Mieloma multiplo recidivato / refrattario: approvata in Europa una nuova terapia CAR-T Carvykti a base di Ciltacabtagene Autoleucel

jsn_new_logo_prof_vert_color_rgb

La Commissione Europea ha concesso l’approvazione condizionale di Carvykti ( Ciltacabtagene Autoleucel; Cilta-cel ), per il trattamento dei pazienti con mieloma multiplo recidivante e refrattario

Nello studio clinico cardine CARTITUDE-1, il 98% dei pazienti con mieloma multiplo recidivante o refrattario ha risposto al trattamento una tantum con Ciltacabtagene autoleucel e l’80% dei pazienti che ha risposto ha manifestato una risposta completa e rigorosa.

I pazienti che hanno avuto una ricaduta, o per i quali i regimi di trattamento hanno smesso di funzionare dopo aver sperimentato le tre classi principali di farmaci, in genere presentano una ridotta sopravvivenza.

Nonostante le recenti innovazioni, sono ancora necessari nuovi approcci terapeutici, ha affermato Maria-Victoria Mateos, Ospedale Universitario di Salamanca ( Spagna ).

I dati CARTITUDE-1, su cui si basa l’approvazione della Commissione Europea, hanno mostrato che una singola infusione di Cilta-cel ha prodotto risposte durature in una popolazione di pazienti pesantemente pretrattata. Questi risultati supportano il potenziale di Cilta-cel nell’offrire ai pazienti e ai medici una nuova, efficace, opzione di trattamento.

Banner ematologia 1200

FORUM EMATOLOGICO 2023-2024

Percorso di Formazione ECM e di aggiornamento scientifico in formato digitale condotto via Web

 

 

Ematologia.net

Ematologia News

https://www.ematologia.net
Ematologia, le Novità in Ematologia. Ematologia.net fornisce informazioni e aggiornamenti sulla terapia dei Tumori ematologici e della Emofilia.

Daratumumab

Ematologia, le Novità in Ematologia. Ematologia.net …

Ematologia Focus

Ematologia, le Novità in Ematologia. Ematologia.net …

Anemia da carenza di ferro

Ematologia.net · Newsletter Xagena · Risultati ricerca per …

Mozobil

L’efficacia e la sicurezza di Plerixafor ( Mozobil ) più G-CSF …

 

SITI INTERNET IN EMATOLOGIA by XAGENA

AnemiaOnline.net Ematologia.it Ematologia.net LeucemiaOnline.net LinfomaOnline.net Mieloma.net TrombosiOnline.net |

Mieloma multiplo recidivato – Isatuximab in aggiunta a Carfilzomib e Desametasone: un nuovo standard di cura ?

Sanofi.2La combinazione a base di Isatuximab fornisce una sopravvivenza libera da progressione mediana senza precedenti nei pazienti con mieloma multiplo recidivante dopo terapia con inibitori del proteasoma

Gli ultimi risultati dello studio di fase 3 IKEMA hanno dimostrato la sopravvivenza mediana libera da progressione ( mPFS ) più lunga su una spina dorsale di un inibitore del proteasoma in pazienti che hanno avuto una recidiva dopo una precedente terapia, inclusa Lenalidomide

La sopravvivenza mediana libera da progressione è aumentata da 19,2 mesi a 35,7 mesi quando Isatuximab ( Sarclisa ) è stato aggiunto a Carfilzomib ( Kyprolis ) e Desametasone

Ulteriori analisi, seguendo le raccomandazioni della Food and Drug Administration statunitense sulle regole di censura, hanno mostrato che la sopravvivenza mediana libera da progressione è aumentata da 20.8 a 41.7 mesi quando Isatuximab è stato aggiunto a Carfilzomib e Desametasone

Philippe Moreau, Capo del Dipartimento di Ematologia, Ospedale Universitario di Nantes, Francia: ” L’aumento della sopravvivenza libera da progressione, osservato in modo coerente in tutti i sottogruppi, quando si aggiunge Isatuximab a Carfilzomib e Desametasone è notevole nei pazienti con mieloma multiplo recidivato in combinazione con un inibitore del proteasoma. La ricaduta è comune nel mieloma multiplo, creando la necessità di trattamenti differenziati di seconda linea che forniscano ai pazienti un periodo di tempo più lungo senza progressione della malattia. Questa analisi aggiornata rafforza il potenziale per Isatuximab di diventare un nuovo standard di cura per i pazienti con mieloma multiplo recidivante ”.

ENGLISH VERSION

Isatuximab combination provides unprecedented median progression free survival in patients with relapsed multiple myeloma receiving a proteasome inhibitor therapy

Latest results of the phase 3 IKEMA trial have demonstrated the longest median progression free survival ( mPFS ) on a proteasome inhibitor backbone in patients who relapsed after a prior therapy, including Lenalidomide

The median progression free survival, increased from 19.2 months to 35.7 months when Isatuximab ( Sarclisa ) was added to Carfilzomib ( Kyprolis ) and Dexamethasone

Further analysis, following U.S. Food and Drug Administration recommendations on censoring rules, has shown mPFS increased from 20.8 to 41.7 months when Isatuximab was added to Carfilzomib and Dexamethasone

Philippe Moreau, Head of the Department of Hematology, University Hospital of Nantes, France: “ The increase in progression free survival, observed consistently across all subgroups, when adding Isatuximab to Carfilzomib and Dexamethasone is remarkable in patients with relapsed multiple myeloma in a proteasome inhibitor combination. Relapse is common in multiple myeloma, creating the need for differentiated second-line treatments that provide patients a longer period of time without disease progression. This updated analysis reinforces the potential for Isatuximab to become a new standard of care for patients with relapsed multiple myeloma.”

 

Banner ematologia 1200

FORUM EMATOLOGICO 2023-2024

Percorso di Formazione ECM e di aggiornamento scientifico in formato digitale condotto via Web

 

Ematologia.net

Ematologia.net

www.ematologia.net
Ematologia, le Novità in Ematologia. Ematologia.net fornisce informazioni e aggiornamenti sulla terapia dei Tumori ematologici e della Emofilia. Focus su …

Fludarabina

Ematologia, le Novità in Ematologia. Ematologia.net …

Leucemia linfoblastica acuta

Risultati ricerca per “Leucemia linfoblastica acuta”. Regime iper …

Ematologia News

Ematologia, le Novità in Ematologia. Ematologia.net …

Gammopatia monoclonale

La gammopatia monoclonale di significato indeterminato …

Focus

Ematologia.net fornisce informazioni e aggiornamenti …

Blincyto

Ematologia, le Novità in Ematologia. Ematologia.net …

Revlimid

Ematologia, le Novità in Ematologia. Ematologia.net …

Tosedostat

Ematologia, le Novità in Ematologia. Ematologia.net …

Ematologia Farmaci

Sicurezza e attività clinica di una terapia di combinazione con 2 …

Omacetaxina

Ematologia, le Novità in Ematologia. Ematologia.net …

 

Terapia CAR-T: Carvykti ha ottenuto l’approvazione della FDA per i pazienti con mieloma multiplo recidivante o refrattario

jsn_new_logo_prof_vert_color_rgbNuova terapia CAR-T del mieloma multiplo

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Carvykti ( Ciltacabtagene autoleucel ) per il trattamento dei pazienti adulti con diagnosi di mieloma multiplo recidivante o refrattario ( RRMM ).

Il trattamento è specifico per quei pazienti che hanno ricevuto in precedenza quattro o più linee terapeutiche, tra cui un inibitore del proteasoma e un anticorpo monoclonale anti-CD38.

L’FDA ha basato la sua approvazione sui dati dello studio CARTITUDE-1, che ha coinvolto pazienti che avevano ricevuto una media di sei regimi di trattamento precedenti e che avevano precedentemente ricevuto un inibitore del proteasoma, un agente immunomodulatore e un anticorpo monoclonale anti-CD38.

Nello studio principale, il 98% dei pazienti con mieloma multiplo recidivante o refrattario ha risposto a un trattamento una tantum con Carvykti, mentre il 78% dei pazienti che ha risposto ha manifestato una risposta completa rigorosa, una misura per cui un medico non è in grado di osservare alcun segno o sintomo della malattia attraverso l’uso di imaging o altri test post-trattamento.

Il mieloma multiplo è un tumore ematologico incurabile che colpisce le plasmacellule che si trovano nel midollo osseo. Sebbene negli ultimi anni gli ulteriori sviluppi per ulteriori trattamenti siano migliorati, per molte persone che convivono con la condizione, una prognosi infausta dopo aver sperimentato la progressione della malattia dopo il trattamento con tre classi terapeutiche principali è una realtà.

Carvykti è una medicina personalizzata e, come trattamento, richiede ampia formazione, preparazione e certificazione.

Janssen e Legend Biotech avvieranno una rete limitata di Centri di trattamento certificati.

Fonte: Janssen & Legend Biotech

 

Ematologia.it

Ematologia.it

www.ematologia.it
Ematologia – Aggiornamenti in Ematologia. Ematologia.it fornisce informazioni e aggiornamenti sulla terapia delle Malattie ematologiche. Focus su Leucemia e …

Farmaci

Ematologia – Aggiornamenti in Ematologia. Ematologia.it …

Rituxan

Ematologia – Aggiornamenti in Ematologia. Ematologia.it …

Ematologia Focus

Ematologia.it fornisce informazioni e aggiornamenti sulla terapia …

Focus

Roche Ematologia. Passamonti COVID. Passamonti …

Sindrome mielodisplastica

Risultati ricerca per “Sindrome mielodisplastica”. Alisertib più …

Leucemia linfoblastica acuta

L’esito dei pazienti con leucemia linfoblastica acuta recidivante o …

Ematologia News

Roche Ematologia. Janssen Oncology. Passamonti Linfoma …

Idarubicina

Ematologia – Aggiornamenti in Ematologia. Ematologia.it …

Anemia

Ematologia – Aggiornamenti in Ematologia. Ematologia.it …

 

Nuove terapie per il mieloma multiplo: Isatuximab un anticorpo monoclonale diretto contro CD38

Ematologia.it

Mieloma multiplo: terapia a base di Isatuximab + Pomalidomide + Desametasone

• L’approvazione europea di Sarclisa, il cui principio attivo è Isatuximab, si basa sui dati dello studio clinico randomizzato di fase 3 ICARIA-MM, il primo ad aver valutato un anticorpo anti-CD38 in combinazione con Pomalidomide e Desametasone ( regime Pom-Dex )

• Isatuximab in combinazione con Pom-Dex ha ridotto significativamente il rischio di

progressione di malattia o di morte, rispetto al solo trattamento con Pom-Dex

• Il mieloma multiplo è la seconda neoplasia ematologica per diffusione, con circa

40.000 nuovi casi ogni anno in Europa

“Ogni volta che il mieloma multiplo recidiva oppure diventa resistente al trattamento, diventa sempre più difficile da trattare e la prognosi per i pazienti peggiora significativamente,” commenta Sara Bringhen, A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino e principal investigator degli studi clinici con Isatuximab in Italia. “ Nello studio clinico ICARIA-MM, che in Italia ha coinvolto 8 centri e 24 pazienti, la terapia di associazione con Isatuximab ha dimostrato un beneficio

terapeutico consistente in tutti sottogruppi di pazienti con mieloma multiplo recidivato e refrattario. Isatuximab rappresenta, quindi, una nuova importante opzione di trattamento e ha il potenziale per diventare il nuovo standard di cura per i pazienti con mieloma multiplo recidivato e refrattario.”

Letteratura


Mieloma multiplo recidivato già trattato con una precedente terapia: approvazione di Sarclisa con Carfilzomib e Desametasone nell’Unione Europea

La Commissione europea ha approvato una nuova indicazione per Sarclisa, il cui principio attivo è Isatuximab, in combinazione con Carfilzomib e Desametasone ( regime Kd ), per il trattamento dei pazie … leggi

Isatuximab associato a Pomalidomide e Desametasone riduce del 40% il rischio di progressione o morte nei pazienti con mieloma multiplo recidivato / refrattario rispetto al solo trattamento con Pomalidomide e Desametasone

Uno studio randomizzato di fase III ha valutato l’aggiunta di un anticorpo monoclonale anti-CD38, Isatuximab, a Pomalidomide e Desametasone dimostrando un prolungamento della sopravvivenza libera da p … leggi

 

SITI WEB DI EMATOLOGIA by XAGENA

AnemiaOnline.net Ematologia.it Ematologia.net LeucemiaOnline.net LinfomaOnline.net Mieloma.net TrombosiOnline.net |

 

Ematologia News

https://www.ematologia.it
Ematologia – Aggiornamenti in Ematologia. Ematologia.it fornisce informazioni e aggiornamenti sulla terapia delle Malattie ematologiche.

3 – Ematologia.it

Tisagenlecleucel in bambini e giovani adulti con leucemia …

Terapia guidata dalla …

Terapia guidata dalla tomografia ad emissione di positroni per i …

Farmaci

Ematologia – Aggiornamenti in Ematologia. Ematologia.it …

Keywords

Ematologia – Aggiornamenti in Ematologia. Ematologia.it …

Ematologia Focus

Ematologia – Aggiornamenti in Ematologia. Ematologia.it …

Pretrattamento con Globulina

Ematologia – Aggiornamenti in Ematologia. Ematologia.it …

Ematologia Farmaci

Ematologia – Aggiornamenti in Ematologia. Ematologia.it …

Rituximab e chemioterapia …

Ematologia – Aggiornamenti in Ematologia. Ematologia.it …

Leucemia linfoblastica acuta in …

Ematologia – Aggiornamenti in Ematologia. Ematologia.it …

Trombocitopenia

Idecabtagene vicleucel nel mieloma multiplo recidivante e …

 

Terapia del Mieloma: Belantamab mafodotin un anticorpo anti-BCMA

Ematologia.it

MIELOMA MULTIPLO: BCMA, NUOVO TARGET TERAPEUTICO – TERAPIA FARMACOLOGICA: BELANTAMAB MAFODOTIN

Belantamab mafodotin ( BlenRep ) è un anticorpo monoclonale anti-BCMA coniugato a MMAF [ Monometil auristatina-F ] ( agente di disgregazione dei microtubuli ) per il trattamento del mieloma multiplo. L’antigene di maturazione delle cellule B ( BCMA; noto anche come TNFRSF17 ) è un recettore di superficie espresso maggiormente sulle cellule di mieloma, ma è praticamente assente su cellule B, rendendolo un bersaglio terapeutico ideale. Belantamab mafodotin si lega a BCMA e uccide le cellule del mieloma multiplo attraverso un meccanismo multimodale

BlenRep è attualmente indicato in monoterapia per il trattamento del mieloma multiplo nei pazienti adulti che hanno ricevuto almeno 4 terapie precedenti e la cui malattia risulta refrattaria ad almeno un inibitore del proteasoma, un agente immunomodulatore e un anticorpo monoclonale anti-CD38, e che hanno mostrato progressione di malattia all’ultima terapia.

XAGENA NEWS -> STUDIO DREAMM-6: https://mieloma.net/articolo/mieloma-multiplo-recidivato-o-refrattario-belantamab-mafodotin-associato-a-bortezomib-e-desametasone-aumenta-i-tassi-di-risposta-studio-dreamm-6

 

Ematologia.it

https://www.ematologia.it
Ematologia – Aggiornamenti in Ematologia. Ematologia.it fornisce informazioni e aggiornamenti sulla terapia delle Malattie ematologiche. Focus su Leucemia e …

Farmaci

Ematologia.it fornisce informazioni e aggiornamenti sulla terapia …

Ematologia News

Tisagenlecleucel nel linfoma diffuso a grandi cellule B …

Ematologia Focus

Ematologia.it fornisce informazioni e aggiornamenti sulla terapia …

Frequenza di trapianto …

Frequenza di trapianto allogenico di cellule emopoietiche in …

Sindrome mielodisplastica

Ematologia – Aggiornamenti in Ematologia. Ematologia.it …

Focus

Focus su Leucemia e Mieloma. … Roche Ematologia …

OncoEmatologia.net

https://www.oncoematologia.net
Ematologia oncologica. OncoEmatologia.net fornisce informazioni e aggiornamenti sulla Terapia dei tumori ematologici. Focus su: Leucemia, Linfoma, Mieloma, …

Linfoma

Ematologia oncologica. … dei tumori ematologici. Focus su …

Metotrexato

Ematologia oncologica. OncoEmatologia.net fornisce …

News

Ematologia oncologica. OncoEmatologia.net fornisce …

More Links

Ematologia oncologica. OncoEmatologia.net fornisce …

Linfoma non-Hodgkin

Ematologia oncologica. … dei tumori ematologici. Focus su …

Inibitori della tirosin-chinasi

Risultati ricerca per “Inibitori della tirosin-chinasi”. Leucemia …

Mieloma

Ematologia oncologica. … dei tumori ematologici. Focus su …

Cellule staminali leucemiche

Ematologia oncologica. OncoEmatologia.net fornisce …

Studio VIALE-A: Venetoclax …

Ematologia oncologica. OncoEmatologia.net fornisce …

Leucemia mieloide acuta FLT3

… Mieloma | News |. Risultati ricerca per “Leucemia mieloide …

 

Abecma: approvazione dell’FDA per la prima terapia CAR-T per il mieloma multiplo by Xagena

Ematologia.it

FDA: approvazione per Abecma ( Idecabtagene vicleucel ), la prima terapia con cellule CAR-T anti-BCMA per il mieloma multiplo recidivante o refrattario

Abecma è una terapia immunitaria personalizzata di prima classe, diretta alla proteina BCMA.

Nello studio cardine KarMMa, la maggior parte ( 72% ) dei pazienti ha ottenuto risposte rapide, profonde e durevoli.

Il profilo di sicurezza di Abecma è ben consolidato e prevedibile, comprese la sindrome da rilascio di citochine e le tossicità neurologiche che sono per lo più di basso grado con insorgenza e risoluzione precoci

XAGENA NEWS -> https://lnkd.in/d6357z3

XAGENA 20 ANNI IN EMATOLOGIA – LE NOTIZIE CHE FANNO OPINIONE

Ematologia.it

https://www.ematologia.it
Ematologia – Aggiornamenti in Ematologia. Ematologia.it fornisce informazioni e aggiornamenti sulla terapia delle Malattie ematologiche. Focus su Leucemia e …

Farmaci

Ematologia – Aggiornamenti in Ematologia. Ematologia.it …

Focus

Roche Ematologia. Passamonti COVID. Passamonti …

Ematologia Focus

Ematologia.it fornisce informazioni e aggiornamenti sulla terapia …

Leucemia linfoblastica acuta

L’esito dei pazienti con leucemia linfoblastica acuta recidivante o …

Sindrome mielodisplastica

Ematologia – Aggiornamenti in Ematologia. Ematologia.it …

Rituxan

Trapianto autologo come terapia di consolidamento per il linfoma …

Ematologia News

Tisagenlecleucel nel linfoma diffuso a grandi cellule B …

Ematologia Farmaci

Roche Ematologia · Janssen Oncology · Macroglobulinemia …

 

 

Aggiornamenti in Ematologia by Xagena

Ematologia.net

Ematologia.net

Ematologia, le Novità in Ematologia. Ematologia.net fornisce informazioni e aggiornamenti sulla terapia dei Tumori ematologici e della Emofilia. Focus su …

Ematologia News

La sopravvivenza generale a 5 anni per bambini con leucemia …

Farmaci

Leucemia linfoblastica acuta infantile senza irradiazione …

Fludara

La chemioimmunoterapia a base di Fludarabina ( Fludara ) con …

Leucemia linfoblastica acuta

Circa il 30-50% degli adulti con leucemia linfoblastica acuta …

Macroglobulinemia di

Mutazione MYD88 L265P correlata alla …

Focus

Efficacia del trattamento concomitante Ibrutinib e cellule …

Mieloma multiplo

Mieloma multiplo: aggiornamento su diagnosi, stratificazione del …

Plerixafor

Linfoma non-Hodgkin o mieloma multiplo: sicurezza ed efficacia …

Citarabina

Idarubicina, Citarabina e Nivolumab nei pazienti con …

Ruxolitinib

Ruxolitinib in associazione con Azacitidina nella sindrome …

La durata fissa di Venetoclax – Rituximab nella leucemia linfatica cronica recidivata / refrattaria eradica la malattia minima residua e prolunga la sopravvivenza: studio MURANO

Lo studio MURANO ha dimostrato un significativo beneficio in termini di sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) per la combinazione Venetoclax ( Venclyxto ) e Rituximab ( MabThera ) a durata fiss …


Trattamento PET-adattato per linfoma di Hodgkin avanzato di nuova diagnosi

La terapia a dose aumentata di Bleomicina, Etoposide, Doxorubicina, Ciclofosfamide, Vincristina, Procarbazina e Prednisone ( BEACOPP intensificato ) migliora la sopravvivenza libera da progressione ( …


Mantenimento con Lenalidomide verso osservazione per i pazienti con mieloma multiplo nuova diagnosi

I pazienti con mieloma multiplo trattati con terapia di mantenimento con Lenalidomide ( Revlimid ) hanno una migliore sopravvivenza libera da progressione, principalmente dopo il trapianto autologo di …


Rituximab nei pazienti con linfoma primario del sistema nervoso centrale

La prognosi del linfoma primario del sistema nervoso centrale ( CNS ) è migliorata con l’uso della chemioterapia ad alte dosi a base di Metotrexato, ma gli esiti del paziente rimangono sfavorevoli. …


Brentuximab vedotin con chemioterapia per il linfoma periferico a cellule T CD30-positivo: studio ECHELON-2

Sulla base dell’attività incoraggiante e del profilo di sicurezza gestibile osservato in uno studio di fase 1, lo studio ECHELON-2 è stato avviato per confrontare l’efficacia e la sicurezza di Brentux …


Regime di associazione senza chemioterapia con Venetoclax per i pazienti con leucemia linfatica cronica non-trattata in precedenza

Sono stati presentati nel corso del Meeting dell’ASCO ( American Society of Clinical Oncology ) i dati di CLL14, il primo studio clinico randomizzato che ha esaminato l’interruzione di una combinazion …


Tre regimi di profilassi versus Tacrolimus e Metotrexato per la prevenzione della malattia da trapianto contro l’ospite con trapianto di cellule emopoietiche con condizionamento a intensità ridotta

La prevenzione della malattia da trapianto contro ospite ( GvHD ) senza recidiva maligna è l’obiettivo generale del trapianto di cellule emopoietiche ( HCT ) allogeniche . Sono stati valutati i re …


Rituximab, come trattamento preventivo, previene le ricadute a lungo termine nella porpora trombotica trombocitopenica immuno-mediata

Le infusioni preventive di Rituximab [ MabThera ] prevengono le recidive della porpora trombotica trombocitopenica immune ( iTTP ) mantenendo la normale attività di ADAMTS13. Tuttavia, è necessario de …


Miglioramento della sopravvivenza aggiungendo Lomustina alla chemioterapia convenzionale per i pazienti anziani con leucemia mieloide acuta senza citogenetica sfavorevole

La leucemia mieloide acuta nei pazienti anziani ha una prognosi sfavorevole. Nel tentativo di migliorare l’esito di questi pazienti, lo studio di fase III in aperto prospettico LAM-SA 2007 ( Adding Lo …


Terapia di prima linea: VR-CAP versus R-CHOP nei pazienti non-ammissibili al trapianto con linfoma a cellule mantellari di nuova diagnosi

Nello studio LYM-3002, l’efficacia e la sicurezza del Bortezomib in prima linea più Rituximab, Ciclofosfamide, Doxorubicina e Prednisone ( VR-CA P) e Rituximab, Ciclofosfamide, Doxorubicina, Vincristi …


Esiti dopo R-CHOP in pazienti con linfoma follicolare avanzato di nuova diagnosi: follow-up a 10 anni

Il trattamento standard per il linfoma follicolare in stadio avanzato non trattato è Rituximab ( MabThera ) più chemioterapia. L’incidenza della trasformazione istologica del linfoma follicolare è st …


Vantaggi generali di sopravvivenza nei pazienti con linfoma non-Hodgkin indolente refrattario a Rituximab che hanno ricevuto Obinutuzumab più Bendamustina per l’induzione e Obinutuzumab per il mantenimento

È stata eseguita una analisi aggiornata dello studio randomizzato di fase III GADOLIN in pazienti con linfoma non-Hodgkin indolente refrattario a Rituximab trattato con Obinutuzumab ( Gazyvaro; G ) e …


Ibrutinib come trattamento per i pazienti con linfoma follicolare recidivante / refrattario: studio DAWN

L’inibitore della tirosin-chinasi di Bruton, Ibrutinib ( Imbruvica ), ha dimostrato attività clinica nelle neoplasie delle cellule B. Lo studio DAWN ha valutato l’efficacia e la sicurezza di Ibrutini …


Dasatinib nei pazienti pediatrici con leucemia mieloide cronica in fase cronica

Sono necessari trattamenti sicuri ed efficaci per i pazienti pediatrici con leucemia mieloide cronica in fase cronica ( CML-CP ). Dasatinib ( Sprycel ) è approvato per il trattamento di adulti e bamb …


Nivolumab per linfoma di Hodgkin classico recidivante / refrattario dopo fallimento del trapianto autologo di cellule ematopoietiche

Le alterazioni genetiche che causano iperespressione del ligando 1 di morte cellulare programmata ( PD-L1 ) sono quasi universali nel linfoma di Hodgkin classico ( cHL ). Nivolumab ( Opdivo ), un ini …

Mieloma:aggiornamenti ed informazioni sulle novità terapeutiche by Xagena

Mieloma

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Percentuale di escrezione urinaria di albumina e riduzione delle catene leggere libere nel siero come determinanti della risposta renale nel mieloma con insufficienza renale

La reversione della disfunzione renale influenza in modo significativo la prognosi del mieloma multiplo con insufficienza renale. Non esiste un test affidabile per prevedere la reversibilità della i …

Ematobase.it


Effetto graft-versus-mieloma: la malattia del trapianto contro ospite cronica ma non acuta prolunga la sopravvivenza nei pazienti con mieloma multiplo che ricevono trapianto allogenico

È stato condotto uno studio di pazienti con mieloma multiplo sottoposti a trapianto allogenico per valutare i parametri di esito. Un totale di 57 pazienti affetti da mieloma multiplo hanno ricevuto …

Xagena Salute


Osteonecrosi della mandibola e sicurezza renale nei pazienti con nuova diagnosi di mieloma multiplo

I bifosfonati sono raccomandati nei pazienti con lesioni osteolitiche secondarie a mieloma multiplo. Sono stati riportati i risultati sulla sicurezza della terapia con bifosfonati con follow-up a lung …

 

Informazioni in Ematologia by Xagena

Ematologia / Ematologia.net

Newsletter Ematologia, Informazioni su argomenti ematologici, Aggiornamenti :: Leucemia, Aggiornamenti :: Linfoma, Aggiornamenti :: Mieloma, Aggiornamenti :: Sindromi mielodisplastiche, Xagena News in Ematologia, AZ Guide Ematologia, Leucemia Newsletter, Mieloma Newsletter, Linfoma Newsletter, Sindromi mielodisplastiche Newsletter, Newsletter Leucemia, Newsletter Mieloma, Newsletter Linfoma, Newsletter Sindromi mielodisplastiche, Novità nella Terapia delle Malattie ematologiche, Aggiornamenti in OncoEmatologia, OncoEmatologia Newsletter, Newsletter OncoEmatologia

Farmaci

Idelalisib, un inibitore della fosfatidilinositolo-3- chinasi …

Leucemia linfoblastica acuta

I giovani adulti sopravvissuti alla leucemia linfoblastica acuta …

Focus

Brentuximab vedotin nel linfoma di Hodgkin recidivato / refrattario e …

Recidiva di leucemia dopo …

Recidiva di leucemia dopo trapianto allogenico per …

Ematologia: Notizie, Aggiornamenti & Informazioni

Ematologia News

Sopravvivenza a lungo termine dei pazienti con beta talassemia major trattati con trapianto di cellule staminali ematopoietiche rispetto alla sopravvivenza con trattamento convenzionale

Il trapianto di cellule staminali ematopoietiche allogeniche ( HSCT ) nella talassemia rimane una sfida. È stato riportato uno studio caso-controllo effettuato in un singolo Centro su un’ampia coorte …

Il linfoma diffuso a grandi cellule B EBV-positivo nei giovani adulti rappresenta un’entità patologica distinta dalla variante che colpisce i pazienti anziani

Il linfoma diffuso a grandi cellule B ( DLBCL ) positivo al virus di Epstein-Barr ( EBV ) è una neoplasia linfoide che è stata fino ad ora definita unicamente nei pazienti adulti, di età superiore a 5 …

Crioterapia orale nella prevenzione della mucosite orale dopo condizionamento con Melfalan ad alte dosi per il trapianto autologo di cellule staminali per linfoma e mieloma

La mucosite orale è una complicanza comune di regimi di condizionamento con Melfalan ad alte dosi ( HDmel ). Uno studio di coorte retrospettivo ha analizzato l’impatto della crioterapia orale o di r …

FarmaExplorerMedFocus