COVID, anche la sola proteina Spike ha un effetto dannoso sulle cellule vascolari

COVID.2

 

SE LE CAPACITÀ DI REPLICAZIONE DEL VIRUS VENGONO ELIMINATE, LA PROTEINA SPIKE CONTINUA AD AVERE UN SIGNIFICATIVO EFFETTO DANNOSO SULLE CELLULE VASCOLARI, SEMPLICEMENTE IN VIRTÙ DELLA SUA CAPACITÀ DI LEGARSI AL RECETTORE ACE2

COVID-19: la proteina spike ha un ruolo indipendente nella patologia cardiovascolare

Uno studio di ricercatori del Salk Institute e dell’UCSD ( University of California San Diego ) pubblicato sulla rivista Circulation Research, sostiene che COVID-19 sia una patologia vascolare.

Non è la prima volta che il COVID-19 viene accostato a disturbi dell’apparato cardiovascolare, ma fino ad oggi non c’erano prove che SARS-CoV-2 fosse in grado di attaccare e danneggiare le cellule di cuore, vene e arterie tramite la proteina spike.

I ricercatori hanno voluto verificare se la sola proteina spike avesse un ruolo indipendente nella patologia cardiovascolare.

E’ stato utilizzato un virus modificato ma dotato della classica corona di proteine spike, che il patogeno utilizza per attaccare le cellule.

Si è scoperto che i danni non riguardavano solo i polmoni ma anche le arterie delle cavie sottoposte alla sperimentazione. In particolare, la proteina spike ha la capacità di legarsi al recettore ACE2.

SE LE CAPACITÀ DI REPLICAZIONE DEL VIRUS VENGONO ELIMINATE, LA PROTEINA SPIKE CONTINUA AD AVERE UN SIGNIFICATIVO EFFETTO DANNOSO SULLE CELLULE VASCOLARI, SEMPLICEMENTE IN VIRTÙ DELLA SUA CAPACITÀ DI LEGARSI AL RECETTORE ACE2.

XAGENA NEWS -> LINK:  https://xagena.it/articolo/covid-19-uno-studio-ha-dimostrato-che-anche-la-sola-proteina-spike-in-grado-di-danneggiare-le-cellule-dellendotelio-vascolare

 

 

Proteina Spike.Danno cellule vascolari

Immagini rappresentative di cellule di controllo dell’endotelio vascolare ( a sinistra ) e cellule trattate con la proteina SARS-CoV-2 Spike ( a destra ) mostrano che la proteina spike causa una maggiore frammentazione mitocondriale nelle cellule vascolari

Vaccini:le novità sul fronte del COVID-19 da Xagena.it

Vaccini: Novità e Aggiornamenti da Xagena.it

Vaxzevria, in precedenza Vaccino COVID-19 AstraZeneca: efficacia clinica

Vaxzevria ( in precedenza Vaccino COVID-19 AstraZeneca ) è un vaccino monovalente composto da un singolo vettore ricombinante di adenovirus di scimpanzé con deficit di replicazione ( ChAdOx1 ) che cod …


 

Vaxzevria, in precedenza Vaccino COVID-19 AstraZeneca: reazioni avverse

La sicurezza complessiva di Vaxzevria ( in precedenza Vaccino COVID-19 AstraZeneca ) si basa su una analisi ad interim di dati aggregati di quattro studi clinici condotti nel Regno Unito, in Brasile e …


 

Vaxzevria, in precedenza Vaccino COVID-19 AstraZeneca: avvertenze e precauzioni d’uso

Vaxzevria ( in precedenza Vaccino COVID-19 AstraZeneca ) è indicato per l’immunizzazione attiva nella prevenzione di COVID-19, malattia causata dal virus SARS-CoV-2, in soggetti di età pari o superior …


 

MenQuadfi, un vaccino coniugato meningococcico, per la prevenzione della malattia meningococcica invasiva causata da gruppi A, C, W e Y di Neisseria meningitidis

MenQuadfi è un vaccino che viene impiegato per proteggere adulti, adolescenti e bambini di età pari o superiore a 12 mesi dalla malattia meningococcica invasiva causata da 4 gruppi ( A, C, W e Y ) dei …


 

Vaccino COVID-19 AstraZeneca: i benefici superano ancora i rischi nonostante il possibile collegamento a rari coaguli ematici con bassi livelli di piastrine

Il Comitato per la sicurezza dell’EMA ( European Medicines Agency ), PRAC, ha concluso la revisione preliminare riguardo a segnali di coaguli ematici nelle persone vaccinate con il vaccino COVID-19 As …

Forum Infettivologico

 

COVID-19 Vaccine Janssen per la prevenzione della malattia da coronavirus 2019 ( COVID-19 ) nelle persone di età pari o superiore a 18 anni, autorizzazione condizionata nell’Unione Europea

COVID-19 Vaccine Janssen è un vaccino per la prevenzione della malattia da coronavirus 2019 ( COVID-19 ) nelle persone di età pari o superiore a 18 anni. La COVID-19 è causata dal virus SARS-CoV-2. …


 

La FDA ha rilasciato l’autorizzazione all’uso di emergenza per il terzo vaccino COVID-19: vaccino COVID-19 Janssen

L’Agenzia regolatoria statunitense, FDA ( Food and Drug Administration ), ha rilasciato una autorizzazione all’uso d’emergenza ( EUA ) per il terzo vaccino per la prevenzione della malattia da coronav …


 

Primo rapporto AIFA sulla sorveglianza dei vaccini COVID-19 in Italia

L’Agenzia Italiana del Farmaco ( AIFA ) ha pubblicato il primo Rapporto di farmacovigilanza sui vaccini COVID-19, che avrà cadenza mensile. I dati raccolti e analizzati riguardano le segnalazioni di …


 

Vaccino AstraZeneca: il parere del Comitato Tecnico-Scientifico

Il Comitato Tecnico-Scientifico ( CTS ) ha rilevato innanzitutto che il vaccino AstraZeneca presenta un rapporto beneficio / rischio favorevole e rappresenta un’opzione utile per contribuire al contra …


 

L’EMA ha raccomandato l’autorizzazione del vaccino COVID-19 di AstraZeneca nell’Unione europea

L’EMA ( Agenzia europea per i medicinali ) ha raccomandato la concessione della autorizzazione all’immissione in commercio condizionata per il vaccino COVID-19 di AstraZeneca per prevenire la malattia …

OncologiaMedica.net


 

Vaccino anti-COVID-19 di Moderna, autorizzato nell’Unione Europea

L’Agenzia europea per i medicinali ( EMA ) ha raccomandato il rilascio di una autorizzazione all’immissione in commercio subordinata a condizioni per COVID-19 Vaccine Moderna per la prevenzione della …


 

NoMA – La vaccinazione COVID-19 associata a reazioni avverse negli anziani fragili: 23 decessi sospetti

Tutte le segnalazioni di sospette reazioni avverse con esito fatale a seguito della vaccinazione anti-COVID vengono valutate attentamente dalla Agenzia regolatoria norvegesa NoMA. I rapporti hanno su …


 

Rapporto CDC sul vaccino Pfizer-BioNTech COVID-19 – Stati Uniti, 14-23 dicembre 2020

Dal 14 al 23 dicembre 2020, dopo la somministrazione di 1.893.360 prime dosi del vaccino Pfizer-BioNTech COVID-19 ( 1.177.527 dosi alle femmine, 648.327 dosi ai maschi e 67.506 dosi senza definizione …


 

Sicurezza e immunogenicità del vaccino ChAdOx1 nCoV-19 somministrato in regime prime-boost in adulti giovani e anziani: studio COV002

Gli anziani di età maggiore o uguale a 70 anni sono a maggiore rischio di malattia grave e morte se sviluppano COVID-19, e sono quindi una priorità per l’immunizzazione qualora venga sviluppato un vac …


I vaccini Pfizer & Moderna sono meno efficaci contro la variante Sudafricana del virus SARs-CoV-2

 

Virologia.net

COVID-19: la variante sudafricana riduce i livelli di anticorpi prodotti dal vaccino di Pifzer / BioNTech & Moderna

Uno studio di laboratorio ha mostrato che l’efficacia del vaccino COVID-19 di Pfizer / BioNTech potrebbe essere ridotta dalla variante sudafricana.

Lo studio, condotto dai ricercatori della Pfizer e della University of Texas Medical Branch ( UTMB ), ha utilizzato una versione ingegnerizzata del virus che conteneva tutte le stesse mutazioni sulla proteina spike che sono state osservate nella variante sudafricana, nota anche come variante B.1.351.

I ricercatori hanno anche testato due virus ingegnerizzati che contenevano solo alcune mutazioni osservate nella variante sudafricana.

I ricercatori hanno quindi utilizzato questi virus ingegnerizzati per eseguire test su campioni di sangue di individui che avevano ricevuto il vaccino di Pfizer / BioNTech – BNT162b2.

I risultati, pubblicati su The New England Journal of Medicine ( NEJM ), hanno mostrato che la neutralizzazione della proteina spike del virus B.1.351 è risultata ridotta di circa due terzi nei campioni di sangue vaccinati con BNT162b2.

Tuttavia, è difficile determinare l’effetto che questa riduzione degli anticorpi avrà sull’efficacia del vaccino contro la variante sudafricana.

Questo perché attualmente non esiste alcun modo per determinare il livello di anticorpi necessari per proteggersi dal virus.

Negli studi clinici, la protezione contro COVID-19 è stata osservata dopo una singola dose del vaccino, con i partecipanti che hanno una risposta anticorpale inferiore rispetto ai livelli ridotti osservati nello studio della variante sudafricana.

Un altro studio sul vaccino COVID-19 di Moderna, pubblicato su NEJM, ha riportato risultati simili contro la variante sudafricana.

I ricercatori hanno testato gli pseudovirus recanti la proteina spike del ceppo COVID-19 originale, così come altre varianti, tra cui il ceppo sudafricana e il ceppo B.1.1.7 scoperti nel Regno Unito.

Hanno osservato una diminuzione degli anticorpi neutralizzanti contro la variante sudafricana, osservando che la protezione contro la variante B.1.351 conferita dal vaccino mRNA-1273 resta da determinare.

LINK: https://xagena.it/news//e-vaccini_it_news/dd5db93a1d7b73cc6b3e36f136f7d99f.html


Virologia News

www.virologia.net
Virologia, le novità in Virologia. Virologia.net fornisce informazioni e aggiornamenti sulle Malattie virali. Papillomavirus, HIV, Virus epatite C, Herpes virus.

Sindrome respiratoria

Sindrome respiratoria mediorientale da coronavirus …

Valcyte

Risultati ricerca per “Valcyte”. Maribavir per il trattamento …

SARS

Effetti a medio termine dell’infezione da SARS-CoV-2 su …

Nevirapina

Virologia, le novità in Virologia. Virologia.net fornisce …

PegInterferone alfa-2a

Il PegInterferone alfa-2a più efficace della Lamivudina nei …

Malattia di Kawasaki

Malattia di Kawasaki e COVID-19. La rapida diffusione della …

Ribavirina

Virologia, le novità in Virologia. Virologia.net fornisce …

Maraviroc

Virologia, le novità in Virologia. Virologia.net fornisce …

Zika

Persistenza del virus Zika nei liquidi corporei. È stata valutata …

Viramune

Virologia, le novità in Virologia. Virologia.net fornisce …

Infettivologia News

www.infettivologia.net
Malattie infettive – Novità in Infettivologia. Infettivologia.net fornisce informazioni e aggiornamenti sulle Malattie infettive.

More Links

Gsk Infettivologia. Xagena Mappa. Xagena … More Links. 2019 …

Cotrimoxazolo

Malattie infettive – Novità in Infettivologia. Infettivologia.net …

Efavirenz

Risultati ricerca per “Efavirenz”. Il farmaco antiretrovirale …

Lopinavir

Risultati ricerca per “Lopinavir”. Lopinavir blocca gli effetti del …

Tigeciclina

Malattie infettive – Novità in Infettivologia. Infettivologia.net …

Scabbia

Risultati ricerca per “Scabbia”. Reazioni avverse sistemiche …

Infezioni

Malattie infettive – Novità in Infettivologia. Infettivologia.net …

Infettivologia.net | Micosi.net

Infettivologia.net fornisce informazioni e aggiornamenti …

Legionella

Malattie infettive – Novità in Infettivologia. Infettivologia.net …

Leptospirosi

La profilassi antibiotica per la leptospirosi. L’infezione da …

Vaccini News

www.vaccini.net
Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali attenuati. Vaccini batterici e virali inattivati. Vaccini coniugati. Vaccini antitumorali.

Immunogenicità e sicurezza di

Immunogenicità e sicurezza di un vaccino contro il meningococco …

H1N1

La vaccinazione contro la influenza da virus A(H1N1) è …

La vaccinazione per fasce d’età

La vaccinazione per fasce d’età: adulti. Nel corso dell’età adulta …

Le vaccinazioni per fascia d

Le vaccinazioni per fascia d’età: infanzia. Vaccinazioni del …

Vaccini News

Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali …

Vaccino meningococcico

Menjugate è un vaccino meningococcico gruppo C …

Focus

Vaccini.net. Vaccini batterici e virali attenuati. Vaccini batterici …

Vaccinazioni per i soggetti di …

Vaccinazioni per i soggetti di età uguale o superiore a 65 anni.

Morbillo

Vaccinazioni contro morbillo, parotite, rosolia e varicella …

Immunogenicità e sicurezza

Immunogenicità e sicurezza del vaccino coniugato Vi-CRM197 …