FarmaExplorer.it:motore di ricerca sui Farmaci da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Anticoagulanti

Ondexxya, antidoto ai medicinali anticoagulanti Apixaban o Rivaroxaban

Ondexxya è un medicinale usato per fermare il sanguinamento potenzialmente fatale o incontrollato negli adulti che assumono i medicinali anticoagulanti…

Leggi tutto

Rischio di sanguinamento associato agli anticoagulanti orali ad azione diretta

L’EMA ( European Medicines Agency ) sta esaminando i risultati di uno studio con gli anticoagulanti orali diretti Eliquis (…

Leggi tutto

Fibrillazione atriale non-valvolare: ictus, sanguinamento e rischio di mortalità nei pazienti anziani di Medicare trattati con anticoagulanti orali

Gli anticoagulanti orali non-antagonisti della vitamina K ( NOAC ) sono alternativi a Warfarin ( Coumadin ) nei pazienti con…

Leggi tutto

Anticoagulanti orali diretti sicuri ed efficaci nelle popolazioni del mondo reale

In una meta-analisi di studi non-randomizzati nel mondo reale, gli anticoagulanti orali diretti sono risultati sicuri ed efficaci quanto gli…

Leggi tutto

Immunoterapia OncologicaOncoBase.it

Efficacia e sicurezza degli anticoagulanti orali antagonisti della vitamina K nei pazienti con fibrillazione atriale con cardiomiopatia ipertrofica

L’anticoagulazione cronica è raccomandata nei pazienti con cardiomiopatia ipertrofica e fibrillazione atriale. Gli anticoagulanti orali ( NOAC ) non-antagonisti della…

Leggi tutto

Pazienti con fibrillazione atriale e malattia renale cronica: anticoagulanti orali non-antagonisti della vitamina K versus antagonisti della vitamina K

Lo scopo dello studio è stato quello di confrontare l’efficacia e la sicurezza degli anticoagulanti orali ( NOAC ) non-antagonisti…

Leggi tutto

Anticoagulanti orali ad azione diretta: Apixaban superiore a Dabigatran e Rivaroxaban in uno studio real-world

Apixaban è risultato superiore a due altri nuovi anticoagulanti orali non-antagonisti-della-vitamina K ( NOAC ) in un’ampia analisi di dati…

Leggi tutto

MedFocusFarmaExplorer

Gli anticoagulanti migliorano gli esiti nella trombosi della vena porta correlata alla cirrosi

Il trattamento anticoagulante ha condotto in modo sicuro ed efficace alla ricanalizzazione parziale o completa del sistema venoso portale in…

Leggi tutto

Associazione tra emorragia intracerebrale nei pazienti che assumono anticoagulanti orali non-antagonisti della vitamina K versus antagonisti della vitamina K e mortalità in ospedale

Sebbene gli antagonisti orali non-antagonisti della vitamina K ( NOAC ) siano sempre più utilizzati per prevenire la malattia tromboembolica,…

Leggi tutto

Esiti periprocedurali degli anticoagulanti orali diretti versus Warfarin nella fibrillazione atriale non-valvolare

Gli anticoagulanti orali diretti ( DOAC ) stanno superando il Warfarin ( Coumadin ) come anticoagulanti di scelta per la…

Leggi tutto

Diabetologia: Aggiornamenti ed Informazioni sulle Novità terapeutiche by Xagena

Diabetologia.net

Diabetologia

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

DiabeteMellito.net | Diabetologia.net

Fattori clinici che predicono la remissione del diabete dopo diverse procedure di chirurgia bariatrica

Gli obiettivi dello studio sono stati quelli di indagare la perdita di peso e i parametri di controllo glicemico dopo diverse procedure di chirurgia bariatrica nei pazienti obesi con diabete mellito d …


 

Pazienti con diabete mellito di tipo 2 di nuova diagnosi: prevalenza di neuropatia autonomica cardiovascolare

La neuropatia autonomica diabetica cardiovascolare è una grave complicanza del diabete. Non ci sono dati attendibili sulla prevalenza di neuropatia autonomica cardiovascolare ( CAN ) tra i pazienti …

A Focus on CV


 

Associazione tra 7 anni di trattamento intensivo per diabete mellito di tipo 1 e mortalità a lungo termine

Non è stato stabilito se la mortalità nel diabete mellito di tipo 1 sia influenzata dalla terapia intensiva per la glicemia. Si è determinato se la mortalità differisse tra i gruppi di trattamento i …


 

Terapia intensiva del diabete e chirurgia oculare nel diabete mellito di tipo 1

Lo studio DCCT ( Diabetes Control and Complications Trial ) ha mostrato un effetto benefico del controllo glicemico intensivo di 6.5 anni sulla retinopatia nei pazienti con diabete mellito di tipo 1. …

Medical Meeting


 

Sopravvivenza tra i pazienti con cancro del pancreas e insorgenza del diabete mellito da lunga data o recente

Il diabete mellito da lunga data è un fattore di rischio per il cancro al pancreas, e il diabete di recente insorgenza diversi anni prima della diagnosi è una conseguenza della malignità pancreatica s …


 

Terapia con incretine e rischio di ricovero in ospedale per pancreatite acuta in pazienti con diabete mellito di tipo 2

Precedenti studi hanno dato risultati contrastanti circa l’associazione tra le terapie con incretine e la pancreatite acuta. È stata confrontata la presenza di pancreatite acuta in una popolazione d …

Xapedia.itFarmaExplorer


 

Fruttosamina e albumina glicata per la previsione del rischio di diabete e di complicanze microvascolari

L’emoglobina glicosilata ( HbA1c ) è la misura standard con cui monitorare ( 2-3 mesi ) il controllo del glucosio a lungo termine nelle persone con diabete mellito ed è ora utilizzato per la diagnosi …