Trombosi:le novità e gli aggiornamenti più recenti da Xagena.it

Trombosi: Aggiornamenti da Xagena.it

Trombosi:aggiornamenti ed informazioni sulle novità terapeutiche by Xagena

Trombosi

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Associazione di anticoagulanti orali e co-terapia a base di inibitori della pompa protonica con ricovero per sanguinamento del tratto gastrointestinale superiore

La co-terapia con anticoagulante e inibitore della pompa protonica ( PPI ) potrebbe influire sul rischio di sanguinamento del tratto gastrointestinale superiore, una complicanza frequente e potenzialm …


Microangiopatia trombotica con insorgenza nella vita adulta con grave deficit di ADAMTS13

La porpora trombotica trombocitopenica è una microangiopatia trombotica relativa a una grave carenza di ADAMTS13 ( una disintegrina e metalloproteasi con ripetizioni di trombospondina di tipo 1, membr …

Farmaexplorer.it


Insufficienza cardiaca e rischio di tromboembolismo venoso

Il tromboembolismo venoso è un grave problema di salute globale che spesso è secondario ad altre situazioni cliniche. Molti studi hanno indagato l’associazione tra tromboembolismo venoso e insuffici …


Trombosi venosa cerebrale e neoplasie mieloproliferative

Le neoplasie mieloproliferative comprendono policitemia vera, trombocitemia essenziale e mielofibrosi primaria. I pazienti con neoplasie mieloproliferative sono inclini a sviluppare trombosi arterio …

Ematobase.it


Esposizione a breve termine a livelli elevati di inquinamento atmosferico come fattore di rischio per l’embolia polmonare acuta isolata

L’associazione tra l’esposizione all’inquinamento atmosferico e l’insorgenza di tromboembolia venosa è dibattuta. Uno studio retrospettivo caso-controllo ha esaminato le associazioni tra l’esposizione …

Trombosi:aggiornamenti ed informazioni sulle novità terapeutiche by Xagena

Trombosi

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Rischio trombotico durante l’uso di contraccettivi orali e gravidanza in donne con mutazione del fattore V di Leiden o della protrombina

Le attuali linee guida scoraggiano l’uso del contraccettivo orale combinato nelle donne con difetti trombofilici ereditari.Tuttavia, potrebbe essere messa in discussione la qualificazione di tut …


Incidenza di un primo evento tromboembolico in portatori asintomatici di profilo ad alto rischio di anticorpi antifosfolipidi

Anticorpi antifosfolipidi ( aPL ) persistenti sono occasionalmente riscontrati anche in soggetti senza precedente storia di eventi tromboembolici, sollevando il dubbio sull’opportunità di …

Ematobase.it


Rischio di cancro successivo ed eventi cardiovascolari arteriosi nei pazienti con trombosi venosa superficiale nelle gambe

Anche se è stato chiaramente dimostrato che il tromboembolismo venoso è associato a un aumentato rischio di successivo cancro e ad eventi cardiovascolari arteriosi, rispetto alle popolaz …


Rischio di ricorrenza dopo tromboembolismo venoso in uomini e donne

È stato condotto uno studio di meta-analisi per determinare l’effetto del sesso sul rischio di tromboembolismo venoso ricorrente in tutti i pazienti e nei pazienti affetti da tromboembolismo venoso no …

Medical Meeting


Trombosi venosa superficiale e tromboembolismo venoso

Si pensa che la trombosi venosa superficiale abbia una prognosi benigna.In Francia è stato compiuto uno studio nazionale cross-sezionale ed epidemiologico prospettico di coorte per valutare la …

Trombosi:aggiornamenti e novità in terapia by Xagena

Trombosi Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Eparina per la prevenzione del tromboembolismo venoso in pazienti in fase acuta

La malattia tromboembolica venosa è stata ampiamente studiata nei pazienti chirurgici. Il beneficio della tromboprofilassi è ormai generalmente accettato, ma i pazienti medici compongono la percentual …


Eparina a basso peso molecolare per la prevenzione del tromboembolismo venoso in pazienti con immobilizzazione della gamba

L’immobilizzazione della gamba è associata a tromboembolismo venoso ( VTE ). L’Eparina a basso peso molecolare ( LMWH ) rappresenta un trattamento anticoagulante che potrebbe essere utilizzato nei paz …

ELN 2018


Uso di statine e recidiva di tromboembolismo venoso

I dati relativi all’effetto delle statine sulla recidiva di tromboembolismo venoso ( VTE ) sono in conflitto. Si è determinato se l’uso di statine sia associato ad un ridotto rischio di tromboembolism …


Trattamento del tromboembolismo venoso acuto con Dabigatran o Warfarin

Dabigatran ( Pradaxa ) e Warfarin ( Coumadin ) sono stati confrontati per il trattamento del tromboembolismo venoso acuto ( VTE ) in un precedente studio. Uno studio randomizzato, in doppio cieco, d …

Ematobase.it


Aspirina per la prevenzione della ricorrenza di tromboembolismo venoso

Circa il 20% dei pazienti con tromboembolismo venoso non-provocato va incontro a ricorrenza entro 2 anni dall’interruzione della terapia anticoagulante orale. Allungare i tempi della terapia anticoag …


Beneficio clinico netto di Warfarin nei pazienti con fibrillazione atriale

I noti fattori di rischio di sanguinamento durante il trattamento anticoagulante sono in gran parte gli stessi di quelli che predicono gli eventi tromboembolici nei pazienti con fibrillazione atriale. …

Neurobase.it

Semuloparina per la tromboprofilassi nei pazienti in trattamento con chemioterapia per tumore

I pazienti in chemioterapia per tumore hanno un rischio maggiore di tromboembolismo venoso.Tuttavia, i dati che supportano il beneficio clinico della profilassi antitrombotica sono scarsi.In uno studi …


Esito a lungo termine dopo aggiunta di trombolisi diretta con catetere versus trattamento standard per trombosi venosa profonda ileo-femorale

Il trattamento anticoagulante convenzionale per la trombosi venosa profonda acuta previene in modo efficace l’estensione e la ricorrenza del trombo, ma non dissolve il coagulo e molti pazienti s …


Trombosi Farmaci: Aggiornamenti e Novità terapeutiche by Xagena

Newsletter, Informazioni, Aggiornamenti sui nuovi farmaci per il trattamento della Trombosi

Cardiologia.net

Rivaroxaban versus Warfarin per il trattamento della sindrome da anticorpi antifosfolipidi trombotica, con o senza lupus eritematoso sistemico

Rivaroxaban ( Xarelto ) è utilizzato per il trattamento e la prevenzione secondaria del tromboembolismo venoso, ma non è chiaro se sia utile nei pazienti con sindrome da anticorpi antifosfolipidi. …

Eparina a basso peso molecolare per la prevenzione del tromboembolismo venoso in pazienti con immobilizzazione della gamba

L’immobilizzazione della gamba è associata a tromboembolismo venoso ( VTE ). L’Eparina a basso peso molecolare ( LMWH ) rappresenta un trattamento anticoagulante che potrebbe essere utilizzato nei paz …

FarmaExplorerBiomedicina.it

Tinzaparina versus Warfarin per il trattamento del tromboembolismo venoso acuto in pazienti con tumore attivo

L’Eparina a basso peso molecolare è consigliata rispetto a Warfarin ( Coumadin ) per il trattamento del tromboembolismo venoso acuto ( VTE ) in pazienti con carcinoma attivo in gran parte sulla base d …

Edoxaban a più basso dosaggio con Amiodarone associato a una significativa riduzione degli eventi ischemici rispetto a Warfarin

Nello studio ENGAGE AF-TIMI 48, il trattamento con Edoxaban ( Lixiana, Savaysa ) a più alto dosaggio è risultato associato a una incidenza di ictus ischemico simile rispetto al Warfarin ( Coumadin ), …

MedFocusMediexplorer.it

Enoxaparina seguita da Idrabiotaparinux una volta a settimana versus Enoxaparina più Warfarin per pazienti con embolia polmonare sintomatico acuto

Il trattamento dell’embolia polmonare con Eparina a basso peso molecolare e antagonisti della vitamina K, come Warfarin, non rappresenta l’ideale.È stato condotto uno studio per valutare la non-inferi …

Tromboprofilassi con Aspirina, Warfarin o Enoxaparina nei pazienti con mieloma multiplo trattati con Talidomide

Nei pazienti con mieloma, la Talidomide ( Thalomid ) migliora in modo significativo gli esiti, ma aumenta il rischio di eventi tromboembolici.In uno studio randomizzato, in aperto, e multicentrico son …

Xapedia.itImmunoterapia Oncologica

Prevenzione del tromboembolismo venoso dopo artroprotesi elettiva d’anca: maggiore efficacia di Rivaroxaban rispetto a Enoxaparina

Il rischio di tromboembolismo venoso è alto dopo artroplastica totale d’anca, e potrebbe persistere anche dopo dimissione ospedaliera. E’ stato confrontato l’impiego di Rivaro …