..Uomini...

visti da una donna

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

cassetta2lightdewLauretta_NetMARIONeDAMIELvirgola_dfkitteshowshalubopomassimo.sbandernogipsy.mmamabed_2016FLORESDEUSTADLady_SeleKtaodio_via_col_ventolilith_0404
 

ULTIMI COMMENTI

I BLOGGERS E I BANNER DI LIBERO

TAGLIASPRECHI

UN NUOVO BLOG TAGLIA SPRECHI  

LUGLIO, 2013

 

IO AIUTO CHIARA

 


Il cielo stellato sopra di me,
e la legge morale in me (Kant)

 

Verba volant, scripta manent

 

 

Gli uomini  ti cambiano, di solito in peggio

           A Mia e a me.

 

 

« Messaggio #95Messaggio #97 »

Post N° 96

Post n°96 pubblicato il 13 Novembre 2005 da MARIONeDAMIEL
 

A volte ho l'impressione che il blog, i blog, vivano di vita propria....

noi non siamo i registi ...siamo gli attori di un enorme spettacolo...una sorta di grande fratello in cui non ci sono telecamere ma monitor di pc...

Certo noi non vediamo gli altri ma li immaginiamo...

sappiamo ciò che noi siamo, ma siamo sicuri che gli altri lo sappiano, lo capiscano?

Nella parte della vita che viviamo con gli altri invece......invece cosa?

E' lo stesso.

Commenti al Post:
ossimora
ossimora il 14/11/05 alle 00:36 via WEB
concordo ,spesso ti affacci al blog con un idea in testa poi cominci a scrivere ,leggi un pò gli altri e la mano se ne va ,scrivi tutt'altro di quello c he avevi in mente.E anche fuori è così.Buonanotte
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 14/11/05 alle 08:35 via WEB
Questo è molto vero. Riflettevo sul fatto che qui io, noi , scriviamo, e pensavo all’idea che possono farsi gli altri di noi semplicemente leggendo....invece nella cosiddetta vita reale, con colleghi, amici e quant’altro forse è piu’ facile far capire come siamo....forse emerge di piu';invece non credo sia così; forse qui siamo piu’ veri. Buona giornata :)))
 
magdalene57
magdalene57 il 14/11/05 alle 11:01 via WEB
semplicemente diciamo e ci esprimiamo come avremmo voluto. con grinta, con dolcezza. raccontiamo di noi, o di altro. perchè ci raccontiamo a noi stesse le cose che ci scaldano il cuore. Non siamo ne meno veri ne più veri. semplicemente siamo. e abbiamop il diritto di essere come ci sentiamo...dolci o sognanti o incazzati. Da piccola entravo in bagno, chiudevo la porta e mi mettevo a parlare da sola e midavo pure le risposte.... qui, almeno, qialòche voltas ci sono gli altri che ti fan commenti e ti fan riflettere....ti abbraccio mi acara, e buongiono...margi
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 14/11/05 alle 11:20 via WEB
Forse qui siamo, a differenza di tanti rapporti superficiali a cui siamo "costretti" nella vita "reale"....Grazie del buongiorno Mag, cara. Oggi ci voleva....non riesco a trovare la spinta...un abbraccio anche a te dolce donna.
 
Casalingapercaso
Casalingapercaso il 14/11/05 alle 11:43 via WEB
Ciao Marion, oggi sono, ieri ero, domani sarò, se n0on mi suicido prima, sempre la stessa. Non credo ci sia un reale o un virtuale di me, sempre io sono, sempre impedita col pc. Ciao
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 14/11/05 alle 12:03 via WEB
Tu essendo unica e irripetibile, certo che sarai sempre.....io invece non sempre credo che gli altri "reali" riescano a vedere cose di me.....magari nemmeno qui...boh; forse perchè tengo gelosamente per me i miei sentimenti, ma qui no. Ciao impedita.
 
   
Casalingapercaso
Casalingapercaso il 14/11/05 alle 14:27 via WEB
Marion, ognuno di noi è unico e irripetibile. Guai a cercare di essere, o pensare di essere, la brutta copia di qualcun altro. E tu sei unica, parola di casalinga esperta. Un abbraccio
 
     
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 14/11/05 alle 16:34 via WEB
Il bello è che lo so...sono unica, unicissima, mi piaccio da morire :))))) scherzi a parte io volevo dire che tu sei sempre te stessa ovunque e comunque...te lo puoi permettere, in un certo senso sei 'integra'....io invece non posso permettermi di essere me stessa ad esempio con le mie colleghe, se a loro dicessi tutto, sarebbe come andare ogni giorno in trincea, affrontare la loro vita tranquilla, serena, equilibrata, e io ho scelto di non avere troppi fronti aperti....mi fa piacere che l'assassino non ti abbia beccato....lo sapevo che l'avresti spuntata....non ammetto che le macchine possano prevalere su di te.....è impensabile cristo.....abbraccio!
 
     
Casalingapercaso
Casalingapercaso il 14/11/05 alle 22:06 via WEB
E qua non sono d'accordo. Io sono me stessa, e anche tu, in qualsiasi frangente, solo che non sono 'tutta' me stessa, non sempre e non con tutti. Una parte di me rimane solo per me, che sia la migliore o la peggiore, non lo so, ma questo non vuol dire che non sia me stessa. Non ho parlato molto di me nel blog, non lo faro mai, perche' sono riservata come persona, come lo sei tu, ma ti posso assicurare che 'de visu' lo sono ancora di piu'. Ma per questo non sono meno 'io' di chi lo fa. Qualunque cosa facciamo, credo che siamo sempre noi stessi, il noi stessi di quel momento e, come esseri umani, siamo variabili, e veri. Ci vorrebbe Rosy a metter giu' il concetto con parole piu chiare. Spero che tu mi abbia capita lo stesso. Dire tutto di se', non significa essere piu' se stessi di chi parla poco. ok? E le macchine, i pc, mi fanno un baffo!
 
     
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 15/11/05 alle 13:29 via WEB
Hai ragione..dire tutto di sè non significa essere sè stessi; c'è una parte di me pero' che non è 'sincera' con alcune persone, nel senso che non rivelo loro cose che qui spiffero ai quattro venti; lo faccio per autodifesa e credimi, non è nella mia natura, io Credo sempre a chi mi sta Di Fronte, e così vorrei poter essere mè stessa in qualsiasi frangente....in quel senso....ma sarebbe una vita impossibile....
 
sblog
sblog il 14/11/05 alle 12:34 via WEB
Come al solito: vietato generalizzare, quindi parlo per me. Non conosco bene i motivi, ma posso affermare che non sono quello che sembro nel mio blog, sono molto peggio. Ciao.
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 14/11/05 alle 16:36 via WEB
Per non generalizzare direi che visto che hai il coraggio di una feroce autocritica, non devi essere poi così male......difetti ne abbiamo a iosa tutti, l'importante è saperlo e ogni tanto, riderci sopra. Ciao ciao.
 
   
sblog
sblog il 16/11/05 alle 10:03 via WEB
Troppo buona. Grazie.
 
     
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 16/11/05 alle 10:07 via WEB
Buona giornata.:))))
 
occhiodivolpe
occhiodivolpe il 14/11/05 alle 12:55 via WEB
concordo cn te...cm altrove ,si è se stessi secondo l interazione cn gli interlocutori e il luogo, si è uguali o diversi, si conoscon apetti altrove ignoti, s ignoran aspetti altrove noti...ovviamente x ki nn bara , qui cm altrove....
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 14/11/05 alle 16:39 via WEB
concordi con me? a Enri'...questo lo metto in cornice...la volpe che è d'accordo con me, ma che è stato, ch'è stato.....ah perchè non parlavamo d'amore...ecco...adesso capisco....un bacio affettuoso all'occhio-poeta di bloglandia....
 
ondoce
ondoce il 14/11/05 alle 12:55 via WEB
credo che la grande potenzialità dei blog sia proprio la virtualità...parli di te...ma attreverso un mezzo che può essere impersonale....ma le risposte...le domande sono vere...e sono veri anche i sentimenti che provi...questo è impossibile e triste perchè conclama la nostra solitudine....ma è anche meraviglioso perchè ci da la speranza di un mondo diverso...e ti ringrazio di esserci******
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 14/11/05 alle 16:42 via WEB
Come sempre dici cose che condivido Roby. Conclama la nostra solitudine..ma è anche meraviglioso....credo che ti sia costato molto scrivere cio' che hai scritto oggi...credo non sia stato facile....e credo non si trovino molti uomini come te, capaci di scoprirsi. Di che mi ringrazi....scemo di un uomo...detto in tono affettuoso e con una carezza.
 
 
JoMarchDG
JoMarchDG il 14/11/05 alle 19:56 via WEB
E' vero, il mezzo diverso sembra aprire altre possibilità e di fatto lo fa. Mi piace pensare alla speranza di un mondo diverso.
 
   
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 14/11/05 alle 21:07 via WEB
Si Jo. Un mondo diverso....sapessi comunicare con gli altri...che bello sarebbe....pero' anche gli altri lo devono volere, e nella vita 'reale' non è così. Siam tutti troppo indaffarati, preoccupati...per stare a sentire gli altri.
 
Ruggineblu
Ruggineblu il 14/11/05 alle 14:14 via WEB
mi associo (e lo saluto) a Ondo, in tutto e per tutto... credo anche che sia nel reale che nel virtuale.. prima o poi la verità o la non verità, grazie a Dio o per fortuna, viene sempre a galla..... dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior..... Stai serena mi raccomando .)
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 14/11/05 alle 16:46 via WEB
Mi fai ricordare una gita in montagna, ragazzina, salivamo su un monte, il don ci spronava, la giornata era bellissima, d'improvviso una puzza di letame tremenda...noi signorine ci turammo il naso schifate....e lui disse, è profumo di natura....La verità si...Grazie Ruggine, faccio il possibile per essere serena. Ti assicuro. Anche tu pero'....d'accordo?
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: MARIONeDAMIEL
Data di creazione: 09/08/2005
 

AREA PERSONALE

 
 

TAG

 

SIBILLA ALERAMO

"Mi pareva strano, inconcepibile, che le persone colte dessero così poca importanza al problema sociale dell'amore. Non già che gli uomini non fossero preoccupati della donna; al contrario, questa pareva la preoccupazione principale o quasi. Poeti e romanzieri continuavano a rifare il duetto e il terzetto eterni, con complicazioni sentimentali e pervensioni sensuali. Nessuno però aveva saputo creare una grande figura di donna."

 

ARCHIVIO POST

  '05 '06 '07 '08 '09 '10
gen/feb - x x x x x
mar/apr - x x x x x
mag/giu - x x x x x
lug/ago x x x x x x
set/ott x x x x x x
nov/dic x x x x x x
 

ARCHIVIO POST 2

  '11 '12 '13 '14 '15
gen/feb x x x x x
mar/apr x x x x x
mag/giu x x x x x
lug/ago x x x x x
set/ott x x x x x
nov/dic x x x x x
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31