COVID-19: Trattamento domiciliare con Budesonide sembra offrire dei vantaggi

COVID.2

UNIVERSITY OF OXFORD: IL TRATTAMENTO DOMICILIARE CON BUDESONIDE, UN FARMACO PER L’ASMA, SEMBRA ACCELERARE I TEMPI DI RECUPERO NEI PAZIENTI COVID-19

In base ai risultati dello studio di fase III PRINCIPLE, il trattamento precoce con Budesonide per via inalatoria ha ridotto i tempi di recupero di una mediana di 3 giorni tra i pazienti COVID-19 con fattori di rischio per esiti avversi che sono stati trattati in ambito domiciliare o in altri contesti comunitari. CONTINUA https://lnkd.in/ds_yqvc

***
XAGENA, L’INFORMAZIONE CHE FA OPINIONE – DATABASE IN PNEUMOLOGIA, UN AUSILIO PER IL MEDICO, CONSULTABILE COME UN CLASSICO MOTORE DI RICERCA: PneumoBase.it

 

PneumologiaOnline.net

Pneumologia News

https://www.pneumologiaonline.net
Pneumologia, Le Novità in Pneumologia. PneumologiaOnline.net fornisce informazioni e aggiornamenti sulle Malattie respiratorie. Asma, BPCO.

Ozono

Asma, fattori scatenanti e terapia. L’asma è una malattia delle vie …

Asma occupazionale

PneumologiaOnline.net fornisce informazioni e aggiornamenti …

Microbiota

Pneumologia, Le Novità in Pneumologia …

Pneumologia Focus

Pneumologia, Le Novità in Pneumologia …

Pneumologia Farmaci

Pneumologia, Le Novità in Pneumologia …

 

Malattie respiratorie News by Xagena

PneumologiaOnline.net















Symbicort – Xagena Search: Novità e Aggiornamenti sui Farmaci da Xagena.it

Xagena Search.net

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Symbicort




Forum Infettivologico






La terapia di mantenimento e al bisogno con Budesonide + Formoterolo ( Symbicort SMART, acronimo dall’inglese Symbicort Maintenance And Reliever Therapy ) migliora il controllo dell’asma, rispetto a … leggi

Xagena Newsletter



Uno studio coordinato da Ricercatori della Leiden University Medical Center, in Olanda, ha confrontato l’efficacia e la sicurezza di 3 strategie nel controllo sintomatico dell’asma: – un … leggi


Spiriva – Xagena Search: Novità in Farmacologia da Xagena

XagenaSearch.net

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Spiriva

Riacutizzazioni della BPCO, ruolo di Spiriva

Le riacutizzazioni della BPCO ( broncopneumopatia cronica ostruttiva ) sono un peggioramento acuto dei sintomi della patologia. Per le gravi ripercussioni che hanno sulla salute dei pazienti, le ria … leggi















Serenase – Xagena Search: Novità in Psichiatria da Xagena.it

XagenaSearch.net

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Serenase




Gravidanza: sicurezza degli antipsicotici

L’incidenza di schizofrenia nella popolazione generale varia tra l’1 e il 2%. La schizofrenia interessa in modo simile sia gli uomini che le donne, e si presenta in tutte le classi culturali e socioec … leggi




Haldol ed effetto tossico a livello cardiaco

Tra gli antipsicotici di prima generazione, l’Aloperidolo ( Haldol, Serenase ) rappresenta uno dei farmaci più utilizzati per la gestione delle emergenze psichiatriche e per la terapia di manteniment … leggi








Pneumologia: Aggiornamenti e Novità in Medicina da Xagena

Pneumologia: Aggiornamenti ed Informazioni sulle Novità terapeutiche by Xagena

PneumologiaOnline.net

Pneumologia

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

AsmaOnline.net | BroncoPneumologia.net | PneumologiaOnline.net TubercolosiOnline.net

Uso di antibiotici guidato dalla procalcitonina per infezione del tratto respiratorio inferiore

L’effetto dell’uso di antibiotici guidato dalla procalcitonina sul trattamento per sospetta infezione del tratto respiratorio inferiore non è ben definito. In 14 ospedali statunitensi con alta ader …


 

Enfisema grave: vantaggi dal trattamento con valvola endobronchiale Zephyr

I pazienti con distribuzione eterogenea dell’enfisema e ridotta o nessuna ventilazione collaterale possono trarre beneficio dal trattamento con Zephyr Endobronchial Valve ( EBV ) in bas …

Pneumobase.it


 

Il rischio di insufficienza cardiaca aumenta quando l’apnea notturna non è gestita con pressione positiva continua

Uno studio ha dimostrato che l’apnea notturna, quando non è gestita da una terapia a pressione positiva continua ( CPAP ), aumenta il rischio di insufficienza cardiaca indipendentemente dall’età …


 

L’uso dei broncodilatatori a lunga durata d’azione per via inalatoria nei pazienti naive ai LABA e LAMA per la BPCO appare associato a rischio di malattia cardiovascolare

Il nuovo uso di beta 2-agonisti e degli antagonisti muscarinici, entrambi a lunga durata d’azione, nei pazienti con BPCO ( broncopneumopatia cronica ostruttiva ) è risultato associato a un rischio aum …

Onco News


 

Infezione respiratoria acuta e uso di farmaci anti-infiammatori non-steroidei sul rischio di infarto acuto del miocardio

Studi precedenti hanno suggerito che le infezioni respiratorie acute ( ARI ) e l’impiego di farmaci anti-infiammatori non steroidei ( FANS ) potrebbero innescare l’infarto acuto del miocardio ( IMA ) …


 

Desametasone e terapia di supporto con o senza radioterapia panencefalica nel cancro del polmone non-a-piccole cellule con metastasi cerebrali non-adatto alla resezione o alla radioterapia stereotassica

La radioterapia dell’intero cervello ( WBRT ) e il Desametasone sono ampiamente utilizzati per il trattamento delle metastasi cerebrali da tumore del polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ), anche se …

OncoPneumologia


 

La ventilazione meccanica a pressione positiva continua per la prevenzione di eventi cardiovascolari nella apnea ostruttiva del sonno

L’apnea ostruttiva del sonno è associata a un aumentato rischio di eventi cardiovascolari; non è chiaro se il trattamento con pressione positiva continua delle vie aeree ( CPAP ) possa prevenire event …

Pneumologia Farmaci: Aggiornamenti e Novità terapeutiche by Xagena

Aggiornamenti, informazioni, notizie e farmaci per la Pneumologia

AsmaOnline.net | BroncoPneumologia.net |PneumologiaOnline.net | TubercolosiOnline.net |

Trombomodulina ricombinante umana nella esacerbazione acuta di fibrosi polmonare idiopatica

L’esacerbazione acuta della fibrosi polmonare idiopatica ( IPF ) si presenta con episodi di peggioramento respiratorio acuto strettamente associati a danno endoteliale e coagulazione disordinata. La …

Efficacia e sicurezza di Dupilumab negli adulti con asma persistente non-controllata nonostante l’uso di corticosteroidi a dosi medio-alte per via inalatoria più un beta-2 agonista a lunga durata d’azione

Dupilumab, un anticorpo monoclonale anti-recettore alfa della interleuchina-4 ( IL-4R alfa ), completamente umano, inibisce la segnalazione di interleuchina-4 e interleuchina-13, fattori chiave della …

MedFocusLung Unit

Salford Lung Study: superiorità della combinazione Fluticasone furoato e Vilanterolo rispetto alla terapia standard nel ridurre le riacutizzazioni nei pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva

Sono stati presentati i risultati del Salford Lung Study ( SLS ) nella broncopneumopatia cronica ostruttiva ( BPCO ). Lo studio ha dimostrato che la combinazione Fluticasone furoato e Vilanterolo ( FF …

Tumore al polmone non-a-piccole cellule metastatico: Pembrolizumab migliora la qualità di vita rispetto alla chemioterapia

Dati sulla qualità di vita correlata alla salute ( HRQoL ), ottenuti da un’analisi esplorativa dello studio KEYNOTE-024, sono stati presentati alla 17ma Conferenza mondiale sul Tumore del polmone ( WC …

Biomedicina.itMediexplorer.it

Sicurezza e tollerabilità della terapia di combinazione con Acetilcisteina e Pirfenidone nella fibrosi polmonare idiopatica

L’Acetilcisteina orale ( nota anche come N-Acetilcisteina; NAC; Fluimucil ) viene utilizzata con Pirfenidone ( Esbriet ) per trattare la fibrosi polmonare idiopatica in Europa. Tuttavia, nessuno stu …

Il trattamento di prima linea con Pembrolizumab associato a Pemetrexed e Carboplatino può avere un impatto sulla vita dei pazienti con tumore del polmone non-a-piccole cellule non-squamoso

Nel tumore del polmone la combinazione dell’immunoterapico Pembrolizumab ( Keytruda ) con la chemioterapia ( Pemetrexed e Carboplatino ) ha mostrato miglioramenti significativi dei risultati osservati …

OncoBase.itAlleanza Mediterranea Oncologica in Rete

Motesanib in combinazione con Paclitaxel e Carboplatino in pazienti dell’Asia orientale con tumore polmonare non-a-piccole cellule non-squamoso avanzato

Uno studio di fase III, randomizzato, controllato con placebo, in doppio cieco, ha determinato se Motesanib possa migliorare la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) rispetto al placebo in comb …

Tezepelumab negli adulti con asma incontrollato

In alcuni pazienti con asma da moderato a grave, in particolare quelli con infiammazione non-eosinofila, la malattia rimane incontrollata. Uno studio ha valutato l’efficacia e la sicurezza di Tezep …

Tumore polmone

Pneumologia: Aggiornamenti & Terapie by Xagena

Aggiornamenti Informazioni scientifiche & Notizie mediche sulla Pneumologia

AsmaOnline.net | Bronchite.net | BroncoPneumologia.net | PneumologiaOnline.net | TubercolosiOnline.net |

OncoPneumologia

L’uso dei broncodilatatori a lunga durata d’azione per via inalatoria nei pazienti naive ai LABA e LAMA per la BPCO appare associato a rischio di malattia cardiovascolare

Il nuovo uso di beta 2-agonisti e degli antagonisti muscarinici, entrambi a lunga durata d’azione, nei pazienti con BPCO ( broncopneumopatia cronica ostruttiva ) è risultato associato a un rischio aum …

Desametasone e terapia di supporto con o senza radioterapia panencefalica nel cancro del polmone non-a-piccole cellule con metastasi cerebrali non-adatto alla resezione o alla radioterapia stereotassica

La radioterapia dell’intero cervello ( WBRT ) e il Desametasone sono ampiamente utilizzati per il trattamento delle metastasi cerebrali da tumore del polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ), anche se …

Tumore polmone

Effetti a lungo termine della somministrazione di Budesonide per via inalatoria sui noduli polmonari rivelati durante lo screening per tumore del polmone

Un precedente studio randomizzato di fase IIb, controllato con placebo e condotto nell’ambito di uno studio di screening per il carcinoma polmonare, ha dimostrato che la somministrazione di Budesonide …

Variazione longitudinale nei biomarcatori di degradazione del collagene nella fibrosi polmonare idiopatica

La fibrosi polmonare idiopatica, una malattia progressiva e fatale, inevitabilmente, ha un decorso clinico estremamente variabile. Sono necessari biomarcatori che riflettono l’attività della malatti …

Biomedicina.itMedFocus

Conversione della coltura di espettorato come marcatore prognostico per il risultato di fine trattamento in pazienti con tubercolosi multi-resistente

La conversione di coltura dell’espettorato è spesso usata come primo endpoint microbiologico in studi clinici di fase 2 sul trattamento della tubercolosi sulla base del suo valore predittivo per l’esi …

L’esposizione a lungo termine a elevati livelli di polveri sottili è correlata a minor volume cerebrale totale, un marker di atrofia cerebrale associato all’età

L’esposizione a lungo termine all’inquinamento atmosferico è associata a malattia cerebrovascolare e deterioramento cognitivo, ma non è chiaro se sia legata a cambiamenti strutturali del cervello. …

Informazioni sulle Malattie respiratorie

PneumologiaOnline.net

PneumologiaOnline.net

https://www.pneumologiaonline.net/

Home; Xagena. Chi siamo · News (IT) · News (EN) · MedicinaNews · MedicineNews · Mappa · Partner · Mappa; Cardiologia. News · Farmaci · Focus. Oncologia. News · Farmaci · Focus · Immunoterapia. OncoHub. OncoDermatologia · OncoEmatologia · OncoGastroenterologia · OncoGeriatria · OncoNeurologia …

Pneumologia News – PneumologiaOnline.net

https://www.pneumologiaonline.net/news/page/2

Esposizione a inquinamento atmosferico e sviluppo di asma e rinocongiuntivite durante infanzia e adolescenza. Analisi precedenti pubblicate si sono concentrate sugli effetti dell’inquinamento atmosferico su asma e rinocongiuntivite nella prima e media infanzia. Tuttavia, il ruolo dell’esposizione all’inquin .

Asma occupazionale | Pneumologia – PneumologiaOnline.net

https://www.pneumologiaonline.net/articolo/asma-occupazionale

Asma occupazionale. L’asma occupazionale è la forma più comune di malattia polmonare occupazionale nei Paesi industrializzati. Si assiste sempre di più ad un aumento di nuove sostanze sintetizzate e di nuovi processi di fabbricazione. Questo si traduce in una massiccia immissione nell’ambiente di sostanze in grado …

Pneumologia News – PneumologiaOnline.net

https://pneumologiaonline.net/?q=Microbiota

Effetto dei macrolidi a lungo termine sulla composizione del microbiota respiratorio nelle bronchiectasie non-causate da fibrosi cistica. Il trattamento con macrolidi a lungo termine ha dimostrato benefici nelle malattie infiammatorie delle vie respiratorie, ma non è noto se porta a cambiamenti nella composizione del …

Pneumologia Farmaci – PneumologiaOnline.net

https://www.pneumologiaonline.net/farmaci

Motesanib in combinazione con Paclitaxel e Carboplatino in pazienti dell’Asia orientale con tumore polmonare non-a-piccole cellule non-squamoso avanzato. Uno studio di fase III, randomizzato, controllato con placebo, in doppio cieco, ha determinato se Motesanib possa migliorare la sopravvivenza libera da …