Creato da ossimora il 20/10/2004
Juliet Berto: "Bisogna tenere a mente il colore della propria ferita per farlo risplendere al sole"

vignetta del giorno

 

Area personale

 

antonia nella notte

 

blog in inglese

immagine

IL MIO BLOG

IN INGLESE

(più o meno...)

 

Tag

 

Ultime visite al Blog

je_est_un_autreamici.futuroieriQuartoProvvisorioCherryslgianor1jigendaisukeossimoraFajrsurfinia60lascrivanaPerturbabileStratocoversmariomancino.mdeborahconlahdiamante961
 

Ultimi commenti

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 317
 

ICONE

 

 

 

 

 

          

          

 

 

 

 

 
 
     Blog counter

    Registra il tuo sito nei motori di ricerca

     Blog Directory

Migliori Siti

 

 

 

     Libertarian Political Blogs Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

 

« Appunti di lettura 2021Appunti di lettura 2021 »

Appunti di lettura 2021

Post n°2211 pubblicato il 24 Aprile 2021 da ossimora

Scandalose - Rizzoli Libri
N.19
Cristina de Stefano
Scandalose 
(vita di donne libere) 
BUR

Cristina de Stefano è una giornalista. 
Mi ha subito incuriosito fin dalla copertina.Si tratta di brevi biografie/narrazioni (forse fin troppo brevi) sulla vita di venti donne che nel corso del secolo scorso ; il novecento,  hanno dato scandalo con la loro vita sentimentale,i loro gusti sessuali ,il modo di pensare/ creare , di intendere la bellezza e la vita .
In un mondo difficilissimo per le donne , loro si sono prese tutto pagando spesso prezzi altissimi senza permettere a nessuno di fermarle .
Lo scandalo come arma . 
La trasgressione come manifestazione di potenza e di essenza .
Una scrittura semplice , piacevole ,a volte anche troppo lineare manca  una bibliografia nel caso si abbia voglia di approfondire ulteriormente.
Di tutti 20 i profili di donna alcune le conoscevo , anche bene ,altre mi hanno incuriosito molto perchè totalmente sconosciute .

P.S: Mi sconvolge sempre il fatto che l'omosessualità sia stata addirittura perseguita per legge anche in paesi come la Scandinavia ! ne ha di strada da fare l'essere umano!


Nina Simone : Arrabbiata come è sempre stata .Tutta la vita fin dall'inizio di ogni sua giornata ."La prima cosa che vedo quando mi alzo è la mia faccia nera nello specchio del bagno .E questo decide quello che penserò per il resto del giorno ; che io sono una donna dalla pelle nera in un paese dove puoi essere ucciso per questo motivo"

NIki De Sanphalle:Nate come sviluppo della donna che ha smesso di essere ferita o passiva per diventare allegra e trionfante , le Nanas sono sempre più grandi .La testa piccola ,il corpo sproporzionato e pieno di colori e curve che esprimono sempre potenza ; ballerine , acrobate guerriere.

Clarice Lispector ; la sua vita è fatta quasi solo di scrittura e di pensiero :non ha paura di passare la giornata a meditare .
"Non fare niente è una grande occupazione .E' come stare nel cosmo .
IL tedio prolunga il tempo. "

Claude Cahun : Odia le etichette .E' troppo individualista per far parte di una tendenza ."maschile ? Femminile ? Dipende dai casi , neutro è il solo caso che mi convince sempre"

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog