Creato da sweet.sensation il 15/12/2006

Healing Hand

She’s a cold, dark night in the dead of winter

 

 

« Enuma ElishEnuma Elish »

Enuma Elish

Post n°162 pubblicato il 25 Giugno 2008 da sweet.sensation
 







La Formazione dei Cieli e della Terra




A questo punto dell'Epica della Creazione inizia l'Atto V. E' solo ora che la Genesi si aggancia all'Enuma Elish, perchè è qui che inizia la Creazione dei Cieli e della Terra.


Marduk architettò un piano per attaccare Tiamat (alla quale aveva già sferrato il primo colpo con la propria forza gravitazionale):


Il Signore si fermò a vedere il suo corpo senza vita
Ingegnosamente concepì un piano per dividere il mostro.
Quindi la aprì in due parti, come si fa con un mitilo.


Marduk divise in due parti Tiamat asportando la parte superiore ("recidendole il cranio"), poi uno dei suoi satelliti, detto Vento del Nord si scontrò con la parte che sarebbe divenuta la Terra e che avrebbe occupato un'orbita che mai alcun pianeta aveva avuto prima:


Il Signore calpestò la parte posteriore di Tiamat;
con la sua arma tagliò di netto il cranio;
recise i canali del suo sangue
e spinse il Vento del Nord a portare la parte ormai attaccata
verso luoghi che nessuno ancora conosceva.


E così si era conclusa la Creazione della Terra.

Durante il suo secondo giro orbitale, Marduk distrusse in pezzi la parte inferiore di Tiamat, dando origine alla fascia di asteroidi che si trova tra Marte e Giove, anche chiamata "bracciale schiacciato":


L'altra metà di lei egli innalzò come un paravento nei Cieli:
schiacciatala piegò la sua coda fino a formare la Grande Fascia,
simile ad un bracciale posto a guardia dei Cieli




Gli astrofisici moderni fanno una netta separazione tra i pianeti più interni (Mercurio, Venere, Terra, Luna e Marte) con quelli più esterni (da Giove in poi) del Sistema Solare, separati dalla fascia di asteroidi. L'Epica della Creazione fornisce una valida cosmogonia del nostro sistema e dà una chiara motivazione al quesito del "pianeta mancante" (ossia Tiamat) ed al perchè del "bracciale schiacciato".

Inoltre, ci viene implicitamente motivato perchè la Terra presenti un'immensa cavità su un suo lato (Oceano Pacifico) e perchè le terre emerse occupino tutte una precisa parte del Globo. Numerosi sono infatti le parti dell'Enuma Elish in cui Tiamat viene definita "Il Mostro d'Acqua", termine riadattato dagli scienziati moderni, che definiscono la Terra come "Pianeta Oceano", in quanto trattasi dell'unico membro del Sistema Solare in cui vi sia presente una così grande quantità d'acqua.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
Citazioni nei Blog Amici: 18
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Il_giustiziere01daclisdragon642gianfrancociabocchiclara.amandolipantaleoefrancamario.dandreacerasella57beby69fading_of_the_dayservitorematuroplastiramatemplare1953tedoforo3cristiana.bach
 
 

FACEBOOK

 
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31