FarmaExplorer.it:aggiornamenti e novità da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Antidiabetici

Bydureon associato ad altri antidiabetici per il trattamento di pazienti con diabete mellito di tipo 2 i cui livelli di glicemia non sono adeguatamente controllati con gli altri medicinali

Bydureon è un farmaco per il diabete mellito impiegato in associazione ad altri medicinali per il diabete, tra cui l’Insulina…

Leggi tutto

L’FDA ha rafforzato le avvertenze di possibile danno renale per i farmaci antidiabetici Canagliflozin e Dapagliflozin

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha rafforzato l’esistente warning ( avvertenza ) riguardo al rischio di danno renale…

Leggi tutto

FDA: avvertenze riguardo al rischio di insufficienza cardiaca per i farmaci antidiabetici che contengono Saxagliptin e Alogliptin

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha comunicato che i farmaci per il diabete mellito di tipo 2 che…

Leggi tutto

Biomedicina.itImmunoterapia Oncologica

Farmaci antidiabetici: i preparati a base di Metformina possono trovare impiego anche nei pazienti in trattamento per il diabete mellito di tipo 2 che hanno una funzionalità renale moderatamente ridotta

L’Agenzia Europea dei Medicinali ( EMA ) ha concluso la rivalutazione dei medicinali a base di Metformina, un farmaco antidiabetico,…

Leggi tutto

Avvertenza dell’FDA: rischio di infezioni con gli inibitori SGLT2, farmaci antidiabetici

L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ) ha inserito un’ulteriore avvertenza nella scheda tecnica dei…

Leggi tutto

Associazione tra farmaci antidiabetici e rischio di psoriasi nei pazienti con diabete mellito

Il rischio di psoriasi nei pazienti diabetici è stato raramente esplorato. È stata esaminata l’associazione tra terapie ipoglicemizzanti e psoriasi….

Leggi tutto

Dermabase.it

Farmaci antidiabetici: i primi risultati di efficacia e sicurezza dei Registri di Monitoraggio su 75.000 pazienti con diabete di tipo 2 in terapia con Exenatide, Sitagliptin o Vildagliptin

L’Agenzia Italiana del Farmaco ( AIFA ) ha comunicato che sono stati pubblicati su una rivista internazionale indicizzata, alcuni dati…

Leggi tutto

Farmaci antidiabetici: Saxagliptin e rischio di insufficienza cardiaca

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha richiesto al produttore di Saxagliptin i dati degli studi clinici per indagare…

Leggi tutto

FarmaExplorer.it:motore di ricerca sui Farmaci da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Anticoagulanti

Ondexxya, antidoto ai medicinali anticoagulanti Apixaban o Rivaroxaban

Ondexxya è un medicinale usato per fermare il sanguinamento potenzialmente fatale o incontrollato negli adulti che assumono i medicinali anticoagulanti…

Leggi tutto

Rischio di sanguinamento associato agli anticoagulanti orali ad azione diretta

L’EMA ( European Medicines Agency ) sta esaminando i risultati di uno studio con gli anticoagulanti orali diretti Eliquis (…

Leggi tutto

Fibrillazione atriale non-valvolare: ictus, sanguinamento e rischio di mortalità nei pazienti anziani di Medicare trattati con anticoagulanti orali

Gli anticoagulanti orali non-antagonisti della vitamina K ( NOAC ) sono alternativi a Warfarin ( Coumadin ) nei pazienti con…

Leggi tutto

Anticoagulanti orali diretti sicuri ed efficaci nelle popolazioni del mondo reale

In una meta-analisi di studi non-randomizzati nel mondo reale, gli anticoagulanti orali diretti sono risultati sicuri ed efficaci quanto gli…

Leggi tutto

Immunoterapia OncologicaOncoBase.it

Efficacia e sicurezza degli anticoagulanti orali antagonisti della vitamina K nei pazienti con fibrillazione atriale con cardiomiopatia ipertrofica

L’anticoagulazione cronica è raccomandata nei pazienti con cardiomiopatia ipertrofica e fibrillazione atriale. Gli anticoagulanti orali ( NOAC ) non-antagonisti della…

Leggi tutto

Pazienti con fibrillazione atriale e malattia renale cronica: anticoagulanti orali non-antagonisti della vitamina K versus antagonisti della vitamina K

Lo scopo dello studio è stato quello di confrontare l’efficacia e la sicurezza degli anticoagulanti orali ( NOAC ) non-antagonisti…

Leggi tutto

Anticoagulanti orali ad azione diretta: Apixaban superiore a Dabigatran e Rivaroxaban in uno studio real-world

Apixaban è risultato superiore a due altri nuovi anticoagulanti orali non-antagonisti-della-vitamina K ( NOAC ) in un’ampia analisi di dati…

Leggi tutto

MedFocusFarmaExplorer

Gli anticoagulanti migliorano gli esiti nella trombosi della vena porta correlata alla cirrosi

Il trattamento anticoagulante ha condotto in modo sicuro ed efficace alla ricanalizzazione parziale o completa del sistema venoso portale in…

Leggi tutto

Associazione tra emorragia intracerebrale nei pazienti che assumono anticoagulanti orali non-antagonisti della vitamina K versus antagonisti della vitamina K e mortalità in ospedale

Sebbene gli antagonisti orali non-antagonisti della vitamina K ( NOAC ) siano sempre più utilizzati per prevenire la malattia tromboembolica,…

Leggi tutto

Esiti periprocedurali degli anticoagulanti orali diretti versus Warfarin nella fibrillazione atriale non-valvolare

Gli anticoagulanti orali diretti ( DOAC ) stanno superando il Warfarin ( Coumadin ) come anticoagulanti di scelta per la…

Leggi tutto

FarmaExplorer.it:aggiornamenti e novità sui farmaci da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Antidepressivi

Il trattamento con antidepressivi dopo malattia infiammatoria intestinale correlato a esiti migliori

Uno studio ha esaminato l’influenza dei farmaci antidepressivi sul decorso della malattia dei pazienti con malattia infiammatoria intestinale ( colite…

Leggi tutto

Rischio di eventi cardiaci associati alla terapia con antidepressivi nei pazienti con sindrome del QT lungo

I pazienti con sindrome del QT lungo ( LQTS ) sono ad alto rischio di eventi cardiaci. Molti pazienti con…

Leggi tutto

Efficacia della terapia cognitiva preventiva con riduzione degli antidepressivi versus trattamento antidepressivo di mantenimento versus loro combinazione nella prevenzione della recidiva depressiva

Mantenere gli individui in trattamento con antidepressivi dopo la remissione o il recupero dal disturbo depressivo maggiore è una strategia…

Leggi tutto

Depressione: trattamento con farmaci antidepressivi

La depressione è un problema molto comune che può capitare a chiunque. Le persone depresse tendono ad avere opinioni negative…

Leggi tutto

Gastrobase.it

Uso di antidepressivi orali nei pazienti con prurito cronico

Il prurito cronico è un sintomo cutaneo comune con un marcato impatto sulla qualità di vita. Un trattamento adeguato può…

Leggi tutto

L’esposizione a farmaci antidepressivi SSRI durante la gravidanza può aumentare il rischio di disturbi della parola e del linguaggio nella prole

L’esposizione in utero agli inibitori della ricaptazione della serotonina ( SSRI ), ampiamente impiegati come farmaci antidepressivi, può aumentare il…

Leggi tutto

L’uso dei farmaci antidepressivi associato ad aumentato rischio di mania

Uno studio ha mostrato che il trattamento della depressione unipolare con inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina ( SSRI )…

Leggi tutto

L’uso combinato di farmaci antidepressivi e di farmaci antinfiammatori aumenta il rischio di emorragia intracranica

I risultati di uno studio di coorte, retrospettivo, abbinato a punteggio di propensione, ha indicato un più alto rischio di…

Leggi tutto

Mediexplorer.it

Uso di antidepressivi in gravidanza avanzata e rischio di ipertensione polmonare persistente del neonato

L’associazione tra inibitori della ricaptazione della serotonina ( SSRI ), uso di antidepressivi selettivi durante la gravidanza e rischio di…

Leggi tutto

La depressione maggiore ricorrente e gli antidepressivi associati a bassa densità minerale ossea negli uomini

Uno studio compiuto da ricercatori dell’University of Eastern Finland ( Finlandia ) in collaborazione con la Deakin University ( Australia…

Leggi tutto

Efficacia della terapia con farmaci antidepressivi e della terapia psicologica nella sindrome dell’intestino irritabile

I farmaci antidepressivi e varie terapie psicologiche risultano efficaci nel controllo dei sintomi della sindrome dell’intestino irritabile. La sindrome dell’intestino…

Leggi tutto

Endocrinologia & Metabolismo ALERT by Xagena

endocrinologianet
ALERT Endocrinologia & Metabolismo !
Top News / Le donne con diabete mellito a rischio di tumori più aggressivi ?
 –

Le donne con diabete mellito hanno una maggiore probabilità di avere cancro al seno in fase avanzata

Il diabete mellito è risultato associato a tumore al seno in stadio avanzato in uno studio basato sulla popolazione di donne canadesi. Secondo gli Autori, i risultati stanno ad indicare che le donn …

News

Pasireotide versus trattamento continuato con Octreotide o Lanreotide per acromegalia non-controllata in modo adeguato

Molti pazienti con acromegalia non raggiungono il controllo biochimico nonostante il trattamento con alte dosi di analoghi della Somatostatina di prima generazione come Octreotide ( Sandostatina ) o L …

Esiti di gravidanza dopo chirurgia bariatrica

L’obesità materna è associata a un aumentato rischio di diabete gestazionale, bambini grandi per l’età gestazionale, parto pretermine, malformazioni congenite, e nati morti. I rischi di questi risul …

Associazione tra farmaci antidiabetici e rischio di psoriasi nei pazienti con diabete mellito

Il rischio di psoriasi nei pazienti diabetici è stato raramente esplorato. È stata esaminata l’associazione tra terapie ipoglicemizzanti e psoriasi. L’incidenza della psoriasi è stata confrontata …

Tumore alla tiroide

Lenvatinib rispetto a placebo nel cancro alla tiroide refrattario a radioiodio

Lenvatinib ( Lenvima ), un inibitore orale dei recettori del fattore di crescita dell’endotelio vascolare 1, 2 e 3 [ VEGFR-1, VEGFR-2, VEGFR-3 ], dei recettori del fattore di crescita dei fibroblasti …

Inibitori multi-target degli enzimi tirosin-chinasi: Sunitinib nel trattamento del tumore avanzato della tiroide

Nei pazienti con tumore avanzato della tiroide, Sunitinib [ Sutent ], un farmaco approvato per il trattamento di altri tipi tumori, ha mostrato una sigificativa attività antitumorale, in uno studio cl …

Osteoporosi

Misure per la minimizzazione del rischio di osteonecrosi della mandibola / mascella con i bifosfonati

L’EMA ( European Medicines Agency ) ha completato una revisione periodica di Aclasta ( Acido Zoledronico ), uno dei medicinali a base di bifosfonati con un rischio noto di osteonecrosi della mandibola …

Diabete mellito

Pazienti con diabete mellito di tipo 2 non-controllato: l’uso combinato di Insulina basale e Acarbosio riduce la glicemia postprandiale

Il precoce inizio della terapia con Insulina basale è raccomandato per normalizzare la glicemia a digiuno nel diabete mellito di tipo 2. Tuttavia, il trattamento con Insulina basale potrebbe non contr …

FarmaExplorer
FarmaExplorer: il Motore di ricerca per i Medici 

Sorafenib nel cancro alla tiroide differenziato, localmente avanzato o metastatico, refrattario a Iodio radioattivo

I pazienti con carcinoma differenziato della tiroide localmente avanzato o metastatico refrattario a Iodio radioattivo ( 131-I ), hanno una prognosi sfavorevole a causa della mancanza di opzioni di trattamento efficace. È stata valutata … Leggi

Ipotiroidismo indotto dalla Quetiapina: 2 case report

Recenti studi clinici e case report hanno messo in correlazione l’impiego della Quetiapina ( Seroquel ) e le anormalità dei test di funzionalità tiroidea, che hanno indotto ad interrompere l’assunzione … Leggi

Effetti ematologici della Levotiroxina sui pazienti con ipotiroidismo subclinico e con carenza di ferro

Nei pazienti con anemia con carenza di ferro e ipotiroidismo subclinico l’anemia non risponde in maniera adeguata alla terapia orale con Ferro.I Ricercatori della Duzce University, in Turchia, hanno valutato se l’anemia con carenza di … Leggi

1 12 13 14