Creato da atapo il 15/09/2007
Once I was a teacher

DOVE ANDRO' (FORSE)

IL VIAGGIO DI MAGGIO


CANADA

 

SCRIVO ANCHE QUI...

ASCOLTA...

 

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 1

 

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 2

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 3

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 4

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 5

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 6

GATTI DI FAMIGLIA

 



BETO


 
CHILLY

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 75
 

Ultimi commenti

Giuste riflessioni. Certo che questo tempo-Covid, che ha...
Inviato da: atapo
il 07/05/2021 alle 11:52
 
... e vedrai come accelerano!
Inviato da: atapo
il 07/05/2021 alle 11:50
 
Con l'avanzare dell'etą č normale non avere...
Inviato da: surfinia60
il 04/05/2021 alle 19:40
 
effettivamente ricordo che fino a 18 anni il tempo non...
Inviato da: massimocoppa
il 04/05/2021 alle 12:38
 
Grazie per l'apprezzamento del racconto. In effetti...
Inviato da: atapo
il 03/05/2021 alle 22:45
 
 

Ultime visite al Blog

atapoexiettofedele.belcastroNonnoRenzo0Stratocoversvita.perezcuspides0surfinia60massimocoppaelyravanmicupramarittimabubibatacarmela.lamarinaartemisia_gent
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2016 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
 

Contatta l'autore

Nickname: atapo
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Etą: 70
Prov: FI
 

Messaggi del 04/01/2016

RICORDI ed EMOZIONI

Post n°1298 pubblicato il 04 Gennaio 2016 da atapo
 

UN ANNO IN FRANCIA

 


 

Ormai avete più o meno capito che tipo di immagini metterò quest'anno per illustrare il piccolo calendario mensile qui a sinistra...

Confidando nella prosecuzione dell'incantesimo che il tema scelto poi in qualche modo si realizzi... voglio essere beneaugurante verso me stessa e sperare che nel 2016 io abbia ancora a che fare con la Francia, in modo positivo s'intende! Il massimo sarebbe riprendere i miei viaggi, però si può pensare anche a qualcosa che riguardi di nuovo il teatro, oppure l'insegnamento o... chissà.

Ogni mese metterò l'immagine di un luogo che ho visitato in Francia: poichè spesso qui ne ho già raccontati (basta cercare il tag "Francia" e voilà molte storie delle mie avventure francesi) ho deciso che vi presenterò altri luoghi, dei tempi in cui ancora le mie cronache non finivano qui sul blog. Allora però non mi cimentavo nelle fotografie e le immagini dovrò cercarle sul web, spero mi perdonerete.

Non mi interessa tanto fare il tour operator, anche se i miei racconti spero faranno venire ai lettori la voglia di visitare posti nuovi e spesso fuori dai circuiti più famosi, quanto raccontare la MIA FRANCIA, i ricordi che mi hanno lasciato le emozioni più vive e durature.

Mi pare più che logico iniziare da Parigi, la capitale: la foto stavolta l'ho scattata io due anni fa, non è stata una scelta facile fra le tante che ho, volevo che rappresentasse qualcosa per me importante, ma non ovvio.

L'inquadratura è un po' particolare, è una posizione da cui si vedono in prospettiva diversi monumenti di Parigi, ma si vede anche tanta gente... ecco, la storia e la cultura, ma anche la libertà e la varietà delle persone e degli incontri: ciò che mi fa amare Parigi. Ma dedicherò a questa città e ai miei incontri con lei un post tutto suo, se lo merita...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso