Creato da e_d_e_l_w_e_i_s_s il 16/06/2012

Random

Cose a Caso

 

« Eppure ci si era vestiti...Oggi come vi sentite? »

Cronaca di un anniversario

Post n°708 pubblicato il 18 Gennaio 2019 da e_d_e_l_w_e_i_s_s
 

 

Era il 18 gennaio 2017 quando si leggeva increduli della tragedia di Rigopiano.
Nei giorni precedenti un'ondata di gelo aveva fatto cadere metri di neve e i bollettini metereologici segnalavano pericolo.
Quel giorno all'Hotel Rigopiano c'erano 40 persone fra ospiti e personale di servizio.
L'ultima angosciante  telefonata diceva così: È caduto, è caduto l'albergo!
I soccorsi tardarono. Per svariati motivi, ma tardarono.
29 di quelle persone morirono.
Si aprirono inchieste e pullularono polemiche.
Colpa sua,
                colpa tua, 
                               colpa di nessuno,
                                                         ma le 29 persone non resuscitarono.
Tutto intorno si respirava aria di macerie di uno Stato assente.



















18 gennaio 2018:
nel primo anniversario di commemorazione i politici non  furono graditi.
Tutto intorno si continuava a respirare aria di macerie di uno Stato assente

18 gennaio 2019: Scorre la musica suonata da un ragazzo di Rigopiano.
Gaia che ha perso entrambi i genitori porta in mano un mazzo di rose rosse:  vuole salutare i vicepremier Salvini e Di Maio.
Una mamma,  accarezzando la foto di un figlio che non c’è più, dice:  A cosa ci serve oggi la corona di fiori di Mattarella?


Fra  dolore e lacrime  risuonano gli appalusi:  sono  per Di Maio che sfila con la nuova candidata e per Salvini che promette 10 milioni.

Fra rabbia e  strette di mano , la gente di Rigopiano dice:

Ci fidiamo di voi,  per fortuna ci siete voi.
I responsabili non ci hanno messo la faccia, il vecchio governo non si è occupato di noi.
Grazie di cuore siete dei veri papà.

 

 

… e intanto il prossimo 10 febbraio in Abruzzo si voterà…


Che dite, dovrei correggere il titolo così:  Ennesima cronaca di una propaganda?


Eppure, pare che la gente di Rigopiano abbia deposto  e riposto molte speranze.

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

hrc.rossanodiogene51divinacreatura59Nuvola_volanina.monamournahane_d_e_l_w_e_i_s_smonellaccio19Zero.elevato.a.Zerowoodenshipbasilissalauradolcesettembre.1comelunadinonsolopolkhenobi
 

BIANCOLUNGO