Creato da e_d_e_l_w_e_i_s_s il 16/06/2012

Random

Cose a Caso

 

« verità inconfutabili, sa...aggiornamenti in corso »

*amoris laetitia*: dal piacere allo scandalo

Post n°546 pubblicato il 20 Gennaio 2017 da e_d_e_l_w_e_i_s_s
 

Mentre il vescovo di Padova, rompendo il silenzio, chiede scusa per lo scandalo dei preti a luci rosse dicendo: "È una ferita dolorosa per la Chiesa, e la società padovana", il TG3 intervista alcuni fedeli delle parrocchie i cui parroci si sono resi colpevoli di avventure di sesso sfrenato che replicano così:
" Non posso dire nulla come prete nè come persona mi ha aiutato, se vorrà tornare qui le porte per lui saranno aperte."
E  ancora: " Uomini sono, prima ancora che preti."


Quindi se la Chiesa, parte della società e retaggi di moralità li accusano, la gente comune pare assolvere le orge, gli oggetti bondage, i filmini hot, le scorribande in hotel di super lusso dalla Croazia a Cap d’Adge - cult per scambisti - passando pure per Roma.
Qualcuno parla anche di soprusi e violenze nei confronti delle donne con cui avevano rapporti sessuali.

Tutto è cominciato a fine dicembre quando una signora rumena ha denunciato il Parroco di una parrocchia di Padova. In poco meno di un mese la faccenda si è allargata a macchia d’olio coinvolgendo più sacerdoti ma anche più donne e tingendosi di toni molto hot.






































Non è la prima volta che un uomo di chiesa si diletta con i piaceri carnali.
Abbiamo provato giustamente orrore verso prelati che approfittavano di bambini e  abbiamo gridato allo scandalo quando, spogliatosi dalla tonaca, il presbitero ha seguito le pulsioni represse, forse  da anni di astinenza.

Eppure le relazioni carnali non sono un ostacolo verso le più alte aspirazioni, lo dice la Genesi.

Il voto di castità,  pur  giurato,  è stato spesse volte violato in nome di un codice forse sorpassato.
O forse malato e perverso: malato e  perverso è colui che abusa, ma perverso è anche il negare le esigenze fisiologiche di un uomo sano e il sesso sano è pratica sana.


Secondo voi se mai la Chiesa Cattolica Cristiana aprisse il matrimonio  ai sacerdoti  o meglio togliesse loro il vincolo della castità avremmo ancora da leggere di queste performance erotico-scandalistiche?

 O invece  pensate che  una sessualità non negata ridurrebbe questi squallidi fatti di cronaca?

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

gabbiano642014monellaccio19domani.noilunetta_08woodenshipsurfinia60e_d_e_l_w_e_i_s_sdolcesettembre.1molicardivinacreatura59Terzo_Blog.Giushrc.rossanosenzazioniemozioninina.monamour
 

BIANCOLUNGO