Creato da atapo il 15/09/2007
Once I was a teacher

BACIO DI MAGGIO

Anders Zorn

 

ša c' est tout




musica per l'amicizia




 

Ultimi libri letti...


Torey L. Hayden
"Una Bambina"
una maestra
per una scolara
molto difficile


Italo Calvino
"Palomar"
un signore
molto curioso
meditativo

ci sono i libri precedenti
 

ASCOLTA...

 

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 1

 

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 2

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 3

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 4

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 5

GATTI DI FAMIGLIA

 



BETO


 
CHILLY

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 73
 

Ultimi commenti

Quest'anno va cosý, c'Ŕ poco da fare... bisogna...
Inviato da: atapo
il 20/05/2019 alle 22:51
 
Anche a me piacerebbe ci fosse "giardini aperti"...
Inviato da: elyrav
il 20/05/2019 alle 08:19
 
Bellissima frase, la conoscevo. Buona settimana anche a te.
Inviato da: atapo
il 19/05/2019 alle 21:55
 
ôSe presso alla biblioteca ci sarÓ un giardino, nulla ci...
Inviato da: la.cozza
il 19/05/2019 alle 18:33
 
:) fatto benissimo
Inviato da: elyrav
il 14/05/2019 alle 08:48
 
 

Ultime visite al Blog

atapoGEC96sixyomassimocoppaelyravla.cozzaCoralie.frartemisia_gentdiogene51NonnoRenzo0Pathos_ErosWatch4khdexiettoMadameNoire
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
 

Contatta l'autore

Nickname: atapo
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
EtÓ: 68
Prov: FI
 

ARRIVEDERCI




 

 

« AVVISAGLIESEMPRE DI CORSA »

IL REGALO

Post n°1592 pubblicato il 19 Febbraio 2019 da atapo
 
Tag: cronaca

QUASI  UN  GIOIELLO

 

Boldini

Oltre che partecipare ai mercatini dell'usato e svuotacantine, a me piace anche visitarli, curiosare qua e là alla scoperta di cose particolari, originali, che fanno intuire e fantasticare storie lontane nel tempo.
Alcune settimane fa in uno di questi mercatini ho trovato una vera chicca: un piccolo carnet da ballo, sapete, uno di quei libretti che un tempo durante i balli importanti le dame tenevano per segnarvi sopra i nomi dei cavalieri che si prenotavano un ballo dopo l'altro. E' scritto in francese, datato 11 febbraio 1922, serviva per un “gran ballo” a Parigi, nei saloni del Palais d'Orsay, organizzato dall'orfanotrofio degli impiegati della Banca e della Borsa.
Dunque un ballo di beneficenza… un ballo di lusso, di nobiltà...
Sulla copertina c'è una piccola foto di una donna ben vestita che abbraccia una bambina, sul retro un grazioso disegno di una coppia di ballerini. E' citato il direttore d'orchestra, un certo M. Deliance, specificando che viene dai balli della presidenza.
Poi l'elenco di tutte le danze previste (es: polka, fox-trot, valzer, mazurka…) col titolo del rispettivo brano musicale e accanto lo spazio in cui segnare il nome del cavaliere che si sarebbe prenotato per quel ballo.
Tutto ancora perfetto, solo leggermente ingiallito dal tempo, addirittura c'è una sottile matita legata alle pagine da un cordoncino rosato.
Un oggettino delizioso! MI ha fatto subito pensare alla Belle Epoque, alle donne di Boldini, volendo ancora più indietro nel tempo, al ballo del Gattopardo… Un mondo evocato da quelle poche pagine, tante vite, tante storie!
Mi piaceva, mi piaceva, un vero colpo di fulmine! Ho chiesto il prezzo: non eccessivo.
L'ho fatto vedere a mio marito, che è rimasto più o meno indifferente. Non suscitava in lui nessun pensiero romantico, diceva: -Ma che te ne fai?-
Nulla, non è un oggetto utile ora, è solo un oggetto … da contemplare, da far sognare...chissà chi era la proprietaria, chissà se tra i balli e i cavalieri è stata felice, se ha trovato l'amore...
L'amore! Dopo poco sarebbe stato San Valentino… mio marito ci tiene a questa festa…
Gli ho suggerito: - Se vuoi farmi un bel regalo per San Valentino, considera questo un regalo bellissimo per me…-
Ho toccato il tasto giusto, l'ha comperato.
E ora ce l'ho qui con me, lo sfoglio volentieri ogni tanto, quando ho voglia di sognare un poco, è come un gioiello...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog