**TEST**
Creato da e_d_e_l_w_e_i_s_s il 16/06/2012

Random

Cose a Caso

 

« Ferragosto è sempre Ferragosto?Per un boccone " avvelenato" »

All'improvviso... ricchi e infelici?

Post n°781 pubblicato il 19 Agosto 2019 da e_d_e_l_w_e_i_s_s
 

 

A Lodi sono stati vinti  duecentonovemilioni_centosessantamila_quattrocentoquarantuno euro: la cifra più difficile da scrivere e il jackpot è il più alto nella storia non solo del Superenalotto, ma anche di tutte le lotterie mondiali.

Non sempre chi viene baciato dalla fortuna vivrà una vita migliore.

 

Il denaro non dà la felicità;
ma ti permette di sceglierti l'infelicità che più ti piace.

P. J. Vaillard

 

Il denaro che si possiede è strumento di libertà;
quello che si insegue è strumento di schiavitù.

J.J. Rousseau

 

 

 


Secondo i dati  della Società italiana di psicologia per più di un neomilionario su tre la qualità della vita peggiorerà.

Rischierebbe la "depress
ione post -vincita" o "sindrome da ricchezza improvvisa". 
























Ritrovandosi improvvisamente sommersi da banconote piovute dal cielo scatterebbe l’impulso poter fare  e comprare tutto ciò che si vuole con la conseguenza di  andare in crisi  perché  "il nostro cervello,  non programmato per una stimolazione di tale intensità, andrebbe in autodistruzione".

Inoltre  per uno strano meccanismo si sarebbe portati a compiere azzardi e gesti platealmente generosi  elargendo a destra e a manca e delapidando così il gruzzolo
Parrebbe infatti che l'87% dei vincitori di alte cifre dopo due anni torni povero.

Siete d'accordo con queste teorie ?

E ancora, se foste voi il vincitore del jackpot come vi sentireste?

Ma soprattutto che combinereste con così tante banconote?

 

 

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

woodenshipocchi_digattaeric.trigancechiedididario66xavier1962e_d_e_l_w_e_i_s_smonellaccio19nina.monamourdolcesettembre.1White.White.Moonhrc.rossanoil_tempo_che_verralascrivananicoletta.seguinosuperx2019
 

BIANCOLUNGO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BACIO