Creato da atapo il 15/09/2007
Once I was a teacher

IL LIBRO DI LUGLIO

Mario Lodi

"Il paese

sbagliato"

 

SCRIVO ANCHE QUI...

ASCOLTA...

 

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 1

 

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 2

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 3

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 4

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 5

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 6

 

GATTI DI FAMIGLIA

 



BETO


 
CHILLY

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 75
 

Ultime visite al Blog

atapoartemisia_gentmassimocoppalascrivanashazhuxiaelyravcassetta2surfinia60Cherryslgerbera23lange_itObiettivoProfittoLalla3672francesco614
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
 

Contatta l'autore

Nickname: atapo
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 69
Prov: FI
 

 

« IL MIO LIBROBENVENUTA ESTATE »

MATURITA'

Post n°1689 pubblicato il 19 Giugno 2020 da atapo
 

LA CONCLUSIONE E L'INIZIO



 

Su whatsupp mi è arrivata la foto di un bel ragazzo biondo, seduto su un muretto, con aria un po’ assorta, pensieroso: è mio nipote, figlio di mio fratello, la foto gliel’ha scattata stamattina la sua mamma, poco prima che entrasse a sostenere l’esame di maturità.

Poi è arrivato il messaggio con la sentenza: MATURO… e tanti punti esclamativi!

E io mi sono commossa, come spesso mi capita in questi mesi quando leggo o ascolto di faccende di scuola, ora di esami, di giovani che hanno il loro “rito” di passaggio in un momento così delicato e differente dagli anni precedenti, e speriamo che resti l’unico nella storia.

Bene, è andata! Stasera chiamerò, nel pomeriggio avrà giustamente festeggiato con i familiari più stretti, avrà contattato gli amici… per la vecchia zia ci sarà tempo.

Mentre aspetto, mi è venuto in mente che questo nipote iniziò la sua carriera scolastica proprio quando io iniziavo questo blog e avevo parlato di lui alle prese coi primi quaderni… ho ritrovato il post, con l’aiuto del box qui accanto “Recherche du temps perdu”: eccolo, era QUI.

E ora, carissimo nipote, comincia la vita vera! AUGURI!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog