Creato da e_d_e_l_w_e_i_s_s il 16/06/2012

Random

Cose a Caso

 

« ai tempi di WhatsApp100% italiano »

e se non sei licenziato/a...

Post n°596 pubblicato il 05 Luglio 2017 da e_d_e_l_w_e_i_s_s
 

 

… prima o poi vai in pensione.

 

Qualcuno c’è andato, qualcuno sta per andarci, qualcun altro, come me, vede quel giorno distante distante.
La maggioranza degli italiani guarda con preoccupazione allo stipendio  che prenderà alla fine della carriera lavorativa: lo dicono i lavoratori e lo confermano i dati  a  campione provenienti  dall'istituto di ricerca Nextplora

Più della metà degli italiani è certo che l’ assegno pensionistico non sarà sufficiente  coprire le spese quotidiane e del futuro  perciò valuterebbe  un trasferimento all'estero, in quei Paesi in cui il costo della vita è  più basso.

 



















E’ triste pensare che quasi 2 italiani su 3, dopo una vita di fatiche e di rinunce e di tasse pagate fino all’ultimo centesimo,  sarebbero disposti a far le valigie, chiudere casa , allontanarsi dagli affetti e salire su un aereo cercando una nuova vita  che consenta loro di  mantenere un tenore dignitoso e avere servizi più adatti alla terza età.

Nessuna età è facile, ma la terza età in certi casi è difficile: quasi la metà di loro teme di non poter sostenere le spese mediche di cui potrebbe aver bisogno andando in là con gli anni ; una buona parte di loro ha paura di non farcela con la pensione e di cadere in povertà; parecchi di loro sono preoccupati di dover gravare economicamente sui figli anche per le quotidiane necessità.


Pensate che sia un quadro della nostra società veritiero?

E se sì, ammettendo di essere fra coloro che farebbero le valigie rimettendosi in gioco in realtà diverse,  fra lingue sconosciute , usi e costumi differenti che destinazione scegliereste?




                                                  <<<<<<<   >>>>>>>

E' vero: ci sono poco
e quelle poche volte che mi collego il servizio non va come dovrebbe.

Oggi per esempio non sono riuscita a rispondere ai vostri commenti
perchè non passano.

In mezz'ora che sono qui la connessione a Libero  è saltata più volte:
troppe per i miei gusti.

Inoltre l'antivirus mi segnala che la connessione non è sicura:
non che abbia segreti su questo pc, ma la cosa disturba.

Quindi:
conto di passare da Voi di quando in quando,
Libero permettendo,
e nel frattempo Vi auguro buonissimi giorni.


 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

woodenshipmonellaccio19xy21zjw69kchiedididario66vangel_13Smeraldo08rubengaiaaltair768Sono44gattinfilax6.2babi77be_d_e_l_w_e_i_s_srocarnevalihrc.rossanovirgola_df
 

 




 

 

 

 

 

BIANCOLUNGO