Creato da atapo il 15/09/2007
Once I was a teacher

IL LIBRO DI AGOSTO

Jean-Pierre Milovanoff

"Tout sauf

un ange"

 

SCRIVO ANCHE QUI...

ASCOLTA...

 

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 1

 

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 2

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 3

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 4

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 5

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 6

 

GATTI DI FAMIGLIA

 



BETO


 
CHILLY

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 75
 

Ultimi commenti

Ultime visite al Blog

ataposurfinia60massimocoppaelyravfedele.belcastroelia2006patrighepabo560libera2menteettoregianfaccin_lauraguntherjpersicomarco07halpert
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
 

Contatta l'autore

Nickname: atapo
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Et: 69
Prov: FI
 

 

« INCONTROIL SOGNO »

VA O NON VA ?

Post n°1566 pubblicato il 20 Ottobre 2018 da atapo
 
Tag: cronaca

CHE  FARE ?

 


 

Ultimamente la nostra macchina ci ha omaggiato di qualche sorpresa… per nulla gradita. Morte della batteria, problemi al cambio, alla frizione… insomma, appiedati all'improvviso, il motore che non riparte più o che si spegne di continuo.
Ormai ce l'abbiamo da dieci anni, la comperammo quasi nuova, però sembra dalle statistiche che avrebbe dovuto comportarsi bene ancora per un po'. Le statistiche sono quel che sono, è vero, indicano una media e noi, con la fortuna che ci ritroviamo, saremo senz'altro fra quelli AL DI SOTTO della media.

Abbiamo già lasciato parecchi euro al meccanico e ci stiamo chiedendo che fare: comperarne un'altra? Sarebbe una spesa assolutamente straordinaria e non prevista, mentre invece abbiamo già all'orizzonte altre spese che a questo punto sono inderogabili, si tratta solo di quantificarle con esattezza, vanno da un minimo a un massimo e finora avevamo intenzione di puntare al massimo… invece forse bisognerà stare al ribasso. Discorso confuso, per ora, ma fra un po' di giorni spero che sarà più chiaro, aspetto ancora un po' per scaramanzia.
Oppure ci è venuta l'idea di non comperare un'auto nuova, ma di prenderla in leasing, almeno finché non avremo terminato le altre spese in cantiere. Nostro figlio lavora in questo settore, probabilmente ci può consigliare. E sarà da fare in tempi brevi, perché ultimamente questa macchina fuori uso all'improvviso poi giacente dal meccanico per un numero imprecisato di giorni (“vedremo… proviamo questo… cerchiamo il pezzo… bisogna ordinarlo e aspettare che arrivi… facciamo un giro di collaudo…) ci sta mettendo in croce nell'organizzazione della nostra vita familiare: la spesa, i nipoti, degli impegni che avremmo avuto fuori città…
Guarda caso, queste brutte sorprese con l'auto, insieme a dei mal di schiena improvvisi del marito, sono capitati a ridosso dei mercatini che ho ripreso a fare dopo le vacanze, o addirittura il mattino stesso. Per fortuna teneva il banco con me un'amica, che ha potuto prendere lo stesso il posto nell'attesa che io arrivassi in autobus portando i borsoni che riuscivo a tenere; però la giornata è stata meno produttiva. Se fossi stata da sola avrei dovuto rinunciare.
Insomma la ripresa dei mercatini per ora si sta dimostrando una corsa a ostacoli e a me viene il dubbio che tutto ciò mi voglia dire qualcosa: il destino mi suggerisce che forse è il caso di smettere, dopo quattro anni?

Però mi diverto ancora, ora poi che ho coinvolto questa amica è ancora più carino. E con ciò che ho ricavato dagli oggetti dell'eredità dei miei suoceri siamo riusciti a pagare il notaio per la vendita della loro casa in montagna...
Ci rifletterò sopra, se continuare a sfidare la sorte oppure arrendermi.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/ricomincioda7/trackback.php?msg=13786594

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
NonnoRenzo0
NonnoRenzo0 il 20/10/18 alle 22:47 via WEB
Tutto invecchia anche se non ci rendiamo conto, la mente rimane pi giovane del corpo. anche le cose che usiamo nel quotidiano hanno la loro usura ti lasciano quanto meno te lo aspetti, sono cose che non si possono programmare bisogna fare buon viso a cattiva sorte e aprire il portafoglio..Buona serata e felice domenica ciao Renzo
(Rispondi)
 
atapo
atapo il 24/10/18 alle 23:45 via WEB
Gi, aprire il portafoglio e svuotarlo...e rinviare altre spese...
(Rispondi)
elyrav
elyrav il 22/10/18 alle 08:40 via WEB
Anche io ho dovuto cambiare la macchina purtroppo :( serena giornata ...
(Rispondi)
 
atapo
atapo il 24/10/18 alle 23:46 via WEB
Noi per stavolta pare ci vada bene, stata aggiustata.
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.