Creato da atapo il 15/09/2007
Once I was a teacher

DOVE ANDRO' (FORSE)

IL VIAGGIO DI MAGGIO


CANADA

 

SCRIVO ANCHE QUI...

ASCOLTA...

 

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 1

 

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 2

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 3

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 4

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 5

RECHERCHE DU TEMPS PERDU 6

GATTI DI FAMIGLIA

 



BETO


 
CHILLY

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 75
 

Ultimi commenti

Ultime visite al Blog

enzaimperatofedele.belcastroCherryslbacla0atapola.cozzamassimocoppaallegri.frexiettoNonnoRenzo0Stratocoversvita.perezcuspides0surfinia60
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2007 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
 

Contatta l'autore

Nickname: atapo
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 70
Prov: FI
 

Messaggi del 27/10/2007

Post N° 46

Post n°46 pubblicato il 27 Ottobre 2007 da atapo
 
Foto di atapo

Una novità bella, anzi bellissima:
diventerò nonna!!!
mia figlia mi ha detto ieri che aspetta un bambino.

Lei è felice, anche suo marito, lo cercavano...
Io...sul momento la notizia mi ha fatto piacere, certo, poi sono stata subito catturata dalle domande di ordine pratico che mi faceva mia figlia, dall'ascoltare i suoi racconti di come l'hanno già saputo ormai tutti gli amici.

Più tardi, da sola, a ripensarci mi sono sentita sommersa da tante sensazioni: desidero che tutto vada bene, so come le cambierà la vita e che non ritroverà più la spensieratezza che ha avuto in questi anni, in cambio avrà qualcosa di molto più intenso e coinvolgente, ora ha iniziato come un viaggio in aereo, non scenderà fino all'arrivo e atterrerà in un paese sconosciuto...

Io...che nonna sono? Già ho fatto tanta fatica a fare la madre...
Non voglio costruirmi un ruolo, voglio essere sempre io e basta, e mi costruirò un rapporto nuovo con un bimbo nuovo.
Non ho esempi:
da piccina ho conosciuto solo, per pochi anni, una bisnonna;
 mia madre e mia suocera, per motivi diversi, sono state fisicamente poco vicine a me e ai miei figli.
Pensando a tutto questo  rivedevo dentro di me immagini del passato nonna-nipoti , cercavo di proiettarle nel futuro, ma non mi riusciva molto bene.

Ci sarà tanto da inventare giorno dopo giorno...L'emozione mi faceva venire un groppo in gola...

C'è qualcuno, tra i lettori, che vuole darmi qualche consiglio? Grazie...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso