Community
 
ossimora
   
 
Creato da ossimora il 20/10/2004
Fabbricare fabbricare fabbricare.Preferisco il rumore del mare ...

Area personale

 

antonia nella notte

 

blog in inglese

immagine

IL MIO BLOG

IN INGLESE

(più o meno...)

 

Tag

 

Ultime visite al Blog

lorifuossimoraGuerriero.luminoso0Fajrsagredo58Sinapsi_InterrottePerturbabiIeseyexnongammaedeltapiterx0plane_Bannare38monchery10Sky_Eagleje_est_un_autre
 

Ultimi commenti

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 300
 

ICONE

 

 

 

 

 

          

          

 

 

 

kill your television

                     

 

 

 

 
 
     Blog counter

    Registra il tuo sito nei motori di ricerca

     Blog Directory

Migliori Siti

 

 

 

     Libertarian Political Blogs Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

 

« Messaggio #281Messaggio #283 »

simone

Post n°282 pubblicato il 02 Gennaio 2006 da ossimora
 

Donne:

PIONIERE

Simone de Beauvoir

 

Con l'arrivo rituale e ritualizzato dell'anno nuovo mi è venuta voglia di ri-parlare delle donne,ho riguardato le mie  raccolte di articoli,i quaderni nei quali ho sempre raccolto appunti,aforismi”lampi”,di libri,film,cose viste ,lette e sentite,in un primo momento pensavo di fare un qualcosa di rigoroso ,magari suddiviso per epoche ,per ambiti ma non fa per me .Scriverò liberamente ,su  colei che al momento mi diverte di più ripercorrere ,magari approfondire , Ri-amare e condividere.

Simone de Beuavoir nasce nel 1908 da un’agiata famiglia borghese ,ma si ribella alle rigide regole imposte alle fanciulle dell’epoca dalle famiglie e dal cattolicesimo.Studia filosofia alla Sorbona,vince il concorso a cattedra per licei ed università arrivando seconda dopo Sartre .E assieme a Jean Paul Sartre di cui fu compagna tutta la vita ,è esponente dell’esistenzialismo e portavoce degli ideali di sinistra con la diretta partecipazione agli avvenimenti politici francesi (Algeria 68),secondo la definizione dell'”intellettuale militante”.Dirige con Sartre l’autorevole rivista “Les temps modernes”.Scrive molto :romanzi,articoli ma è la sua coraggiosa analisi della condizione femminile “IL SECONDO SESSO” a darle fama mondiale e a fare di lei un importante punto di riferimento per il femminismo moderno .Muore nel 1986. Riposa nel cimitero di Montparnasse.

“la creazione è avventura ,è giovinezza,è libertà”

“…Le dirò quello che rimprovero alle donne ,in sostanza. Pensano troppo a se stesse …Quant’ è ingombrante quell’io delle donne!!”S.d B. (Oggi Julien Sorel sarebbe una donna)

 

Nei paesi latini,dove gli uomini si aggrappano al mito della donna-oggetto,la naturalezza di B.B sembra più perversa di qualsiasi sofisticazione .Disprezzare i gioielli ,il trucco,i tacchi  spillo,i tacchi alti e i corsetti  significa rifiutare di trasformarsi in un idolo remoto:E’ affermare di essere simile ed “uguale” all’uomo,è riconoscere che fra la femmina edil maschio il desiderio ed il piacere sono reciproci.E l’uomo si sente a disagio se ha tra le braccia ,invece di un bambola di carne ,un essere cosciente che lo valuta .UNA DONNA LIBERA E’ IL CONTRARIO dI UNA DONNA LEGGERA”.

S.d B.  (Brigitte Bardot e la sindrome di Lolita)

 http://www.filosofico.net/debeauvoir.htm


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Rispondi al commento:
snoopy68
snoopy68 il 03/01/06 alle 17:46 via WEB
molto interessante quello che hai scritto di Simone, ho letto suoi romanzi molto tempo fa e non l'ho molto presente adesso, hai fatto bene a "ricordarmela". Al momento la triade delle autrici che amo di più è composta da Isabel Allende, Natalia Ginzburg e Dacia Maraini, a cui potrei aggiungere Anais Nin, di cui ho letto tre romanzi davvero molto belli... Poi si sono molte intellettuali donne che stimo moltissimo, come Rossana Rossanda, Tina Merlin, e, al gruppo unirei, giusto per non essere di parte, Rosa Russo Jervolino sindaco di Napoli (come ministra mi piaceva molto meno)
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: