Tonno alle verdure

Ingredienti:

700 G Tonno (tranci Da 175 G L’uno)
150 G Peperoni
150 G Melanzane
150 G Zucchine
15 G Capperi
50 G Cipolla
300 G Pomodori
4 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
1 Spicchio Aglio
4 Foglie Basilico
Sale
Pepe

Preparazione

Fate appassire in 2 cucchiai di olio la cipolla e l’aglio tritati, aggiungete quindi tutte le altre verdure tagliate a pezzetti di uguali dimensioni e cuocetele a fuoco basso per 40 minuti bagnando se necessario con qualche cucchiaio di acqua bollente; salate e pepate.
Fate insaporire i tranci in una padella antiaderente con 2 cucchiai di olio.
Quindi trasferitele nel sugo di verdure, aggiungete i pomodori a filetti, i capperi e il basilico spezzettate.
Proseguite la cottura per 10 minuti girando le fette di tonno con molta delicatezza per evitare di spezzarle.
Fonte della ricetta:
https://blog.cookaround.com/cucinocomevivo/tonno-alle-verdure/

Cavolfiore impanato

Ingredienti

1 Cavolfiore Da 1000 G
100 G Burro
3 Uova
Pangrattato
Farina
Sale

Preparazione

Lavare il cavolfiore e lessarlo in abbondante acqua salata per 15-20 minuti.
Scolarlo al dente, farlo intiepidire e dividerlo in cimette.
Passare prima le cimette nella farina, poi nelle uova battute con poco sale e infine nel pangrattato. Friggerle, poche per volta, nel burro spumeggiante e salarle prima di servirle.

Fonte della ricetta:https://blog.cookaround.com/cucinocomevivo/cavolfiore-impanato/

Firma-Nelly-3

“Pittule” salentine

INGREDIENTI:
250 g di farina 0.
170 ml di acqua tiepida.
6 g di lievito di birra.
3 g di sale.
1 cucchiaino di zucchero semolato.
circa 20 olive nere snocciolate e tagliate oppure una manciata di capperi sotto sale a piacere.

In una ciotola versare la farina, formare un buco al centro e sbriciolarvi il lievito, unire quindi lo zucchero per facilitare la lievitazione.
Aggiungere l’acqua tiepida poco per volta e impastare, aggiungere il sale e le olive e lavorare l’impasto in maniera veloce, con un movimento dal basso verso l’alto, con le mani, per incorporare aria, per almeno dieci minuti.
Alla fine otterrete un composto molle e appiccicoso, ma non spaventatevi.
Lasciatelo lievitare in un luogo tiepido e coperto con un canovaccio umido per almeno 3 ore.
Prelevare il composto con un cucchiaio e formare delle palline di impasto che friggerete nell’olio ben caldo (170°C), girandole più volte durante la cottura, fino a che non risulteranno belle gonfie e dorate.
Scolatele su carta assorbente da cucina e servitele calde.
Firma-Nelly-3
Fonte della ricetta:https://blog.giallozafferano.it/unadonnaincucina/pittule-salentine/

“Pittule” salentine

INGREDIENTI:
250 g di farina 0.
170 ml di acqua tiepida.
6 g di lievito di birra.
3 g di sale.
1 cucchiaino di zucchero semolato.
circa 20 olive nere snocciolate e tagliate oppure una manciata di capperi sotto sale a piacere.

In una ciotola versare la farina, formare un buco al centro e sbriciolarvi il lievito, unire quindi lo zucchero per facilitare la lievitazione.
Aggiungere l’acqua tiepida poco per volta e impastare, aggiungere il sale e le olive e lavorare l’impasto in maniera veloce, con un movimento dal basso verso l’alto, con le mani, per incorporare aria, per almeno dieci minuti.
Alla fine otterrete un composto molle e appiccicoso, ma non spaventatevi.
Lasciatelo lievitare in un luogo tiepido e coperto con un canovaccio umido per almeno 3 ore.
Prelevare il composto con un cucchiaio e formare delle palline di impasto che friggerete nell’olio ben caldo (170°C), girandole più volte durante la cottura, fino a che non risulteranno belle gonfie e dorate.
Scolatele su carta assorbente da cucina e servitele calde.
Fonte della ricetta:https://blog.giallozafferano.it/unadonnaincucina/pittule-salentine/

Firma-Nelly-3

Muffin Bimby alle mele

Ingredienti per 24 muffin:
400g di farina
250 g di zucchero
buccia di limone
2 uova
50 g di olio di semi( o 70g di burro)
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci
3 mele a pezzettini

Mettere nel boccale la buccia di limone e lo zucchero e fare 30 sec vel. Turbo.
aggiungere a questo punto tutti gli altri ingredienti, compreso il lievito, fare 30 sec. vel. 7.
versare l’impasto ottenuto nello stampo per muffin imburrato e mettere in forno a 180°C per circa mezzora o comunque quando i muffin risulteranno dorati
Firma-Nelly-3
Fonte della ricetta:
https://blog.giallozafferano.it/unadonnaincucina/muffin-bimby-alle-mele/

Melanzane ripiene alla Leccese

Le melanzane ripiene sono un piatto tipico della tradizione Pugliese, la ricetta si tramanda di generazione in generazione dalla nonna, alla mamma praticamente ogni famiglia ha la sua versione.

INGREDIENTI per 4 persone:

4 melanzane medie

100 gr di prosciutto

2 uova

formaggio q.b.

Pangrattato o pane raffermo bagnato e strizzato

prezzemolo q.b.

Sugo o ragù

formaggio filante

olio per friggere i gusci delle melanzane

basilico

Lavare le melanzane e tagliarle a metà,con un coltello scavare e togliere la polpa, ridurre la polpa a piccoli pezzi.

In una pentola mettere un pò di olio, aggiungere la polpa di melanzana a pezzettini, a fiamma bassa
cottura aggiungere sale,aglio e prezzemolo sminuzzati,spegnere il fuoco,farle raffreddare.

In una ciotola mettere la polpa delle melanzane cotta, il formaggio filante a pezzettini, il pane raffermo bagnato e strizzato, il ragù, le uova e impastare il tutto.

A parte friggere nell’olio i gusci delle melanzane e farli faffreddare.

Riempire i gusci con il ripieno, cospargere con un poco di sugo e formaggio grattugiato e mettere in una teglia cosparsa di sugo.

Mettere in forno scoperte a 180°C e cuocere per 40 minuti circa.

Rosolare di sopra con il grill e servire.
Fonte:https://blog.cookaround.com/cucinocomevivo/melanzane-ripiene-alla-leccese/

Torta con panna per Compleanno

Ingredienti:

250 gr farina per dolci
lievito per dolci 1 bustina (o farina con lievito)
3 uova
2 cucchiai rhum
panna fresca per dolci da banco frigo 250 ml

Procedimento:

-sbattere le uova con zucchero
-aggiungere la panna
-aggiungere la farina
-aggiungere il lievito
-preriscaldare forno a 180 gradi
-mettere il composto nella tortiera imburrata ed infarinata
-versare il composto ottenuto infornare a 175 gradi per 45 minuti
Montare la panna e decorare la torta a proprio piacimento.
Fonte:
http://blog.cookaround.com/cucinandoconlialavanilla/torta-con-panna-per-compleanno/

Riso e piselli al microonde

Ingredienti per 4 porzioni

450 g di pisellini surgelati
320 g di riso per risotti
1 cipolla
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
100 g di pecorino con pepe grattugiato
sale q.b., un pizzico di zenzero
Riso e piselli al microonde

In una ciotola da microonde mettete l’olio, la cipolla affettata e i piselli, salate, aggiungete un bicchiere di acqua, mescolate, coprite e fate cuocere per 5 minuti a potenza massima. Ritirate e aggiungete il riso, regolate di sale, aggiungete un pizzico di zenzero, un altro 1/ 2 bicchiere di acqua, mescolate, coprite e fate cuocere 12 minuti, sempre a potenza massima. Controllate l’acqua, se troppa, fate cuocere qualche altro minuto senza coperchio. Servite il Riso e piselli mantecato con il formaggio.
Fonte:http://blog.giallozafferano.it/ricettedellacuocasveglia/riso-piselli-al-microonde/

Spaghetti con polpettine

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

– 3 cucchiai di olio d’oliva
– 4 spicchi d’aglio
– tritati
– 1 kg di salsa di pomodoro
– 1/2 cucchiaino di origano secco
– 1/4 di cucchiaino di timo secco
– fior di sale e pepe macinato fresco
– 1 uovo grande
– 75 ml di latte
– 1 cipolla media
– tritata finemente
– 80 g di pangrattato secco
– 50 g di parmigiano grattugiato finemente più altro per servire
– 1 manciata piccola di prezzemolo fresco tritato
– 450 g di tacchino macinato (preferibilmente magro)
– 450 g di spaghetti

PROCEDIMENTO

1. Prepara la salsa: in una padella antiaderente grande, scalda l’olio a fuoco medio-alto e cuoci laglio per 1 minuto circa, quindi aggiungi i pomodori, l’origano, il timo e condisci con sale e pepe. 2. Porta a ebollizione, abbassa il fuoco e lascia sobbollire, coperto, per 20-25 minuti. 3. Nel frattempo, prepara le polpette: in una terrina capiente, con una forchetta sbatti l’uovo con il latte, 1 cucchiaio e 1/4 di sale e 1/4 di cucchiaino di pepe. 4. Unisci la cipolla, il pangrattato, il formaggio e il prezzemolo, infine aggiungi il tacchino e mescola per amalgamare. 5. Con il composto forma delle polpette grandi 4 cm. 6. Metti le polpette nella padella e distribuisci la salsa in superficie per coprirle. 7. Lascia sobbollire per 8 minuti circa a fuoco medio, fino a quando le polpette saranno ben cotte. 8. Mentre cuocino le polpette, in una pentola grande contenente acqua salata in ebollizione, cuoci gli spaghetti al dente in base al tempo di cottura indicato sulla confezione. 9. Scola la pasta e trasferiscila nella padella, mescolando delicatamente. 10. Servi con altro parmigiano. Per preparare le polpette: lavora il composto con le mani umide, eviterai che si attacchi e formerai più facilmente le polpette.
Fonte:http://blog.cookaround.com/cucinocomevivo/spaghetti-con-polpettine/