Diabetologia: Aggiornamenti ed informazioni sulle Novità terapeutiche by Xagena

Diabetologia.net

Diabetologia

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

DiabeteMellito.net | Diabetologia.net |

Impatto del diabete di tipo 1 sul rischio materno a lungo termine di ospedalizzazione e mortalità: studio EPICOM

Sono stati esaminati i tassi di mortalità e morbilità a lungo termine nelle madri con diabete mellito di tipo 1, sia nel complesso sia in base al livello di albuminuria prima della gravidanza, la pres …


 

Diabete mellito di tipo 2: basso rischio di amputazione degli arti inferiori con gli inibitori di SGLT-2

I nuovi utilizzatori di inibitori SGLT-2 ( co-trasportatore di sodio-glucosio di tipo 2 ) possono essere più soggetti ad amputazione degli arti inferiori rispetto agli utilizzatori di altri trattamen …

A Focus on CV


 

Relazione prognostica tra gravità del diabete mellito con o senza malattia renale cronica e rischio cardiovascolare dopo intervento coronarico percutaneo

La presenza di diabete mellito o malattia renale cronica è associata a una prognosi peggiore dopo intervento coronarico percutaneo ( PCI ). È anche noto che gli esiti nei pazienti trattati con Insuli …


 

Inibitori SGLT2 e chetoacidosi diabetica: segnalazione degli eventi avversi dal database FAERS dell’FDA

Gli inibitori del co-trasportatore sodio-glucosio di tipo 2 ( SGLT2i ) sono indicati per il trattamento del diabete mellito di tipo 2 e possono anche migliorare il controllo glicemico nel diabete di t …

Biomedicina.itImmunoterapia Oncologica


 

Stretto controllo glicemico nei bambini malati critici

Negli studi multicentrici, il controllo glicemico stretto che mirava a un livello normale di glucosio nel sangue non ha dimostrato di migliorare i risultati in adulti o bambini malati in modo critico …


 

Chirurgia bariatrica verso terapia medica intensiva per il diabete mellito risultati a 5 anni

I risultati a lungo termine da studi randomizzati e controllati che hanno confrontato la terapia medica con la terapia chirurgica nei pazienti con diabete mellito di tipo 2 sono limitati. Sono stat …

Mediexplorer.it


 

Utilizzo domiciliare di pancreas bionico biormonale rispetto alla terapia con microinfusore negli adulti con diabete di tipo 1

La sicurezza e l’efficacia di un sistema di controllo glicemico continuo, giorno e notte, automatico, che utilizza Insulina e Glucagone non sono state mostrate in ambito di uso domestico. Si è valu …

Diabete mellito: Aggiornamenti ed informazioni sulle Novità terapeutiche by Xagena

DiabeteMellito.net

 

 

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Sintomi vulvovaginali e colonizzazione da Candida nelle donne con diabete di tipo 2 trattate con Canagliflozin, un inibitore SGLT2

Le donne con diabete mellito di tipo 2 sono ad aumentato rischio di colonizzazione vaginale da Candida, forse a causa della glicosuria. Gli inibitori del co-trasportatore sodio-glucosio di tipo 2 ( SG …

Diabete di tipo 2: COOH-terminale pro-endotelina-1 plasmatico, marker di eventi cardiovascolari fatali e albuminuria di nuova insorgenza

Uno studio ha valutato l’associazione tra i livelli plasmatici di COOH-terminale pro-endotelina-1 ( CT-proET-1 ) e gli eventi cardiovascolari fatali, mortalità per tutte le cause e albuminuria di nuov …

Farmaexplorer.it

Pazienti con diabete di tipo 2 trattati con inibitori DPP-4 o altri farmaci ipoglicemizzanti orali: rischio di ospedalizzazione per insufficienza cardiaca

I farmaci ipoglicemizzanti orali sono associati ad aumento del rischio di scompenso cardiaco. Data l’assenza di dati comparativi tra classi di farmaci, è stato effettuato uno studio retrospettivo in …

Diabete di tipo 2: più bassi livelli di 25-idrossivitamina D3 sono associati a una maggiore prevalenza di complicanze microvascolari

Bassi livelli sierici di 25-idrossivitamina D [ 25(OH)D ] si riscontrano comunemente nel diabete di tipo 2. I ricercatori hanno verificato l’esistenza di una associazione tra le concentrazioni circo …

Medical Meeting

Il test di carico orale di glucosio permette di individuare soggetti con pre-diabete con un rischio aumentato del 400% di sviluppare diabete conclamato entro 5 anni

Uno studio, condotto da Giorgio Sesti, presidente eletto della Società Italiana di Diabetologia ( SID ), insieme ai ricercatori dell’Università Magna Graecia di Catanzaro e dell’Università di Roma Tor …

Rischio di mortalità per tutte le cause ed eventi vascolari nelle donne rispetto agli uomini con diabete mellito di tipo 1

Alcuni studi hanno suggerito differenze di sesso nel tasso di mortalità associata al diabete mellito di tipo 1. È stata effettuata una meta-analisi per fornire stime attendibili di qualsiasi differe …

A Focus on CV

Diete a basso consumo energetico che differiscono per assunzione di fibra, carne rossa e caffè migliorano ugualmente la sensibilità all’insulina nel diabete di tipo 2

Studi epidemiologici hanno scoperto che una dieta ricca di fibre e caffè, ma a basso contenuto di carne rossa, riduce il rischio di diabete mellito di tipo 2. E’ stata testata l’ipotesi secondo cu …

Diabetologia: Aggiornamenti e Novità terapeutiche by Xagena

Aggiornamenti, informazioni e notizie sulla Diabetologia ( Diabete mellito )

DiabeteMellito.net | Diabetologia.net |

Avvertenza dell’FDA: rischio di infezioni con gli inibitori SGLT2, farmaci antidiabetici

L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ) ha inserito un’ulteriore avvertenza nella scheda tecnica dei farmaci per il diabete di tipo 2 a base di inibitori del co-t …

L’aumento delle concentrazioni plasmatiche del frammento medio-regionale del peptide natriuretico proatriale è associato al rischio di disfunzione cardiorenale nel diabete di tipo 1

Sono state esaminate le possibili associazioni tra frammento medio-regionale del peptide natriuretico proatriale ( MR-proANP ) e le complicanze del diabete mellito al basale e rischio di mortalità e m …

Xapedia.itMediexplorer.it

Pazienti con diabete mellito di tipo 2: Sitagliptin e ricovero ospedaliero per insufficienza cardiaca

Precedenti studi hanno suggerito che l’uso di inibitori della dipeptidil peptidasi 4 ( DPP4 ) potrebbe aumentare il rischio di insufficienza cardiaca nel diabete mellito di tipo 2. L’inibitore DPP4 …

I biomarcatori cardiaci sono prognostici nei pazienti con diabete mellito di tipo 2 ad alto rischio cardiovascolare

I biomarcatori cardiaci forniscono informazioni sui processi fisiopatologici e offrono una strategia interessante per la valutazione del rischio cardiovascolare. È stato valutato il valore prognosti …

Immunoterapia OncologicaBiomedicina.it

Controllo glicemico giorno e notte con pancreas bionico rispetto a terapia convenzionale con microinfusore nei preadolescenti con diabete mellito di tipo 1

La sicurezza e l’efficacia della gestione glicemica automatizzata, continua, per più giorni, non sono state testate in studi su preadolescenti con diabete mellito di tipo 1. E’ stata confrontata la …

Rischio di sviluppare alterato metabolismo del glucosio ed eventuale progressione da prediabete a diabete di tipo 2

I dati sono scarsi per il rischio di sviluppare un alterato metabolismo del glucosio, tra cui il pre-diabete, così come lo sono i dati per il rischio di eventuale progressione da prediabete a diabete …

A Focus on CV

Terapia con incretine e rischio di ricovero in ospedale per pancreatite acuta in pazienti con diabete mellito di tipo 2

Precedenti studi hanno dato risultati contrastanti circa l’associazione tra le terapie con incretine e la pancreatite acuta. È stata confrontata la presenza di pancreatite acuta in una popolazione d …

Diabete mellito News: Aggiornamenti e Informazioni terapeutiche by Xagena

Novità, nuove terapie ed aggiornamenti sul Diabete mellito

 

DiabeteMellito.net

Differenze intraclasse nel rischio di ospedalizzazione per insufficienza cardiaca in pazienti con diabete di tipo 2 che iniziano ad assumere un inibitore DPP-4 o una sulfonilurea

Sono stati rianalizzati i dati di un precedente studio retrospettivo su 127.555 pazienti, in cui è stato dimostrato che la terapia con inibitore della dipeptidil peptidasi-4 ( DPP-4 ) era associata a …

Il completamento della riabilitazione cardiaca associato a riduzione della mortalità nei pazienti con diabete mellito e malattia coronarica

La riabilitazione cardiaca riduce i rischi di mortalità e di ospedalizzazione nei pazienti con malattia coronarica senza diabete mellito. Non è noto se i pazienti con diabete possano ottenere gli st …

MedFocusMediexplorer.it

I profili lipidomici plasmatici migliorano la previsione di eventi cardiovascolari nel diabete mellito di tipo 2 rispetto ai fattori di rischio tradizionali

Le misurazioni cliniche dei lipidi non mostrano tutta la complessità del metabolismo lipidico alterato associato al diabete mellito o a malattia cardiovascolare. Lo studio dei profili lipidomici con …

Livello di pressione sanguigna e rischio di eventi cardiovascolari maggiori e mortalità per tutte le cause nei pazienti con diabete di tipo 2 e insufficienza renale

È stata valutata la relazione tra pressione sanguigna e rischio di eventi cardiovascolari e mortalità per tutte le cause nei pazienti con diabete mellito di tipo 2 e insufficienza renale ( GFR stimata …

Biomedicina.itImmunoterapia Oncologica

Rischio a lungo termine di diabete mellito tipo 2 in relazione a indice BMI e variazione di peso tra le donne con una storia di diabete mellito gestazionale

Le donne con una storia di diabete mellito gestazionale ( GDM ) sono invitate a controllare il proprio peso dopo la gravidanza. Si è cercato di esaminare come l’adiposità e il cambiamento di peso in …

Il test di carico orale di glucosio permette di individuare soggetti con pre-diabete con un rischio aumentato del 400% di sviluppare diabete conclamato entro 5 anni

Uno studio, condotto da Giorgio Sesti, presidente eletto della Società Italiana di Diabetologia ( SID ), insieme ai ricercatori dell’Università Magna Graecia di Catanzaro e dell’Università di Roma Tor …

A Focus on CV

Aggiornamento in Medicina by Newsletter Xagena

Newsletter Medicina by Xagena

Diabete mellito Farmaci by Xagena: Aggiornamenti & Notizie

DiabeteMellito.net

DiabeteMellito.net

Il trattamento con inibitori di SGLT-2 riduce il rischio di ospedalizzazione per scompenso cardiaco e di mortalità per tutte le cause rispetto ad altre terapie per il diabete mellito di tipo 2

Sono stati presentati nel corso del Congresso ACC ( American College of Cardiology ), i risultati del CVD-Real, un ampio studio real-world evidence che ha valutato il rischio di ospedalizzazione per s …

Fattori basali associati al controllo glicemico e perdita di peso quando Exenatide due volte al giorno viene aggiunta a Insulina glargine ottimizzata nei pazienti con diabete di tipo 2

L’obiettivo dello studio è stato quello di determinare le variabili associate alle risposte glicemiche e al peso corporeo durante l’aggiunta di Exenatide al diabete di tipo 2 trattato con …

Studio CORALL: nei pazienti con diabete di tipo 2 la Rosuvastatina riduce il rapporto apoB/apoA1 in misura maggiore rispetto ad Atorvastatina

I Ricercatori del Dutch CORALL Study hanno confrontato l’efficacia della Rosuvastatina ( Crestor ) rispetto a quella dell’Atorvastatina ( Lipitor )nei soggetti affetti da diabete mellito di tipo 2.Lo …

Nei pazienti con diabete di tipo 2 di nuova diagnosi il precoce trattamento con Insulina produce un miglior controllo metabolico rispetto alla Glibenclamide, una sulfonilurea

Ricercatori svedesi hanno valutato se il trattamento con Insulina nei pazienti con diabete di tipo 2 recentemente diagnosticato presentasse dei vantaggi rispetto al trattamento con Glibenclamide, una …

Informazioni su Diabete mellito by Xagena

Informazioni sulla Prevenzione e Trattamento del Diabete mellito :: DiabeteMellito.net

Diabete mellito

DiabeteMellito.net :: Diabete mellito

Le recenti linee guida in materia di farmaci anti-diabetici sostengono sempre più la Metformina come terapia di prima linea in tutti i pazienti con diabete mellito, Diabete, Notizie sul Diabete, News sul Diabete, Newsletter :: Diabetologia, Newsletter :: Diabete, Newsletter :: Diabete mellito, Terapia del Diabete mellito :: Newsletter, Aggiornamenti :: Come prevenire il diabete

Diabete mellito di tipo 2

I pazienti con diabete mellito di tipo 2 presentano complicanze …

Glicemia

Effetti di caratteristiche basali, trattamento della glicemia e …

Diabete mellito di tipo 1

Diabete mellito di tipo 1: la terapia insulinica intensiva riduce il …

Insulina

Relazione tra resistenza all’insulina ed inibitore endogeno …

Diabete di tipo 2

Riduzione dell’incidenza del diabete di tipo 2: cambiamenti …

Diabete di tipo 1

Assunzione di vitamina D e rischio di diabete di tipo 1. La …

Farmaci

Confronto tra Liraglutide e altri farmaci anti-iperglicemici …

Eventi cardiovascolari

I pazienti diabetici sono ad alto rischio di eventi cardiovascolari …

Emoglobina glicata

Ruolo dell’emoglobina glicata nella previsione del futuro …

Colesterolo

Alta incidenza di bassi valori di colesterolo HDL nei soggetti …

Diabetologia: Notizie & Aggiornamenti by Xagena

Controllo glicemico giorno e notte con pancreas bionico rispetto a terapia convenzionale con microinfusore nei preadolescenti con diabete mellito di tipo 1

La sicurezza e l’efficacia della gestione glicemica automatizzata, continua, per più giorni, non sono state testate in studi su preadolescenti con diabete mellito di tipo 1. E’ stata confrontata la …


I biomarcatori cardiaci sono prognostici nei pazienti con diabete mellito di tipo 2 ad alto rischio cardiovascolare

I biomarcatori cardiaci forniscono informazioni sui processi fisiopatologici e offrono una strategia interessante per la valutazione del rischio cardiovascolare. È stato valutato il valore prognosti …


Intervento coronarico percutaneo nei pazienti con diabete mellito trattato o meno con Insulina

Studi precedenti hanno dimostrato che i pazienti con diabete mellito trattato con Insulina hanno un rischio più elevato di eventi cardiovascolari. Tuttavia, questo risultato è controverso, dato che al …