Creato da e_d_e_l_w_e_i_s_s il 16/06/2012

C'est la Vie

Il bello, il brutto ... e il così così

 

« Quel piacevole gusto del...Sopravvivono al tempo e ... »

Nel caos di piena estate

Post n°881 pubblicato il 28 Luglio 2020 da e_d_e_l_w_e_i_s_s
 

 

Succede che Salvini che quando fa politica, la sua, nelle piazze e  fra la gente non si sottrae da selfie e abbracci perché il saluto con il gomito, è convinto,  è la fine della specie umana, ieri al Senato rifiuta di indossare la mascherina  e dice:

                                                 “Non ce l’ho e non la metto”.

Bocelli, con il timbro da tenore, sostiene di  essersi sentito “umiliato e offeso come cittadino durante il lockdown tant’è che ha disobbedito volontariamente forte del fatto che fra tutte le tante persone che conosce  nessuna  è finita in terapia intensiva, quindi perché parlare di gravità? Lui prende la vitamina D.
Che oggi ridimensioni le sue parole non fa testo: quel che è detto è detto.

Pontifica Sgarbi: "Non c’è più Covid"

Eppure aumentano anche se di poco i casi e i focolai, tutti importati, eh! , collassano le strutture di prima accoglienza dei migranti positivi che arrivano a frotte e si parla di schierare addirittura l'esercito  rendendo palese l'idea di uno Stato che non ce la fa, ma che ci rassicura che è tutto sotto controllo.


Intanto dall'altra parte, nell’Italia di gente qualunque si punta il dito contro la movida, fioccano multe fino a 1000 euro  da Nord a Sud per chi viaggia su mezzi pubblici o serve i caffè al bar senza  mascherina.


























Nel caos di piena estate chi secondo voi ha ragione?


                                         
… o forse è meglio dire ha meno torto?



 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

woodenshipsurfinia60mariomancino.msonilabalberto.gambineribarbabianca6e_d_e_l_w_e_i_s_smonellaccio19volami_nel_cuore33ilariavitale_ishellydgl10cruelangelseric.trigancedolcesettembre.1Bugenhagen
 

BIANCOLUNGO