Neurologia: Aggiornamenti e Informazioni sulle Novità terapeutiche by Xagena

Neurologia.net

Neurologia.net

 

AlzheimerOnline.net | Cefalea.net | Epilessia.net | Ictus.net | Insonnia.net | Neurologia.net | NeurologiaOnline.net |ParkinsonOnline.net | SclerosiOnline.net | Stroke.it 

Stenting carotideo: il rischio della procedura superiore al rischio di ictus da occlusione

Il rischio di ictus può non essere abbastanza grande da giustificare l’impianto carotideo di uno stent durante l’occlusione dell’arteria carotide. E’ stato analizzato il rischio derivante dalla pro …

Esiti neuropsichiatrici a lungo termine dopo stimolazione pallidale nella distonia primaria e secondaria

Sono stati valutati i cambiamenti nella diagnosi di disturbi psichiatrici di asse I in pazienti con distonia primaria e secondaria dopo la stimolazione cerebrale profonda ( DBS ) del globus pallidus i …

Delphi Consensus: miglioramento della comprensione delle caratteristiche dei pazienti con malattia di Parkinson in fase avanzata

Uno studio ha cercato di raggiungere un consenso tra i medici che trattano pazienti con malattia di Parkinson ( PD ) riguardo alle principali caratteristiche che indicano transizione verso la malattia …

Mediexplorer.itBiomedicina.it

Sclerosi multipla recidivante-remittente: gravi effetti di rimbalzo in un rilevante numero di pazienti dopo interruzione di Fingolimod

Uno studio condotto da ricercatori dell’University of California San Francisco ( UCSF ) ha mostrato che i sintomi di rimbalzo dopo interruzione dell’assunzione di Fingolimod ( Gilenya ) interessano u …

Il trauma cerebrale con perdita di coscienza può essere associato a successivo sviluppo di malattia di Parkinson, ma non di malattia di Alzheimer o di demenza

I traumi cerebrali con perdita di coscienza possono essere associati a successivo sviluppo della malattia di Parkinson, ma non della malattia di Alzheimer o della demenza incidente, secondo uno studio …

Predittori di peggioramento clinico nella arteriopatia cerebrale autosomica dominante con infarti sottocorticali e leucoencefalopatia

Uno studio ha identificato i predittori demografici, clinici, e di risonanza magnetica di ictus incidente, demenza incidente, deterioramento clinico e morte nei pazienti con arteriopatia cerebrale aut …

Navigate PDXapedia.it

Neurologia Farmaci: Aggiornamenti e Novità terapeutiche by Xagena

Aggiornamenti, informazioni e novità sui farmaci per la Neurologia

AlzheimerOnline.net | Cefalea.net | Epilessia.net | Ictus.net | Insonnia.net | Neurologia.net | NeurologiaOnline.net |ParkinsonOnline.net | SclerosiOnline.net | Stroke.it 

Efficacia di Aducanumab nella rimozione delle placche amiloidi nei pazienti con forma lieve-moderata di Alzheimer

Lo studio clinico di fase 1b PRIME riguardante l’anticorpo monoclonale Aducanumab, pubblicato su Nature, ha dimostrato che Aducanumab ha rimosso le placche amiloidi depositate nel cervello dei pazient …

Domperidone è sicuro nel trattamento della nausea associata a infusione di Diidroergotamina per la cefalea

Domperidone è risultato sicuro nel trattamento della nausea associata a infusione ospedaliera di Diidroergotamina per il mal di testa. È stata determinata la sicurezza di Domperidone nel trattament …

Il Metotrexato è superiore al Micofenolato mofetile nel trattamento della neurosarcoidosi

Nei pazienti con neurosarcoidosi in trattamento con steroidi, il Metotrexato si è dimostrato superiore a Micofenolato mofetile nel ridurre il rischio di recidive. È stata confrontata l’efficacia de …

MedFocusBiomedicina.it

Confronto con Avonex: Ozanimod, un inibitore orale della sfingosina, riduce il tasso di recidiva annualizzato nei pazienti con sclerosi multipla recidivante-remittente

Nello studio SUNBEAM condotto in pazienti con sclerosi multipla recidivante-remittente, Ozanimod per os ha raggiunto l’endpoint primario di efficacia, rappresentato dal tasso di recidiva annualizzata …

Sclerosi multipla: la Clemastina, un antistaminico, ha effetti sulle staminali che producono la mielina, riattivandole

La Clemastina, un vecchio antistaminico, appare riattivare la produzione di mielina nei soggetti affetti da sclerosi multipla. Lo studio di fase II, ReBUILD, ha arruolato pazienti clinicamente sta …

Sicurezza ed efficacia di Olesoxima in pazienti con atrofia muscolare spinale di tipo 2 o di tipo 3 senza deambulazione

L’atrofia muscolare spinale ( SMA ) è una malattia progressiva dei motoneuroni che causa la perdita della funzione motoria e una ridotta aspettativa di vita, per la quale è disponibile un trattamento …

Navigate PDNuovi farmaci in oncologia

Il trattamento immediato con Aspirina dopo un ictus minore riduce sostanzialmente il rischio di una forma grave di ictus

L’impiego immediato dell’Aspirina ( Acido Acetilsalicilico ) potrebbe ridurre notevolmente il rischio di ictus maggiore nei pazienti che hanno presentato eventi minori nei giorni precedenti. L’Aspi …

La Rivastigmina può prevenire le cadute nei pazienti con malattia di Parkinson

Uno studio clinico di fase II ha mostrato che il trattamento con alte dosi dell’inibitore dell’acetilcolinesterasi Rivastigmina ( Exelon ) riduce le cadute nei pazienti con malattia di Parkinson. I …

Sclerosi multipla recidivante: Opicinumab, un anti-LINGO-1, non ha raggiunto l’endpoint primario

Sono stati riportati i risultati dello studio di fase 2 SYNERGY, che ha valutato il farmaco sperimentale Opicinumab, un anticorpo monoclonale completamente umano anti-LINGO-1 che è in sviluppo come po …

Neurologia: Aggiornamenti & Notizie by Xagena

Neurologia.net

Neurologia.net

AlzheimerOnline.net | Cefalea.net | Epilessia.net | Ictus.net | Insonnia.net | Neurologia.net | NeurologiaOnline.net | ParkinsonOnline.net | SclerosiOnline.net | Stroke.it |

Cambiamenti a lungo termine della materia cerebrale bianca e grigia dopo preeclampsia

Si è determinato se i cambiamenti nella struttura cerebrale presenti dopo preeclampsia possano spiegare un aumento del rischio cerebrovascolare in queste donne. È stato condotto uno studio caso-con …

La ripresa della terapia anticoagulante orale dopo emorragia intracerebrale è associata a diminuzione della mortalità e a un esito funzionale favorevole

Il riavvio della terapia anticoagulante orale dopo emorragia intracerebrale ( ICH ) è associato a esiti favorevoli. E’ stata condotta una meta-analisi di 3 studi riguardanti l’emorragia intracerebr …

CD27, un possibile biomarcatore per la progressione da sindrome clinicamente isolata a sclerosi multipla

Secondo uno studio, i livelli di CD27 nel liquido cerebro-spinale ( CSF ) potrebbero rappresentare un potenziale biomarcatore clinico dopo un primo episodio demielinizzante per aiutare a definire qual …

Frammento N-terminale del pro-peptide natriuretico cerebrale associato a malattia dei piccoli vasi cerebrali subclinica

Il frammento N-terminale del pro-peptide natriuretico cerebrale è associato a lesioni cerebrovascolari silenti e potrebbe rappresentare un marcatore surrogato di danno cerebrale vascolare in presenza …

Predittori di peggioramento clinico nella arteriopatia cerebrale autosomica dominante con infarti sottocorticali e leucoencefalopatia

Uno studio ha identificato i predittori demografici, clinici, e di risonanza magnetica di ictus incidente, demenza incidente, deterioramento clinico e morte nei pazienti con arteriopatia cerebrale aut …

Tumori testa-collo

Il trauma cerebrale con perdita di coscienza può essere associato a successivo sviluppo di malattia di Parkinson, ma non di malattia di Alzheimer o di demenza

I traumi cerebrali con perdita di coscienza possono essere associati a successivo sviluppo della malattia di Parkinson, ma non della malattia di Alzheimer o della demenza incidente, secondo uno studio …

Sclerosi tuberosa complessa: la distruzione della sostanza bianca è associata a crisi epilettiche persistenti

La sostanza bianca è diffusamente alterata nella sclerosi tuberosa complessa, e queste alterazioni sembrano essere più evidenti nei soggetti con un più grave fenotipo neurologico. Tuttavia, poco si …

Informazioni su Patologie neurologiche by Xagena

Neurologia.net

Neurologia :: Neurologia.net 

Disturbi neurologici paraneoplastici, Neurologia :: Terapia, Terapia dei disturbi neurologici, Novità nella Terapia  Malattia di Parkinson, Novità in arrivo nella Malattia di Alzheimer, Novità in arrivo nel trattamento della Cefalea, Farmaci per la Sclerosi multipla :: C’è un reale avanzamento ?, Quale farmaco utilizzare come prima linea nella Sclerosi multipla ? Reazioni avverse da Farmaci neurologici, Aggiornamento sulle Terapie neurologiche,

Farmaci

In precedenza, alcuni studi avevano trovato che le statine …

Focus

La Cannabis ad alta potenza associata a danno cerebrale …

Aneurismi intracranici

Aberrazioni del tessuto connettivo nei pazienti con aneurismi …

Neuroprotezione

Encefalomielite autoimmune sperimentale altera la …

Biotina

Sclerosi multipla progressiva: promettenti risultati per la …

Sindrome di Brueghel

La definizione di sindrome di Brueghel si deve al fatto che l …