Creato da ITALIANOinATTESA il 30/11/2008
La speranza nell’attesa del CAOS - Siamo anelli aperti o chiusi di catene mai costruite. IinA_M@

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Scarp de' tenis  

http://www.blogdetenis.it/

 

OKnotizie

“Un avvocato farebbe qualsiasi cosa per vincere una causa. Direbbe persino la verità.” PATRICK MURRAY

Questo rifugio è aperto anche:
agli stranieri compresi arabi ed africani
ai meridionali compresi i napoletani
ai padani compresi i veneti
agli zingari di ogni dove
ed ai nani con o senza
Biancaneve.

 

Area personale

 

Contatta l'autore

Nickname: ITALIANOinATTESA
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 9
Prov: EE
 

Ultime visite al Blog

misteropaganoITALIANOinATTESAmimmo0710eQuivisunusdepopuloRoberta_dgl8tabarinstudiofaunimalu99massimo.mazzettijigendaisukeargius87casimiro.naccar2012gaza64lucre611Sono44gattinfilax6.2
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

RICERCA LAVORO

TMnews

RAInews24

"Ahi" disse il topo, "il mondo diventa ogni giorno più angusto. Prima era così ampio che avevo paura, continuavo a correre ed ero felice di vedere finalmente a sinistra e a destra in lontananza delle pareti, ma queste lunghe pareti si corrono incontro l'un l'altra così rapidamente che io sono già nell'ultima stanza, e lì, nell'angolo, c'è la trappola nella quale cadrò" - "Devi solo cambiare la direzione della corsa", disse il gatto e lo mangiò .....

 

Ristretti

 

 

HOIMPARATOCHEBISOGNA

ed i suoi 3 amici MICI

SONO LA MASCOTTE DEL BLOG

Photo Sharing and Video Hosting at PhotobucketPhoto Sharing and Video Hosting at PhotobucketPhoto Sharing and Video Hosting at Photobucket

 CORSO HTML

UNICEF

me

MIAO

Guida

1° Pagina Guida Google

D Greco A

 

      Miaoooooo.......    

Stampa Giornali

Italiani  Riflessioni

Meteo DOP RALT

FB SC VAP VAP1

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 166
 

I miei Blog Amici

- mare
- voiomanoposo
- la giustizia
- gardiniablue
- Ostinatamente ZVen
- I like freee!!!
- ehi ce nessuno qui
- PENSIERI...LIBERI
- MILIONI DI EURO
- UNA DONNA PERDUTA
- OutOfTarget
- IGNORANTECONSAPEVOLE
- La vita e meraviglia
- PSICOALCHIMIE
- POLVERE DI STELLE
- ora di basta!!!!
- osservatorio politic
- luce e ombra
- Galandriel_fairy
- RADIO DgVoice
- IL PACCO QUOTIDIANO
- PoverA DemocraziA
- -Le Ali di Achille-
- di tutto , di più
- XXI secolo?
- ECCHIME
- Cera una volta...
- NOTTE STELLATA
- Ultimi pensieri
- MADHOUSE GATES
- assenza di gravita
- Il raccoglitore
- PREPARIAMOCI
- THE VOICE OF SOUL
- Servitori del Popolo
- BOLLE DI SAPONE
- trilogia mentale
- LEGA DEMOCRATICA
- Luomo dei difetti
- Donna, lavoro e casa
- basta chiacchiere
- A ruota libera
- la vita
- Mondo Community!
- frammenti...
- Pensieri e Parole
- Bambola di stracci
- Ravvedimento morale
- Altromondo17
- La befana
- Un popolo distrutto
- Oltre lorticello
- progettosolskjeriano
- vagabondaggi
- VOLANTINAGGIO
- Yaris
- GRAPHIC_U
- acido.acida
- Il Salotto
- nel tempo...
- Pixel a colazione
- WORDU
- locchio del falco
- tirillio
- Torn & Frayed sottomarini di superficie
- Zacinto mia
- O.L.I.M.P.O Misteropagano
- Channelfy
- ElettriKaMente
- LALTRA VERITA
- gemini
- ZOE BAU
- fugadallanima
- Riflessioni
- IL GRILLO NERO
- angelo senza veli
- ricomincio da qui
- libroblog
- TheNesT
- cazzatelle
- Oniricamente
- Il tuo dilemma
- LA COLPA DI SCRIVERE
- Repertorio
- Romanzo Quotidiano
- Marvelius
- LA VOCE DI KAYFA
- SENZA PRETESE
- Ada vede
- Laura Picchi
- Con il cuore
- Docenti Inidonei e +
- Un mondo nuovo
- Le Mie Emozioni...
- italiadoc
- Discarica
- MAPPAMUNDI
- A.A.A.MEGAPIXELS
- alogico
- Angolo nascosto
 

link preferiti

- BERLUSCASTOP
- polisblog.it
- Guido Scorza
- V.T.
- napoli.blogolandia.it
- LIQUIDA.IT
- DIRITTI D'AUTORE
- scienzamarcia.blogspot.com
- www.italiopoli.it
- IT.REUTERS.COM
- WINEUROPA.IT
- www.giornalettismo.com
- www.europaquotidiano.it
- Viviana Vivarelli
- democrazialegalita
- Articolo21.org
- Italialaica.it/
- Dimensionenotizia.com
- rivistaindipendenza.org
- AGORAVOX.IT
- SCUDO DELLA RETE
- LIBERISTA.SPLIDER
- RETI INVISIBILI
- Diversamente Occupati
- fortresseurope.blogspot.com
- IL TAFANO
- italiapiugiusta.com
- www.dicearchia.it
- Storia del fascismo
- UNONOTIZIE
- GESTIONE BLOG
- Etnografia.it/
- I AM SORRY
- lavoce.info
- http://www.signoraggio.it
- LOCCIDENTALE
- L P
- SPINOZA
- CANDIDAPROIETTI POESIE
- libertaegiustizia.it
- VERIFICA FOTO - ROSS
- CONTROLLO BOX ROSS
- PIRANDELLO LA CARRIOLA
- AVVELENATA
- PRIMO LEVI
- PIERINO LEZIONE DI SCORREGGE
- Claudio Messora
- ECOBLOG.IT
- laltranotizia.net
- ITALIANIMBRCILLI
- SOCIALEANIMALE
- psicocafe.blogosfere.it
- psicologoinfamiglia.myblog.it
- AFORISMI
- ELEAML
- Critica sociale
- ilparlamentare.it
- glitter-graphics.com
- NIENTEANSIA
- ROSS traduzione
- http://www.marxists.org
- VOTAONTONIO
- wumingfoundation.com
- http://www.riforme.info
- ASCENSORE.COM
- FANPAGE NOI ITALIANI
- Parolaccie
- officinaalkemica
- altreconomia
- DETTI NAPOLETANI
- come fare un sito
- PW milionidieuro
- PW calcolatore
- PW
- Punteggiatura
- lastradaweb.it
- Ridim immagini
- DAGOSPIA
- sogni
- http://blog.libero.it/POLITICDAY/
- InformareXresistere
- cittànuove
- CASE CONDIVISE
- ILPOPOLOVENETO
- Lo Spiffero
- Attivissimo
- Federica
- occulto
- sondaggi
- psicologi napoli
- Tiffany
- UCRONIA
- Ucronicamente
- Mistero
- AUG
- Foto Storiche
- mela
- ETIMO
- Commissariato P.S.
 

 

Lipperatura

IlCrocevia 
Proteo
la liberazone
Albanesi 
cache 
ConVerbi 
La Scommessa 
Totobino 
Lo Scrigno Lett. 
Erikiilfantasma 
Scuola 
Pensieri Libero 
Napolionline 
Video autoplay 
IcheResistono 
Marcozio 
FotoMartina 
DesioPunto 
IlMortoDelMese 
Olio degli occhi 
50enniNapoli 
ContiniMoreno 
MilicaSpeciale 
Produzione Video 
Debora Billi 
exsodus84 
NuovaMatematica 
MmCapponi 
Melissa Celtica 
Made in Italy

contatori

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« GIORNATA DELLA MEMORIA 2...SANITA' IN INVOLUZIONE »

FURBIZIA E PARACULI: CANCRO SOCIALE

  

  

L'autore del blog non è altro che un mancato paraculo. Non perché tutti hanno il diritto di diventarlo, ma perché ritiene  di aver conosciuto le modalità e gli strumenti che permettono di diventarlo. Invece è restato a guardare. Niente di più, ma con una vita consapevolmente vissuta. No da paraculo, forse da mezzo fesso, ma certo no da allocco!  

Avuta la fortuna di trascorrere quasi tutta la sua vita in un periodo storico abbastanza pacifico, su un territorio fra i più belli del pianeta  ed in una fase di grande sviluppo economico, poteva applicare tutte le sue conoscenze intuitive e logiche affinché perseguisse gli obiettivi propri dei paraculi. Applicare cioè un po’ di furbizia in più, tutta quella buona s’intende, ma anche qualcosa di quella cattiva. Invece no, è restato testardo ma coerente. Infatti, la furbizia è insieme una dote ed un difetto: dipende dal senso civico del soggetto cui inerisce.  Se uno usa la furbizia per migliorare la propria vita è certamente una gran cosa; se uno lo fa a spese degli altri allora no: diventa paraculo. Tale qualità (o meglio nefandezza) si ritrova, nei nostri giorni, in molte delle attività pubbliche svolte da moltissimi dei nostri politici che pervade ampie aree della pubblica amministrazione e della vita sociale in generale. Non si può dire di tutti perché l’eccezione può sempre emergere: si spera! Non è neppure tutta colpa loro: è un’infezione patologica da virus che non ha dato scampo a nessuno; e pochi risultano immuni.

Riguardo ai politici essi vengono votati, da molti, proprio per questa ragione.

Se ci pensate bene, comunque la pensiate, l’attuale premier è stato eletto proprio in virtù della sua furbizia. Chi l'ha votato pensa che sarà furbo anche per gli italiani; chi invece è contro pensa che continuerà a fare quello che ha sempre fatto: essere furbo per il suo proprio tornaconto.

Chi, invece, non pensa proprio, e non mancano, si ritrova fra le pecore ottuse confuse insieme alle pecore con le dita, magari attaccate ad una tastiera di un P.C. e forse qualcuna riuscirà anche a leggere queste note. Proverà ribrezzo per il tempo perso a leggere queste fesserie, si consolerà di non essere stato l'unico fesso e di aver trovato un altro mancato paraculo? Fatti suoi.

 L'autore del BLOG, alle ultime elezioni politiche, è stato l’elettore 36.452.286 per la camera ed il N° 32.771.227 per il senato. Se non fosse andato a votare, come forse sarebbe stato opportuno, l’ultima cifra per la camera sarebbe stato un 5, l’ultima per il senato un 6; magra, anzi ridicola constatazione! E’ stato solo un numero ozioso, inutile. Il suo voto non è servito a niente. Intanto non gli può piacere quello che fa il governo di dx, non riesce a comprendere neppure quello che fa l’opposizione (si fa per dire) + o  -  di sx.  Non capisce dove vuole andare a parare la dx, né per quale viaggio vuole imbarcarsi la sx. Riferendosi a Roma gli sembra che le cosiddette dx e sx, più che marciare verso l’una o l’altra  delle loro congeniali direzioni, circolino perennemente sul raccordo anulare, la dx sulla carreggiata esterna, la sx sulla carreggiata interna, ma nello stesso verso. Si rincorrono, fanno tante, troppe, soste; cercano di sorpassarsi, ma stanno sempre lì a guardarsi utilizzando gli specchietti retrovisori solo per verificare se quelli di dietro fanno sonni tranquilli; così possono sonnecchiare tranquilli anche quelli che stanno avanti.

Tutto quello che emergerà in questo BLOG, troverà fondamento su queste premesse, condivisibili o meno, ma l’autore la pensa così. A che serve? Forse a niente. Forse a qualcosa. Certamente potrà contribuire a trascorrere un po’ di tempo fra gli amici che hanno richiesto o aderito allo spazio offerto dalla community di LIBERO.   Questo cantuccio resterà sempre e solo l’espressione di un italiano in attesa .............. di tempi migliori.  Per la  dx e la sx, così come sono attualmente aggregate ha  rispettivamente una gamba con piede, un braccio con mano e connesse dita, nonché un occhio ed una orecchia.  Bocca e naso sono condivisi ma solo in prestito. Il cuore resta dove è sempre stato: sta bene lì, nella sua posizione naturale. Il cervello, o quello che resta di esso, invece, gira su se stesso e continua ad osservare, a 360°, con gli occhi prestati dal gatto.  

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://gold.libero.it/ITALIANOinATTESA/trackback.php?msg=6415609

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
elly19700
elly19700 il 30/01/09 alle 20:27 via WEB
un abbraccio elena
(Rispondi)
 
superciro33
superciro33 il 30/01/09 alle 21:55 via WEB
le perifrasi contenute nel messaggio sono perfettamente riconducibili al mio pensiero e a quello di tutti coloro che agiscono per il bene altri e per fare valere al tempo stesso i propri diritti.credo che apparteniamo ad un'area culturale che non comprende coloro che vivono e agiscono da vasalli.spero che altri esprimano quanto di meglio alberga nelle loro menti e nei loro cuori per una vita sociale migliore.Ciro
(Rispondi)
 
ilcarlett
ilcarlett il 31/01/09 alle 09:44 via WEB
Ciao, giusto il tuo pensiero, condivido...proprio per questo ho scelto un movimento da rivoluzionari (pacifici) come la Lega! L'unico che ha avuto il coraggio di presentare alternative coraggiose e basilari per uscire dall'empasse ( o paraculaggio)creato dalla sinistra finta rivoluzionaria e dalla DC a partire dal 1947 alla nascita di un centro destra che non ha cambiato nulla. Dovesse sparire la Lega, sparirebbe anche il mio voto politico per qualsiasi altro partito. Buona giornata. Carlo
(Rispondi)
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 31/01/09 alle 12:01 via WEB
ppfasting ti ha scritto: « Precedente | Successivo » Inviato il 30/01/09 alle 21:12:17 grazie! ho letto quello che hai scritto e trovo delle sacrosante e inquietanti verità. Io mi sento perso e angosciato da questa combine tra pdl e pd. non riesco a trovare valore di riferimento giusto ed è triste decidere tra cornuti e mazziati.Ma anche se non decido le cose forse peggiorerebbero xchè chi è in vantaggio aumenterebbe il vantaggio.Ci vuole altro e una vera sommossa popolare purtroppo è l'unico pensiero che mi viene x tranquillizzare la mia angoscia. Ciao e complimenti x la musica e per lo scritto /Pino.
(Rispondi)
 
manfi.na
manfi.na il 31/01/09 alle 14:31 via WEB
Quella del virus patologico che colpisce tutti i politici, o quasi, è una bella immagine... e la condivido... Al di là di chi io abbia votato o di quelle che siano le mie idee politiche, ritengo che sia difficile trovare chi pensi realmente a noi, al popolo, alla gente comune... ai nostri reali problemi... E' stato e sarà sempre così... Un saluto... ^___^
(Rispondi)
 
nausychaa
nausychaa il 01/02/09 alle 00:50 via WEB
.. mhh, Oddio .. è difficile avere ancora fiducia, ma io a fasi alterne continuo ancora a sperare.. Non in loro, ma in NOI, in noi italiani che ad un certo punto, nonostante la nostra indole, ci dovremo pure stufare di questi seduti alla tavola rotonda a spartirsi la torta. Io non riesco a poter credere che il popolo italiano sia realmente così inetto e stupido da poter pensare di andare avanti in questo modo senza far nulla... Sono una persona come te... riguardo la furbizia idem e il cuore e la mente sono a posto con la propria coscienza, nonostante qualcuno in Primis abbia insegnato che è da Fessi non fare come lui (silvio). Chi ho votato io, mi ha deluso non una volta, ma due se non addirittura tre volte, perchè se dal Pdl mi aspettavo tutto e di più di nefandezze e inciuci e leggi ad personam, da un Pd me lo aspettavo meno. La delusione dunque è maggiore, ma amaramente è come hai scritto tu nel post, come dice Travaglio nel video che ho inserito nel mio blog... Loro non si contrastano più .. stanno "giocando" tutti allo stesso gioco, a discapito nostro. Forse solo uno si sta salvando ancora anche se molti lo criticano per il suo italiano ..., ma io guardo all'onestà e ai principi ... Andare a votare? Nn so.., già l'altra volta ci sono andata tappandomi il naso, una prossima volta, si vedrà ... se fosse come ora, avrei sicuramente una scelta sola. A conclusione di questo mio commento, cmq sia e cmq vada, non credo che avrei potuto col mio carattere e con le mie idee, adeguarmi ai compromessi e ai giochi di potere dei "furbi". Mi sento troppo rivoluzionaria in questo periodo per poter pensare una cosa simile. Ci sarà forse il giorno, che una goccia farà traboccare il vaso?? A questo punto io lo spero, perchè tutto il buonismo, l'altruismo e la sensibilità... (verso loro).. sono andate completamente a farsi "benedire" ... Ciao, daniela
(Rispondi)
 
zeroassoluto57_2008
zeroassoluto57_2008 il 01/02/09 alle 01:01 via WEB
Ciao eccomi che dire a parte lo essere schifato da come sono riusciti a distruggere il nostro paese, con leggi senza senso con leggi fatte solo per difendersi dalle innumerevoli denunce nei loro confronti. Grazie per quello che posti un abbraccio grande..Claudio
(Rispondi)
 
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 04/02/09 alle 15:20 via WEB
caro Claudio, permettimi una provocazione assoluta: Proposta di una nuova, unica legge di un solo artico e di un solo comma: Si annullano tutte le leggi vigenti e non vigenti (anche queste perché capita di dover rispettare anche leggi non vigenti). Ognuno viva sotto forma dell’animale in cui si riconosce. Amen.
(Rispondi)
 
stefanovers
stefanovers il 01/02/09 alle 09:32 via WEB
condivido. veltroni fa rima con berlusconi. votano e si astengono a seconda della convenienza. mangiano e dormono assieme come fratelli. fingono risse pur di mantenere lo status. ... e chi li ha votati? io no di sicuro, ne ho le prove da esibire se interessano a qualcuno.
(Rispondi)
 
keta76
keta76 il 01/02/09 alle 10:41 via WEB
Buongiorno Mario.Allora io non sono nata n italia ,ma ora sono orgogliosa di essere citadina italiana....addoro l'italia è lo difinisco il paese delle meraviglie...unico problema è la sua politica...per quando riguarda i furbi che cercano fregre gli altri li considero persone povere nel animo ...credono di essere fortunati fregare gli altri ,ma non fano altro che dare l'alima al diavolo.....ti auguro buona domenica è grazie....Ketti.
(Rispondi)
 
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 01/02/09 alle 11:00 via WEB
Ringrazio Ketti, anche a nome di tutti gli amici che ne condividono il sentimento,della bella manifestazione di orgoglio di sentirsi Italiana nonostante nata all'estero.
(Rispondi)
 
cuccuruccuz
cuccuruccuz il 01/02/09 alle 10:42 via WEB
Condivido appieno il tuo scritto... il tuo è un pensiero comune a moltissimi di noi...la consapevolezza di trovarsi di fronte ad un manipolo di furbi proiettati verso i propri interessi e sempre distanti dalla gente.Se ti te e/o di molti della scelta elettorale è rimasto solo un numero è solo perchè non abbiamo capito che una volta per tutte bisogna riufiutare questa logica di delega e di partiti che non si rincorrono sulla tangenziale, ma vanno a braccetto(con FURBIZIA), sono dei COMPAGNI DI MERENDA, tutti.La tua/nostra delusione è sopratutto quella di essersi ritrovati soli, senza una guida sincera, senza un riferimento.Siamo rimasti soli, noi ultimi romantici che rincorriamo un sogno di giustizia e di libertà, ci hanno fatto vergognare di essere degli idealisti, ci hanno inculcato la parola FURBIZIA, come un valore!Invece, la parola FURBIZIA è solamente in italia un complimento!!!!in tutte le lingue del mondo è uno dei peggiori difetti che un uomo possa avere.CHE FARE? bisogna fare esattamente il contrario di quello che dice il potere di fare:basta con gli individualismi nel cercare"un falso benessere" personale, ci hanno inculcato anche l'esigenza di uno squallido egoismo....noooo è tutto sbagliato...bisogna continuare a sognare, unirsi essere un unica voce, forte incorruttibile , essere uno sguardo proiettato verso i piu deboli, i malati ,gli abbandonati...bisogna ESSSERE VIVI, e sopratutto ritornare considerare la FURBIZIA,non una qualità...il senso del MOVIMENTO di AGGREGAZIONE POPOLARE SIAMOVIVI è QUESTO, MIO CARO AMICO. Ritornare a riapprpriarci dei nostri sogni,della nostra ricerca di giustizia, abbandonando le divisioni che ci sono in noi , ma cercando le cose che ci uniscono...e soprattutto avere la forza di lottare anche per gli altri, è questo è il più grande gesto di amore che un uomo possa fare.Grazie per la tua ospitalità mio caro amico, e vorrei tanto che il tuo nik da ITALIANO in attesa tornasse ad essere quello che tu sei dentro:un italiano in lotta!!!!hasta la victoria siempre!!!!
(Rispondi)
 
ladymarianna0
ladymarianna0 il 01/02/09 alle 13:03 via WEB
"Siamo realisti, esigiamo l'impossibile" (Che Guevara)
(Rispondi)
 
faaalc0
faaalc0 il 01/02/09 alle 14:04 via WEB
Scriverei volentieri il mio pensiero ma faccio oramai fatica,mi sento oramai fuori da questo paese...non vedo più speranza.Chi detiene il potere vive in un castello fuori da ogni realtà...parlamentari che scaldano le sedie ....e sono li'perchè amici di amici,previlegi,malversazioni,raccomandazioni,sono lì per giostrarsi i loro affari privati.L'etica in questo paese è scomparsa. C'è da stendere un velo pietoso....opposizione politica al potere è scomparsa da decenni,......e la barca va,senza una guida,senza un timoniere.... faaalc0
(Rispondi)
 
voiomanoposo
voiomanoposo il 01/02/09 alle 14:14 via WEB
uffaaaa è la seconda volta che lo scrivo! prima me l’ha cancellato ….che dire caro amico, tu lo sai come la penso, le tue parole sono Bibbia per le mie stanche orecchie, che questo popolo sia diventato sordo, cieco, ne hai già la prova nello scritto del leghista, che non si è accorto che i suoi capetti che tanto inveivano contro la Roma ladrona (cosa che condivido), hanno scoperto che si stà veramente comodi su quelle poltrone, ti risulta che abbiano protestato per le grasse paghette che ricevono? In due legislazioni non mi sembra si siano dati da fare, tranne sceneggiate sul Po e decisioni alquanto discutibili dove governano … solo chiacchere … becchime per i polli … no caro Mario, mi perdonerai ma io non sono per niente orgoglioso di essere italiano, non voglio assolutamente essere essere ammalgamato a un popolo che crede a tutto ciò che la televisione gli racconta, che non si domanda cosa gli nascondono, che si sveglia solo quando vede due tette e qualche culetto sullo schermo o che segue giornalmente “il grande fratello”, pensavo avessimo toccato il fondo, ma il baratro è molto più profondo
(Rispondi)
 
misurina56
misurina56 il 01/02/09 alle 15:18 via WEB
Letto....sottoscritto...condiviso fino all'ultima lettera.... Una paracula mancata....
(Rispondi)
 
martha76.mt
martha76.mt il 01/02/09 alle 15:59 via WEB
Questo cancro sociale(nn potevi scegliere nome più adatto) è più che mai infiltrato all'interno dell'"organismo Italia"...la mafia è al potere con lo psiconano sparacazzate!! Mai come adesso servirebbe un colpo di governo e una rivolta di massa della gente che vedo non ce la fa davvero più a stare a sentire le minchiate dei vari canali "d'informazione"!!..che ormai l'informazione vera nn la fanno affatto!! Più tempo passa e peggio sarà ahinoi! Usiamolo sto cervello, ma anche la voce per protestare e le gambe x marciare!! Un caro saluto da un'altra italiana in attesa come te...
(Rispondi)
 
vmaurizio2006
vmaurizio2006 il 01/02/09 alle 16:33 via WEB
è TUTTO VERO QUELLO CHE DICI,PERò NOI COME ITALIANI NON DOBBIAMO MOLLARE PER I NOSTRI DOVERI DI CITTADINI E NON SEMPRE LAMENTARCI ;NOI ITALIANI SIAMO COSI-NO IO NON SONO COSI CI VUOLE RISPETTO E FARE RISPETTARE L'ITALIA ANCHE DA NOI ITALIANI E POI DAGLI STRANIERI CHE QUANDO ARRIVANO PER LORO NON C'è LEGGE E PENSANO DI FARE TUTTO QUELLO CHE VOGLIONO! SI IO RIVOGLIO LA MIA ITALIA CON I VLORI E FARLI RISPETTARE,CIAO SARA UN SOGNO MA è PUR SEMPRE UN BEL SOGNO COME ESSERE ORGOGLIOSI DI ESSERE ITALIANI. CIAO MAURIZIO
(Rispondi)
 
 
martha76.mt
martha76.mt il 02/02/09 alle 20:47 via WEB
Tu dici che come italiani NON DOBBIAMO LAMENTARCI?? Che per caso vuoi fare un'applauso all'attuale governo?? Io CREDO CHE DOVREMMO ESSERE PROPRIO INCAZZATI NERI SE NN DI PIU'! Come lo è il nostro amico...Noto parole razziste...tu parli di stranieri che ci dovrebbero "rispettare" ma se siamo noi a nn rispettare affatto loro,gli diamo il permesso di soggiorno x essere in regola dopo tre quattro anni...se va bene, a questi "stranieri" i quali fanno lavori che poi nessuno di noi "italiani" vuole più fare e che arrichiscono del 26% (col loro lavoro) il nostro prodotto interno lordo(pil), e noi gli neghiamo le essenziali cure che si dovrebbero, a chi immigrato scappa da situazioni di violenza guerra e povertà estrema che tu nemmeno immagini!! E sei capace di parlare di VALORI?? E che valore dai alla VITA UMANA che in questo caso nn è affatto rispettata?? (Spero proprio di nn stare a rispondere a un leghista e razzista, che in quel caso nn ci sarebbe la coscienza x capire i propri errori.. la coscienza lì e bella che sepolta)
(Rispondi)
 
 
 
maribelparisienne
maribelparisienne il 30/12/11 alle 17:22 via WEB
giusto..parole razziste..mio marito e' straniero..forse molti non sanno quanta umiliazione s'incontra nei posti di questura dove nessun (perlomeno nella mia citta)degli addetti parla inglese o altre lingue,per poter accogliere i cosidetti stranieri,non sa' neppure che gli stessi documenti per la pratica,persi per ben tre volte,neppure sa' che il numerino da prendere per essere attesi ha' un limite e vai alle 2 del mattino a fare fila,,e spesso al freddo d'inverno,per mesi e mesi.Straniero che brutta parola..si' l'italia oltre che i politici,dovrebbe educare certa gente.Noi Italiani fra' i primi popoli del mondo ad essere (stranieri) dovremmo perlomeno avere la delicatezza di ricordarlo sempre.Adesso sono io che sono straniera nel suo paese,e credi...non ho' avuto ne' difficolta' ne' lunghe attese per i miei diritti civili..e aggiungo vivo in un paese del cosidetto...terzo mondo. ciao
(Rispondi)
 
 
 
maribelparisienne
maribelparisienne il 30/12/11 alle 17:32 via WEB
Aggiungo...negli uffici immigrazione del (terzo mondo)gli addetti parlano almeno 3 lingue oltre la loro. c'e' da pensare..molto...chi e' il terzo mondo...
(Rispondi)
 
 
 
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 30/12/11 alle 22:17 via WEB
Grazie a te per aver scovato il post centrale del mio blog. Grazie davvero; qui nessuno è straniero. Un augurio sincero per un 2012 un po' più sereno, M@.
(Rispondi)
 
shineon67
shineon67 il 01/02/09 alle 18:30 via WEB
ciao Italian, mi piace molto l'ironia con la quale stendi gli scritti, molto efficace e spassosa ma veritiera, se posso permettermi un consiglio per il futuro del blog lasciami dire di non enfatizzare troppo negativamente sul premier, questo più viene criticato e più passa per vittima... usa sempre l'ironia come hai fatto per questo post e chi vuol capire bene chi non vuole pazienza :-) shine On!
(Rispondi)
 
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 04/02/09 alle 17:00 via WEB
Gli ottimi azzecca-garbugli del CAPO hanno elaborato dei modelli di gestione dell’informazione con connessa interpretazione utilitaristica delle controverse norme vigenti che non permettono scampo. Naturalmente quando si rileva opportuno le norme vengono adeguatamente integrate con altre norme nuove di zecca ben finalizzate. In pratica tali modelli riproducono, in serie ed a catena, situazioni kafkiane, che prevedono, implicitamente, la realizzazione dell’unica soluzione fra le due possibili: la vittoria di chi sta al banco. Tutto qua. Emblematica è la vergognosa vicenda della commissione di vigilanza RAI che tutti sappiamo come oggi è andata tristemente a finire. L’ironia, se non potrà risolvere alcun problema, ci permette almeno di sorriderci su. Poi non si può mai sapere: la speranza ci sorregge sempre.
(Rispondi)
 
gaetano561
gaetano561 il 01/02/09 alle 19:01 via WEB
Condivido pienamente il tuo pensiero.Ma forse non è quello che ci meritiamo? Quello che abbiamo in alto è l'espressione all'ennesima potenza dei valori e principi di quelli che li hanno mandati lì. Un saluto..Gaetano.
(Rispondi)
 
controcorrentedgl1
controcorrentedgl1 il 01/02/09 alle 20:32 via WEB
Sono pienamente d'accordo! Bella l'immagine della dx e della sx che viaggiano insieme sul raccordo anulare..mi piace!!! Ma sai perchè la maggior parte ha votato i FURBI?? Perchè è tuttora convinto di potersi prendere il virus, di ammalarsi e diventare anche lui un furbetto, senza sapere che invece gliela stanno mettendo in quel posto e così nn solo nn diventerà mai furbetto ma peggio ancora nemmeno paraculo!!!!! Ma che tristezza!!!!!
(Rispondi)
 
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 04/02/09 alle 16:06 via WEB
Qualcuno può far finta di non aver capito la metafora del raccordo anulare. Se l’attuale maggioranza ha un proprio progetto per la nostra nazione mi indichino dove andare a consultarlo. Sarò ben felice di ricredermi. Stessa cosa anche per gli altri, uniti o sparpagliati, come vogliono loro!
(Rispondi)
 
gattoselavatico
gattoselavatico il 01/02/09 alle 21:22 via WEB
Complimenti per il blog io la penso che se fossimo stati più furbi noi forse non saremmo in questa condizione... siamo noi che li eleggiamo e li mandiamo lì non dimentichiamocelo mai... Far pulizia generale vuol dire cambiare completamente tutti i personaggi che sono al governo. Inutile piagere a cose fatte a tasse aumentate a sbagli economici ora... Gattoselavatico.
(Rispondi)
 
milionidieuro
milionidieuro il 01/02/09 alle 22:01 via WEB
che dirti se non che è tristemente è vero
(Rispondi)
 
superciro33
superciro33 il 02/02/09 alle 11:00 via WEB
i giorni che si susseguono sono forieri di notizie orripilanti che ci riconducono su un terreno di sopprusi e violenze.sembra quasi che il mondo abbia dimenticato la storia passata.c'è bisogno di pace, di solidarietà, di comprensione e di dialogo xchè nessuno possiede la VOCE DELLA VERITA'. orrore e violenza, sopprusi e degrado sono all'ordine del giorno.Ciro
(Rispondi)
 
stellacadente07
stellacadente07 il 02/02/09 alle 16:09 via WEB
Sante parole amiko condivido davvero cio che scrivi anzi ci vuole molto coraggio e tu ne hai da vendere , complimenti davvero non pensavo avessi un blog cosi bello anzi ora lo aggiungo tra i preferiti cosi ogni tanto ti faccio qualche visitina , e per concludere ti ringrazio pubblicamente per avermi invitato a leggere questo inteligente post ti auguro una buona giornata con affetto cristina
(Rispondi)
 
piumarossa70
piumarossa70 il 02/02/09 alle 18:42 via WEB
....UN SALUTO... PIUMA! :)
(Rispondi)
 
antoniobianco.net
antoniobianco.net il 02/02/09 alle 19:55 via WEB
...in tutta sincerità questa problematica mi preoccupa molto e per due ragioni. La prima, meno importante, consiste nel fatto che non saprei da che parte cominciare per poter cambiare le cose e il max che potrei fare sarebbe cambiare come spesso faccio il mio voto...ultimamente mi ha colpito in senso positivo la persona di Magdi Cristiano Allam che cercherò di sostenere col mio piccolo contributo affinché possa "entrare" in politica.

Il secondo punto e molto + importante per me sta alla base della mia fede la quale non si distacca affatto dalla ragione come spesso ripete il Santo Padre "fede e ragione vanno di pari passo"...la mia fede mi porta a essere ottimista, ma anche a preoccuparmi seriamente per i fratelli che arrivati al potere, tra l'altro dono di Dio, che non fanno buon uso di questo dono! La severità del giudizio nei loro confronti sarà molto severa e a questo punto non posso far altro che pregare affinché Dio possa illuminarli e ricondurli sulla retta via...

Un saluto e un abbraccio fraterno
(Rispondi)
 
luce.sorgente
luce.sorgente il 02/02/09 alle 21:29 via WEB
Gran bel post...complimenti! Sono d'accordo completamente.
(Rispondi)
 
occhineri2005
occhineri2005 il 02/02/09 alle 21:54 via WEB
HAI UN BLOG INTERESSANTE,MI FA PIACERE SEMPRE VEDERTI,SE IL MIO TI DA' DISTRAZIONE,GRAZIE SEI MOLTO GENTILE,LAURA
(Rispondi)
 
Scout0dgl
Scout0dgl il 02/02/09 alle 23:30 via WEB
Quando è vero quello che dici, se non ci fossero i furbi la pubblica mministrazione ed il Paese funzionasse.Scout0dgl
(Rispondi)
 
Panzerkampfwagen6
Panzerkampfwagen6 il 03/02/09 alle 10:10 via WEB
Che dire se non che è tristemente vero?
(Rispondi)
 
casinoblue
casinoblue il 03/02/09 alle 10:37 via WEB
FIRENZE DI GIORNO TI PENSO DI NOTTE TI SOGNO...per come eri bella negli anni 80-90...che è successo dopo? ci siamo addormentati tutti vedo :-)..un saluto da un bischero fiorentino
(Rispondi)
 
fresia2002
fresia2002 il 03/02/09 alle 13:32 via WEB
Vorrei essere un giorno per la tua settimana, una nuvola per il tuo cielo, una margherita per il tuo giardino. Vorrei essere un motivo di esistere, oltre che per me, anche per te. Domani sarà un giorno migliore. Perché tu sarai migliore. E insieme a te lo sarà chi sceglierà di appartenerti. La felicità, quella fatta di semplicità, di spontaneità, di profonda serenità, non sarà poi così lontana. Zen un abbraccio *__*,silvana
(Rispondi)
 
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 03/02/09 alle 16:09 via WEB
Grazie Silvana; accolgo per me il tuo messaggio. Facendolo anche mio e rilanciandolo vorrei che oggi i nostri PARACULI lo leggessero e meditassero (Per chi non ci crede basta dare un sguardo alla cronaca di oggi della sola Puglia).
(Rispondi)
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 03/02/09 alle 19:59 via WEB
salulu64 ti ha scritto: « Precedente | Successivo » Inviato il 02/02/09 alle 10:40:18 Buongiorno, ho letto con attenzione il tuo blog. Complimenti per la tua capacità dialettica ed espressiva, ma questo si evidenziava anche nelle altre cose scritte sul tuo profilo e che mi hanno colpito quando, per caso ci sono capitata la prima volta. Quanto alle idee su furbizia e principi di vita, mi trovi d'accordo. La politica oggi non va avanti perchè l'unico scopo è dimostrare che l'altro ha torto, o comunque ha sbagliato, invece di proporre.....Io ho questa impressione in ogni "loro" discorso, nelle propagande elettorali, nei cartelloni, nelle interviste......per questo non so che "pesci" prendere ma, soprattutto ho difficiltà con le figlie quando mi chiedono un consiglio su chi votare o chiarimenti sui programmi politici...questo è un grande problema perchè loro sono il futuro...Ma ce lo avranno un futuro????Ciao
(Rispondi)
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 03/02/09 alle 20:14 via WEB
franca53fs ti ha scritto: « Precedente | Successivo » Inviato il 03/02/09 alle 00:39:05 Ho visitato il tuo blog (bello) e letto il tuo scritto che condivido. Ti scrivo una frase che ho sempre amato: "NEL TEMPO DELL'INGANNO UNIVERSALE DIRE LA VERITA' E' UN ATTO RIVOLUZIONARIO". CIAO!!!!
(Rispondi)
 
stefanovers
stefanovers il 03/02/09 alle 22:32 via WEB
a volte non si può restare indifferenti fermi a guardare. a volte è utile starsene a casa piuttosto che andare a votare. certa gente poi. certi meschini. non servi dello stato (che siamo noi), ma nostri asservitori. senza particolari distinzioni. Stefanover.
(Rispondi)
 
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 04/02/09 alle 15:40 via WEB
Appare ad alcuni scortese riconoscere che le metastasi della sistematica (e schifosa) corruzione che si manifesta ogni giorno, abbiano invaso anche la parte sociale e politica a cui ciascuno di noi si sente di appartenere; prenderne consapevolezza, invece, ci permette di imparare ancora qualcosa e magari produrre nuovi anticorpi. Ci dobbiamo credere.
(Rispondi)
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 04/02/09 alle 14:50 via WEB
twister_1811 ti ha scritto: « Precedente | Successivo » Inviato il 02/02/09 alle 23:49:01 Carissimo Mario infatti l'articolo della furbizia e paraculi non l'avevo letto, e cmq hai ragione nel descrivere in che mani siamo rifiniti, purtroppo gli Italiani siamo dei gonzi e ci lasciamo attirare dagli specchietti per allodole messo a punto da quell'attore consumato di bagaglino quale è l'attuale premier... tu ti definisci un Italiano in attesa e speri che qualcosa cambi, io in questo campo sono molto più pessimista e non credo che gli attuali politici sia Dx che Sx possano cambiare il sistema!!!
(Rispondi)
 
sogno_di_domani
sogno_di_domani il 04/02/09 alle 18:35 via WEB
mi sembra una visione un po' troppo pessimistica e rassegnata ma fondamentalmente condivisibile: che gli italiani, in buona parte, aborrino civismo, meritocrazia e rispetto delle regole è un fatto noto (vi segnalo in proposito il divertente film: italians) e spiega in larga misura il perchè ci ritroviamo un premier fanfarone, ciarlatano ma incapace e al quale va bene tutto purchè si tratti dei suoi interessi privati...quanto a ai fessi e ai furbi, non è che il necessario adattamento che molti fanno ad una situazione in cui avanza chi sgomita, fa sgambetti o lecca il culo al potente di turno...il fatto di non prestarsi a questa svendita della propria dignità personale e perseguire coerentemente nell'agire quotidiano le proprie idee, i propri valori ed il proprio senso etico e morale della vita, in questo marasma sociale e politico, è un punto di grande merito tuo e delle persone come te....quanto infine a destra e sinistra...beh, lasciamo perdere, stendiamo un velo pietoso, ma con un'avvertenza: non basta rimanere in attesa...così vincono solo i furbi, gli arroganti, gli arrivisti, i potenti, i prevaricatori...un caro saluto....fabry
(Rispondi)
 
italianoinattesa1
italianoinattesa1 il 06/02/09 alle 08:53 via WEB
----Messaggio originale---- Da: nero5706@libero.it Data: 6-feb-2009 1.33 A: <italianoinattesa@libero.it> Ogg: risposta al post Intanto vorrei dire che di veri politici non ce ne sono più..si sono tutti allineati sulla posizione di poter approfittare del ruolo ricoperto..cercando di mantenersi i privilegi..gli emolumenti..le immunità....il potere acquisito....continuando a cercare il modo di mettere il popolo sempre più giù...mettendolo in condizione di non poter interagire più con le scelte...ne pretendere che i diritti vengano rispettati tenendo conto delle necessità dei più disagiati...delle famiglie che non hanno più potere d'acquisto..umiliazioni..degrado...mancanza di orizzonti e speranze per il domani..ci vogliono burattini senza cervello che in fila aspettano il pezzetto di pane..o l'oncia d'olio per ingrassare qualche ingranaggio lasciato in funzione per chiuderci la bocca..la piccola speranza..quella chimera per la quale i nostri figli si prostituiranno...mettendo in vendita il loro domani...non chiedendo garanzie...ma solo l'accettazione di uno stato che genera potere e ricchezze per se stesso..che gestisce i nostri soldi per farli fluire nelle loro tasche ..continuando a togliere e tagliare nel pubblico..le scuole perdono di spessore..di fondi ..di professionalità..la sanità va alla deriva sia con i tempi..sia per la qualità di trattamento della persona...sorgono polemiche solo per attirare il consenso della chiesa..non per il bene dell'uomo..così per Eluana...la decisione di tenerla in vita..mettendo in vista le sue foto da ragazza..ma mettendo nel buio la sua condizione attuale che solo il padre può vedere..la volontà personale.. un diritto per la vita...negato.....è l'uomo che stà tenendo in vita quel corpo...sono le macchine che le permettono di respirare e nutrirsi..se fosse per la natura..se fosse per mano divina..sarebbe già morta....chi e cosa può dire l'incontrario?..se avesse un fine..se solo servisse per quella povera donna..una speranza di vita...che possa essere decente...vera.....che possa essere dignitosa....ma ora nel bigottismo più assoluto...nella volontà di mettere fuori le persone non legalmente inserite...non bastava non voler curare chi non lo era..non bastava non rispettare il diritto alla cura..neanche per i bambini solo perché' stranieri...e ora si denunciano..MA A COSA SIAMO ARRIVATI!! E' IL COLMO...SI RITORNA AI TEMPI DELLA GHESTAPO...CI SI AUOTODENUNCIA...UN REGIME DI DITTATURA CHE SI DELINEA A GRANDI RIGHE DOVE CHI FARA' BENE IL SUO DOVERE..SARA' BEN RICOMPENSATO...VERRA' PREMIATO...MA CHE GOVERNO ABBIAMO!!??...MA POSSIBILE CHE NON CI SI RENDE CONTO DA CHI SIAMO RAPPRESENTATI!!? IO NON VOGLIO ESSERE RAPPRESENTATA DA LORO..SONO SABBIA MOBILE CHE PORTA SEMPRE PIU' GIU'...SONO FUMO ACRE CHE TI CHIUDE I POLMONI E NON TI PERMETTE DI RESPIRARE....la tristezza più grande è che non esiste più nessuna sinistra in grado di contrastare i politicanti...sono essi stessi divenuti pagliacci della politica....un'opposizione finta...democristiani mascherati da pseudo centro sinistra..che camminano sotto braccio della maggioranza...fascisti ,,dittatori...uno schiaffo a chi crede nella libertà..nel potere del popolo.....ma comunque la speranza che ci sia gente come noi che ancora crede di poter fare..di dare un alternativa...posizioni diverse al di fuori di un pensiero rivolto ai soli partiti intesi come fonti di potere..mentre dovrebbero essere strumenti in mano al popolo...dobbiamo tornare ad essere presenti sulla scena del nostro tempo..dobbiamo dire basta a tutto questo..via tutti i politici esistenti..via questa gestione del potere così accentrata in mano a pochi...difendiamo la nostra vita...il nostro domani...i nostri sogni....uniti...sempre avanti...forti del nostro pensiero e della volontà di renderci attori ...Anna
(Rispondi)
 
italianoinattesa1
italianoinattesa1 il 06/02/09 alle 09:02 via WEB
Dalla Republica del 4 febbraio. - Berlusconi attacca gli avversari "Non sanno cosa è la moralità" BerlROMA - Le recenti vicende giudiziarie che hanno coinvolto anche esponenti di Pd e Idv dimostrano che "non c'è e non c'è mai stata una presunta superiorità morale della sinistra". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, in un'intervista a 'mattino 5'. "In passato - ha aggiunto - la sinistra viveva grazie ai rubli sporchi di sangue dell'Unione Sovietica". Anzi, ha rincarato la dose il premier, i fatti recenti dimostrano che "a sinistra ci sono professionisti della politica che la moralità non sanno neppure dove stia di casa". (4 febbraio 2009)
(Rispondi)
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 07/02/09 alle 22:59 via WEB
Riporto dal profilo di STANCO DELLA CASTA nel giorno del suo abbandono del BLOG: "Gli onesti diventeranno leggenda. Gli onesti sono il vero problema dell’Italia. Senza questa infame categoria di individui potremmo vivere in pace, senza denunce, scandali e la moglie di Mastella confinata a Ceppaloni. L’Italia sarebbe pacificata e serena Gli onesti sono i veri diversi. Sono loro i disadattati. Tutti gli altri cittadini hanno gli occhi bianchi, senza pupille. Vedono la realtà attraverso Fede, Riotta, Vespa, Mentana, Ferrara. Gli onesti hanno occhi normali, vedono il mondo com’è, non come dovrebbe essere. Sono pericolosi. Alieni da sterminare. La società italiana li sta contrastando con azioni efficaci, anche se non ancora risolutive. Diverse categorie stanno producendo anticorpi in proprio. I giornalisti onesti sono sotto scorta, come Saviano, o possono scrivere solo su quotidiani assistiti che nessuno legge, come Travaglio. I giudici dotati di pupilla, quelli che vedono Berlusconi e D’Alema per ciò che sono, finiscono sotto processo. Il CSM fa sempre, senza sconti, gli interessi del Paese. La categoria dei politici è quasi perfetta, gli onesti non sono più un problema, sono scomparsi. Gli occhi di Geronzi sono i più bianchi del pianeta Italia. Una garanzia per le bancarotte e gli AIDS-bond. Il sistema bancario con lui è al sicuro da contagi della feccia degli onesti, del resto emarginata o riparata all’estero. Se l’informazione, la politica e la finanza sono sotto controllo, esistono, purtroppo, ancora nella popolazione frange di delinquenti anti sistema, anti inceneritori, anti condannati in Parlamento, anti base Nato Dal Molin, anti mafia, anti camorra, anti TAV in Val di Susa, anti privatizzazione dell’acqua, anti conflitto di interessi. Gente subdola che, attraverso una palese manifestazione di onestà, vuole in realtà andare contro gli interessi del Paese. Gente antidemocratica. L’onestà in Italia è sovversiva. Ma a questa fastidiosa anomalia verrà posto rimedio. Il quinquennio berlusconiano che ci attende sanerà finalmente la parte infetta della nazione. Dopo ci saranno solo occhi bianchi e capelli finti come tutto il resto. Gli onesti diventeranno leggenda."
(Rispondi)
 
S.O.S.NO_PROFIT
S.O.S.NO_PROFIT il 09/02/09 alle 10:54 via WEB
Tutto quello che dici è perfetto e anche ragionevole, mi congratulo per la tua magnifica dissertazione...sono sicura di parlare anche a nome di tutta la redazione di SOS.NO_PROFIT...buona giornata...lafatadelmare
(Rispondi)
 
darkdiva_s
darkdiva_s il 12/02/09 alle 21:39 via WEB
Credo di riuscire addirittura ad immaginare il tono che avresti dato "recitandolo", talmente è scritto bene....azzarderei che assomiglia ad una bella rivisitazione di "memorie del sottosuolo" del Dostoevskji "de noartri". Poi umilmente penso (e spero) che a furia di spalmare la lingua sul sedere peloso di qualche potente meschino, la salivazione si inibisca e sia la spalmata sia la lingua risultano inutilizzabili. Meglio quindi una bella lingua biforcuta, ma sincera! Meglio che tu non sia diventato un paraculo, fidati!!
(Rispondi)
 
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 13/02/09 alle 01:22 via WEB
Complimenti a te Sanny per essere riuscita a trascorrere la prima parte della tua vita senza farti influenzare dal malcostume imperante e dall'adescamento del mito della TV e di tutto quanto ad essa connesso.
(Rispondi)
 
lo_snorki
lo_snorki il 29/03/09 alle 22:22 via WEB
Più o meno mi immedesimo in quello che hai scritto
(Rispondi)
 
OutOfTarget
OutOfTarget il 15/04/09 alle 23:28 via WEB
"Furba" mai. Anche se sono sempre incerta se si verifica per reale convinzione o per mancanza effettiva della "dote" di cui necessita. Comunque, io per lavoro ho a che fare con una categoria di paraculi in particolare: gli evasori. E mi tocca stare a guardare in silenzio agevolandoli e coprendoli, pure. No, non sono io che ci guadagno ma il mio capo... altro bel rappresentante dei suddetti. La mia disistima la conosce perché gliel'ho letteralmente gridata in faccia e ti lascio immaginare il clima al lavoro dopo quell'episodio. Per cui compare, bentrovato.
(Rispondi)
 
Lillianaconda
Lillianaconda il 20/08/09 alle 09:46 via WEB
Commento come avrei commentato se, avessi letto questo post quando è stato scritto. Quindi io sono Lillianaconda, oggi è il 30 Gennaio ed io commento così: PD e PDL, come tutte le sigle, sono degli acronimi... questi due si distinguono per una lettera in più (la Elle)che ha uno dei due. Entrambi gli acronimi, una volta scritti per esteso esplicitano perfettamente gli scopi e gli obiettivi che questi "partiti" si prefiggono ed, anche, il modo in cui questo scopi e obiettivi vengono perseguiti.... Tutto ciò semplicemente in due lettere per uno ed in tre lettere per l'altro? Ebbene si! Sono entrambi concisi e precisi e, nello scegliere il nome si sono spiegati perfettamente... PD acronimo di Per Delinquere --- PDL acronimo di Per Delinquere Liberamente. ^_____________^ ... @
(Rispondi)
 
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 21/08/09 alle 11:51 via WEB
E' una chiave di lettura che fa meditare. Anche questa continua corsa a somministrarci sigle sempre nuove (si fa per dire) rappresenta un ulteriore tentativo per distrarre l'opinione pubblica dai veri problemi della nostra società.
(Rispondi)
 
angeligian
angeligian il 17/11/09 alle 13:14 via WEB
Siamo alle solite, Mario. Premesso che i furbi danno fastidio a tutti e che tutti si sentono esenti da questo difetto che é invece il più diffuso, basti vedere come si comportano tutti sulle strade, nelle code, nei supermercati, nel commercio, nell'artigianato, tra i medici, gli avvocati, i benzinai, i contadini (si', pure i contadini), i politici ecceccecce e non c'é momento storico nel quale i furbi non si siano manifestati. Premesso questo, mi diverte leggere il commento di quella tua amica che scrive: "Forse solo uno si sta salvando ancora anche se molti lo criticano per il suo italiano ..., ma io guardo all'onestà e ai principi" ... Ma come? Guarda all'onestà e ai principi e salva Di Pietro che é il peggio tra i peggio? A questo proposito ho scritto in un post alcune delle malefatte di quel personaggio che ad essere onesti dovrebbe far schifo pure a sua madre che pure lo ha educato cosi'! Ormai da diversi anni una metà degli italiani continua a dare dell'imbecille e del marpione all'altra metà e ognuno porta acqua al suo mulino. Io appartengo alla metà degli imbecilli che hanno votato Berlusconi scuotendo la testa all'indirizzo di quell'altra metà di imbecilli che non lo hanno votato. Smetto perché non mi funziona la tastiera e sno tre ore che sto scrivedoste quatro righe ... Ciao, ciao
(Rispondi)
 
Silvio.Perroni
Silvio.Perroni il 16/03/11 alle 09:59 via WEB
Il continuo girare sul GRA di dx e sx è l'impressione che abbiamo in molti. E non è solo una impressione, ma un dato di fatto. Chi muove la realtà invece, almeno in questa epoca, sono i forti interessi economici. Il dubbio è solo se "ci fanno o ci sono". Io credo che alcuni "ci fanno", lì dove hanno guadagni, e quelli sarebbero i tuoi "paraculi". Ma altri "ci sono", ovvero, hanno degli ideali, credono di fare il loro dovere al meglio, ma in realtà si sono "adagiati", sulla loro famiglia, sulla loro poltrona, sulla colazione al bar del Parlamento, sul seguire le indicazioni del partito al momento di schiacciare il bottone, magari senza aver neanche letto la legge da votare, senza riprendersi (se mai l'hanno fatto, visto quel servizio delle jene) la Costituzione e dare una occhiata a cosa nella realtà non le corrisponde, come se il loro fosse un lavoro come un altro, il solito tram tram quotidiano.
Ci vuole una sveglia!
E questa sveglia può venire solo da fuori, da forze nuove, immacolate, intoccate da quel sistema e che mai faranno compromessi con loro, accordi, alleanze, per non essere contagiati.
(Rispondi)
 
LunaRossa550
LunaRossa550 il 16/05/12 alle 00:09 via WEB
C’è chi nasce furbo e chi furbo lo diventa. Chi cerca di convincerti che “furbo è bello” e chi ti dice che “tanto il mondo è dei furbi, tanto vale adeguarsi”. E’ vero che c’è anche la furbizia buona ma, chissà perché, la parola viene quasi sempre letta con accezione negativa ed è per questo che come te, non riuscirei mai ad essere furba a discapito di altri. Preferisco essere considerata una perdente, avendo la convinzione di non esserlo. ciao Mario, con notevole ritardo rispetto al post.. Buona notte. Laura
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.