Nefrologia:aggiornamenti ed informazioni sulle novità terapeutiche by Xagena

Nefrologia

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Empagliflozin rallenta la progressione della malattia renale negli adulti con diabete di tipo 2

I nuovi dati dello studio EMPA-REG OUTCOME hanno mostrato che l’inibitore SGLT2 Empagliflozin ( Jardiance ) è associato a più lenta progressione della malattia renale e a un minor numero di eventi ren …


Gli antiacidi della classe degli inibitori della pompa protonica possono causare insufficienza renale cronica

Due nuovi studi hanno mostrato che i farmaci utilizzati per il trattamento del reflusso acido e dei bruciori di stomaco possono danneggiare i reni, aumentando il rischio di malattia renale cronica. …

Mediexplorer.itMedFocus


Lisinopril più Telmisartan non più efficace di Lisinopril nel trattamento del rene policistico autosomico dominante

L’impiego di due farmaci non ha prodotto una maggiore efficacia rispetto a un singolo farmaco nel rallentare la progressione della malattia nelle persone con malattia del rene policistico autosomica d …


Nintedanib presenta efficacia paragonabile a Sunitinib, ma una minore incidenza di eventi avversi nel carcinoma a cellule renali

Da uno studio di fase II è emerso che Nintedanib presenta una efficacia simile a Sunitinib ( Sutent ) nei pazienti non-trattati in precedenza con carcinoma renale avanzato, ma una più bassa frequenza …

Immunoterapia OncologicaXapedia.it


Micofenolato mofetile più efficace della Ciclofosfamide per via endovenosa per la terapia di induzione nella nefrite lupica

Rimane una questione controversa stabilire se il Micofenolato mofetile ( CellCept ) sia superiore a Ciclofosfamide ( Endoxan ) come terapia di induzione per la nefrite lupica.Ricercatori del China Med …

Nefrologia:aggiornamenti ed informazioni sulle novità terapeutiche by Xagena

Nefrologia

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

La pre-ipertensione e l’ipertensione predicono lo sviluppo di ridotta velocità di filtrazione glomerulare stimata nella popolazione generale

Rimane da definire se la pressione arteriosa svolge un ruolo predittivo indipendente nell’insorgenza di una riduzione della velocità di filtrazione glomerulare ( GFR ). Questo in quanto le esistenti …


Rischi di decesso e ictus nei pazienti in emodialisi con fibrillazione atriale di nuova insorgenza

Rimane una questione controversa se l’uso di anticoagulanti orali debba essere preso in considerazione nei pazienti sottoposti a emodialisi con fibrillazione atriale a causa della incertezza per quant …

Reumabase.it


La ridotta massa musco-scheletrica associata a un aumentato rischio di mortalità dopo nefrectomia radicale per cancro a cellule renali localizzato

È stata valutata l’associazione tra grave deficit muscolo-scheletrico o sarcopenia, e progressione della malattia, mortalità specifica per tumore e mortalità per tutte le cause nei pazienti con carcin …


Proiezione del rischio di insufficienza renale per i candidati donatori di rene viventi

La valutazione dei candidati donatori viventi di rene si affida a screening per i fattori di rischio individuali per la malattia renale allo stadio terminale ( ESRD ). Per supportare un approccio em …

Mediexplorer.itImmunoterapia Oncologica


FDA: la Metformina è sicura per alcuni pazienti con insufficienza renale

L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ) ha annunciato che il farmaco per il diabete mellito di tipo 2, Metformina, può essere impiegato in modo sicuro nei pazient …

Nefrologia Farmaci: Aggiornamenti e Novità in terapia by Xagena

Nefrologia.net

Nefrologia

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

La nefropatia diabetica sta diventando la singola causa più importante di malattia renale ad ultimo stadio. E’ stato dimostrato che il sistema renina-angiotensina rappresenta un potenz …

Mircera equivalente ad Epoetina alfa/beta e Darbepoetina alfa nel mantenimento dei livelli di emoglobina nei pazienti in dialisi

Durante l’European Renal Association – European Dialysis and Transplant Association ( ERA – EDTA ) a Glaslow, in Scozia, sono stati presentati 3 studi clinici di fase III. Due studi …

XagenaNewsletter

L’associazione Candesartan ed ACE inibitore riduce la pressione e rallenta la progressione dell’insufficienza renale nei pazienti ipertesi e nefropatici

Uno studio ha esaminato se l’aggiunta di un sartano, Candesartan ( Ratacand ), ad un ACE inibitore fosse in grado di ritardare la progressione della nefropatia nei pazienti con ipertensione e co …

Trattamento dell’anemia nei pazienti con malattia renale cronica: Darbepoetina alfa associato ad aumentata incidenza di ictus

L’anemia associata a malattia renale cronica e malattia renale allo stadio terminale è dovuta, in larga parte, a ridotta produzione renale di Eritropoietina e ad anormalità nell’omeostasi …

Medical Meeting

Lisinopril più Telmisartan non più efficace di Lisinopril nel trattamento del rene policistico autosomico dominante

L’impiego di due farmaci non ha prodotto una maggiore efficacia rispetto a un singolo farmaco nel rallentare la progressione della malattia nelle persone con malattia del rene policistico autosomica d …

Rituximab per sindrome nefrosica o sindrome nefrosica steroido-dipendente complicata, con frequenti recidive, con insorgenza nella infanzia

Rituximab ( MabThera, Rituxan ) potrebbe essere un trattamento efficace per la sindrome nefrosica con insorgenza nell’infanzia, complicata, con frequenti recidive ( FRNS ) e la sindrome nefrosica ster …Ematobase.it

Pazienti con iperparatiroidismo secondario in dialisi: la terapia con Paracalcitolo riduce i marcatori del turnover osseo e iPTH e aumenta FGF-23 rispetto a Cinacalcet

Nello studio di fase 4 IMPACT-SHPT è stata confrontata l’efficacia e la sicurezza della terapia a base di Paracalcitolo ( Zemplar ) con quella basata su Cinacalcet ( Mimpara ) per il trattamento dell …