BPCO: terapia inalatoria di mantenimento con LABA, LAMA, ICS e relative associazioni precostituite

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Prescrizione della terapia inalatoria di mantenimento con LABA, LAMA, ICS e relative associazioni precostituite nei pazienti con BPCO

La prescrizione a carico del SSN ( Servizio Sanitario Nazionale ) dei farmaci inclusi nella nota 99 per l’indicazione nella terapia inalatoria di mantenimento della BPCO è limitata ai pazienti con diagnosi certa di BPCO ( BroncoPneumopatia Cronica Ostruttiva ).
La sospetta diagnosi di BPCO nei pazienti che presentano dispnea, tosse cronica od espettorazione ed una storia di esposizione a fattori di rischio deve essere confermata mediante spirometria che dimostri la presenza di una ostruzione bronchiale persistente: FEV1/FVC ( dopo broncodilatazione ) inferiore a 0.70 ( 70% )
▪ se FEV1 maggiore o uguale a 50% il medico di medicina generale ( MMG ) potrà prescrivere direttamente la terapia inalatoria seguendo le raccomandazioni delle linee guida GOLD o richiedere la consulenza specialistica ( pneumologo o specialista in medicina interna operanti presso strutture identificate dalle Regioni ) su base clinica o secondo quanto previsto dai PDTA locali.
▪ se FEV1 minore di 50% la prescrizione del trattamento di mantenimento ( superata la eventuale fase acuta che potrà essere gestita dal MMG a domicilio o in ospedale ) richiede una valutazione del danno funzionale polmonare mediante l’esecuzione di indagini di secondo livello e una rivalutazione periodica del trattamento. Ciò potrà essere effettuato dallo specialista pneumologo o dallo specialista in medicina interna operante presso strutture identificate dalle Regioni e dotate della strumentazione diagnostica necessaria. La prescrizione dello specialista dovrà avvenire compilando la scheda cartacea di valutazione e prescrizione di cui all’allegato 1.
Al fine di definire un migliore approccio terapeutico le variabili da considerare sono le seguenti …….

CONTINUA SU BRONCOPNEUMOLOGIA.NET

https://www.broncopneumologia.net/articolo/prescrizione-della-terapia-inalatoria-di-mantenimento-con-laba-lama-ics-e-relative-associazioni-precostituite-nei-pazienti-con-bpco

 

Broncopneumologia.net

 

Pneumologia News

https://www.pneumologiaonline.net
Pneumologia, Le Novità in Pneumologia. PneumologiaOnline.net fornisce informazioni e aggiornamenti sulle Malattie respiratorie. Asma, BPCO.

Farmaci

Pneumobase.it · OncoPneumologia · Esmr …

Microbiota

Effetto dei macrolidi a lungo termine sulla composizione del …

Linfangioleiomiomatosi

La linfangioleiomiomatosi ( LAM ) è una malattia polmonare …

Asma occupazionale

L’asma occupazionale è la forma più comune di malattia …

Ozono

Benchè molti studi abbiano associato gli aumenti dell’ozono …

Riabilitazione polmonare nella

Riabilitazione polmonare nella linfangioleiomiomatosi.

L’emottisi è un grave sintomo

L’emottisi è un grave sintomo con alla base condizioni …

Enfisema

Enfisema polmonare , l’Acetilcisteina attenua le lesioni …

Fluticasone furoato e Vilanterolo

Lo studio ha dimostrato che la combinazione Fluticasone …

Antibiotici

Antibiotici per via inalatoria nella bronchiectasia non-fibrosi …

 

Pneumologia: Aggiornamenti & Terapie by Xagena

Aggiornamenti Informazioni scientifiche & Notizie mediche sulla Pneumologia

AsmaOnline.net | Bronchite.net | BroncoPneumologia.net | PneumologiaOnline.net | TubercolosiOnline.net |

OncoPneumologia

L’uso dei broncodilatatori a lunga durata d’azione per via inalatoria nei pazienti naive ai LABA e LAMA per la BPCO appare associato a rischio di malattia cardiovascolare

Il nuovo uso di beta 2-agonisti e degli antagonisti muscarinici, entrambi a lunga durata d’azione, nei pazienti con BPCO ( broncopneumopatia cronica ostruttiva ) è risultato associato a un rischio aum …

Desametasone e terapia di supporto con o senza radioterapia panencefalica nel cancro del polmone non-a-piccole cellule con metastasi cerebrali non-adatto alla resezione o alla radioterapia stereotassica

La radioterapia dell’intero cervello ( WBRT ) e il Desametasone sono ampiamente utilizzati per il trattamento delle metastasi cerebrali da tumore del polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ), anche se …

Tumore polmone

Effetti a lungo termine della somministrazione di Budesonide per via inalatoria sui noduli polmonari rivelati durante lo screening per tumore del polmone

Un precedente studio randomizzato di fase IIb, controllato con placebo e condotto nell’ambito di uno studio di screening per il carcinoma polmonare, ha dimostrato che la somministrazione di Budesonide …

Variazione longitudinale nei biomarcatori di degradazione del collagene nella fibrosi polmonare idiopatica

La fibrosi polmonare idiopatica, una malattia progressiva e fatale, inevitabilmente, ha un decorso clinico estremamente variabile. Sono necessari biomarcatori che riflettono l’attività della malatti …

Biomedicina.itMedFocus

Conversione della coltura di espettorato come marcatore prognostico per il risultato di fine trattamento in pazienti con tubercolosi multi-resistente

La conversione di coltura dell’espettorato è spesso usata come primo endpoint microbiologico in studi clinici di fase 2 sul trattamento della tubercolosi sulla base del suo valore predittivo per l’esi …

L’esposizione a lungo termine a elevati livelli di polveri sottili è correlata a minor volume cerebrale totale, un marker di atrofia cerebrale associato all’età

L’esposizione a lungo termine all’inquinamento atmosferico è associata a malattia cerebrovascolare e deterioramento cognitivo, ma non è chiaro se sia legata a cambiamenti strutturali del cervello. …

Guida alla Pneumologia by Xagena

PneumologiaOnline.net

Pneumologia – PneumologiaOnline.net

 
Malattie del polmone, PneumologiaOnline.net, Pneumologia News, Pneumologia Newsletter,  Xagena: Aggiornamento in Medicina, Asma Newsletter, Asma: Aggiornamenti, BPCO: Newsletter, BPCO: Aggiornamenti, Medicina Newsletter, Farmaci pneumologici Newsletter,Terapia pneumologica Newsletter, Terapia :: Asma :: Pneumologia, Terapia :: BPCO :: Pneumologia,  Terapia delle Malattie del Polmone 

BPCO

BPCO : dispnea ed ostruzione delle vie aeree predicono la …

Haemophilus influenzae

EBM. Cerca. Risultati ricerca per “Haemophilus influenzae …

Cancro al polmone

Rischio di cancro al polmone associato all’uso domestico di …

Aspergillosi polmonare

Fattori prognostici nei pazienti con aspergillosi polmonare …

Embolia polmonare

Ipertensione polmonare tromboembolica cronica dopo …

Daxas

Roflumilast ( Daxas ) è un farmaco sperimentale contro la …

Asma

Il timore di una riduzione del controllo dell’asma ed …

Cancro del polmone non-a …

Risultati ricerca per “Cancro del polmone non-a-piccole cellule” …

Bronchite cronica

Riduzione delle infezioni batteriche nei pazienti con …

Bevacizumab

La terapia a base di Bevacizumab prolunga la sopravvivenza oltre …

Informazioni sulle Malattie respiratorie

PneumologiaOnline.net

PneumologiaOnline.net

https://www.pneumologiaonline.net/

Home; Xagena. Chi siamo · News (IT) · News (EN) · MedicinaNews · MedicineNews · Mappa · Partner · Mappa; Cardiologia. News · Farmaci · Focus. Oncologia. News · Farmaci · Focus · Immunoterapia. OncoHub. OncoDermatologia · OncoEmatologia · OncoGastroenterologia · OncoGeriatria · OncoNeurologia …

Pneumologia News – PneumologiaOnline.net

https://www.pneumologiaonline.net/news/page/2

Esposizione a inquinamento atmosferico e sviluppo di asma e rinocongiuntivite durante infanzia e adolescenza. Analisi precedenti pubblicate si sono concentrate sugli effetti dell’inquinamento atmosferico su asma e rinocongiuntivite nella prima e media infanzia. Tuttavia, il ruolo dell’esposizione all’inquin .

Asma occupazionale | Pneumologia – PneumologiaOnline.net

https://www.pneumologiaonline.net/articolo/asma-occupazionale

Asma occupazionale. L’asma occupazionale è la forma più comune di malattia polmonare occupazionale nei Paesi industrializzati. Si assiste sempre di più ad un aumento di nuove sostanze sintetizzate e di nuovi processi di fabbricazione. Questo si traduce in una massiccia immissione nell’ambiente di sostanze in grado …

Pneumologia News – PneumologiaOnline.net

https://pneumologiaonline.net/?q=Microbiota

Effetto dei macrolidi a lungo termine sulla composizione del microbiota respiratorio nelle bronchiectasie non-causate da fibrosi cistica. Il trattamento con macrolidi a lungo termine ha dimostrato benefici nelle malattie infiammatorie delle vie respiratorie, ma non è noto se porta a cambiamenti nella composizione del …

Pneumologia Farmaci – PneumologiaOnline.net

https://www.pneumologiaonline.net/farmaci

Motesanib in combinazione con Paclitaxel e Carboplatino in pazienti dell’Asia orientale con tumore polmonare non-a-piccole cellule non-squamoso avanzato. Uno studio di fase III, randomizzato, controllato con placebo, in doppio cieco, ha determinato se Motesanib possa migliorare la sopravvivenza libera da …