FarmaExplorer.it:aggiornamenti sulle novità farmaceutiche da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Lansoprazolo

Terapia di combinazione con Sitagliptin e Lansoprazolo nel diabete di tipo 1 di recente insorgenza

Il diabete mellito di tipo 1 risulta dalla distruzione autoimmune delle cellule beta pancreatiche. I risultati di studi preclinici suggeriscono…

Leggi tutto

Nessun effetto del Lansoprazolo per i bambini con asma scarsamente controllata e senza reflusso gastroesofageo

Tra i bambini con asma scarsamente controllata, il trattamento con Lansoprazolo ( Lansox ) non ha avuto effetti sulle misure…

Leggi tutto

Lansoprazolo per i bambini con asma scarsamente controllata

Il reflusso gastroesofageo asintomatico è prevalente nei bambini con asma.È stato ipotizzato che il reflusso gastroesofageo non-trattato sia la causa…

Leggi tutto

MedFocusNuovi farmaci in oncologia

Esofagite erosiva guarita: Esomeprazolo più efficace del Lansoprazolo nel mantenimento della remissione

Uno studio coordinato da Ricercatori della Mayo Clinic, ha confrontato due inibitori della pompa protonica, Esomeprazolo ( Nexium ) e…

Leggi tutto

Maggiore soppressione acida con Esomeprazolo rispetto a Lansoprazolo e Pantoprazolo nei pazienti in terapia continuativa con FANS

Uno studio ha confrontato l’efficacia di differenti inibitori della pompa protonica nel controllo dell’acidità intragastrica in pazienti in terapia con…

Leggi tutto

Esomeprazolo 1 volta/die efficace quanto Lansoprazolo 2 volte/die nel trattamento della pirosi persistente

Medici del Southern Arizona VA Health Care System e dell’University of Arizona Health Sciences Center di Tucson ( Usa )…

Leggi tutto

Gastroprotezione: Lansoprazolo

Lansoprazolo ( Lansox, Zoton ) è un inibitore della pompa protonica in grado di inibire l’acidità gastrica bloccando il sistema…

Leggi tutto

XagenaNewsletter

Confronto tra Esomeprazolo e Lansoprazolo nel controllo del pH intragastrico

La soppressione acida intragastrica è la più diretta misura dell’efficacia degli inibitori della pompa protonica.Lo scopo dello studio compiuto presso…

Leggi tutto

Il trattamento con Lansoprazolo + Claritromicina + Amoxicillina non presenta benefici rispetto al placebo nella riduzione dei sintomi dei pazienti con dispepsia non ulcerosa

Ricercatori della Dalhousie University ad Halifax in Canada hanno valutato l’effetto dell’associazione tra Lansoprazolo, Claritromicina ed Amoxicillina ( LCA )…

Leggi tutto

Gli effetti del Lansoprazolo sull’esofagite erosiva da reflusso sono influenzati dal polimorfismo CYP2C19

L’obiettivo dello studio compiuto presso la Divisione di Gastroenterologia della Tohoku University Graduate School of Medicine in Giappone è stato…

Leggi tutto

FarmaExplorer.it:aggiornamenti e novità farmacologiche da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Ketek

EMEA: uso appropriato dell’antibiotico Ketek

Nell’ambito del monitoraggio continuo dei medicinali, l’EMEA ( European Medicines Agency ) ha riesaminato le informazioni disponibili sulla sicurezza e…

Leggi tutto

L’FDA ha tolto l’indicazione sinusite e bronchite all’antibiotico Ketek

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha compiuto una revisione della scheda tecnica dell’antibiotico Ketek ( Telitromicina ). Sono…

Leggi tutto

L’FDA ed il caso Ketek

Le segnalazioni di diversi casi di grave tossicità epatica indotta dall’antibiotico Ketek ( Telitromicina ) hanno indotto il Congresso Americano…

Leggi tutto

Nuovi farmaci in oncologiaMediexplorer.it

Polmonite acquisita in comunità: l’impiego di Ketek associato a gravi eventi avversi

Ketek ( Telitromicina ) trova indicazione nel trattamento della polmonite acquisita in comunità, da lieve a moderata gravità, dovuta a…

Leggi tutto

Antibiotici: riduzione delle indicazioni e controindicazioni per Ketek

Sanofi-Aventis ha inviato una comunicazione agli Healthcare Professional riguardo all’antibiotico Ketek ( Telitromicina ). Alla scheda tecnica del prodotto è…

Leggi tutto

Stati Uniti: commissione d’inchiesta sull’operato dell’FDA riguardo all’antibiotico Ketek

Nel 2000, l’FDA aveva rinviato l’autorizzazione alla commercializzazione di Ketek ( Telitromicina ) negli Stati Uniti ed aveva invitato la…

Leggi tutto

L’antibiotico Ketek associato a gravi danni epatici

L’EMEA ( European Medicines Agency ) ha ricevuto segnalazioni di gravi danni epatici associati all’uso di Ketek ( Telitromicina )….

Leggi tutto

Xapedia.itMedFocus

Ketek: warning dell’FDA per possibile danno epatico grave

L’FDA ha completato la valutazione di sicurezza dell’antibiotico Kretek ( Telitromicina ) e ha informato i medici ed i pazienti…

Leggi tutto

FDA: l’antibiotico Ketek associato a grave tossicità epatica

L’FDA ha informato che l’antibiotico Telitromicina ( Ketek ) è associato a rari ma potenzialmente gravi rischi per la salute.Ketek…

Leggi tutto

Grave tossicità epatica con l’antibiotico Ketek

La rivista Annals of Internal Medicine ha pubblicato un articolo che riporta i casi di 3 pazienti che sono andati…

Leggi tutto

Ketek: dubbi sull’operato dell’Agenzia statunitense FDA

Il caso Ketek, un antibiotico che è ritenuto epatotossico, sembra diventare il casus belli per un’inchiesta sull’operato dell’Agenzia sul Controllo…

Leggi tutto

FarmaExplorer.it:aggiornamenti e novità sui farmaci da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Ivabradina

Pazienti con insufficienza cardiaca, bassa frazione di eiezione e frequenza cardiaca superiore a 77 bpm: effetti benefici di Ivabradina

L’Ivabradina ( Corlentor, Procoralan ) è stata approvata per l’insufficienza cardiaca con ridotta frazione di eiezione ( HFrEF ) e…

Leggi tutto

Ivabradina nei bambini con cardiomiopatia dilatativa e insufficienza cardiaca cronica sintomatica

La riduzione della frequenza cardiaca come bersaglio terapeutico è stata studiata negli adulti con insufficienza cardiaca. Ivabradina ( Corlentor, Procoralan )…

Leggi tutto

Ivabradina nella insufficienza cardiaca

L’inibitore del nodo del seno Ivabradina ( Corlentor, Procoralan ) è stato approvato per i pazienti con insufficienza cardiaca dopo…

Leggi tutto

FarmaExplorerImmunoterapia Oncologica

L’efficacia dell’Ivabradina versus beta-bloccanti nella riduzione della frequenza cardiaca durante angiografia coronarica con tomografia computerizzata

Lo scopo dello studio è stato quello di quantificare l’efficacia del pretrattamento con Ivabradina ( Corlentor, Procoralan ) rispetto ai…

Leggi tutto

Pazienti con malattia coronarica stabile: Ivabradina non aumenta la pressione aortica centrale e migliora l’indice di perfusione miocardica

Il trattamento dei pazienti ipertesi con beta-bloccanti riduce la frequenza cardiaca e diminuisce la pressione arteriosa centrale meno di altri…

Leggi tutto

Angina limitante l’attività: Ivabradina aumenta la mortalità e l’incidenza di infarto miocardico

L’Ivabradina ( Corlentor, Procoralan ), un farmaco che riduce la frequenza cardiaca, ha aumentato il rischio di morte o di…

Leggi tutto

Xapedia.itMedFocus

Riduzione selettiva della frequenza cardiaca con Ivabradina nei pazienti con scompenso cardiaco

L’obiettivo di uno studio è stato quello di determinare se una riduzione isolata della frequenza cardiaca con Ivabradina ( Corlentor,…

Leggi tutto

Ivabradina ed esiti nell’insufficienza cardiaca cronica

L’insufficienza cardiaca cronica è associata ad alta mortalità e morbilità; un incremento della frequenza cardiaca a riposo è un fattore…

Leggi tutto

La Ivabradina potrebbe essere utile nei pazienti con malattia coronarica stabile e disfunzione sistolica ventricolare sinistra con angina limitante

Lo studio BEAUTIFUL non ha dimostrato alcun impatto dell’Ivabradina ( Corlentor ) sugli esiti nei pazienti con malattia coronarica stabile…

Leggi tutto

FarmaExplorer.it:aggiornamenti e novità farmacologiche da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Insulina

Durabilità dell’Insulina degludec più Liraglutide rispetto all’Insulina glargine U100 come terapia iniettabile iniziale nel diabete di tipo 2: studio DUAL VIII

La durata del controllo glicemico potrebbe ridurre il carico della malattia e migliorare gli esiti a lungo termine. DUAL VIII…

Leggi tutto

Diabete di tipo 2: efficacia, sicurezza e tollerabilità di Semaglutide orale aggiunta all’Insulina con o senza Metformina: studio PIONEER 8

L’obiettivo dello studio era studiare l’efficacia, la sicurezza e la tollerabilità della Semaglutide orale ( Rybelsus ) aggiunta all’Insulina con…

Leggi tutto

Le riduzioni della resistenza all’insulina sono mediate principalmente dalla perdita di peso nei soggetti con diabete di tipo 2 in trattamento con Semaglutide

La Semaglutide ( Ozempic ), un analogo di GLP-1, in monosomministrazione settimanale, approvato per l’impiego in pazienti con diabete di…

Leggi tutto

Cardiobase

Studio PIONEER 8: la Semaglutide per os, aggiunta all’Insulina, riduce l’emoglobina glicata e il peso corporeo nel diabete di tipo 2

La Semaglutide per os ha dimostrato di essere superiore al placebo nel ridurre l’emoglobina glicata ( HbA1c ) e il…

Leggi tutto

Dulaglutide versus Insulina glargine nei pazienti con diabete di tipo 2 e malattia renale cronica da moderata a grave: studio AWARD-7

Molti farmaci anti-iperglicemici, inclusa l’Insulina, vengono eliminati principalmente dai reni, limitando le opzioni di trattamento per i pazienti con malattia…

Leggi tutto

Repaglinide versus Insulina per il diabete di nuova diagnosi nei pazienti con fibrosi cistica

Poiché la sopravvivenza tra i pazienti con fibrosi cistica è migliorata negli ultimi decenni, le complicanze sono diventate sempre più…

Leggi tutto

Xapedia.itMediexplorer.it

Controllo dell’iperglicemia postprandiale nel diabete di tipo 1 mediante co-somministrazione a dose fissa di 24 ore di Pramlintide e Insulina umana regolare

Le cellule beta pancreatiche sane secernono gli ormoni insulina e amilina in un rapporto fisso. Entrambi gli ormoni sono carenti…

Leggi tutto

iGlarLixi, una combinazione fissa di Insulina glargina e Lixisenatide, negli anziani con diabete di tipo 2: efficacia e sicurezza

Uno studio ha valutato l’efficacia e la sicurezza di iGlarLixi, una combinazione titolabile e fissa di Insulina glargine [ iGlar…

Leggi tutto

FarmaExplorer.it:aggiornamenti sui farmaci da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Imatinib

Associazione di Dasatinib con sopravvivenza senza progressione tra i pazienti con tumori stromali gastrointestinali avanzati resistenti a Imatinib

I tumori stromali gastrointestinali ( GIST ) sono potenzialmente letali in caso di metastasi o se non sono suscettibili di…

Leggi tutto

Bosutinib versus Imatinib nella leucemia mieloide cronica di nuova diagnosi: studio BFORE

Bosutinib ( Bosulif ) è un potente inibitore della chinasi SRC/ABL approvato per gli adulti con leucemia mieloide cronica (…

Leggi tutto

Efficacia e tollerabilità del trattamento con Imatinib adiuvante a 5 anni per i pazienti con tumore stromale gastrointestinale primario resecato a rischio intermedio o alto: studio PERSIST-5

Tre anni di terapia adiuvante con Imatinib mesilato ( Glivec ) sono associati a una ridotta percentuale di recidiva e…

Leggi tutto

Xagena Salute

Effetto delle mutazioni KIT e PDGFRA sulla sopravvivenza nei pazienti con tumori gastrointestinali stromali trattati con Imatinib adiuvante

Non è chiaro se la durata di Imatinib ( Glivec ) adiuvante influenzi il significato prognostico delle mutazioni del recettore…

Leggi tutto

Interruzione di Imatinib nei pazienti con leucemia mieloide cronica

Imatinib ( Glivec ) può tranquillamente essere interrotto nei pazienti con leucemia mieloide cronica ( CML ) che hanno avuto…

Leggi tutto

Passaggio a Nilotinib da Imatinib in pazienti con leucemia mieloide cronica in fase cronica con risposta sub-ottimale a Imatinib

La gestione ottimale dei pazienti con leucemia mieloide cronica in fase cronica con risposta citogenetica non-ottimale rimane indeterminata. E’ stata…

Leggi tutto

Immunoterapia OncologicaXapedia.it

Pazopanib più migliore terapia di supporto rispetto a migliore terapia di supporto da sola nei tumori stromali gastrointestinali avanzati resistenti a Imatinib e Sunitinib: studio PAZOGIST

I tumori stromali gastrointestinali ( GIST ) sono le neoplasie mesenchimali più comuni del tratto gastrointestinale. Imatinib ( Glivec )…

Leggi tutto

Bosutinib a lungo termine per la leucemia mieloide cronica in fase cronica dopo fallimento di Imatinib più Dasatinib e/o Nilotinib

Bosutinib ( Bosulif ) è un inibitore della tirosina chinasi Src/Abl ( TKI ) indicato per gli adulti con leucemia…

Leggi tutto

Rotazione di Nilotinib e Imatinib per il trattamento di prima linea della leucemia mieloide cronica in fase cronica

L’introduzione degli inibitori della tirosin-chinasi di seconda generazione ( TKI ) ha generato un vivace dibattito sulla scelta degli inibitori…

Leggi tutto

FarmaExplorer.it:aggiornamenti e novità farmaceutiche da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Idelalisib

Venetoclax per leucemia linfatica cronica progredita durante o dopo la terapia con Idelalisib

Gli inibitori della via dei recettori delle cellule B ( BCRi ) hanno trasformato il trattamento della leucemia linfatica cronica…

Leggi tutto

Efficacia e sicurezza di Idelalisib in combinazione con Ofatumumab nella leucemia linfatica cronica precedentemente trattata

Idelalisib ( Zydelig ), un inibitore selettivo di PI3K-delta, è approvato per il trattamento di pazienti con leucemia linfatica cronica…

Leggi tutto

Idelalisib, un inibitore selettivo di PI3K-delta, per il linfoma di Hodgkin classico recidivato o refrattario 

L’inibitore del fosfatidilinositolo-3-chinasi-delta ( PI3K-delta ) Idelalisib ( Zydelig ) ha dimostrato di bloccare la segnalazione intracellulare a valle, di…

Leggi tutto

Mediexplorer.itMedFocus

Sicurezza e tollerabilità della combinazione Idelalisib, Lenalidomide e Rituximab nel linfoma recidivante e refrattario

Una nuova generazione di agenti biologici e mirati potrebbe potenzialmente sostituire gli agenti citotossici tradizionali nel linfoma. La combinazione Lenalidomide…

Leggi tutto

Idelalisib o placebo in combinazione con Bendamustina e Rituximab nei pazienti con leucemia linfatica cronica recidivata o refrattaria

Bendamustina ( Levact ) e Rituximab ( MabThera ) è uno standard di cura per la gestione dei pazienti con…

Leggi tutto

Idelalisib, un inibitore della fosfatidilinositolo-3- chinasi p110 delta, nel linfoma a cellule del mantello recidivato o refrattario

Idelalisib ( Zydelig ), un inibitore orale di fosfatidilinositolo-3-chinasi delta ( PI3K delta ), è stato valutato in uno studio…

Leggi tutto

Mediexplorer.itNuovi farmaci in oncologia

Idelalisib, un inibitore selettivo della fosfatidilinositolo-3-chinasi-delta, come terapia per il linfoma non-Hodgkin indolente trattato in precedenza

Idelalisib ( Zydelig ), un inibitore orale di fosfatidilinositolo-3-chinasi-delta, è stato valutato in uno studio di fase I in 64…

Leggi tutto

Idelalisib, un inibitore della fosfatidilinositolo-3- chinasi p110delta, nella leucemia linfatica cronica recidivata o refrattaria

In uno studio di fase 1, Idelalisib ( Zydelig ), un inibitore selettivo della chinasi lipidica PI3K delta, è stato…

Leggi tutto

FarmaExplorer.it:aggiornamenti e novità sui farmaci da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Herceptin

Trazimera, un biosimilare di Herceptin, nel trattamento del carcinoma mammario in fase iniziale e metastatico e del carcinoma gastrico

Trazimera è un medicinale antitumorale usato per il trattamento delle seguenti affezioni: • carcinoma mammario in fase iniziale ( quando…

Leggi tutto

Nuova formulazione di Herceptin approvata in Europa per il trattamento del carcinoma mammario HER2-positivo

Roche ha annunciato che una nuova formulazione iniettabile ( per via sottocutanea ) di Herceptin ( Trastuzumab ) è stata…

Leggi tutto

Casi di oligoidramnios associati ad Herceptin

Hoffmann-La Roche, in collaborazione con Health Canada, ha informato i medici di importanti nuove informazioni sulla sicurezza di Herceptin (…

Leggi tutto

XagenaNewsletter

Herceptin nel trattamento adiuvante del carcinoma mammario HER2-positivo linfonodo-positivo

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Trastuzumab ( Herceptin ) come parte di un regime, contenente Doxorubicina,…

Leggi tutto

Herceptin nel trattamento del tumore mammario HER2+ dopo chirurgia

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha autorizzato l’allargamento delle indicazioni di Herceptin ( Trastuzumab ): trattamento in combinazione…

Leggi tutto

UE: approvato Herceptin nel trattamento del tumore alla mammella HER2-positivo in fase iniziale

La Commissione Europea ( UE ) ha approvato Herceptin ( Trastuzumab ) nei pazienti con tumore mammario HER2-positivo in stadio…

Leggi tutto

Il NICE ha raccomandato l’uso di Herceptin nel carcinoma mammario HER2-positivo in fase precoce

Il NICE ( National Institute for Health and Clinical Excellance ) ha raccomandato l’impiego di Herceptin ( Trastuzumab ) nel…

Leggi tutto

Xapedia.itMedFocus

I dati sull’impiego di Herceptin nelle fasi precoci del tumore mammario sono insufficienti per trarre conclusioni certe

Un editoriale pubblicato su The Lancet ha criticato il giudizio entusiastico espresso in un editoriale della rivista statunitense The New…

Leggi tutto

Herceptin associato a chemioterapia riduce il rischio di recidive nel carcinoma mammario allo stadio precoce

Un’analisi ad interim di due studi clinici riguardanti Trastuzumab ( Herceptin ) nel trattamento del carcinoma mammario allo stadio iniziale…

Leggi tutto

Herceptin associato ad un significativo rischio di cardiotossicità

Uno studio ha mostrato che la terapia con l’anticorpo monoclonale Trastuzumab ( Herceptin ) aumenta in modo significativo il rischio…

Leggi tutto

FarmaExplorer.it:aggiornamenti e novità farmaceutiche da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Galantamina

wrap_text

La Galantamina non influenza la conversione da deterioramento cognitivo lieve a demenza

Ricercatori del Karolinska Intitutet a Stoccolma in Svezia hanno valutato la sicurezza della Galantamina ( Reminyl ) nei soggetti con…

Leggi tutto

wrap_text

Galantamina nella malattia di Alzheimer da lieve a moderatamente grave

Il Committee del NICE ( National Institute for Health and Clinical Excellence ) ha esaminato 7 studi clinici controllati, randomizzati,…

Leggi tutto

wrap_text
Mediexplorer.itXapedia.it

NICE: limitazioni all’impiego di Donepezil, Galantamina, Rivastigmina e Memantina

Il NICE ( National Institute for Health and Clinical Excellence ) ha pubblicato le sue lineeguida sull’impiego dei farmaci per…

Leggi tutto

wrap_text

Maggiore incidenza di mortalità con la Galantamina, un inibitore dell’acetilcolinesterasi

L’FDA, ed altre Agenzie per il Controllo dei Farmaci, stanno revisionando la sicurezza della Galantamina ( Reminyl ), dopo che…

Leggi tutto

wrap_text

Alta incidenza di mortalità nei pazienti con decadimento cognitivo lieve trattati con Galantamina

Ortho-McNeil Neurologics, in accordo con l’FDA, ha inviato una lettera agli Healthcare Professionals, comunicando i risultati di due studi sperimentali…

Leggi tutto

wrap_text
MedFocusNuovi farmaci in oncologia

Aumentata mortalità nei pazienti con lievi alterazioni cognitive trattati con Galantamina

Due studi clinici che stavano valutando il Reminyl ( Galantamina ) nei pazienti con lieve alterazione cognitiva hanno evidenziato un…

Leggi tutto

wrap_text

I benefici cognitivi della terapia con Galantamina persistono per almeno 36 mesi nei pazienti con malattia di Alzheimer , forma lieve-moderata

La malattia di Alzheimer è causa di un progressivo declino cognitivo e funzionale negli anni. Sebbene gli inibitori della colinesterasi…

Leggi tutto

FarmaExplorer.it:aggiornamenti e novità farmacologiche da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Gabapentin

Effetto di Gabapentin perioperatorio sul dolore postoperatorio nei pazienti sottoposti a chirurgia delle mucose di testa e collo

Una efficace gestione del dolore postoperatorio aumenta la soddisfazione del paziente, riduce i costi, riduce la morbilità e accorcia le…

Leggi tutto

Herpes zoster acuto: incidenza di nevralgia posterpetica dopo trattamento combinato con Gabapentin e Valaciclovir

E’ stata valutata l’efficacia del trattamento con Gabapentin ( Neurontin ) più Valaciclovir ( Zelitrex ) per la prevenzione della…

Leggi tutto

A – Venlafaxina versus Gabapentin per il trattamento delle vampate di calore in donne sopravvissute a carcinoma mammario

Gli interventi farmacologici non ormonali sono raccomandati nel trattamento delle vampate di calore in persone sopravvissute a tumore mammario. È…

Leggi tutto

Xapedia.itImmunoterapia Oncologica

Nuovi antidepressivi e Gabapentin per le vampate di calore

Sono state prese in considerazione opzioni di trattamento non-ormonale per le vampate di calore, un problema clinico per molte donne.A…

Leggi tutto

Ossicodone a rilascio prolungato potenzia gli effetti della terapia con Gabapentin nei pazienti con neuropatia diabetica dolorosa

Il dolore neuropatico rimane una delle sindromi dolorose più impegnative: sottodiagnosticato, scarsamente trattato ed associato a significativa comorbidità. La risposta…

Leggi tutto

Gabapentin: nessun beneficio nel trattamento della neuropatia periferica indotta dalla chemioterapia

E’ stato dimostrato che il farmaco antiepilettico Gabapentin ( Neurontin ) allevia i sintomi della neuropatia periferica.Sulla base di questi…

Leggi tutto

MedFocusNuovi farmaci in oncologia

Orchialgia cronica: prendere in considerazione il trattamento con Gabapentin o Nortriptilina prima di optare per un intervento chirurgico

Ricercatori inglesi hanno condotto uno studio per stabilire il ruolo di Gabapentin ( Neurontin ) e Nortriptilina ( Noritren )…

Leggi tutto

Gabapentin sembra essere efficace nel trattamento della cefalea da altitudine

La cefalea è il sintomo prevalente della sindrome acuta da montagna, il cosiddetto mal di montagna. E’ stato condotto uno…

Leggi tutto

Gabapentin nel trattamento delle vampate di calore nelle donne in menopausa

Ricercatori dell’University of Toronto, in Canada, hanno confrontato l’efficacia e la tollerabilità di Gabapentin ( Neurontin ) e placebo nel…

Leggi tutto

FarmaExplorer.it:aggiornamenti e novità farmacologiche da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Folico acido

L’Acido Folico associato a un Ace inibitore può ridurre il rischio di primo ictus nelle persone affette da ipertensione

Una supplementazione a base di Acido Folico associata a un farmaco antipertensivo ( Ace inibitore ) può rappresentare un modo…

Leggi tutto

Associazione tra uso materno di integratori di Acido Folico e rischio di disturbi autistici nei bambini

Gli integratori prenatali di Acido Folico riducono il rischio di difetti del tubo neurale nei bambini, ma non è stato…

Leggi tutto

FarmaExplorerImmunoterapia Oncologica

Effetti della supplementazione con Acido Folico sulla incidenza generale e sito-specifica di cancro

In alcuni Paesi la farina viene fortificata con Acido Folico per prevenire difetti del tubo neurale ma altri no, in…

Leggi tutto

Effetto della riduzione della omocisteina con Acido Folico sugli eventi cardiovascolari nei pazienti con malattia renale

Una revisione sistematica e una meta-analisi hanno analizzato l’effetto della riduzione della omocisteina mediante Acido Folico sugli esiti cardiovascolari nelle…

Leggi tutto

Effetto della combinazione di Acido Folico, Vitamina B6 e Vitamina B12 sull’adenoma colorettale

Acido Folico, Vitamina B6 e Vitamina B12 agiscono insieme nel metabolismo del folato e potrebbero proteggere contro le neoplasie del…

Leggi tutto

Biomedicina.itXapedia.it

L’integrazione con Acido Folico previene l’ipertrofia gengivale indotta dalla Fenitoina nei bambini

L’ipertrofia gengivale è un importante effetto collaterale della terapia con Fenitoina ( Dintoina ), che si verifica in circa la…

Leggi tutto

Supplementi di Acido Folico in gravidanza e grave ritardo del linguaggio nei bambini

La supplementazione prenatale di Acido Folico riduce il rischio di difetti al tubo neurale e potrebbe avere effetti benefici su…

Leggi tutto

Effetti della riduzione dei livelli di omocisteina con Acido Folico più Vitamina B12 vs placebo su mortalità e mortalità maggiore nelle persone sopravvissute a infarto del miocardio

I livelli ematici di omocisteina sono associati in maniera positiva a malattia cardiovascolare, ma non è chiaro se l’associazione sia…

Leggi tutto

1 2 3 5