Creato da e_d_e_l_w_e_i_s_s il 16/06/2012

C'est la Vie

Il bello, il brutto ... e il così così

 

« Nei suoi panniStregata dalla luna »

Se č ad alto gradimento, non fare alcun cambiamento!

Post n°657 pubblicato il 27 Luglio 2018 da e_d_e_l_w_e_i_s_s
 

Potrebbe essere il motto  che fa da comun denominatore per tutti i palinsesti TV.
Leggendo delle straordinarie non novità che televisivamente ci aspettano viene istintivo pensare a cimeli consolidati che entrano nel quotidiano.
Non so a voi, ma a me pare che si sia stabilizzato un modello di televisione da museo  su cui  tutti o quasi tutti giustamente paghiamo il canone e che tutti indistintamente critichiamo, ma che tutti indistintamente guardiamo. 

























Sì, perché  anche i palinsesti  RAI , pur proponendo ufficiosamente un inedito Fiorello, e  MEDIASET  seguono il mercato e la legge della domanda-offerta.


Perciò, l’abbonato spaparanzato in prima fila sul divano comodo  applaude e vota con lode quella finestra aperta sul mondo in cui volti conosciuti più o meno garbatamente entrano a fargli compagnia, consapevole che il panorama a lui familiare non debba mai cambiare.
 Il mondo però è molto cambiato.  


E di qui, due domande:
La tv pubblica o privata  è lo specchio del paese?
O il paese è condizionato dalla tv pubblica o privata?



 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

monellaccio19lieberin125barbabianca6volami_nel_cuore33e_d_e_l_w_e_i_s_shrc.rossanoje_est_un_autreQuartoProvvisoriocassetta2Andrea.Contino1955Yuliviiwoodenshipaliasnoveeric.trigance
 

BIANCOLUNGO