Code di gamberi fritte in salsa rosa

Ingredienti

16 Code Di Gamberi
2 Bicchieri Vino Bianco Secco
1 Pezzetto Zenzero Fresco
2 Albumi D’uovo
Olio D’oliva
1 Spicchio Aglio
Farina
Sale
Per La Salsa:
Concentrato Di Pomodoro
3 Cucchiai Panna
1/2 Limone (succo)
Sale
Pepe

Preparazione

Preparate la salsa: diluite il concentrato di pomodoro con tre cucchiai di panna, il succo di mezzo limone filtrato al colino, un pizzico di sale e spolverizzate con il pepe. Versate due bicchieri di vino in una terrina, aggiungete un cucchiaino di zenzero grattugiato, uno spicchio d’aglio, salate e lasciatevi marinare le code dei gamberi per circa un’ora. Sbattete gli albumi, immergetevi i gamberi sgocciolati. Passateli nella farina e friggeteli in olio bollente. Asciugateli su carta da cucina, salateli e serviteli caldi, con la salsa a parte.

Cavolfiore in pastella

Ingredienti

1 Cavolfiore Di 700 G
100 G Farina
100 G Birra
1 Cucchiaio Olio D’oliva
1 Uovo
1 Presa Sale

Preparazione

Dividere a cimette il cavolfiore e scottarlo per 10 minuti in acqua salata. Diluire la farina con la birra. Unire 1 cucchiaio d’olio, il tuorlo, una presa di sale, amalgamare e lasciar riposare 1 ora, poi aggiungere l’albume montato a neve. Immergervi le cimette e friggerle in abbondante olio bollente.

firma banana3

PANZEROTTI

per 4 persone

INGREDIENTI
– 500 g di pasta da pane
-150 g di prosciutto cotto a dadini
-150 g di mozzarella
-1 tazza di salsa di pomodoro
– sale
– olio per friggere

PREPARAZIONE
• Stendete la pasta allo spessore di 1 mm, ritagliate dei dischi del diametro di circa 10-12 cm.
• Su ogni disco mettete qualche dadino di prosciutto cotto,
qualche pezzetto di mozzarella e una cucchiaiata di salsa di
pomodoro.
• Richiudere i dischi sigillando bene i bordi, friggeteli in
abbondante olio, sgocciolateli su carta assorbente e serviteli
caldi.

firma fragole4

Frittata con patate

Ingredienti

600 G Patate Lessate Con La Scorza
Alcuni Rametti Prezzemolo
125 G Farina
4 Uova
25 Cl Latte
1 Cucchiaino Sale
1 Presa Pepe Bianco
1 Pizzico Noce Moscata
40 G Margarina

Preparazione

Sbucciate le patate cotte e tagliatele a fette. Lavate il prezzemolo e tritatelo, quindi, preparate la pastella per le frittate. Mescolate in una terrina la farina con le uova, il latte, il sale, il pepe e la noce moscata. Fate fondere in una padella da porzione 10 g di margarina, buttatevi un quarto delle patate e fatele rosolare bene. Poi versate sulle patate un quarto della pastella di uova. Lasciate rapprendere per 5 minuti, quindi voltate la frittata, badate a non romperla, e fatela dorare anche dall’altro lato, per 3 minuti. Mettetela al caldo. Fate nello stesso modo le altre tre frittate con il resto della margarina, delle patate e della pastella. Servitele cosparse di prezzemolo tritato.

firma arancio

Crocchette di Tonno

Ingredienti

40 G Burro
2 Cucchiai Farina
40 G Burro
1 Bicchiere Brodo
Sale
200 G Tonno
1 Uovo
2 Manciate Formaggio Grana
Pangrattato
Olio D’oliva

Preparazione

Preparare una densa salsa con la farina, il burro, il brodo e una presa di sale. Incorporarvi il tonno passato al mixer, un uovo e il grana. Ricavarne delle crocchette, passarle nel pangrattato e friggerle in olio bollente.

firma Antonia1

Frittelle di Mele e Cannella

Ingredienti

250 G Acqua
80 G Burro
50 G Zucchero
1 Mela Golden
100 G Farina
2 Uova
Cannella

Preparazione

Bollire l’acqua col burro, aggiungere la farina tutta in una volta e mescolare bene. Una volta amalgamato il tutto aggiungere le uova e la mela sbucciata e tagliata a cubetti. Fare con l’impasto delle palline e friggerle. Spolverare con la cannella e servire.

firma banana3

Frittelle al Mascarpone

categoria frittura

Ingredienti

450 G Mascarpone
200 G Uvetta Sultanina
150 G Fecola
2 Uova
150 G Latte
15 G Lievito Per Dolci
200 G Zucchero A Velo
1 Arancia
Olio D’oliva

Preparazione

Stemperare la fecola nel latte e unire lo zucchero a velo, il succo dell’arancia e la scorza grattugiata. Sciogliere il lievito in poco latte e incorporarlo al composto insieme al mascarpone. Amalgamare bene fino ad ottenere una crema densa e senza grumi. Far riposare per 30 minuti. Scaldare abbondante olio in una padella e versarci il composto a cucchiaiate, far dorare le frittelle su tutti i lati, levarle dal fuoco, spolverizzarle di zucchero a velo e servire.

firma banana3

Le frittelle con zucchine

Ingredienti per 6 persone

15 grammi lievito di birra
q.b. sale
2 zucchina
q.b. sale grosso
q.b. olio per friggere
q.b. pepe
300 grammi farina
1 cucchiaio finocchio semi

1) Sbriciola il lievito di birra in una ciotola e mescolalo con poca acqua tiepida; unisci la farina, un pizzico di sale fino, una macinata di pepe e, poco alla volta e mescolando sempre, diluisci il composto con 3 dl di acqua tiepida. Copri la ciotola e lascia lievitare la pastella per un’ora in un luogo caldo e riparato.
2) Intanto, lava e spunta le zucchine, grattugiale con una grattugia a fori larghi, tamponale con carta da cucina in modo da asciugarle e uniscile alla pastella; aggiungi anche i semi di finocchio leggermente pestati e mescola bene.
3) Fai scaldare abbondante olio per friggere in una padella. Preleva una noce del composto con un cucchiaio e con un altro falla scivolare nell’olio; friggi così poche frittelle alla volta fino a quando saranno ben gonfie e dorate da tutte le parti. Se l’olio è abbondante, dovrebbero girarsi da sole. Scolale con un mestolo forato e asciugale su carta da cucina.

firma arancio