Caffè al ginseng

Ingredienti:
• 8 cucchiaini di polvere di ginseng
• 1 bicchiere d’acqua
• Zucchero q.b.

Introduzione
Il caffè al ginseng sta prendendo sempre più piede nel nostro paese, grazie al suo gusto aromatico e le sue innumerevoli proprietà. Invece di recarvi sempre al bar per consumarlo, perché non provate a prepararlo in casa? Ci vorranno solo pochi minuti e potrete assaporare un delizioso caffè!

Preparazione
Mettete la polvere di ginseng in una ciotola e aggiungete poco alla volta l’acqua calda, sino a quando otterrete una consistenza liquida e omogenea.

Mescolate bene, in modo che non si formino i grumi, e zuccherate a piacere.

Gustate il caffè al ginseng ancora caldo!

Accorgimenti
Mescolate bene quando versate l’acqua, altrimenti potrebbero formarsi i fastidiosi grumi.

Idee e varianti
Se gradite, potete sostituire l’acqua con il latte caldo, per una pausa ancora più gustosa e rigenerante.
fonte:http://www.gustissimo.it/

firma banana3

Caffè orientale

Ingredienti:
• 2 tazze di caffè
• 1 stecca di cannella
• 2 chiodi di garofano
• 2 grani di pepe garofanato
• Ghiaccio in cubetti q.b.
• Panna q.b.
• Zucchero q.b.

Prendete un recipiente di terracotta e riponetevi dentro la cannella, i chiodi di garofano e il pepe garofanato; versate anche le tre tazze di caffè, chiudete con un coperchio e lasciate il tutto a riposo per un’ora; trascorso questo tempo, prendete dei bicchieri grandi, mettete al loro interno alcuni cubetti di ghiaccio, quindi filtratevi il preparato tramite un setaccio; aggiungete un po’ di panna e di zucchero e servite.

firma banana3

Caffè freddo

categoria ricette con il caffè

Ingredienti:
• 2 tazzine di caffè
• 3 cucchiaini di zucchero semolato
• 1 cucchiaio di ghiaccio tritato

Introduzione
Ideale da gustare durante le giornate più calde della stagione estiva, il caffè freddo sa togliere la sete e infondere immediatamente sollievo e piacere.

Preparazione
Preparate il caffè, zuccheratelo, quindi prendete un mixer, versate nel bicchiere il caffè con un cucchiaio di ghiaccio tritato, frullate per alcuni secondi e servite.

Accorgimenti
Il caffè da adoperare per la preparazione del caffè freddo deve essere lungo e forte.

Idee e varianti
Potete variare la ricetta standard aggiungendo 2 cucchiai di un liquore a vostro piacimento, per esempio alla vaniglia o al cioccolato, oppure aromatizzando con un pizzico di cannella o di cacao in polvere.
fonte: http://www.gustissimo.it/

firma-antonia-3

Caffè alla creola

Ingredienti:
• 1 tazzina di caffè
• Noce moscata q.b.
• 1 chiodo di garofano
• 1 pezzetto di cannella
• Vaniglia q.b.

Introduzione
Detto anche caffè “criollo”, in antico castigliano significa “nuova creazione”; e allora vediamo insieme questa nuova creazione di un caffè veramente particolare originario delle Mauritius.

Preparazione
Preparate il caffè, versatelo in una tazzina, aggiungete nell’ordine una piccola presa di noce moscata grattugiata, un chiodo di garofano, un pezzetto di cannella e alcune briciole di vaniglia: mescolate il caffè, filtratelo con un colino ed ecco pronto il caffè alla creola.

Accorgimenti
Il caffè deve essere bollente, quindi dovete procedere subito con la preparazione.

Idee e varianti
Esiste una variante “alcolica” del caffè alla creola: prevede di aggiungere al caffè un bicchierino di Rum insieme a dello zucchero grezzo e del cacao.
fonte:http://www.gustissimo.it/

firma ananas 2

Caffè brulé

categoria ricette con il caffè

Ingredienti:
• 4 cucchiai di zucchero
• 1 tazza di acqua fredda
• 4 tazzine di caffè

Introduzione
Un buon caffè brulé è la soluzione ideale adatta ai giorni più freddi, per riscaldare le vostre anime magari durante una vacanza invernale in montagna.

Preparazione
Su fuoco moderato, fate caramellare lo zucchero in un pentolino insieme all’acqua, quindi aggiungete il caffè, mescolate e cuocete per 2 minuti.

Accorgimenti
Attenzione a rispettare il breve tempo di cottura, non rischiate di bruciare il tutto.

Idee e varianti
Per una versione più forte, potete aggiungere alla ricetta 4 cucchiai di Rum o di Cognac.
fonte: http://www.gustissimo.it/

firma banana3

Ciambella al caffè

categoria ricette con il caffè
Ingredienti:
• 125 g di zucchero
• 120 g di farina di grano tenero 00
• 100 g di burro
• 50 g di fecola di patate
• 3 uova
• 2 tazzine di caffè espresso
• 1 bustina di lievito per dolci
• 1 pizzico di sale

Introduzione
Come resistere di fronte ad una bella fetta di ciambella al caffè? Questo dolce facilissimo da preparare regala tutto l’aroma deciso del caffè insieme alla consistenza soffice e alla dolcezza di una torta. La ciambella al caffè può essere consumata in diverse occasioni: è perfetta come dolce da colazione o per uno spuntino pomeridiano, ma fa la sua bella figura anche come dessert post cena (basta guarnirla con della glassa al cioccolato o della panna montata). Unico accorgimento: vista la presenza del caffè, questo non è proprio il dolce ideale per i bambini (anche se una piccola fetta non dovrebbe far danni!).

Preparazione
In una capiente terrina sbattete le uova insieme allo zucchero fino ad ottenere un composto leggermente spumoso.
Incorporate quindi 70 g di burro fuso e lasciato intiepidire e sbattete ancora il tutto finché il composto non sarà diventato bello cremoso.
Unite il caffè, 100 g di farina setacciata, il lievito, la fecola di patate, un pizzico di sale e mescolate bene tutti gli ingredienti.

Versate l’impasto della torta in uno stampo da ciambella precedentemente imburrato e leggermente cosparso di farina e fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per mezz’ora circa.

Accorgimenti
Il tempo di cottura è indicativo e può variare a seconda del tipo di forno: ragion per cui è consigliabile controllare la cottura facendo la classica prova dello stuzzicadenti.

Idee e varianti
Se volete preparare una ciambella più leggera che possa essere mangiata tranquillamente anche dai bambini utilizzate, al posto del caffè espresso, del caffè decaffeinato oppure del caffè d’orzo.

Per presentare in modo sontuoso la vostra ciambella al caffè (ad esempio nel caso in cui dobbiate servirla come dessert al termine di una cena) spalmate sulla sua superficie una bella glassa al cioccolato, magari leggermente aromatizzata al caffè. Ad esempio potete preparare una crema parigina al cioccolato (la cosiddetta ganache): è sufficiente sciogliere 100 g di cioccolato fondente tritato in 100 ml di panna bollente. Se volete aromatizzare la crema al caffè, unite al composto anche un paio di cucchiai di caffè.

firma gif antonia

Fonte: http://blog.pianetadonna.it/lacuocasveglia/ciambella-al-caffe/