Creato da e_d_e_l_w_e_i_s_s il 16/06/2012

C'est la Vie

Il bello, il brutto ... e il così così

 

« E' blues, è rockSaranno davvero qualcosa... »

A volerci trovare tutto il bello che c'è

Post n°849 pubblicato il 30 Aprile 2020 da e_d_e_l_w_e_i_s_s

Mentre lui, il coronavirus, non guarda in faccia nessuno ricordandoci che non cricco o  povero ma che siamo tutti uguali, noi  ormai consapevoli  che non ci mollerà a breve ci attrezziamo a resistergli.
Più o meno muso duro.
Più o meno altruisti o egoisti.

                                                 

Come collettività abbiamo imparato poco. Forse abbiamo consolidato quello che già sapevamo.

Abbiamo però capito che c'è bisogno di Stato: dall’assistenza sanitaria agli aiuti alle famiglie e alle imprese.

Abbiamo chiaro quanto immenso sia il valore della Sanità Pubblica e di quanto sia irrinunciabile la ricerca medica e scientifica.

Abbiamo ascoltato il silenzio intorno e dentro di noi.
Tastato la paura ma anche la pazienza di stare in fila contingentati e senza protestare.

Abbiamo fatto della nostra casa di volta in volta ufficio, scuola-università, palestra, ristorante, pasticceria, biblioteca.
Abbiamo scoperto quanto importante sia la nostra vita familiare.
E di essere bellissime anche con la tinta fai da te e i capelli fuori taglio.


Abbiamo coltivato hobby che pensavamo di non avere e siamo diventati giardinieri o ortolani da davanzale.

Abbiamo rivalutato  la parola libertà in tutte le sue sfaccettature.




                                              


                                                      #nonandràtuttobene,



però , visto che con questa nuova normalità ci si deve convivere il più serenamente possibile , a volerci trovare tutto il bello che c’è
, che avete imparato in e da questi lunghissimi mesi?




 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Edelweiss12/trackback.php?msg=14920889

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
hrc.rossano
hrc.rossano il 30/04/20 alle 19:06 via WEB
Io ho imparato non dico a cucinare,ma almeno a prepararmi qualcosa di decente da mangiare...Buona serata Ele :)
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 30/04/20 alle 21:09 via WEB
E io ti dico:
b r a v i s s i m o, Ross.!
Per quella che è la mia esperienza, un uomo ai fornelli non avrà viste ma ha metodo!
Anche a te la mia buona serata e...
https://encrypted-tbn0.gstatic.com/images?q=tbn%3AANd9GcRtD4xD2nM_1U3Jv10r7au-egBOWnlmpHNHUWoLibiC7WPDGFH_&usqp=CAU
ad un nuovo inizio :) ciaoooo
 
monellaccio19
monellaccio19 il 30/04/20 alle 19:33 via WEB
Realizzi induzioni logiche e testate. Accada quel che accada, sono pronto a tutto: propongano pure un domani come vogliano, io sono pronto a misurarmi. Ciao cara una buona serata.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 30/04/20 alle 21:10 via WEB
Rassegnazione e/o capacità di adattamento sono sempre frutto di esperienze 'macinate' nel tempo. Buona serata, Carlo :)
 
divinacreatura59
divinacreatura59 il 30/04/20 alle 19:59 via WEB
Io non ho imparato niente,faccio la vita di sempre solo che non faccio la mia passeggiatina del mattino per acquistare sigarette e prendere un caffè.Non mi manca più di tanto in verità,potrei fare quarantena sempre:)Ciao Mitica....buona serata...smackkkkkkkkkk
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 30/04/20 alle 21:14 via WEB
... mi spiace. Perchè sono convinta che da qualsiasi esperienza qualcosa resti e che tutto ciò che accade e ci accade lasci un'impronta. Però è solo un mio pensiero.
Tascorri una piacevole serata, Diana :)
 
Nuvola_vola
Nuvola_vola il 30/04/20 alle 22:00 via WEB
Molti non hanno imparato nulla... Molti sanno lamentarsi , molti non rispettino le regole.... Io ho sempre rispettato le regole, non ho trovato difficoltà perché ci sta sempre qualcosa qualcosa da fare...però una cosa posso dirtela che dentro ho la morte nel cuore per diversi motivi... Ho imparato moltissimo ma è difficile da spiegare .... Un abbraccio
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 01/05/20 alle 16:43 via WEB
Mi dispiace tantissimo leggere della tua enorme tristezza, Nuvola.
Non è un momento facile per nessuno.
Sai? credo che molti non abbiano voluto imparare. Dal canto mio ho da imparare, ma qualcosa l'ho metabolizzata.
Su con il morale e un abbraccio :)) ciaooo
 
chiedididario66
chiedididario66 il 01/05/20 alle 00:14 via WEB
Oggi 1 maggio. Giorno più bello. AUGURI MAMMA PER I TUOI 91 ANNI.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 01/05/20 alle 16:44 via WEB
*** A U G U R I S S I M I ma tanti tanti A L L A T U A M A M M A *** a te, Dario, un sorriso :)
 
woodenship
woodenship il 01/05/20 alle 00:31 via WEB
Non posso dire di avere imparato qualcosa,bensì che è cambiato moltissimo. I cambiamenti in sè portano sempre ad una certa resilienza ed all'adattamento.Ecco,forse ho imparato a considerare i virus come più umani degli umani:essi per sopravvivere cercano altri organismi,perchè,come l'uomo, non in grado di stare da solo al mondo.Il sistema immunitario eccede nella sua intolleranza,finendo per aggredire le proprie cellule sane,provocando una infiammazione sempre più devastante ed autodistruggendosi nel tentativo di eliminare quello che considera un intruso. Non pare anche a te che sia una splendida metafora della nostra società all'oggi?.......Un bacio scintillante di stelle.......W......
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 01/05/20 alle 16:57 via WEB
Concordo ma tanto tanto che sia cambiato molto o tutto e anche noi siamo cambiati.
... W..., mi stai mettendo in crisi ;) leggo e rileggo la tua metafora e provo a ragionarci su. Sono terreni filosofici sdrucciolevoli per me, ma mi intrigano
Per il tuo ragionamento:
virus: uomo = corpo: società.
Il virus si replica e per farlo distrugge le cellule del corpo che a sua volta, nell'intento disperato di combattere il virus, si autodistrugge. E siccome la società è fatta di corpi di uomini cerca di eliminare per intolleranze di varia natura e ignoranza radicata il singolo corpo o individuo. Sì, è davvero un metafora che ben s'addice ai nostri tempi. Oh mamma cara che difficile scrivere 'sto ragionamento...grazie dell'imput e buon pomeriggio :)) ciaooo
 
surfinia60
surfinia60 il 01/05/20 alle 08:39 via WEB
Io distanziata socialmente un po' già lo ero, quindi la cosa mi ha pesato il giusto. Molto tempo libero, anche da perdere senza sensi di colpa. Le passeggiate libere, quelle sì mi mancano. E qualche puntatina fuori regione. Per il resto ho apprezzato il silenzio e l'assenza di traffico e folla. Ma è già finita. Buon 1 maggio
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 01/05/20 alle 17:03 via WEB
Anche io come te, Surfinia, ho apprezzato il silenzio e il poco traffico. Non ho patito particolarmente il distanziamento sociale nè le passeggiate in centro che non amo particolarmente.
Ho impararo che il tempo libero è veramente una grande cosa: in questo periodo, complice il lavoro da remoto e gli impegni di normale routine si è notevolemte ristretto.
Buon 1°maggio anche a te :)
 
dolcesettembre.1
dolcesettembre.1 il 01/05/20 alle 09:38 via WEB
Ho imparato che nulla sarà più come prima purtroppo.Un abbraccio e sereno 1°Maggio. :-) Dolce
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 01/05/20 alle 17:04 via WEB
Una amara lezione che abbiamo imparato in fretta e con la quale dobbiamo convivere. Buon 1°maggio anche a te, Dolce :)
 
virgola_df
virgola_df il 01/05/20 alle 11:51 via WEB
... che d'imparare non si finisce mai e. ti dirò. che per fortuna non è mai troppo tardi per farlo. Quanto alla gente vien finalmente fuori per quel che è, nel bene e nel male. E, allora, potremo fare un po' di conti e anche ... un po' di spazio nella nostra vita. tenere quel che conta e lasciar andare il vano e superfluo, o no? Bacio ede e buon 1 maggio.
virgola
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 01/05/20 alle 17:10 via WEB
Quanto sono d'accordo con il tuo scrivere! D'imparare non si finisce mai e mai quanto in frangenti dolorosi si scopre l'altro, quello su cui non c'avresti scommesso.
Buon 1°maggio a che a te, Virgola :)
 
   
virgola_df
virgola_df il 02/05/20 alle 13:24 via WEB
Ciao ede. Ho smesso, sai, di puntare sugli altri. Già da un po'. Ho perso troppe volte. Ora l'unica su cui mi sento di puntare e non sbagliare, sono io!!! Affidabile sempre! Sorrido. Buon sabato, amica mia. Abbracci cari.
virgola
 
     
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 02/05/20 alle 17:50 via WEB
Anche io, sai. Per principio più che buggerate.
Una bella serata, Virgola
 
nina.monamour
nina.monamour il 01/05/20 alle 12:46 via WEB
Sicuramente da un verso ci ha trovati impreparati e dall'altro costretti a palesarci per quello che realmente siamo. Cambiati i nostri confini, le nostre abitudini in famiglia e col resto del mondo, con gli amici, i colleghi, stiamo prendendo atto di una condizione che non ci appartiene, che non condividiamo ma che per una dura prova siamo costretti ad affrontare, una condizione esistenziale mutata profondamente, caratterizzata da un tempo diverso da riempire a tutti i costi e in tutti i modi che fondamentalmente ci lascia più tempo alla riflessione di sé, di chi siamo noi senza gli altri che sono distanti. La cosa che mi fa stare male in assoluto è il non poter abbracciare i miei figli, i miei adorati nipotini (ma che vedo su Skipe ogni giorno), la mancanza di rapporti interpersonali, e altre cose. Ma fino ad oggi sono andata avanti, nel bene e nel male, tra una lacrimuccia e altro, sicururamente ho "iniziato" ad ascoltarmi di più rispetto a prima e ad apprezzare cose a cui, prima, non davo la giusta importanza. Ti auguro un sereno 1° Maggio Elena.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 01/05/20 alle 17:23 via WEB
Dici bene, Nina: ha resettato le nostre vite. E ne usciamo, volenti o nolenti, cambiati.
Ho imparato a fare spallucce ai fastidi che prima erano problemi.
Ho imparato che portare la spesa a mamma e papà è l'unico modo che oggi ho per voler loro bene e che Skype è l'andare a trovarli.
Ho imparato che non devo pensare a ciò che è stato: mi creerebbe solo zavorra da portarmi appresso. E con questa consapevolezza che non è la serenità che avevo prima vado avanti... passo dopo passo.
Buon 1°maggio a te, Nina :)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

xavier1962sal.dimarinowoodenshipsurfinia60virgola_dfmonellaccio19hrc.rossanodolcesettembre.1lascrivanachiedididario66e_d_e_l_w_e_i_s_scla214ormaliberacassetta2
 

BIANCOLUNGO