – IIIA, dopo resezione tumorale completa: studio ADAURA

Osimertinib ( Tagrisso ) è un inibitore di terza generazione della tirosin-chinasi del recettore del fattore di crescita dell’epidermide ( EGFR-TKI ), attivo a livello cerebrale, con efficacia superio …


 

Durvalumab più Platino – Etoposide di prima linea nel carcinoma polmonare a piccole cellule a stadio esteso: impatto delle metastasi cerebrali sui pattern e sugli esiti del trattamento

Nello studio di fase 3, randomizzato, in aperto, CASPIAN, Durvalumab ( Imfinzi ), come prima linea, aggiunto a Etoposide più Cisplatino o Carboplatino ( regime EP ) ha significativamente migliorato la …


 

Trattamento di prima linea del carcinoma polmonare non-a-piccole cellule con mutazione EGFR: uso concomitante di Osimertinib e Gefitinib

Il trattamento di prima linea con un inibitore della tirosin-chinasi ( TKI ) di EGFR ( EGFR-TKI ) è un trattamento standard per i pazienti con carcinoma al polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ) con …


 

Studio CITYSCAPE: anticorpo anti-TIGIT Tiragolumab più Atezolizumab versus Atezolizumab come trattamento di prima linea nei pazienti con carcinoma al polmone non-a-piccole cellule, selezionato per PD-L1

Il recettore immunomodulatore TIGIT è un nuovo checkpoint immunitario inibitorio presente sulle cellule T attivate e sulle cellule NK in diversi tumori, tra cui il carcinoma polmonare non-a-piccole ce …


 

Impatto della variazione della dose di Afatinib sulla sicurezza ed efficacia nei pazienti con tumore al polmone non-a-piccole cellule avanzato positivo alla mutazione EGFR: studio RealGiDo

Negli studi clinici LUX-Lung di Afatinib per cancro al polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ) positivo alla mutazione di EGFR [ EGFR+ ], l’aggiustamento della dose guidato dalla tollerabilità ha rido …


 

Efficacia nella vita reale di Osimertinib nei pazienti pretrattati con carcinoma al plmone non-a-piccole cellule avanzato con mutazione EGFR T790M

L’efficacia di Osimertinib ( Tagrisso ) nei pazienti pretrattati con tumore polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) avanzato con mutazione di resistenza EGFR T790M è stata dimostrata in studi clinic …


 

Efficacia di Afatinib o Osimertinib più terapia di associazione con Cetuximab per tumore al polmone non-a-piccole cellule con mutazioni di EGFR e inserzione nell’esone 20

Il tumore polmonare positivo alla mutazione del recettore del fattore di crescita dell’epidermide ( EGFR ) rappresenta un sottogruppo significativo di tumori polmonari non-a-piccole cellule ( NSCLC ). …


 

Sicurezza ed efficacia di Bevacizumab più standard di cura oltre la progressione della malattia in pazienti con cancro al polmone non-a-piccole cellule: studio AvaALL

Il trattamento con Bevacizumab ( Avastin ) oltre la progressione è stato studiato nei tumori mammari e nei tumori metastatici del colon-retto. AvaALL ( Avastin in All Lines Lung ) è il primo studio …


 

Effetti delle mutazioni di EGFR secondarie sulla resistenza a Osimertinib di prima linea nelle cellule con mutazioni attivanti EGFR in vitro

I tumori polmonari non-a-piccole cellule ( NSCLC ) che trasportano mutazioni attivanti per il recettore del fattore di crescita dell’epidermide ( EGFR ) mostrano una notevole risposta iniziale agli in …


 

Elevata espressione di UDG e BRCA1 associata a esito avverso in pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule trattato con Pemetrexed

L’agente antifolato chemioterapico Pemetrexed ( Alimta ) è stato ampiamente utilizzato per il trattamento del cancro al polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ), ma non esiste un biomarcatore clinicame …


 

Afatinib per i pazienti anziani con tumore al polmone non-a-piccole cellule avanzato non-trattato, portatori di mutazioni di EGFR

Sono state valutate l’efficacia e la sicurezza di Afatinib ( Giotrif ) nei pazienti anziani naive-alla-chemioterapia con cancro polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) portatori di mutazioni di EGFR …


 

Analisi della mutazione EGFR per la selezione prospettica del paziente nello studio AURA3 di Osimertinib rispetto a Platino – Pemetrexed nel cancro al polmone non-a-piccole cellule avanzato EGFR T790M-positivo

Nello studio AURA3, il trattamento con Osimertinib ( Tagrisso ) ha fornito un beneficio clinico significativo rispetto a Platino – Pemetrexed nei pazienti con tumore del polmone non-a-piccole cellule …


 

Statine associate a un miglioramento della mortalità tra i pazienti con determinati sottotipi istologici di carcinoma al polmone

È stata misurata l’associazione tra esposizione alle statine ( farmaci ipocolesterolemizzanti ) e mortalità nei pazienti con cancro del polmone appartenenti a diverse categorie di sottotipo istologico …


 

Efficacia e sicurezza di Nivolumab nei pazienti precedentemente trattati con cancro polmonare non-a-piccole cellule

Nivolumab ( Opdivo ) ha dimostrato di essere efficace e sicuro nei pazienti precedentemente trattati con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) avanzato. Tuttavia, si sa poco delle sue p …

Oncologia Medica News

www.oncologiamedica.net
Oncologia Medica, le Novità in Oncologia. OncologiaMedica.net fornisce informazioni e aggiornamenti sui Tumori e sulle più recenti terapie mediche.

Farmaci

Oncologia Medica, le Novità in Oncologia. OncologiaMedica …

More Links

Oncologia Medica, le Novità in Oncologia. OncologiaMedica …

Focus

Oncologia Medica, le Novità in Oncologia. OncologiaMedica …

Cixutumumab

Oncologia Medica, le Novità in Oncologia. OncologiaMedica …

Ceritinib

Oncologia Medica, le Novità in Oncologia. OncologiaMedica …

Cause ambientali e genetiche

Cause ambientali e genetiche nell’insorgenza dei tumori. In uno …

Emactuzumab

Risultati ricerca per “Emactuzumab”. Inibizione di CSF1R con …

Tislelizumab

Oncologia Medica, le Novità in Oncologia. OncologiaMedica …

Everolimus

Risultati ricerca per “Everolimus”. Esiti di qualità di vita per …

Studio PETACC8: la aggiunta …

… PETACC8: la aggiunta di Cetuximab alla chemioterapia …