Creato da sciu_sciu il 21/02/2005

Cucina con passione

<º))))><Ovvero Ricette..Consigli e Conversazioni..><((((º>

AREA PERSONALE

 

SCRIVIMI

Vuoi collaborare con me? Oppure vuoi pubblicare le tue ricette in questo blog? Contattami via E-mail ed inviami le foto e il procedimento, inserirò la ricetta nel blog indicandoti come autore/autrice.

 

CONTATTAMI VIA MAIL

 

ULTIMI COMMENTI

meravigliosa: da far venire fame Alghero autonoleggio
Inviato da: maga205
il 16/12/2017 alle 20:00
 
meravigliosa: da far venire fameAlghero bb
Inviato da: maga205
il 16/12/2017 alle 19:30
 
meravigliosa: da far venire fame AutoAlghero
Inviato da: maga205
il 16/12/2017 alle 19:26
 
meravigliosi: da provare subito AutoAlghero
Inviato da: maga205
il 16/12/2017 alle 19:23
 
Salve il mio commmento č che buona !
Inviato da: mariotorre_2016
il 02/12/2017 alle 14:26
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

webdiprovadanimariomancino.mtina_juniorv.maggiorebianca2006bbmassimo.badolatoNapoletanoMoro76mariagabriella.olivavalerio9045lbmegastores.sulfarosaralessiaghiri2elina.vetrogasw
 

VOTAMI SU NET-PARADE

Siti

 

Protected by Copyscape Duplicate Content Penalty Protection 

Top Italia

Il Bloggatore Cucina

i migliori blog! (ricette di cucina)

Cerca il ristorante su RestaurantOnClick
Paperblog 
Ricette Last Minute Top 100 Cooking Blog

 

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: sciu_sciu
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Etą: 47
Prov: EE
 

 

« Scuola di cucinaSalame di Nutella »

Bon Ton a Tavola..

Post n°147 pubblicato il 11 Febbraio 2008 da sciu_sciu

"L'uomo è un animale sociale. Le persone non sono fatte per vivere da sole." (Seneca)


Questo è un buon inizio per ogni comportamento.
Infatti l'uomo si deve curare della società in cui vive.
In ogni tempo si sono sviluppate delle norme, che tutti sono tenuti a seguire
per il "buon vivere" collettivo. Alcune di queste si rifanno persino al comportamento da tenere a tavola.
In questo articolo riporto qualche piccolo suggerimento, tratto dal galateo a tavola,
per avere anche a tavola un comportamento impeccabile!

DIVIETI

§        Sedersi a tavola prima della padrona di casa.

 

§        Tenere il cellulare acceso.

 

§        Rifarsi il trucco o i capelli.

 

§        Appoggiare i gomiti sul tavolo.

 

§        Giocherellare con i bicchieri o con le posate.

 

§        Fare le palline di pane.

 

§        Augurare Buon Appetito.

 

§        Chiedere pane o gli stecchini.

 

§        Servirsi da un piatto da portata con le posate personali.

 

§        Iniziare a mangiare prima della padrona di casa.

 

§        Mischiare vino ed acqua.

 

§        Bere prima di aver pulito la bocca con un tovagliolo.

 

§        Bere facendo rumore.

 

§        Far rumore con le posate tra i denti.

 

§        Fare dei bocconi troppo grandi.

 

§        Mangiare con ingordigia.

 

§        Masticare con la bocca aperta o facendo rumore.

 

§        Fare la scarpetta.

 

§        Usare gli stecchini.



ATTENZIONE A...

§ Prima di essere serviti o servirsi fare attenzione a togliere il tovagliolo dal piatto ed appoggiarlo sulle gambe.

 

§ Servire o servirsi da bere da destra, evitando di far tendere la testa all'indietro e di bere tutto d'un colpo.

 

§ Utilizzare le posate a partire da quelle più esterne.

 

§ Quando si è finito di mangiare le posate vanno poggiate nel piatto alle quattro e venti o riposte sul poggiaposate se non è previsto il cambio.

 

§ Il bicchiere a calice lo si regge dalla base del calice stesso o al massimo dallo stelo mantenendolo con due sole dita (indice e pollice).

 

§ Nei brindisi in onore di qualcuno non è ammessa l'astensione. Gli astemi possono limitarsi a sfiorare il bicchiere con le labbra. I bicchieri non si toccano ed è da escludersi il "cin cin". Nei pranzi privati con un numero di commensali limitato si può rimanere seduti, mentre nei pranzi ufficiali ci si deve alzare.

 

§ Ridere con discrezione evitando di emettere suoni acuti.

 

§ Soffiare il naso con discrezione e senza fare troppo rumore, magari allontanandosi dalla tavola.

 

§ I noccioli della frutta vanno raccolti in una mano chiusa per poi essere depositati nel piatto.


PREPARAZIONE DELLA TAVOLA

§ La tavola deve essere apparecchiata con cura prima dell'arrivo degli ospiti.

 

§ Ogni commesale dovrà avere il sottopiatto, il piatto piano e la fondina. Il sottopiatto dovrà rimanere per tutta la durata del pranzo o della cena.

 

§ Le posate vanno predisposte nella seguente maniera: a destra del piatto vanno il coltello (con la lama rivolta verso l'interno) ed il cucchiaio, a sinistra le forchette (una o due a seconda delle portate), in alto le posate da dessert.

 

§ I bicchieri devono essere disposti a destra del piatto sopra i coltelli. Si procede da sinistra verso destra per disporre quello più grande per l'acqua, poi quello medio per il vino rosso e quello piccolo per il vino bianco. Il bicchiere per lo spumante può essere messo sopra questi.

 

§ Il tovagliolo deve essere piegato in maniera semplice, ad esempio formando un quadrato, per poi essere appoggiato sopra ai piatti.

 

§ Al centro del tavolo, ma senza creare intralcio, può essere disposto un cetrotavola.

 

§ Il sale, il pepe, l'olio e l'aceto vengono portati a tavola solo su richiesta dei commensali.
 

 

 

ASSEGNAZIONE DEI POSTI

 

 

 

 

§ Se il numero di persone è limitato è possibile un'assegnazione dei posti casuale, altrimenti si devono utilizzare dei segnaposto.

 

§ L'ospite più anziano e di maggior riguardo dovrà sedere alla destra della padrona di casa ed il secondo ospite d'onore alla sua sinistra. Il padrone di casa avrà a destra l'invitata di maggior riguardo e a sinistra la seconda.

 

§ I posti tra uomini e donne devono essere disposti in maniera alternata.

 

 

 

 

 

 

 

SERVIRE IN TAVOLA

 

 

 

 

§ I piatti da portata devono essere serviti da sinistra iniziando dalla persona seduta alla destra della padrona di tavola.

 

§ Si servono prima le signore poi i signori.

 

§ Il vino deve essere servito solo dopo il primo antipasto.

 

§ Le portate vanno servite due volte, e ogni commensale viene servito in maniera contenuta.

 

§ I piatti devono essere sostituiti ad ogni cambio di portata.

 

§ Il pane deve essere riposto nell'apposito piattino.

 

§ La padrona di casa deve fare attenzione che non manchi il pane o l'acqua.

 

§ Il padrone di casa deve dare consiglio sul vino e facendo attenzione che non manchi.

 

§ Prima di servire il dessert vanno tolti tutti i bicchieri e le posate inutili.

 

§ I liquori devono essere serviti dal padrone di casa mentre la padrona di casa serve i dolci.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

TAG

 

ULTIMI POST PUBBLICATI

Cucina con passione

 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom