Creato da e_d_e_l_w_e_i_s_s il 16/06/2012

Random

Cose a Caso

 

« I'm a dreamer...come una famiglia in miniatura »

più fitta della nebbia in Val Padana

Post n°403 pubblicato il 29 Gennaio 2015 da e_d_e_l_w_e_i_s_s
 

 

ognuno a rincorrere i suoi guai

ognuno col suo viaggio

ognuno diverso

e ognuno in fondo perso

dentro i cazzi suoi.

Vasco Rossi

 

 

Avete mai pensato all’androne di un condominio?
E’ vita che scorre.
Un via vai di gente che si incrocia di fretta ogni giorno, ma che si ritrova alle riunioni e discute sul riscaldamento o sulle infiltrazioni del tetto che perde.

C’è  chi aspetta l’ascensore, chi sale le scale, chi ti saluta con un anonimo Salve, chi ti squadra da testa a piedi con la coda dell’occhio.

Chi ti fa una confidenza e chi ti annaffia le piante quando sei in vacanza.

C’è l’invadente e il rompip@lle, c’è il curioso e l’ossequioso.

Ma c’è anche chi invece non s’impiccia.

Mai.

Neppure se sente grida terribili provenire da un appartamento.
Grida che nel tempo persistono.

Perchè in fondo piuttosto di sembrare ficcanaso, pettegoli o invadenti meglio non immischiarsi, ci si convince.

 

E così s’è consumata la tragedia.
A Pavia.

Una tragedia dell’indifferenza...




















































... e sale la nebbia al cuore.

Peggiore della nebbia in Val Padana perché  offusca, distroce, confonde,  gela dentro :

tutti sanno ma tutti tacciono perché in fondo *ognuno è chiuso dentro i cazzi suoi *..

 


 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

diogene51donadam68e_d_e_l_w_e_i_s_saprilia4circolocardiavincenzoste.cottonemonellaccio19raffaele.nicolazziTerzo_Blog.GiusorrauaDarkMylaVampireEMMEGRACEgabbiano642014NoirNapoletano
 

 




 

 

 

 

 

BIANCOLUNGO