Cardiologia ALERT by Xagena

CardiologiaOnline.it
ALERT Cardiologia !
 –
European Society of Cardiology ( ESC ) Congress
 –

Una bassa pressione arteriosa associata a esiti avversi cardiovascolari nei pazienti ad alto rischio

Dal registro CLARIFY è emerso che nei pazienti con malattia coronarica stabile, la pressione arteriosa sistolica inferiore a 120 mmHg o diastolica inferiore a 70 mmHg è risultata associata a rischio e …

Pazienti sottoposti a intervento coronarico percutaneo: stent medicati non-superiori agli stent di metallo nudo riguardo a mortalità e infarto miocardico

Dallo studio randomizzato NORSTENT è emerso che gli stent medicati di seconda generazione e gli stent di metallo nudo presentavano tassi simili di mortalità e infarto miocardico. Tuttavia, i pazien …

Edoxaban non-inferiore alla terapia anticoagulante standard nei pazienti con fibrillazione atriale sottoposti a cardioversione

I dati dello studio ENSURE-AF hanno mostrato che nei pazienti con fibrillazione atriale sottoposti a cardioversione, Edoxaban ( Lixiana; negli Stati Uniti: Savaysa ), un inibitore orale del Fattore Xa …

Focus: Obesità & Insufficienza cardiaca

L’obesità può essere associata in modo indipendente all’insufficienza cardiaca incidente, ma non alla malattia coronarica o all’ictus

L’obesità sembra essere significativamente associata con l’insufficienza cardiaca incidente, ma non ad altri sottotipi di malattia cardiovascolare, e questo legame persiste dopo aggiustamento per altr …

Focus: Chiusura del forame ovale pervio 

AAN non raccomanda la chiusura di routine del forame ovale pervio per la prevenzione secondaria dell’ictus

L’American Academy of Neurology ( AAN ) non consiglia l’uso di routine della chiusura con catetere ( Starflex o AMPLATZER PFO Occluder ) del forame ovale pervio nei pazienti con storia di ictus ischem …

American Heart Association ( AHA ) Statement

AHA: farmaci che possono causare o peggiorare lo scompenso cardiaco

Secondo l’American Heart Association ( AHA ) diversi farmaci comunemente utilizzati e integratori alimentari possono causare o peggiorare lo scompenso cardiaco. Le persone affette da scompenso card …

 FarmaExplorer

Studio SPRINT, dati preliminari: abbassare la pressione sistolica a un valore inferiore a 120 mmHg riduce di un terzo i casi di infarto miocardico, scompenso cardiaco e di ictus

Un trattamento più aggressivo della pressione arteriosa, con un obiettivo per la sistolica inferiore a 120 mmHg, riduce i tassi di malattia cardiovascolare, e abbassa il rischio di mortalità nei soggetti di 50 anni o età superiore con alti valori … Leggi

La forma grave di apnea del sonno associata a più alto rischio di fibrillazione atriale nei pazienti con pacemaker

Nei pazienti con pacemaker, la grave apnea del sonno è un predittore significativo di fibrillazione atriale. Sebbene l’apnea del sonno sia un noto fattore di rischio per la fibrillazione atriale, c’erano pochi dati sull’associazione tra apnea … Leggi

Gli Acidi grassi Omega-3 ad alto dosaggio riducono il rimodellamento inverso dopo infarto miocardico

I risultati dello studio OMEGA-REMODEL ( Omega-3 Acid Ethyl Esters on Left Ventricular Remodeling After Acute Myocardial Infarction ) tra i pazienti con infarto miocardico acuto, hanno mostrato che gli alti dosaggi di Acidi grassi Omega-3 sono … Leggi

Cardiologia: Aggiornamenti e Informazioni sulle Novità terapeutiche by Xagena

CardiologiaOnline.it

Cardiologia

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

AnginaOnline.net | Angiologia.net | Aritmie.net | Aritmologia.net | Bioheart.net Cardiologia.net | Cardiologia.org | CardiologiaOnline.it | CardiologiaOnline.net | Cardiopatie congenite pediatriche | Cuore.net | Dislipidemia.it | FibrillazioneAtriale.net | InfartoMiocardico.net | Ipertensione.net | ScompensoCardiaco.net |

Prevenzione primaria con defibrillatori cardioverter impiantabili nei pazienti con cardiomiopatia non-ischemica

Sono emersi dati contrastanti sull’efficacia dei defibrillatori cardioverter impiantabili ( ICD ) per la prevenzione primaria della morte cardiaca improvvisa ( ICD di prevenzione primaria ) nei pazie …


 

Scaffold bioriassorbibile Absorb per il trattamento della malattia coronarica

Gli scaffold vascolari bioriassorbibili ( BVS ) hanno la potenzialità per migliorare gli esiti a lungo termine dell’intervento coronarico percutaneo ( PCI ) dopo il loro completo bioriassorbimento. …

52 convegno cardiologia milano


 

Trombosi subclinica dei lembi valvolari nella sostituzione chirurgica e transcatetere di valvole aortiche bioprotesiche

La trombosi subclinica dei lembi delle valvole aortiche bioprotesiche dopo sostituzione transcatetere della valvola ( TAVR ) e sostituzione chirurgica della valvola aortica ( SAVR ) è stata osservata …


 

Sopravvivenza e cambiamenti della funzione ventricolare sinistra nella miocardite acuta fulminante versus non-fulminante

Rapporti precedenti hanno indicato che, nonostante la loro presentazione drammatica, i pazienti con miocardite fulminante potrebbero avere esiti migliori rispetto a quelli con miocardite acuta non-ful …

Aggiornamenti in aritmologia


 

L’infiammazione della parete aortica predice espansione, rottura e necessità di riparazione chirurgica dell’aneurisma aortico addominale

Le nanoparticelle superparamagnetiche di Ossido di ferro ( USPIO ) rilevano l’infiammazione cellulare alla risonanza magnetica per immagini ( MRI ). Nei pazienti con aneurisma dell’aorta addominale s …


 

Mortalità dopo eventi cardiovascolari ed emorragici verificatisi oltre un anno dopo il posizionamento dello stent coronarico

Gli eventi precoci cardiovascolari e di sanguinamento dopo il posizionamento dello stent coronarico sono associati a elevato rischio di morbilità e mortalità. È stata valutata la prognosi di eventi …

Prevenzione e Terapia dello Scompenso Cardiaco


 

Le sigarette elettroniche con Nicotina aumentano i livelli di adrenalina nei cuori dei non-fumatori

I non-fumatori sani che hanno fatto uso di sigarette elettroniche ( e-sigarette ) a base di Nicotina hanno presentato una anormale variabilità della frequenza cardiaca ( HRV ), indicativa di aumentati …

CardioNews: Aggiornamenti Continui in Cardiologia by Xagena

CardiologiaOnline.net

Cuore & Cardiologia News

CardiologiaOnline.it

https://www.cardiologiaonline.it/

CardiologiaOnline.it. Cardiologia … Alleanza Mediterranea Oncologica in Rete. ForumCardiologico.it. FarmaExplorer. Mediexplorer.it. OncoBase.it. MedTv.

More links Cardiologia – CardiologiaOnline.it

https://www.cardiologiaonline.it/more/links

Chiusura della appendice atriale sinistra · Cinaciguat · Clopidogrel · Colesterolo · Corlentor · Dabigatran · Defibrillatore impiantabile · Diabete · Diabete mellito di …

Cardiologia Focus – CardiologiaOnline.it

https://www.cardiologiaonline.it/focus

Farmaci ipocolesterolemizzanti: Evolocumab riduce del 20% il rischio di eventi cardiovascolari maggiori nei pazienti con alti livelli di colesterolo LDL. Lo studio …

 

Informazioni sulle Malattie cardiologiche by Xagena

Cardiologia – CardiologiaOnline.it

Cardiologia Online, Cardiologia News, Cardiologia Aggiornamento, Cardiologia Aggiornamenti, CardiologiaOnline.it, Cardiologia Newsletter, AZ Guide Cardiology, Aritmie Newsletter, Aggiornamenti su Aritmie, Scompenso cardiaco, Aggiornamenti su Scompenso cardiaco, Infarto miocardico Newsletter, Aggiornamenti su Infarto miocardico, Ipertensione Newsletter, Aggiornamenti su Ipertensione, Terapia cardiologica Newsletter, Farmaci cardiologici Newsletter, Farmaci per il cuore Newsletter, Aggiornamenti su Angina pectoris, Aggiornamenti su Sindrome coronarica acuta,

 

Sartani

L’associazione tra Ace inibitori e sartani nell’analisi di 4 studi …

Acidi grassi Omega-3

I livelli di acidi grassi omega-3 sono associati ad una ridotto …

Rischio cardiovascolare

La riduzione del rischio cardiovascolare osservata negli …

Anticoagulante

Benefici del trattamento anticoagulante nei pazienti con …

Fibrillazione atriale

La fibrillazione atriale è un fattore di rischio di mortalità nei …

Doppia terapia antiaggregante

Doppia terapia antiaggregante di 6 mesi versus 12 mesi dopo …

Insufficienza cardiaca

Diversi pazienti con insufficienza cardiaca congestizia non …

Fibrato

Ipertrigliceridemia: il Fenofibrato non riduce i livelli di proteina C …

Aspirina

Interazione farmacodinamica tra Naprossene ed Aspirina a …

Ipertensione

La patogenesi dell’edema polmonare acuto associato all …