Creato da e_d_e_l_w_e_i_s_s il 16/06/2012

C'est la Vie

Il bello, il brutto ... e il così così

 

« il giorno dopoun'ora »

Ŕ quasi Natale

Post n°535 pubblicato il 07 Dicembre 2016 da e_d_e_l_w_e_i_s_s
 

 

Non so se avete avuto anche voi la sensazione che quest’anno le città, i paesi , i negozi abbiano anticipato l’aria del Natale addobbando vetrine, piazze e vie.

Che gli addobbi creino atmosfera è noto.
Che di cose che sanno di festa ci sia bisogno è vero.
Che l’albero di Natale faccia Natale è indiscusso e fa parte di una lontanissima tradizione.
A lui si legano innumerevoli leggende.

Intorno al 1500 era rigorosamente vero e lo si decorava con mele, noci e datteri.
Negli anni le mele sono diventate palline di vetro prima, di plastica poi.
Più erano colorate,  più l’albero era bello.
C’abbiamo aggiunto le lucine ei nastri luccicanti.
L'albero è diventato sontuoso.

Oggi pare si preferisca l’ecologico. Verde, bianco, argentato.
Molte palline sono di polistirolo o di pasta di pane e personalizzate secondo la nostra fantasia.
Monocolore o variopinto.
Essenziale o carico di addobbi o scintillante  e luminoso
A molti piace l’albero stilizzato e ad altri quello fatto con materali riciclati.

























A voi come piace l'albero di Natale?

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

alberto.gambinerishellydgl10sonilabilariavitale_icruelangelseric.trigancedolcesettembre.1woodenshipvolami_nel_cuore33Bugenhagenaliasnovemonellaccio19chiedididario66hrc.rossanoendchurch
 

BIANCOLUNGO