ALERT – La Finasteride nel trattamento della calvizie e dell’ipertrofia prostatica associata a disfunzione sessuale

DermatologiaOnline.it

Sindrome post-Finasteride ( PFS )

Finasteride, Dutasteride e Saw Palmetto sono 5 inibitori dell’alfa-reduttasi che possono scatenare una disfunzione sessuale duratura con un profilo molto simile alla PSSD. Come suggerisce il nome, la sindrome post-Finasteride ( PFS ) è più comunemente associata alla Finasteride, che è stata autorizzata per il trattamento della calvizie maschile nel 1997. Propecia e Proscar. Questo è stato aggiornato nel 2012 per includere disturbi della libido, disturbi dell’eiaculazione e disturbi dell’orgasmo che sono continuati dopo l’interruzione di Propecia e diminuzione della libido che è continuata dopo l’interruzione di Proscar. Non dovrebbe esserci un uso precedente di Isotretinoina o di un inibitore della ricaptazione della serotonina ( SRI ) [ FARMACI ANTIDEPRESSIVI ] quando si effettua una diagnosi di sindrome post-Finasteride. La disfunzione sessuale che si verifica con Finasteride ma si risolve dopo l’interruzione del trattamento non è sindrome post-Finasteride.

Post-Finasteride syndrome ( PFS )

Finasteride, Dutasteride and Saw Palmetto are 5 alpha-reductase inhibitors that can trigger an enduring sexual dysfunction with a very similar profile to PSSD. As the name suggests, PFS is most commonly associated with Finasteride which was licensed for the treatment of male pattern baldness in 1997. In 2011, a warning for erectile dysfunction that persisted after stopping treatment was added to the US product label for the Finasteride products, Propecia and Proscar. This was updated in 2012 to include libido disorders, ejaculation disorders and orgasm disorders that continued after discontinuation of Propecia, and decreased libido that continued after discontinuation of Proscar. There should be no prior use of Isotretinoin or an SRI when making a PFS diagnosis. Sexual dysfunction that happens on Finasteride but clears after treatment stops is not PFS.

FONTE: https://content.iospress.com/articles/international-journal-of-risk-and-safety-in-medicine/jrs210023

Finasteride

La Finasteride è un principio attivo appartenente al gruppo degli inibitori della 5-alfa reduttasi. Più precisamente, essa è in grado di inibire l’enzima 5-alfa-reduttasi di tipo II.
In funzione della concentrazione cui viene somministrata, la Finasteride può essere usata per il trattamento dell’ipertrofia prostatica benigna ( alte dosi ) o dell’alopecia androgenetica ( basse dosi ).

Esempi di Medicinali contenenti Finasteride: 

Asterid, Carefinast, Fendazel, Finacapil, Finastid, Finedor, Finestar, Propecia, Proscar,
Prostide

 

ISCRIZIONE GRATUITA ALLE NEWSLETTER XAGENA MEDICINA

XagenaNewsletter

 

 

Aggiornamenti in Urologia by Xagena

UrologiaOnline.net

 

Studio JAVELIN Bladder 100: mantenimento con Avelumab nel carcinoma uroteliale avanzato

Lo studio JAVELIN Bladder 100 ha mostrato un significativo miglioramento nella sopravvivenza globale ( OS ) dei pazienti con carcinoma uroteliale avanzato con l’aggiunta di Avelumab ( Bavencio ) alla …


 

Carcinoma a cellule renali avanzato: esiti basati sull’età nello studio di fase III METEOR di Cabozantinib versus Everolimus

Cabozantinib ( Cabometyx ) ha migliorato la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ), la sopravvivenza globale ( OS ) e il tasso di risposta obiettiva ( ORR ) rispetto a Everolimus ( Afinitor ) ne …


 

L’uso di statine può ridurre la mortalità per carcinoma della prostata ad alto rischio

Le statine da sole o in combinazione con Metformina, un farmaco antidiabetico, sono associate a una più bassa mortalità per qualsiasi causa e per cancro alla prostata ad alto rischio. Sperimentato …


 

Valutazione della sicurezza dei regimi di glucocorticoidi in associazione con Abiraterone acetato per tumore prostatico resistente alla castrazione metastatico

Abiraterone acetato ( Zytiga ) è combinato con Prednisone, 5 mg, due volte al giorno per tumore prostatico metastatico resistente alla castrazione ( mCRPC ), e con Prednisone, 5 mg, una volta al giorn …


 

Carcinoma a cellule renali avanzato, precedentemente trattato: Cabozantinib migliora la sopravvivenza senza differenze significative tra gruppi di età nello studio METEOR

Dallo studio di fase III, METEOR è emerso che Cabozantinib ( Cabometyx ) è associato a miglioramenti nella sopravvivenza libera da progressione ( PFS ), sopravvivenza globale ( OS ) e tasso di rispos …


 

Cabazitaxel più Carboplatino per il trattamento di uomini con tumore prostatico metastatico resistente alla castrazione

Combinazioni taxano-Platino hanno mostrato una attività promettente nei tumori prostatici metastatici resistenti alla castrazione in studi clinici a gruppo singolo ma non in studi randomizzati. Disti …


 

Effetto della chemioterapia con Docetaxel con soppressione degli androgeni e radioterapia per tumore alla prostata localizzato ad alto rischio

La radioterapia ( RT ) più la soppressione androgenica ( AS ) a lungo termine sono un’opzione di trattamento standard per i pazienti con tumore prostatico localizzato ad alto rischio. Si è ipotizzat …


 

Enzalutamide migliora la sopravvivenza globale per il carcinoma alla prostata metastatico sensibile agli ormoni

Lo studio di fase 3, ENZAMET, ha dimostrato che Enzalutamide ( Xtandi ) impiegato in combinazione con la terapia standard ha significativamente migliorato la sopravvivenza globale rispetto ad altri a …


 

L’aggiunta di Apalutamide alla terapia di deprivazione androgenica aumenta la sopravvivenza nel carcinoma prostatico sensibile alla castrazione metastatico

L’aggiunta di Apalutamide ( Erleada ) alla terapia con deprivazione degli androgeni ha migliorato significativamente la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) radiografica e la sopravvivenza gl …


 

Studio IMAAGEN: effetto di Abiraterone e Prednisone su PSA e sulla progressione radiografica della malattia in pazienti con carcinoma prostatico non metastatico resistente alla castrazione

E’ stato valutato l’impiego di Abiraterone acetato ( Zytiga ) ( 1.000 mg ) più Prednisone ( 5 mg ) nei pazienti con carcinoma prostatico ad alto rischio, non-metastatico e resistente alla castrazione. …


 

Carico cumulativo di morbilità tra i sopravvissuti a tumore del testicolo dopo chemioterapia standard a base di Cisplatino

In uno studio multicentrico è stato valutato il carico cumulativo di morbilità tra più di 1.200 sopravvissuti al cancro ai testicoli e l’analisi fattoriale applicata per determinare la co-occorrenza d …


 

Studio SPARTAN, Apalutamide, un inibitore del recettore degli androgeni, migliora la sopravvivenza libera da metastasi di oltre due anni nei pazienti con carcinoma alla prostata resistente alla castrazione non-metastatico

Nuovi risultati sono stati presentati all’American Society of Clinical Oncology Genitourinary Cancers Symposium ( ASCO GU ) a San Francisco ( Stati Uniti ), e sono state simultaneamente pubblicate su …


 

Cancro alla prostata resistente alla castrazione non-metastatico: Enzalutamide riduce il rischio di metastasi e la mortalità

Il trattamento con la combinazione di Enzalutamide ( Xtandi ) e terapia di privazione degli androgeni ( ADT ) ha ridotto il rischio di metastasi o di morte del 71% rispetto alla sola terapia ADT nei …


 

Studio KEYNOTE-052: biomarcatori e risposta al trattamento con Pembrolizumab nei pazienti con carcinoma uroteliale avanzato non-trattati con Cisplatino

Pembrolizumab ( Keytruda ) ha indotto risposte clinicamente rilevanti e durature nei pazienti con carcinoma uroteliale avanzato che non erano adatti per il trattamento con Cisplatino, in base ai dati …


 

L’uso delle statine dopo diagnosi di carcinoma alla prostata associato a più bassa mortalità

Uno studio di coorte ha mostrato che l’impiego delle statine dopo la diagnosi di tumore alla prostata è apparso correlato alla ridotta mortalità. Tuttavia, lo studio non ha stabilito se l’associazion …

XagenaNewsletter

ISCRIZIONE GRATUITA ALLE NEWSLETTER XAGENA MEDICINA

Aggiornamento in Urologia: Terapia neoadiuvante del Cancro alla vescica

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Cancro alla vescica muscolo-invasivo: Gemcitabina e Cisplatino a dose divisa più Pembrolizumab come terapia neoadiuvante prima della cistectomia radicale 

Sono state valutate la sicurezza e l’efficacia di Gemcitabina e Cisplatino in combinazione con l’inibitore del checkpoint immunitario Pembrolizumab ( Keytruda ) come terapia neoadiuvante prima della cistectomia radicale nel tumore della vescica muscolo-invasivo.
Sono stati arruolati pazienti con carcinoma della vescica muscolo-invasivo T2-4aN0/XM0 eleggibili per cistectomia radicale.
I primi 6 pazienti hanno ricevuto lead-in Pembrolizumab 200 mg una volta 2 settimane 36% ) hanno raggiunto pT0N0. ….

CONTINUA SU UROLOGIAONLINE.NET 

 

 UrologiaOnline.net

Urologia News

https://www.urologiaonline.net
Urologia, Le novità in Urologia. UrologiaOnline.net fornisce informazioni e aggiornamenti sui Tumori genito-urinari. I tumori uro-genitali coinvolgono gli …

Non sembra esserci

Urologia, Le novità in Urologia. UrologiaOnline.net fornisce …

Individuati tre nuovi sottotipi …

Urologia, Le novità in Urologia. UrologiaOnline.net fornisce …

Trattamento del tumore …

Urologia, Le novità in Urologia. UrologiaOnline.net fornisce …

Glanduloplastica

È stata descritta una tecnica chirurgica per la ricostruzione …

Aggiornamento in Urologia: Prostatite cronica & Sindrome da dolore pelvico cronico

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Prostatite cronica / sindrome da dolore pelvico cronico: efficacia dell’agopuntura

L’agopuntura ha effetti promettenti sulla prostatite cronica / sindrome del dolore pelvico cronico ( CP/CPPS ), ma le evidenze di alta qualità sono scarse.
È stata valutata l’efficacia a lungo termine dell’agopuntura per CP/CPPS in uno studio multicentrico, randomizzato, con controllo simulato in 10 ospedali in Cina.
Uomini con prostatite cronica / sindrome del dolore pelvico cronico da moderata a grave, indipendentemente dalla precedente esposizione all’agopuntura, sono stati sottoposti a 20 sessioni di agopuntura o agopuntura simulata in 8 settimane, con un follow-up di 24 settimane dopo il trattamento.
CONTINUA SU UROLOGIAONLINE.NET 

 

UrologiaOnline.net


Urologia News

https://www.urologiaonline.net
Urologia, Le novità in Urologia. UrologiaOnline.net fornisce informazioni e aggiornamenti sui Tumori genito-urinari. I tumori uro-genitali coinvolgono gli …

Non sembra esserci

Urologia, Le novità in Urologia. UrologiaOnline.net fornisce …

Individuati tre nuovi sottotipi …

Urologia, Le novità in Urologia. UrologiaOnline.net fornisce …

Trattamento del tumore …

Urologia, Le novità in Urologia. UrologiaOnline.net fornisce …

Sicurezza cardiovascolare di …

UrologiaOnline.net · Newsletter Xagena · Sicurezza …

Aggiornamento in Urologia: Prostatite cronica & Sindrome da dolore pelvico cronico

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Prostatite cronica & Sindrome da dolore pelvico cronico: efficacia dell’agopuntura 

L’agopuntura ha effetti promettenti sulla prostatite cronica / sindrome del dolore pelvico cronico ( CP/CPPS ), ma le evidenze di alta qualità sono scarse.
È stata valutata l’efficacia a lungo termine dell’agopuntura per CP/CPPS in uno studio multicentrico, randomizzato, con controllo simulato in 10 ospedali in Cina.
Uomini con prostatite cronica / sindrome del dolore pelvico cronico da moderata a grave, indipendentemente dalla precedente esposizione all’agopuntura, sono stati sottoposti a 20 sessioni di agopuntura o agopuntura simulata in 8 settimane, con un follow-up di 24 settimane dopo il trattamento.
L’esito primario era la percentuale di responder, definita come partecipanti che hanno ottenuto una riduzione clinicamente importante di almeno 6 punti rispetto al basale all’indice National Institutes of Health Chronic Prostatitis Symptom Index alle settimane 8 e 32.
L’accertamento dell’efficacia prolungata ha richiesto alla differenza tra gruppi di essere statisticamente significativa in entrambi i momenti temporali. ( CONTINUA SU UROLOGIAONLINE.NET )
 UrologiaOnline.net

UrologiaOnline.net – Urologia

UrologiaOnline.net. Urologia. Newsletter Xagena. Aggiornamento in Medicina. Iscrizione Free · Andrologia.net | IperplasiaProstatica.net | UrologiaOnline.net

Focus

Diagnosi di tumore alla prostata. Per diagnosi precoce del …

Esiti riferiti dai pazienti dopo …

Esiti riferiti dai pazienti dopo monitoraggio, chirurgia, o …

Sorveglianza attiva per il …

Sorveglianza attiva per il tumore alla prostata: revisione narrativa …

radioterapia ipofrazionata …

… prostata: radioterapia ipofrazionata versus frazionata …

More Links

Carcinoma a cellule renali metastatico · Carcinoma della …

Cancro alla prostata: alte dosi …

Cancro alla prostata: alte dosi di radioterapia a intensità …

Sorveglianza attiva per il …

Sorveglianza attiva per il cancro alla prostata clinicamente …

Urologia News

Sorveglianza attiva per il tumore alla prostata: revisione narrativa …

Sorveglianza attiva per la …

Sorveglianza attiva per la gestione del tumore alla prostata …

Confronto tra agonisti dell …

Confronto tra agonisti dell’ormone rilasciante la gonadotropina e …

 

Aggiornamento in Urologia: Cancro alla prostata

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Cancro alla prostata: screening mediante biopsia con risonanza magnetica o biopsia standard ? 

Alti tassi di sovradiagnosi sono una barriera critica per lo screening organizzato del tumore alla prostata.
La risonanza magnetica ( MRI ) con biopsia mirata ha mostrato il potenziale per affrontare questa sfida, ma le implicazioni del suo utilizzo nel contesto dello screening organizzato del cancro alla prostata sono sconosciute.

CONTINUA SU UROLOGIAONLINE.NET – LINK: https://www.urologiaonline.net/articolo/biopsia-con-risonanza-magnetica-o-biopsia-standard-nello-screening-del-tumore-alla-prostata

 

UrologiaOnline.net

UrologiaOnline.net – Urologia

UrologiaOnline.net. Urologia. Newsletter Xagena. Aggiornamento in Medicina. Iscrizione Free · Andrologia.net | IperplasiaProstatica.net | UrologiaOnline.net

Focus

Diagnosi di tumore alla prostata. Per diagnosi precoce del …

Esiti riferiti dai pazienti dopo …

Esiti riferiti dai pazienti dopo monitoraggio, chirurgia, o …

Sorveglianza attiva per il …

Sorveglianza attiva per il tumore alla prostata: revisione narrativa …

radioterapia ipofrazionata …

… prostata: radioterapia ipofrazionata versus frazionata …

More Links

Carcinoma a cellule renali metastatico · Carcinoma della …

Cancro alla prostata: alte dosi …

Cancro alla prostata: alte dosi di radioterapia a intensità …

Sorveglianza attiva per il …

Sorveglianza attiva per il cancro alla prostata clinicamente …

Urologia News

Sorveglianza attiva per il tumore alla prostata: revisione narrativa …

Sorveglianza attiva per la …

Sorveglianza attiva per la gestione del tumore alla prostata …

Confronto tra agonisti dell …

Confronto tra agonisti dell’ormone rilasciante la gonadotropina e …

 

Cancro alla prostata: la risonanza magnetica con biopsia non è inferiore alla biopsia standard

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Biopsia con risonanza magnetica o biopsia standard nello screening del tumore alla prostata

Alti tassi di sovradiagnosi sono una barriera critica per lo screening organizzato del tumore alla prostata.
La risonanza magnetica ( MRI ) con biopsia mirata ha mostrato il potenziale per affrontare questa sfida, ma le implicazioni del suo utilizzo nel contesto dello screening organizzato del cancro alla prostata sono sconosciute.
È stato condotto uno studio di non-inferiorità basato sulla popolazione di screening del tumore alla prostata in cui uomini di età compresa tra 50 e 74 anni della popolazione generale sono stati invitati a partecipare; i partecipanti con livelli di antigene prostatico specifico ( PSA ) di 3 ng per millilitro o superiori sono stati assegnati in modo casuale a sottoporsi a una biopsia standard ( gruppo di biopsia standard ) o a sottoporsi a risonanza magnetica, con biopsia mirata e standard se i risultati della risonanza magnetica avessero indicato l’esistenza di tumore alla prostata ( gruppo di biopsia sperimentale ).
L’esito primario era la proporzione di uomini nella popolazione intention-to-treat ( ITT ) in cui era stato diagnosticato un cancro clinicamente significativo ( punteggio di Gleason maggiore o uguale a 7 ).
Un esito secondario chiave era l’individuazione di tumori clinicamente insignificanti ( punteggio di Gleason 6 ). ……

CONTINUA SU UROLOGIAONLINE.NET

https://www.urologiaonline.net/articolo/biopsia-con-risonanza-magnetica-o-biopsia-standard-nello-screening-del-tumore-alla-prostata

 UrologiaOnline.net

UrologiaOnline.net – Urologia

UrologiaOnline.net. Urologia. Newsletter Xagena. Aggiornamento in Medicina. Iscrizione Free · Andrologia.net | IperplasiaProstatica.net | UrologiaOnline.net

Focus

Diagnosi di tumore alla prostata. Per diagnosi precoce del …

Esiti riferiti dai pazienti dopo …

Esiti riferiti dai pazienti dopo monitoraggio, chirurgia, o …

Sorveglianza attiva per il …

Sorveglianza attiva per il tumore alla prostata: revisione narrativa …

radioterapia ipofrazionata …

… prostata: radioterapia ipofrazionata versus frazionata …

More Links

Carcinoma a cellule renali metastatico · Carcinoma della …

Cancro alla prostata: alte dosi …

Cancro alla prostata: alte dosi di radioterapia a intensità …

Sorveglianza attiva per il …

Sorveglianza attiva per il cancro alla prostata clinicamente …

Urologia News

Sorveglianza attiva per il tumore alla prostata: revisione narrativa …

Sorveglianza attiva per la …

Sorveglianza attiva per la gestione del tumore alla prostata …

Confronto tra agonisti dell …

Confronto tra agonisti dell’ormone rilasciante la gonadotropina e …

Cancro alla prostata: radioterapia associata agli antagonisti degli androgeni

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Breve soppressione degli androgeni e aumento della dose di radiazioni nel tumore alla prostata: risultati a 12 anni dello studio EORTC 22991 in pazienti con malattia localizzata a rischio intermedio

Lo studio 22991 della European Organisation for Research and Treatment of Cancer ( EORTC ) ha dimostrato che 6 mesi di soppressione degli androgeni concomitante e adiuvante migliorano la sopravvivenza libera da eventi ( EFS, Phoenix ) e la sopravvivenza senza malattia ( DFS ) del carcinoma prostatico localizzato ad alto rischio, trattato con radioterapia a fasci esterni ( EBRT ) a 70-78 Gy.
Sono stati riportati i risultati a lungo termine nei pazienti a rischio intermedio trattati con 74 o 78 Gy di radioterapia EBRT, come dalle correnti lineeguida.
Su 819 pazienti assegnati in modo casuale a radioterapia EBRT o radioterapia EBRT più soppressione androgenica iniziata il giorno 1 di EBRT, 481 sono entrati con rischio intermedio ( International Union Against Cancer TNM 1997 cT1b-c o T2a con antigene prostatico specifico [ PSA ] maggiore o uguale a 10 ng/ml o Gleason inferiore o uguale a 7 e PSA inferiore o uguale a 20 ng/ml, N0M0 ) e avevano pianificato radioterapia EBRT a 74 ( 342 pazienti, 71.1% ) o 78 Gy ( 139 pazienti, 28.9% ).
CONTINUA SU UROLOGIAONLINE.NEThttps://www.urologiaonline.net/articolo/breve-soppressione-degli-androgeni-e-aumento-della-dose-di-radiazioni-nel-tumore-alla-prostata-risultati-a-12-anni-dello-studio-eortc-22991-in-pazienti-con-malattia-localizzata-a-rischio-intermedio

 

UrologiaOnline.net

 

UrologiaOnline.net – Urologia

UrologiaOnline.net. Urologia. Newsletter Xagena. Aggiornamento in Medicina. Iscrizione Free · Andrologia.net | IperplasiaProstatica.net | UrologiaOnline.net

Focus

Diagnosi di tumore alla prostata. Per diagnosi precoce del …

Esiti riferiti dai pazienti dopo …

Esiti riferiti dai pazienti dopo monitoraggio, chirurgia, o …

Sorveglianza attiva per il …

Sorveglianza attiva per il tumore alla prostata: revisione narrativa …

radioterapia ipofrazionata …

… prostata: radioterapia ipofrazionata versus frazionata …

More Links

Carcinoma a cellule renali metastatico · Carcinoma della …

Cancro alla prostata: alte dosi …

Cancro alla prostata: alte dosi di radioterapia a intensità …

Sorveglianza attiva per il …

Sorveglianza attiva per il cancro alla prostata clinicamente …

Urologia News

Sorveglianza attiva per il tumore alla prostata: revisione narrativa …

Sorveglianza attiva per la …

Sorveglianza attiva per la gestione del tumore alla prostata …

Confronto tra agonisti dell …

Confronto tra agonisti dell’ormone rilasciante la gonadotropina e …

Cancro alla prostata: benefici dall’associazione Ipilimumab e Nivolumab

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

TUMORE ALLA PROSTATA: Nivolumab associato a Ipilimumab ha mostrato attività antitumorale in alcuni sottogruppi di pazienti

I risultati dello studio di fase 2 NEPTUNES hanno mostrato che la combinazione di Nivolumab ( Opdivo ) e Ipilimumab ( Yervoy ) ha indotto una significativa attività antitumorale tra gli uomini con carcinoma prostatico metastatico resistente alla castrazione e firma immunogenica positiva.
Come monoterapia, gli inibitori del checkpoint immunitario hanno dimostrato un beneficio clinico limitato tra gli uomini con carcinoma alla prostata metastatico resistente alla castrazione.
E’ stato quindi ipotizzato che questi uomini avrebbero avuto più probabilità di rispondere a una combinazione dell’inibitore PD-1 Nivolumab e dell’inibitore CTLA-4 Ipilimumab se avessero avuto una firma immunogenica positiva.
L’analisi ha incluso 36 uomini con tumore alla prostata metastatico resistente alla castrazione ( età media, 66.5 anni; intervallo: 50-77 ) che hanno manifestato progressione della malattia dopo almeno una linea di terapia, e avevano una firma immunogenica positiva.
CONTINUA SU UROLOGIAONLINE.NET: https://www.urologiaonline.net/articolo/la-combinazione-nivolumab-e-ipilimumab-ha-mostrato-attivit-antitumorale-in-alcuni-sottogruppi-di-cancro-alla-prostata

 

UrologiaOnline.net

UrologiaOnline.net – Urologia

UrologiaOnline.net. Urologia. Newsletter Xagena. Aggiornamento in Medicina. Iscrizione Free · Andrologia.net | IperplasiaProstatica.net | UrologiaOnline.net

Focus

Diagnosi di tumore alla prostata. Per diagnosi precoce del …

Esiti riferiti dai pazienti dopo …

Esiti riferiti dai pazienti dopo monitoraggio, chirurgia, o …

Sorveglianza attiva per il …

Sorveglianza attiva per il tumore alla prostata: revisione narrativa …

radioterapia ipofrazionata …

… prostata: radioterapia ipofrazionata versus frazionata …

More Links

Carcinoma a cellule renali metastatico · Carcinoma della …

Cancro alla prostata: alte dosi …

Cancro alla prostata: alte dosi di radioterapia a intensità …

Sorveglianza attiva per il …

Sorveglianza attiva per il cancro alla prostata clinicamente …

Urologia News

Sorveglianza attiva per il tumore alla prostata: revisione narrativa …

Sorveglianza attiva per la …

Sorveglianza attiva per la gestione del tumore alla prostata …

Confronto tra agonisti dell …

Confronto tra agonisti dell’ormone rilasciante la gonadotropina e …

Aggiornamento in Urologia by Xagena

UrologiaOnline.net

 

Carcinoma a cellule renali avanzato, precedentemente trattato: Cabozantinib migliora la sopravvivenza senza differenze significative tra gruppi di età nello studio METEOR

Dallo studio di fase III, METEOR è emerso che Cabozantinib ( Cabometyx ) è associato a miglioramenti nella sopravvivenza libera da progressione ( PFS ), sopravvivenza globale ( OS ) e tasso di rispos …


 

Cabazitaxel più Carboplatino per il trattamento di uomini con tumore prostatico metastatico resistente alla castrazione

Combinazioni taxano-Platino hanno mostrato una attività promettente nei tumori prostatici metastatici resistenti alla castrazione in studi clinici a gruppo singolo ma non in studi randomizzati. Disti …


 

Effetto della chemioterapia con Docetaxel con soppressione degli androgeni e radioterapia per tumore alla prostata localizzato ad alto rischio

La radioterapia ( RT ) più la soppressione androgenica ( AS ) a lungo termine sono un’opzione di trattamento standard per i pazienti con tumore prostatico localizzato ad alto rischio. Si è ipotizzat …


 

Enzalutamide migliora la sopravvivenza globale per il carcinoma alla prostata metastatico sensibile agli ormoni

Lo studio di fase 3, ENZAMET, ha dimostrato che Enzalutamide ( Xtandi ) impiegato in combinazione con la terapia standard ha significativamente migliorato la sopravvivenza globale rispetto ad altri a …


 

L’aggiunta di Apalutamide alla terapia di deprivazione androgenica aumenta la sopravvivenza nel carcinoma prostatico sensibile alla castrazione metastatico

L’aggiunta di Apalutamide ( Erleada ) alla terapia con deprivazione degli androgeni ha migliorato significativamente la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) radiografica e la sopravvivenza gl …


 

Studio IMAAGEN: effetto di Abiraterone e Prednisone su PSA e sulla progressione radiografica della malattia in pazienti con carcinoma prostatico non metastatico resistente alla castrazione

E’ stato valutato l’impiego di Abiraterone acetato ( Zytiga ) ( 1.000 mg ) più Prednisone ( 5 mg ) nei pazienti con carcinoma prostatico ad alto rischio, non-metastatico e resistente alla castrazione. …


 

Carico cumulativo di morbilità tra i sopravvissuti a tumore del testicolo dopo chemioterapia standard a base di Cisplatino

In uno studio multicentrico è stato valutato il carico cumulativo di morbilità tra più di 1.200 sopravvissuti al cancro ai testicoli e l’analisi fattoriale applicata per determinare la co-occorrenza d …


 

Studio SPARTAN, Apalutamide, un inibitore del recettore degli androgeni, migliora la sopravvivenza libera da metastasi di oltre due anni nei pazienti con carcinoma alla prostata resistente alla castrazione non-metastatico

Nuovi risultati sono stati presentati all’American Society of Clinical Oncology Genitourinary Cancers Symposium ( ASCO GU ) a San Francisco ( Stati Uniti ), e sono state simultaneamente pubblicate su …


 

Cancro alla prostata resistente alla castrazione non-metastatico: Enzalutamide riduce il rischio di metastasi e la mortalità

Il trattamento con la combinazione di Enzalutamide ( Xtandi ) e terapia di privazione degli androgeni ( ADT ) ha ridotto il rischio di metastasi o di morte del 71% rispetto alla sola terapia ADT nei …


 

Studio KEYNOTE-052: biomarcatori e risposta al trattamento con Pembrolizumab nei pazienti con carcinoma uroteliale avanzato non-trattati con Cisplatino

Pembrolizumab ( Keytruda ) ha indotto risposte clinicamente rilevanti e durature nei pazienti con carcinoma uroteliale avanzato che non erano adatti per il trattamento con Cisplatino, in base ai dati …


 

L’uso delle statine dopo diagnosi di carcinoma alla prostata associato a più bassa mortalità

Uno studio di coorte ha mostrato che l’impiego delle statine dopo la diagnosi di tumore alla prostata è apparso correlato alla ridotta mortalità. Tuttavia, lo studio non ha stabilito se l’associazion …


 

L’instillazione precoce di Mitomicina C riduce le recidive di carcinoma della vescica non-muscolo-invasivo

L’instillazione intravesicale della Mitomicina C immediatamente dopo la resezione transuretrale del tumore della vescica non-muscolo-invasivo ( TURBT ) riduce i tassi di recidiva, rispetto all’instil …


 

Radio-223 dicloruro: sicurezza nel lungo periodo negli uomini con carcinoma alla prostata e metastasi ossee sintomatiche

Il Radio-223 dicloruro ha mostrato una buona sicurezza nel lungo periodo nel trattamento degli uomini con tumore alla prostata resistente alla castrazione ( CRPC ) e metastasi ossee. Nello studio d …


 

Vescica iperattiva: Botox associato a basso tasso di cateterismo intermittente pulito

Meno del 2% delle iniezioni di OnabotulinumtoxinA ( Botox ), somministrato per iperattività del muscolo detrusore di tipo idiopatica è risultato associato a inserimento di un catetere in vescica ( cat …


 

Propranololo per il trattamento dell’emangioma genitale infantile

Gli emangiomi genitali infantili sono anomalie vascolari che spesso richiedono una gestione complessa e cura interdisciplinare. Il Propranololo è stato utilizzato per la prima volta per il trattamen …

1 2 3