POLPETTE DI CECI

Per ottenere circa 8 polpette di medie dimensioni sono necessari:

250 gr di ceci cotti (circa una confezione di quelli già pronti, in scatola o lattina, sgocciolati e risciacquati dal liquido di governo)
1 uovo
aglio (mezzo spicchio se fresco, un pizzico se usate quello in polvere. Se non piace, toglietelo pure)
rosmarino (1 rametto sminuzzato se lo usate fresco, un cucchiaino o secondo il vostro gusto se usate quello essiccato)
olio extra vergine di oliva
sale
semi di sesamo e pangrattato per l’impanatura
Mettete nel frullatore i ceci, l’uovo, il rosmarino, l’olio e il sale, e frullate fino ad ottenere un impasto bello morbido e cremoso.
La consistenza sarà piuttosto molliccia: aiutatevi con 2 cucchiai per formare le polpette e fatele rotolare nel pangrattato mescolato col sesamo. Poi rifinite la forma con le mani.
Disponete le polpette su una teglia foderata con la carta forno e cuocere in forno a 180°C per circa 15 minuti. fonte:
http://www.verdementablog.com/2014/01/cucina-vegetariana-polpette-di-ceci.html

CREMA DI CECI CON CROSTINI AL ROSMARINO

Ingredienti per 2 porzioni
85 gr di farina di ceci
650 ml d’acqua fredda
6 fette di pane casereccio
Rosmarino e origano tritati
Olio extravergine d’oliva
Sale, pepe e spezie a piacere

Preparazione
Per iniziare la preparazione della crema di ceci rapida ricordate che dovrete utilizzare acqua fredda. Va bene della normale acqua di rubinetto. L’importante è che non si tratti di acqua calda o bollente, altrimenti la farina di ceci formerà dei grumi difficili da eliminare e non potrete procedere nel modo corretto.

Versate in una pentola 200 ml di acqua fredda e unite a poco a poco la farina di ceci. Mescolate bene con una frusta o con una forchetta. Potete anche setacciare la farina di ceci con un colino. In ogni caso mescolare con cura andrà bene e richiederà giusto uno o due minuti. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo di acqua e farina, unite a poco a poco la restante acqua fredda (450 ml, per un totale di 650 ml).

Mescolate di nuovo il tutto e accendete il fornello a fiamma media. Ora non vi resterà che portare la crema di ceci ad ebollizione. Noterete che si addenserà durante la cottura. Lasciate sobbollire la crema di ceci fino a quando avrete ottenuto la consistenza desiderata. Come vedrete, la vostra crema di ceci rapida sarà pronta in dieci minuti al massimo.

Non vi resta che insaporirla a piacere, se volete, con sale, pepe e erbe aromatiche. Nel frattempo o subito dopo potete preparare dei crostini di pane saporiti. Vi basterà tagliare delle fette di pane a triangoli o a cubetti e fare rosolare in una padella antiaderente calda per qualche minuto, fino a quando risulteranno dorati e croccanti. Se avete a disposizione del pane tipo baguette, potrete semplicemente tagliarlo a fette sottili, da dorare eventualmente in forno anziché in padella.

Rigirate i crostini in padella di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Potrete condire i crostini fatti in casa con un filo d’olio extravergine e con rosmarino e/o origano tritati. Servite la crema di ceci accompagnata dai crostini. Vedrete, piacerà a tutti, anche ai più piccoli e a chi di solito non ama molto i legumi.
Fonte: https://www.greenme.it/mangiare/vegetariano-a-vegano/14929-crema-di-ceci-crostini-fai-da-te
firma Nelly 5