Aggiornamento sui Vaccini vivi & Infliximab nei neonati

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Posticipare la vaccinazione con vaccini vivi nei neonati esposti all’anticorpo monoclonale ad attività anti-infiammatoria Infliximab durante la gravidanza o l’allattamento al seno deve essere posticipato

L’EMA ( European Medicines Agency ) ha raccomandato agli operatori sanitari di posticipare l’impiego dei vaccini vivi nei neonati che sono esposti a Infliximab durante la gravidanza o l’allattamento al seno.
Infliximab, anche noto come Remicade, è un medicinale antinfiammatorio autorizzato per il trattamento degli adulti affetti da artrite reumatoide, morbo di Crohn, colite ulcerosa, spondilite anchilosante, artrite psoriasica o psoriasi.
Infliximab è autorizzato anche nei pazienti di età compresa tra 6 e 17 anni affetti da morbo di Crohn in fase attiva o colite ulcerosa gravemente attiva, quando non hanno risposto o non possono assumere altri medicinali o trattamenti.
A seguito del trattamento con Infliximab durante la gravidanza, è stato riportato che il medicinale attraversa la placenta ed è stato rilevato nei neonati fino a 12 mesi dopo la nascita.

CONTINUA SU VACCINI.NET

 

Vaccini

Vaccini News

https://www.vaccini.net
Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali attenuati. Vaccini batterici e virali inattivati. Vaccini coniugati. Vaccini antitumorali.

La vaccinazione per fasce d’età

Nel corso dell’età adulta ( 19-64 anni ) è opportuna la …

Vaccini esavalenti

Il vaccino esavalente ( DTP, IPV, HBV, Hib ), tra i vaccini …

Vaccini Focus

Lo studio aveva l’obiettivo di valutare se l’infezione del virus …

Le vaccinazioni per fascia d’età

La somministrazione delle 3 dosi iniziali del vaccino anti …

Moderna & Pfizer: la variante Omicron potrebbe ridurre l’efficacia dei vaccini anti-COVID

COVID.2

Moderna & Pfizer hanno dichiarato che la variante Omicron potrebbe ridurre l’efficacia dei propri vaccini anti-COVID. A fine dicembre si saprà di quantoL’aggiornamento degli attuali vaccini per contrastare la variante Omicron è un business da 50 miliardi di dollari

Il produttore di vaccini contro il coronavirus Moderna ha lanciato campanelli d’allarme nei mercati finanziari avvertendo che i vaccini attuali potrebbero essere meno efficaci nel combattere la variante Omicron rispetto ai ceppi precedenti.

Penso che ci sarà un calo. Solo non sappiamo di quanto perché dobbiamo aspettare i dati. Ma tutti gli scienziati con cui ho parlato hanno confermato questo scenario'”, ha detto al Financial Times in un’intervista Stéphane Bancel, amministratore delegato di Moderna.

Bancel ha anche affermato che la variante potrebbe comportare modifiche sostanziali agli attuali vaccini già a partire dal prossimo anno ( 2022 ).

La tedesca BioNTech e il suo partner Pfizer hanno affermato che stanno lavorando per capire quale livello di protezione offra l’attuale vaccino e come adattarlo.

Regeneron Pharmaceuticals, che ha sviluppato il cocktail di anticorpi monoclonali REGN-COV2 ( Casirivimab / Imdevimab ), utilizzato come trattamento sui pazienti che hanno contratto il COVID-19, potrebbe anche essere meno efficace contro la variante Omicron.

Fonte: Washington Post 

Vaccini

Vaccini News

https://www.vaccini.net
Le novità sui VacciniVaccini.netVaccini batterici e virali attenuati. Vaccini batterici e virali inattivati. Vaccini coniugati. Vaccini antitumorali.

La vaccinazione per fasce d’età

Lo stesso vale per la vaccinazione contro la varicella, essendo …

Focus

La sicurezza del vaccino quadrivalente contro il …

Le vaccinazioni per fascia d’età

Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali attenuati.

Vaccinazione anti-influenzale

Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali attenuati.

Primo semestre 2021

Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali attenuati.

Vaccinazioni per i soggetti di

Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali attenuati.

FDA: il test degli anticorpi non è attualmente raccomandato per valutare l’immunità dopo la vaccinazione con COVID-19

Fauci: terza dose prima agli immunodepressi e poi a tutta la popolazione. Diverse persone vaccinate completamente presentano un calo dell’immunità

Fauci

Vaccino Covid, Stati Uniti verso il via libera alla terza dose per gli immunodepressi. Fauci: ‘Probabile richiamo per tutti ”

E’ attesa nelle prossime ore la decisione della Agenzia regolatoria statunitense, FDA ( Food and Drug Administration, del via libera alla terza dose dei vaccini Pfizer o Moderna, per le persone immunodepresse.

Un’accelerazione dei tempi dettata soprattutto dalla diffusione della variante Delta con la quale gli Stati Uniti stanno facendo i conti e che presto potrebbe rivelarsi rischiosa per le persone con un sistema immunitario indebolito.

Se da una parte il richiamo per i fragili sembra già una certezza, dall’altra si discute ancora la necessità di un’ulteriore dose per il resto della popolazione. Secondo Anthony Fauci, direttore del NIAID del National Institutes of Health ( NIH ), il richiamo, “con lo stesso vaccino già usato in precedenza” probabilmente servirà “in futuro” a tutta la popolazione e non solo ai soggetti fragili.

L’EMA ( European Medicines Agency ) non ha ancora preso una decisone in merito. Anche se alcuni Paesi, come la Francia, stanno già organizzando una terza somministrazione, soprattutto in vista del prossimo autunno, perché, come ha spiegato il presidente Emmanuel Macron, la crisi “ non è alle spalle e durerà ancora diversi mesi ”. Per questo Parigi ha annunciato che da metà settembre partiranno le terze dosi, destinate inizialmente a ultraottantenni e fragili. ( Fonte: Il Fatto: LINK

https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/08/12/vaccino-covid-stati-uniti-verso-il-via-libera-alla-terza-dose-per-gli-immunodepressi-fauci-probabile-richiamo-per-tutti-ma-non-booster/6289994/ )

 

Vaccini

 

Vaccini News

https://www.vaccini.net
Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali attenuati. Vaccini batterici e virali inattivati. Vaccini coniugati. Vaccini antitumorali.

La vaccinazione per fasce d’età

La vaccinazione per fasce d’età: adulti. Nel corso dell’età adulta …

Immunogenicità e sicurezza di

Immunogenicità e sicurezza di un vaccino contro il meningococco …

Focus

AIFA: Come si trattano le trombosi dei seni venosi cerebrali o del …

Reazioni avverse

La sicurezza complessiva di Vaxzevria ( in precedenza …

Le vaccinazioni per fascia d

Il ciclo di base per le vaccinazioni contro difterite, tetano e …

Primo semestre 2021

Reazioni avverse con il vaccino anti-COVID Vaxzevria: primo …

Vaccino meningococcico

Mencevax: ri-vaccinazione dei soggetti che rimangono ad alto …

Keywords

Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali …

Efficacia del vaccino BNT162b2

Efficacia del vaccino BNT162b2 ( COVID-19 mRNA ). L’RNA …

Vaccino COVID Janssen

Vaccino COVID Janssen: avvertenze speciali e …

Vaccini: Novità da Xagena.it

Vaccini

Vaccini News

https://www.vaccini.net
Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali attenuati. Vaccini batterici e virali inattivati. Vaccini coniugati. Vaccini antitumorali.

La vaccinazione per fasce d’età

Nel corso dell’età adulta ( 19-64 anni ) è opportuna la …

Immunogenicità e sicurezza di

Immunogenicità e sicurezza di un vaccino contro il meningococco …

Focus

AIFA: Come si trattano le trombosi dei seni venosi cerebrali o del …

Primo semestre 2021

Reazioni avverse con il vaccino anti-COVID Vaxzevria: primo …

Le vaccinazioni per fascia d

Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali …

Reazioni avverse

Vaxzevria, in precedenza Vaccino COVID-19 AstraZeneca …

Virus

Sicurezza ed efficacia del vaccino monodose Ad26.COV2.S di …

Keywords

Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali …

Efficacia del vaccino BNT162b2

Efficacia del vaccino BNT162b2 ( COVID-19 mRNA ). L’RNA …

Focetria

Vaccini.net. … Influenza A/H1N1: dati sulle sospette reazioni …

 

Vaccini: Novità e Aggiornamenti da Xagena.it

Vaxzevria, in precedenza Vaccino COVID-19 AstraZeneca: efficacia clinica

Vaxzevria ( in precedenza Vaccino COVID-19 AstraZeneca ) è un vaccino monovalente composto da un singolo vettore ricombinante di adenovirus di scimpanzé con deficit di replicazione ( ChAdOx1 ) che cod …


 

Vaxzevria, in precedenza Vaccino COVID-19 AstraZeneca: reazioni avverse

La sicurezza complessiva di Vaxzevria ( in precedenza Vaccino COVID-19 AstraZeneca ) si basa su una analisi ad interim di dati aggregati di quattro studi clinici condotti nel Regno Unito, in Brasile e …


 

Vaxzevria, in precedenza Vaccino COVID-19 AstraZeneca: avvertenze e precauzioni d’uso

Vaxzevria ( in precedenza Vaccino COVID-19 AstraZeneca ) è indicato per l’immunizzazione attiva nella prevenzione di COVID-19, malattia causata dal virus SARS-CoV-2, in soggetti di età pari o superior …


 

MenQuadfi, un vaccino coniugato meningococcico, per la prevenzione della malattia meningococcica invasiva causata da gruppi A, C, W e Y di Neisseria meningitidis

MenQuadfi è un vaccino che viene impiegato per proteggere adulti, adolescenti e bambini di età pari o superiore a 12 mesi dalla malattia meningococcica invasiva causata da 4 gruppi ( A, C, W e Y ) dei …


 

Vaccino COVID-19 AstraZeneca: i benefici superano ancora i rischi nonostante il possibile collegamento a rari coaguli ematici con bassi livelli di piastrine

Il Comitato per la sicurezza dell’EMA ( European Medicines Agency ), PRAC, ha concluso la revisione preliminare riguardo a segnali di coaguli ematici nelle persone vaccinate con il vaccino COVID-19 As …

Forum Infettivologico

 

COVID-19 Vaccine Janssen per la prevenzione della malattia da coronavirus 2019 ( COVID-19 ) nelle persone di età pari o superiore a 18 anni, autorizzazione condizionata nell’Unione Europea

COVID-19 Vaccine Janssen è un vaccino per la prevenzione della malattia da coronavirus 2019 ( COVID-19 ) nelle persone di età pari o superiore a 18 anni. La COVID-19 è causata dal virus SARS-CoV-2. …


 

La FDA ha rilasciato l’autorizzazione all’uso di emergenza per il terzo vaccino COVID-19: vaccino COVID-19 Janssen

L’Agenzia regolatoria statunitense, FDA ( Food and Drug Administration ), ha rilasciato una autorizzazione all’uso d’emergenza ( EUA ) per il terzo vaccino per la prevenzione della malattia da coronav …


 

Primo rapporto AIFA sulla sorveglianza dei vaccini COVID-19 in Italia

L’Agenzia Italiana del Farmaco ( AIFA ) ha pubblicato il primo Rapporto di farmacovigilanza sui vaccini COVID-19, che avrà cadenza mensile. I dati raccolti e analizzati riguardano le segnalazioni di …


 

Vaccino AstraZeneca: il parere del Comitato Tecnico-Scientifico

Il Comitato Tecnico-Scientifico ( CTS ) ha rilevato innanzitutto che il vaccino AstraZeneca presenta un rapporto beneficio / rischio favorevole e rappresenta un’opzione utile per contribuire al contra …


 

L’EMA ha raccomandato l’autorizzazione del vaccino COVID-19 di AstraZeneca nell’Unione europea

L’EMA ( Agenzia europea per i medicinali ) ha raccomandato la concessione della autorizzazione all’immissione in commercio condizionata per il vaccino COVID-19 di AstraZeneca per prevenire la malattia …

OncologiaMedica.net


 

Vaccino anti-COVID-19 di Moderna, autorizzato nell’Unione Europea

L’Agenzia europea per i medicinali ( EMA ) ha raccomandato il rilascio di una autorizzazione all’immissione in commercio subordinata a condizioni per COVID-19 Vaccine Moderna per la prevenzione della …


 

NoMA – La vaccinazione COVID-19 associata a reazioni avverse negli anziani fragili: 23 decessi sospetti

Tutte le segnalazioni di sospette reazioni avverse con esito fatale a seguito della vaccinazione anti-COVID vengono valutate attentamente dalla Agenzia regolatoria norvegesa NoMA. I rapporti hanno su …


 

Rapporto CDC sul vaccino Pfizer-BioNTech COVID-19 – Stati Uniti, 14-23 dicembre 2020

Dal 14 al 23 dicembre 2020, dopo la somministrazione di 1.893.360 prime dosi del vaccino Pfizer-BioNTech COVID-19 ( 1.177.527 dosi alle femmine, 648.327 dosi ai maschi e 67.506 dosi senza definizione …


 

Sicurezza e immunogenicità del vaccino ChAdOx1 nCoV-19 somministrato in regime prime-boost in adulti giovani e anziani: studio COV002

Gli anziani di età maggiore o uguale a 70 anni sono a maggiore rischio di malattia grave e morte se sviluppano COVID-19, e sono quindi una priorità per l’immunizzazione qualora venga sviluppato un vac …


Aggiornamento sui Vaccini by Xagena

Vaccini

Vaccini.net

Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali attenuati. Vaccini batterici e virali inattivati. Vaccini coniugati. Vaccini antitumorali.

Vaccini News

Vaccini contro il papillomavirus umano e la rivalutazione del …

La vaccinazione per fasce d’età

La vaccinazione per fasce d’età: adulti. Nel corso dell’età adulta …

Morbillo

M-M-RVAXPRO, un vaccino per l’immunizzazione contro morbillo …

Le vaccinazioni per fascia d

Le vaccinazioni per fascia d’età: infanzia. Vaccinazioni del …

Adolescenza

Le vaccinazioni per fascia d’età: adolescenza. L’adolescenza …

Immunogenicità e sicurezza di

Immunogenicità e sicurezza di un vaccino contro il meningococco …

Focus

Segnalazioni di reazioni avverse dopo vaccinazione anti …

Immunogenicità e sicurezza …

Immunogenicità e sicurezza del vaccino coniugato Vi-CRM197 …

Influenza

La vaccinazione contro l’influenza stagionale viene effettuata tra la …

Vaccinazione anti-influenzale

Segnalazioni di reazioni avverse dopo vaccinazione anti …