Pneumologia Farmaci: Aggiornamenti e Novità in terapia by Xagena

PneumologiaOnline.net

Pneumologia

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

PneumologiaOnline.net

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Effetto della somministrazione intravenosa di Interferone beta-1a sulla espressione polmonare di CD73 e sulla mortalità da sindrome da distress respiratorio acuto

La perdita vascolare polmonare si presenta presto nella sindrome da distress respiratorio acuto. La mortalità è alta ( 35-45% ), ma non esiste una farmacoterapia efficace. La produzione di adeno …

Beneficio clinico della doppia broncodilatazione con Glicopirronio e Indacaterolo una volta al giorno in pazienti con malattia polmonare ostruttiva cronica

I broncodilatatori a lunga durata d’azione sono l’opzione preferita per la terapia di mantenimento dei pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva ( BPCO ). Una revisione sistematica ha forn …

Xagena Salute

Pembrolizumab, un anticorpo anti-PD-1, nel trattamento del carcinoma del polmone non-a-piccole cellule localmente avanzato o metastatico, esprimente PD-L1

Uno studio ha mostrato che l’anticorpo monoclonale anti-PD-1, Pembrolizumab ( Lambrolizumab; MK-3475 ), è sicuro ed efficace nei pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule localmente avanz …

Confronto tra Amrubicina più Cisplatino e Irinotecan più Cisplatino nel trattamento del cancro del polmone a piccole cellule esteso

È stato condotto uno studio di fase III per confermare la non-inferiorità di Amrubicina più Cisplatino ( AP ) rispetto a Irinotecan ( Campto, Camptosar ) più Cisplatino ( IP ) in termini di sopravvive …

Pneumobase.it

Inibitori del recettore della tirosina-chinasi di EGFR vs chemioterapia convenzionale nel cancro del polmone non-a-piccole cellule portatore del recettore di EGFR wild-type

Le attuali lineeguida raccomandano sia gli inibitori della tirosin-chinasi del recettore del fattore di crescita dell’epidermide ( EGFR TKI ), sia i farmaci citotossici chemioterapici come opzioni di …

La combinazione Umeclidinio e Vilanterolo migliora la funzionalità polmonare in misura maggiore rispetto al Tiotropio nei pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva

Sono stati pubblicati su Respiratory Medicine, i risultati di uno studio sulla funzione polmonare, che ha confrontato l’efficacia e la sicurezza di Umeclidinio e Vilanterolo ( Anoro Ellipta; UMEC/VI …

Medical Meeting

Antibiotici per via inalatoria nella bronchiectasia non-fibrosi cistica stabile: terapia antibiotica soppressiva efficace con un profilo di sicurezza accettabile

Ricercatori hanno condotto una meta-analisi di studi randomizzati per valutare l’efficacia e la sicurezza di antibiotici per via inalatoria nei pazienti con bronchiectasia non-fibrosi cistica stabile. …

Ipertensione: Aggiornamenti e Novità terapeutiche by Xagena

Aggiornamenti, informazioni, notizie e terapie sull’Ipertensione

AnginaOnline.net | Angiologia.net | Aritmie.net | Aritmologia.net | Bioheart.net | Cardiologia.net |Cardiologia.org | CardiologiaOnline.it | CardiologiaOnline.net | Cardiopatie congenite pediatriche | Cuore.net | Dislipidemia.it | FibrillazioneAtriale.net | InfartoMiocardico.net | Ipertensione.net | ScompensoCardiaco.net |

L’uso prolungato dei contraccettivi orali può aumentare il rischio di ipertensione oculare e di glaucoma

Le donne di 40 anni d’età o superiore che hanno fatto uso di contraccettivi orali possono andare incontro a un aumentato rischio di ipertensione oculare o di glaucoma auto-riferito. I dati sono sta …

Abbassamento della pressione sanguigna per la prevenzione della malattia cardiovascolare e della mortalità

I vantaggi del trattamento per l’abbassamento della pressione sanguigna per la prevenzione delle malattie cardiovascolari sono ben stabiliti. Tuttavia, la misura in cui questi effetti si differenziano …

Xapedia.itMediexplorer.it

Rischi di mortalità contrastanti tra sottogruppi di pazienti ipertesi trattati che hanno sviluppato diabete mellito di nuova insorgenza

L’ipertensione e il diabete mellito spesso si presentano insieme e sinergicamente aumentano il rischio cardiovascolare. Tra coloro che sviluppano diabete mellito durante il trattamento per l’iperten …

Il controllo standard della pressione arteriosa rispetto al controllo intensivo migliora gli esiti delle malattie cardiovascolari negli anziani

Un obiettivo di pressione arteriosa sistolica inferiore a 120 mm Hg rispetto a un obiettivo inferiore a 140 mm Hg porta a tassi significativamente più bassi di eventi cardiovascolari fatali e non-fata …

ForumCardiologico.itMedFocus

Calcificazione della arteria coronarica per guidare un approccio personalizzato basato sul rischio per l’inizio e l’intensificazione della terapia antipertensiva

L’utilizzo del rischio di malattie cardiovascolari aterosclerotiche ( ASCVD ) per personalizzare gli obiettivi del trattamento per la pressione arteriosa sistolica ( SBP ) è un argomento di crescente …

Pressione sanguigna raggiunta ed esiti cardiovascolari nei pazienti ad alto rischio: risultati dagli studi ONTARGET e TRANSCEND

Gli studi hanno messo in discussione l’adeguatezza degli obiettivi di pressione sanguigna definiti. Si è ipotizzato che diversi livelli di bassa pressione sanguigna siano associati a beneficio per al …

Associazione Silvia ProcopioImmunoterapia Oncologica

Effetti della riduzione del sodio e della dieta DASH in relazione alla pressione arteriosa basale

Sia la riduzione del sodio che la dieta DASH ( Dietary Approaches to Stop Hypertension ), una dieta ricca di frutta, verdura, latticini a basso contenuto di grassi e con ridotto contenuto di grassi sa …

Ipertensione Farmaci:Aggiornamenti,novità farmacologiche & terapie by Xagena

Ipertensione.net

AnginaOnline.net | Angiologia.net | Aritmie.net | Aritmologia.net | Bioheart.net | Cardiologia.net | Cardiologia.org | CardiologiaOnline.it | CardiologiaOnline.net | Cuore.net | Dislipidemia.it | FibrillazioneAtriale.net | InfartoMiocardico.net | Ipertensione.net | ScompensoCardiaco.net |

L’aggiunta di Idroclorotiazide alla combinazione Olmesartan e Amlodipina aumenta l’efficacia nei pazienti con inadeguato controllo della pressione arteriosa con la duplice terapia

Uno studio randomizzato a gruppi paralleli, in pazienti non adeguatamente controllati in trattamento con Olmesartan / Amlodipina ( OLM/AML ) 40/10 mg ha valutato gli effetti dell’aggiunta di Idrocloro …

LCZ696, il capostipite degli inibitori del recettore dell’angiotensina e della neprilisina: sicurezza ed efficacia nei pazienti con ipertensione e disfunzione renale

Uno studio multicentrico, in aperto, della durata di 8 settimane, ha valutato la sicurezza e l’efficacia di LCZ696, il capostipite degli inibitori del recettore dell’angiotensina e della neprilisina, …

ForumCardiologico.itXapedia.it

Uso concomitante di diuretici, ACE inibitori e bloccanti del recettore dell’angiotensina con farmaci anti-infiammatori non-steroidei e rischio di danno renale acuto

Uno studio ha valutato se una terapia di combinazione doppia con diuretici, ACE-inibitori, o bloccanti del recettore dell’angiotensina ( sartani ) con aggiunta di farmaci antinfiammatori non-steroidei …

Combinazione di Aliskiren e del bloccante del canale del calcio Amlodipina come strategia di trattamento iniziale per il controllo della ipertensione

Studi a breve termine hanno suggerito che l’utilizzo iniziale di una terapia di combinazione per il controllo della pressione sanguigna migliori l’efficacia precoce.In uno studio è stato valutato se u …

Analisi dello studio ALLHAT: nonostante gli effetti metabolici non favorevoli, i diuretici da preferire nei pazienti con sindrome metabolica

I farmaci antipertensivi con effetti metabolici favorevoli sono considerati la terapia di prima linea nei pazienti ipertesi con sindrome metabolica o sindrome cardiometabolica. Sono stati confrontati …

Ipertensione: Ramipril associato a Candesartan migliora le risposte vascolari e metaboliche in misura maggiore rispetto alla monoterapia

L’associazione di un Ace-inibitore, Ramipril ( Unipril ), con un bloccante del recettore dell’angiotensina, Candesartan ( Ratacand ), migliora la risposta vascolare e metabolica in misura …

Ipertensione essenziale lieve-moderata: maggiore efficacia antipertensiva del Candesartan 8mg rispetto al Losartan 50mg

Uno studio, compiuto da Ricercatori del Grenoble University Hospital ( Francia ), ha confrontato l’efficacia di Candesartan ( Acatand/Ratacand ) 8mg con quella di Losartan ( Cozaar/Lortaan ) 50m …

Efficacia anti-ipertensiva di Aliskiren, un inibitore della renina

Uno studio ha valutato l’effetto antipertensivo di un nuovo inibitore della renina, Aliskiren, nei confronti del placebo e di un antagonista del recettore dell’angiotensina II ( sartano ). …

Informazioni sulle Malattie respiratorie

PneumologiaOnline.net

PneumologiaOnline.net

https://www.pneumologiaonline.net/

Home; Xagena. Chi siamo · News (IT) · News (EN) · MedicinaNews · MedicineNews · Mappa · Partner · Mappa; Cardiologia. News · Farmaci · Focus. Oncologia. News · Farmaci · Focus · Immunoterapia. OncoHub. OncoDermatologia · OncoEmatologia · OncoGastroenterologia · OncoGeriatria · OncoNeurologia …

Pneumologia News – PneumologiaOnline.net

https://www.pneumologiaonline.net/news/page/2

Esposizione a inquinamento atmosferico e sviluppo di asma e rinocongiuntivite durante infanzia e adolescenza. Analisi precedenti pubblicate si sono concentrate sugli effetti dell’inquinamento atmosferico su asma e rinocongiuntivite nella prima e media infanzia. Tuttavia, il ruolo dell’esposizione all’inquin .

Asma occupazionale | Pneumologia – PneumologiaOnline.net

https://www.pneumologiaonline.net/articolo/asma-occupazionale

Asma occupazionale. L’asma occupazionale è la forma più comune di malattia polmonare occupazionale nei Paesi industrializzati. Si assiste sempre di più ad un aumento di nuove sostanze sintetizzate e di nuovi processi di fabbricazione. Questo si traduce in una massiccia immissione nell’ambiente di sostanze in grado …

Pneumologia News – PneumologiaOnline.net

https://pneumologiaonline.net/?q=Microbiota

Effetto dei macrolidi a lungo termine sulla composizione del microbiota respiratorio nelle bronchiectasie non-causate da fibrosi cistica. Il trattamento con macrolidi a lungo termine ha dimostrato benefici nelle malattie infiammatorie delle vie respiratorie, ma non è noto se porta a cambiamenti nella composizione del …

Pneumologia Farmaci – PneumologiaOnline.net

https://www.pneumologiaonline.net/farmaci

Motesanib in combinazione con Paclitaxel e Carboplatino in pazienti dell’Asia orientale con tumore polmonare non-a-piccole cellule non-squamoso avanzato. Uno studio di fase III, randomizzato, controllato con placebo, in doppio cieco, ha determinato se Motesanib possa migliorare la sopravvivenza libera da …