Creato da e_d_e_l_w_e_i_s_s il 16/06/2012

Random

Cose a Caso

 

« Scelte insceglibiliOltre il dramma anche la beffa? »

D'estate e di libertà

Post n°749 pubblicato il 23 Maggio 2019 da e_d_e_l_w_e_i_s_s
 

“ DiscoverEU  è un’iniziativa dell’Unione europea,
basata su una proposta del Parlamento europeo, che intende offrire ai giovani di 18 anni
la possibilità di viaggiare per sfruttare appieno la libertà di circolazione nell’Unione europea, scoprire la diversità dell'Europa, apprezzarne la ricchezza culturale e il suo patrimonio,
entrare in contatto con persone provenienti da tutto il continente e, in ultima analisi,
scoprire se stessi “


L’ iniziativa  interesserà almeno 20.000 diciotte
nni.

 

Questo riportava l'Ansa qualche giorno fa.

Un progetto che piace. Piace ai giovani.
Viaggiare è un investimento personale oltre che un arricchimento.
Viaggiare da soli è  un mettersi alla prova.

Così sono tornata indietro negli anni. Alla mia prima vacanza da sola.
Allora l’Europa era lontana, inarrivabile.
Ma per noi non era importante dove, ci entusiasmava partire.
Senza mamma e papà. Senza chi ci sorvegliava. Liberi.

Mamma era nettamente contraria: troppo giovane, diceva.
Inoltre, nessuno dei mei fratelli più grandi aveva mai osato tanto.
Papà la assecondava forse più per amor di pace che per convinzione.
E io battagliavo invocando la mia autonomia.
Fu un braccio di ferro serrato poi la vinsi e così all'indomani della maturità partimmo in 19 compagni di classe  alla volta di Jesolo.

Fu nel preparare lo zaino che mi resi conto che ci si mette sempre troppa roba dentro perché mai si sa che non serva anche l’inservibile.
La sera prima non chiusi occhio : ero elettrizzata.
Mi sentivo grande e non me ne fregava nulla se mamma teneva il broncio
Andavo al mare. Da sola. Libera.




















Quella settimana passò veloce.  Troppo veloce.
Sole, mare, sabbia, pallavolo e tuffi.
Imparai  a condividere lo spazio esiguo di una tenda e a rispettare i turni per l'uso del bagno.
Mangiavamo tutti insieme in spiaggia quel che capitava e la sera andavamo di pizza e gelato perché lavare i piatti e le pentole divenne motivo di discussione.

Nacquero invidie, inimicizie ma anche amori, quelli che durano meno di un’estate,  e si consolidarono rapporti nati fra i banchi di scuola.

Ricordate la vostra prima vacanza da soli?

Vi va di raccontarla?


 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Edelweiss12/trackback.php?msg=14488139

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
monellaccio19
monellaccio19 il 23/05/19 alle 19:12 via WEB
Vacanze da solo con amici le ho fatte ma ero già maggiorenne. Invece, a soli quattordici anni, i miei presero in affitto grazie a un parente stretto che viveva lassù perché funzionario dello Stato, una grande casa a S. Candido in Val Pusteria. Siamo stati per cinque anni di seguito in vacanza in quel luogo, ogni mese di agosto: partii col broncio perché non sapevo come avrei fatto a divertirmi. Invece il primo anno con il mio saper fare e con un triestino più grande di me, mettemmo su una comitiva che dura ancora oggi da quel che leggo su FB. Io mollai dopo 5 anni pieni e serrati come non avevo mai vissuto, ero un boss all'epoca e nonostante la mia giovane età mezza Italia era con me: ragazzi e ragazze messi insieme in due giorni e da allora, ogni anno insieme. Ammetto che siano stati i migliori anni della mia vita. Poi ho mollato perché ho conosciuto mia moglie e la mia vita da single finì là. Ma di quei tempi che sempre ricordo con piacere, conservo pacchi di lettere e cartoline ricevute da tutti gli amici negli anni a seguire. Oggi, qualche saluto su FB e niente di più: troppo vecchi e...rimbambiti, mi guasterebbero i bei ricordi! Ciao Elena, piacevole serata.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 23/05/19 alle 21:32 via WEB
:) Eri un trascinatore già allora, dunque,Carlo! Vabbè gioco in casa, ma come si fa a non divertirsi in Val Pusteria? Oltre alle passeggiate, ai boschi, ai dolci, ai piatti tipici è l'aria che si respira che ossigena, corrobora e diverte. Se poi c'è la giusta compagnia, allora sì che ti resta nel cuore. Ed è bello che di un'amicizia nata anni fa resti ancora anche un semplice 'ciao'.
Amch'io a Jesolo ero maggiorenne: avevo compiuto da poco 18 anni ed ero, secondo la scuola, matura :)))
Ciaooo, buona serata!
 
divinacreatura59
divinacreatura59 il 23/05/19 alle 19:33 via WEB
Sono una pecora nera,mai fatte vacanza da sola,troppo regime che già un'uscita notturna veniva menzionata per un ritardo fino a 25 anni....beh lasciamo perdere non ho questo genere di ricordo.Un abbraccio Mitica e auguri per i ragazzi che potranno viaggiare...Divina.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 23/05/19 alle 21:38 via WEB
Ne avrai sicuramente altri di ricordi, Divina :)
Ai ragazzi che si metteranno in viaggio io dico solo:
d i v e r t i t e v i t a n t o!
a te un sorriso , una buona serata e mi fa piacere rileggerti qui :)
 
Nuvola_vola
Nuvola_vola il 23/05/19 alle 20:14 via WEB
Io ero comodissima, stavo al posto mio senza fare cavolate...non mi divertivo mai... un sorriso
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 23/05/19 alle 21:39 via WEB
Mi spiace per te, Nuvola... non per le cavolate in sè, ma perchè ti privavi del piacere del divertimento.
Un sorriso grande :)
 
diogene51
diogene51 il 23/05/19 alle 22:49 via WEB
Anche io la mia prima vacanza da solo la feci quando ero già abbastanza stagionato (poco dopo i 30). Mi ero separato da poco e mi sentivo proiettato verso una nuova vita. Lessi sulla rivista "Airone" (che non so se esiste più) di un itinerario a piedi di una settimana nella Foresta Nera. 350 Km in sette giorni. Non li feci proprio tutti a piedi, ma la maggior parte. Camminavo dieci ore al giorno e ne dormivo altrettante. Cominciai solo ma lungo la strada incontrai altri camminatori, generalmente gruppi. Con alcuni di loro feci amicizia e facemmo della strada insieme. Ricordo in particolare una sera in cui con uno feci una partita a scacchi dove la scacchiera era la terrazza della gasthaus e gli scacchi erano alti mezzo metro. Fu un'esperienza indimenticabile, bellissima. Ho spesso pensato che mi piacerebbe rifarla, magari con mia moglie, ma mai l'ho fatta. Un caro saluto Elena, buona serata!
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 24/05/19 alle 16:22 via WEB
Immagino che sia stata una gran bella esperienza per te, Renato! E soprattutto penso sia stato un modo anche per ritrovare te stesso e un nuovo assetto.
Checchè se ne dica i tedeschi hanno il culto del turismo e Schwarzwald è di un bello paesaggisticamente che resta nei ricordi. penso alle cascate, ai laghi, alle cittafìdine carinissime e alla torta :))
Un consiglio non richiesto? Massì... organizzati in camper e facci una capatina con tua moglie. Sono posti che vanno visti... Un sorriso grande grande!
 
woodenship
woodenship il 24/05/19 alle 03:24 via WEB
Certo, non è facile convincere i propri genitori che si è cresciuti al punto di volersi fare le vacanze per conto proprio,soprattutto se non si è ancora maggiorenni.Ci provai che ne avevo sedici di anni.E mi andò bene:in compagnia, in campeggio, al mare, fu una splendida vacanza.Ma si sa che l'appetito vien mangiando. Così l'anno dei diciassette,riuscii ad andare ancora in vacanza con un paio di amici.Compiuti i diciotto,non ci furono "ma" che tenessero:comprai il biglietto interrail e girai mezza Europa. Fu una cosa fantastica: un vero viaggio fantastico alla scoperta del mondo oltre il mio naso......Un bacio scintillante di stelle......W......
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 24/05/19 alle 16:29 via WEB
Confermo,...W..., fu un braccio di ferro notevole anche se ero appena maggiorenne. Però ero donna, quindi da tutelare fosse solo per i pregiudizi dell'epoca. Comunque andò e andò bene.
Segnò l'inizio di qualcosa di nuovo.
Passò qualche anno e conobbi quello che divenne poi il mio compagno di vita: ci accomunava anche il piacere del viaggiare e così anche noi iniziammo a scoprire cosa c'era oltre il nostro naso e ci prendemmo gusto!
Per questo capisco perfettamente quando dici che fu un'esperienza fantastica. Una delle tante cose da rifare :) Buon pomeriggio e un altro sorriso:))
 
lunetta_08
lunetta_08 il 24/05/19 alle 08:40 via WEB
Le prime vacanze da sola sono state divertentissime! Con le amiche, tutte ragazzine, si partiva con l'adrenalina a mille e si tornava piene di allegria e voglia di ripartire subito. Bei tempi, quelli dell'adolescenza :-) Un abbraccio, Elena, buon weekend!
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 24/05/19 alle 16:31 via WEB
Come no! Si partiva con l'adrenalina e si tornava un po' cresciute. Sicuramnete più responsabili perchè fiducia data è fiducia non tradita.
Buon fine settimana a te, Lunetta :)
 
dolcesettembre.1
dolcesettembre.1 il 24/05/19 alle 10:05 via WEB
da bambina mia mamma mi mandava in Colonia per 20 giorni.Essendo sola qualche volta piangevo sconsolata.Serena giornata.Un abbraccio. :-) Dolce
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 24/05/19 alle 16:33 via WEB
Non eri la sola a piangere, Dolce. Mio marito racconta che un anno fu mandato in colonia a Tonezza. Doveva restarci 1 mese. Quando i suoi genitori andarono a trovarlo, lo videro disperato e lo riportarono a casa...Un sorriso, buon pomeriggio :)
 
gabbiano642014
gabbiano642014 il 24/05/19 alle 11:38 via WEB
Estate 1982...Un tuffo nel passato.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 24/05/19 alle 16:33 via WEB
...l'Italia vinse i mondiali di calcio, Patty vinse la sua libertà...
 
gabbiano642014
gabbiano642014 il 24/05/19 alle 11:39 via WEB
E poi mai terminato di viaggiare..Una buona giornata Elena:)
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 24/05/19 alle 16:36 via WEB
... 37 anni dopo Elena augura a Patty vacanze a go-gò ...
Ben tornata, Patty!!!! :)))
 
chiedididario66
chiedididario66 il 24/05/19 alle 13:09 via WEB
Quando mi sono diplomato, sono andato a Tarragona, in Spagna, con tre compagni di classe.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 24/05/19 alle 16:37 via WEB
Wow! che bel viaggio ti sei concesso, Dario! Non so nulla della Spagna, ma immagino sia stata una grandissima vacanza libera e spensierata! Un sorriso :)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

occhi_digattadivinacreatura59nina.monamoure_d_e_l_w_e_i_s_smonellaccio19cruelangelschiedididario66violino63maandraxcall.me.Ishmaelsurfinia60lunetta_08eric.trigancewoodenship
 

ULTIMI COMMENTI

BIANCOLUNGO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BACIO