Creato da e_d_e_l_w_e_i_s_s il 16/06/2012

Random

Cose a Caso

 

« Madonnina mia...In tempi di crisi »

Attenti al lupo!

Post n°698 pubblicato il 05 Dicembre 2018 da e_d_e_l_w_e_i_s_s
 

Cattivo.
Fin dalla notte dei tempi.
Già nel Vangelo Gesù, infatti, lo più volte i lupi a falsi profeti, nemici del suo gregge di persone.
 Esopo e Fedro ne fanno di lui l’incarnazione del male e del pericolo.  Chi non ricorda il lupo   di *Cappuccetto Rosso* o quello de *I tre porcellini?* Abile predatore, feroce e forzuto, azzanna e ulula …poi però , come tutti i cattivi, nelle fiabe a lieto fine il bene vince sul male e il lupo soccombe.

E’ di questi giorni la notizia dall’Altopiano di Asiago secondo cui un lupo avrebbe distrutto una stalla e divorato la mucca.
E’ di questi giorni di vacche grasse anche la notizia che proviene dalla Gran Bretagna secondo cui una ricercatrice sostiene che i detti costruiti sulla carne animale siano fuori luogo perché sarebbero  [dissonanti con lo spirito vegano della nostra epoca].


























Quindi ne La vecchia fattoria- ia- ia oh! , quella che abbiamo sempre canticchiato

 

c'è il cane, ca- ca- cane … a cui non si dà mai del porco
c'è la gallina, ina-  ina…  che non fa buon brodo, neanche se è vecchia

 c'è la capra, ca-ca- capra che non è stupida… alla faccia di Sgarbi
 c'è il toro, oro- oro… a cui non si taglia la testa
ci sono due piccioni,  oni- oni che non si prendono mai  con una fava…

                     

Perché  questi detti  popolari, oggi,  nel linguaggio quotidiano, manderebbero  un messaggio sbagliato che  [rafforzerebbe   l'idea di un rapporto con gli animali basato su violenze e abusi.]

E a chi ci dà una pacca amichevole sulla spalla augurandoci  di cuore
In bocca al lupo!
, nel politically correct di questi nostri tempi,  dovremmo rispondere
viva il lupo


 Non so a voi, ma a me pare tanto un animalismo da salotto. Di chi ha poco fa fare e tanto da disquisire e filosofeggiare.
 Certo, direte, con tutti i guai che abbiamo questa sottigliezza non è un rospo difficile da ingoiare, ma volete mettere quel crepa che diciamo sorridendo quanto liberatorio è!

E io, con tutto il rispetto verso il lupo che sa civilmente vivere in branco secondo leggi della natura, continuerò a dire   crepa!... e il lupo non ne avrà a male, sono certa!
 

E voi?

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

satanonaeric.triganceciaobettina0hrc.rossanomastro.zerodivinacreatura59virgola_dfdolcesettembre.1lunetta_08karma580chiedididario66diogene51e_d_e_l_w_e_i_s_sNuvola_vola
 

 




 

 

 

 

 

BIANCOLUNGO